12°

23°

Polizia municipale

Rifiuti, nuovi controlli in centro: scoperto appartamento "sconosciuto" ad Iren

Abbandona rifiuti in via Rondizzoni: individuato dagli agenti

Rifiuti, nuovi controlli in centro: scoperto appartamento "sconosciuto" ad Iren
Ricevi gratis le news
7

Raccolta differenziata: nuovi controlli in centro. Scoperto un appartamento con tre persone (fra cui due rifugiati nigeriani) "sconosciuto" all'Iren. Individuato anche un uomo che ha abbandonato rifiuti in via Rondizzoni. 

Proseguono i controlli della squadra speciale della polizia municipale, in collaborazione con gli ispettori Iren, sul conferimento dei rifiuti. In questi giorni gli agenti hanno effettuato un sopralluogo in borgo Guazzo, per verificare il possesso dei kit per la raccolta differenziata dei rifiuti da parte dei residenti. Verifiche anche sul corretto conferimento dei rifiuti, in particolare sulla mancata vuotatura del residuo. I controlli effettuati si incrociano, poi, con altre tipologie di verifiche per individuare possibili evasioni fiscali, residenze e domicili fittizi.
Lo dice una nota del Comune, che prosegue:
I controlli sono stati effettuati a tappeto lungo tutta la via ed alcuni utenti sono stati invitati a provvedere al ritiro del kit ed informati di come effettuare la corretta esposizione dei rifiuti. Gli agenti hanno rilevato alcune situazioni anomale: un appartamento non segnalato nelle utenze Iren con la presenza di tre persone che sono state identificate, due dei quali sono risultati rifugiati politici di nazionalità nigeriana.
A questi si sono aggiunti altre riscontri che saranno oggetto di verifiche più approfondite, anche in termini di abusi edilizi. A questo si aggiunge il fatto che sono stati individuati soggetti presenti all'interno di abitazioni senza regolare contratto di locazione, anche in questo caso verranno effettuati ulteriori approfondimenti.
Gli agenti della polizia municipale, poi, nel corso dei controlli effettuati, hanno anche identificato un soggetto responsabile di abbandono rifiuti in via Rondizzoni.

“Questa operazione della Squadra Speciale è la risposta perfetta a chi non ha ancora capito che i controlli sul corretto conferimento dei rifiuti rappresentano anche un importante lavoro per capire situazioni che possono poi avere una ricaduta sulla sicurezza urbana – precisa l'assessore alla Sicurezza Cristiano Casa -. Aiutano infatti ad individuare affitti irregolari, eventuali evasioni fiscali, residenze e domicili fittizi, oltre che all’identificazione dei soggetti che risiedono in questi appartamenti. Proseguirà quindi anche nelle prossime settimane questa importante attività che vede coinvolte anche diversi agenti donna che stanno svolgendo un ottimo lavoro con grande professionalità e impegno”. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • luca

    16 Febbraio @ 17.44

    Questo metodo di raccolta è un disastro,il Comune ha fallito, Parma è sporca come non lo è mai stata; dovunque ci sono rifiuti abbandonati. Bisogna rimettere i cassonetti,le campagne sono piene di rifiuti, i canali, nei luoghi i più solitaril la gente abbandona di tutto di più. Un macello.

    Rispondi

    • Filippo Bertozzi

      16 Febbraio @ 19.48

      Ma cosa dici... è una tua personalissima percezione: la città è pulita e accogliente e la differenziata è al 1000%.

      Rispondi

  • Filippo Bertozzi

    16 Febbraio @ 14.01

    Ci hanno messo cinque anni, e ci arrivano per caso... va fatto un incrocio serio fra catasto e utenze Iren: richiederà tempo e risorse, ma farebbe emergere evasione fiscale e conseguenti aggiramenti delle regole.

    Rispondi

  • Massimiliano

    16 Febbraio @ 13.33

    Cosa vuol dire " un appartamento sconosciuto ad Iren"? Non capisco...

    Rispondi

    • 16 Febbraio @ 13.38

      "Gli agenti hanno rilevato alcune situazioni anomale: un appartamento non segnalato nelle utenze Iren con la presenza di tre persone che sono state identificate". E' scritto nell'articolo

      Rispondi

  • Michele

    16 Febbraio @ 12.11

    mandra_sala@libero.it

    Ma allora è vero ! La squadra speciale di Casa assessore alla sicurezza va in giro a dare le multe ai bidoncini della spazzatura !!!! Hajajajajahahahha

    Rispondi

  • Angelo

    16 Febbraio @ 12.00

    Molto bene, così la città sarà un po' più pulita e finalmente sapremo chi affitta in nero , non paga le tasse oltre a individuare gli abitanti di questi appartamenti. L'importante che non siano azioni spot

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Weinstein: Lory del Santo, osceno denunciare dopo vent'anni

Hollywood

Lory del Santo: "Weinstein, osceno denunciarlo dopo vent'anni"

Paolo Schianchi a Tu si que vales

Tú sí que vales

Le mani e le 49 corde di Paolo Schianchi incantano su Canale 5 Video

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo

COME FANTOZZI

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

L'ESPERTO

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

Lealtrenotizie

Via libera della Giunta al progetto esecutivo di valorizzazione e recupero del limite Nord-Est del Parco Ducale. Sarà demolito il muro su viale Piacenza. Stanziati 1.281.000 euro

Giardino

Parco Ducale: giù il muro su viale Piacenza

Stanziati 1.281.000 euro

4commenti

monchio

Cade da una balza rocciosa: grave un cercatore di funghi 88enne

Anteprima Gazzetta

Intervista all'avvocato parmigiano che sparò ai ladri

Gazzareporter

Oltretorrente, lezione di yoga in strada

Tra viale Vittoria e via Gulli

IL SONDAGGIO

Parma, "nebbia" in campionato. Nel mirino dei tifosi lo staff tecnico

E' da rivedere per il 66% dei tifosi che hanno risposto al nostro sondaggio

1commento

trasporto pubblico

Il Tar annulla gara vinta da Busitalia. Rizzi: "Ricorso, investimenti bloccati" Video

E' al Maggiore

Montecchio: malore mentre fa ginnastica, grave 15enne Video

carabinieri

Colpo in villa sventato a Langhirano grazie ad un vicino: ladri in fuga

Regione

Bagarre sulla chiusura dei punti nascita

1commento

DUPLICE OMICIDIO

Solomon lascia il carcere. Il consulente del pm: «Folle e socialmente pericoloso»

6commenti

SALUTE

Dire addio ai malanni di stagione seguendo semplici suggerimenti

Blitz

Controlli affitti: arrestato un 41enne

1commento

La storia

«I miei 41 anni da medico tra i monti del Nevianese»

3commenti

Via Trento

La rivolta dei residenti contro l'open shop

10commenti

CONCORSO

Il gatto più bello di Parma: è Willy l'ottavo finalista

inquinamento

Bollino rosso al nord, 24 città "fuorilegge" per smog. Anche Parma

Legambiente, Torino maglia nera. E a Milano prime misure traffico

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Austria, il populismo alla prova del governo

di Paolo Ferrandi

SCUOLA

Aimi: «Non usare i voti come punizioni»

ITALIA/MONDO

LAMPEDUSA

Donna denuncia: tentata violenza da parte di 5 migranti

2commenti

SIRIA

Raqqa è stata liberata Il video

SPORT

CHAMPIONS

Napoli battuto a Manchester: recrimina per un rigore sbagliato

serie b

Parma-Pescara: le pagelle dei crociati in dialetto

SOCIETA'

Ateneo

Dall'Università di Parma arriva l'auto elettrica da competizione

USA

California, cane-eroe resta col gregge, lo salva dal fuoco

1commento

MOTORI

ANTEPRIMA

Seat Arona: il nuovo Suv compatto in 5 mosse Fotogallery

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»