12°

LOCALI

La Municipale chiude "La Perla"

Polizia municipale di Parma: foto d'archivio

Polizia municipale: foto d'archivio

Ricevi gratis le news
5

Gli agenti della Polizia Municipale hanno collocato i sigilli di sequestro per il locale "La Perla".
L'operazione è arrivata a questa conclusione in seguito ad un esposto alla Procura della Repubblica di Parma nel luglio 2014,presentato da numerosi condomini residenti a Parma in viale Mentana 112, appunto nei confronti dei gerenti del locale denominato “La Perla”, già “Rouge Noire”, per disturbo delle occupazioni e del riposo delle persone.
I residenti lamentavano in particolare la presenza nei locali seminterrati di un’attività di pubblico spettacolo.
La Procura, dopo aver delegato le indagini alla Polizia Municipale di Parma, svolte dal Reparto Polizia Annonaria Amministrativa, su richiesta della PG operante, in data 8 giugno 2015, emanava decreto di sequestro preventivo dei locali.
Pertanto in data 10 giugno la Polizia Municipale, dopo gli adempimenti di legge, poneva i sigilli al locale denominato “La Perla”, già “Rouge Noire” sito in v.le Mentana 112, angolo b.go del Naviglio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • giuseppe

    20 Giugno @ 09.46

    La colpa è anche degli spacci alcolici che continuano a somministrare alcol ai giovani e ai giovanissimi! E se costoro occupano - o, meglio, bivaccano - sui marciapiedi antistanti i locali e sulla strada, precludendo il rientro dei residenti e addirittura il normale transito automobilistico (persino dei mezzi di soccorso!), qualche responsabilità l'avranno pure anche i baristi, non crede? Costoro utilizzano una sorta di "plateatico" sui beni pubblici (strada e marciapiede) senza averne alcun diritto! Rimango della mia idea (che è poi l'idea dei tanti residenti): questa piaga sociale va sanata. E sarà tutta salute...per tutti!

    Rispondi

  • giuseppe

    19 Giugno @ 09.44

    @ Alessandro: a quale "brusio" (sic) ti riferisci???? Alle 2 e anche alle 3 di notte e oltre, noi residenti dobbiamo sorbirci ululati ferini e beceri schiamazzi, spesso accompagnati dalle celestiali melodie del...Bongo!!! I ragazzi hanno voglia di divertirsi? Benissimo, lo facciano senza rompere le scatole agli altri!!! E rinnovo l'invito alle forze dell'ordine a vigilare costantemente sui locali di Via D'Azeglio in piena notte. Grazie.

    Rispondi

    • Alessandro

      19 Giugno @ 22.58

      Se la gente fa casino con schiamazzi incivili e bonghi vari non credo sia colpa dei locali, semplicemente della poca civiltà di alcuni, e lo dico da avventore civile delle serate in via D'Azeglio se poi qualche locale sfora i limiti concessi verrà sanzionato come già successo.

      Rispondi

  • giuseppe

    18 Giugno @ 19.29

    "La perla"??? Venite a dare un'occhiata notturna a via D'Azeglio: lì troverete almeno una mezza dozzina di locali molesti e fuori legge! Da chiudere subito. Vi aspettiamo: magari al mercoledì o al venerdì!

    Rispondi

    • Alessandro

      18 Giugno @ 22.07

      In via D'Azeglio ci sono baretti e ragazzi che hanno voglia di divertirsi, bisogna comunque distinguere anche se capisco che non le faccia piacere il brusio della gente verso le due di notte.

      Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Karma: la notte di J.L. David

FESTE PGN

Karma: la notte di J.L. David Foto

Star Wars: i personaggi della saga... al Campus

parma

Star Wars: i personaggi della saga... al Campus Foto

"Indietro tutta 30 e lode!" sfiora i 4 milioni di spettatori

televisione

"Indietro tutta" sfiora i 4 milioni di spettatori Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Imu e Tasi, lunedì si chiudono i conti

L'ESPERTO

Imu e Tasi, entro lunedì il saldo. Tutto quello che c'è da sapere

di Daniele Rubini*

Lealtrenotizie

Il Marconi piange Giulia

LUTTO

Il Marconi piange Giulia

Vicino a Coenzo

«Noi, i dimenticati dell'alluvione»

Copermio

«Pensavamo di morire annegati. Mio figlio vivo grazie al maresciallo»

Il noto ex calciatore

Cosa manca a Beckham dell'Italia? La trattoria Cocchi di Parma

Processo

«Spese pazze» in Regione, assolti Ferrari e Garbi

Montagna

Corniglio, si pensa a una eventuale «class action» contro Enel

Dopo piena

Lentigione, gli sfollati a casa per Natale

Colorno

Oltre un milione di danni per l'Alma

Tg Parma

Striscioni al Marconi per ricordare Giulia Video - Foto

Colorno (e Lentigione), si lavora per tornare alla normalità. Il punto della situazione

A Lentigione un pensionato è morto mentre spalava il fango

ghiaccio

Montagna, dopo tre giorni ci sono ancora famiglie senza elettricità

anteprima gazzetta

Un'altra vittima innocente: "Possiamo migliorare le condizioni nelle strade"

1commento

LUTTO

Giulia, 15 anni e tanta voglia di vivere

3commenti

lentigione

I lavori sull'argine dell'Enza visti dal drone Video

Ricerca

Centri storici: quello di Parma tra i più dinamici in Italia

coin e decathlon

Due furti in negozi sportivi, tre ragazzi denunciati

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

Monza

Trovato il cadavere dell'ex calciatore Andrea La Rosa: era nel bagagliaio di un’auto

Francia

Scontro treno-scuolabus, "21 alunni feriti gravi"

SPORT

Calciomercato

Parma, Faggiano rinnova: "Il progetto va avanti"

tg parma

Ospedale dei bambini: i giocatori del Parma diventano... Babbo Natale Video

SOCIETA'

dopo la piena

Ecco com'è oggi Colorno: il video dall'alto

social network

Il selfie della ragazza con cancro alla pelle: la campagna di prevenzione è virale

MOTORI

NOVITA'

Nuova Audi RS4 2017, il ritorno del V6 biturbo

MOTO

La prova: Kawasaki Z900RS