22°

34°

Polizia municipale

Rifiuti, nuovi controlli in centro: scoperto appartamento "sconosciuto" ad Iren

Abbandona rifiuti in via Rondizzoni: individuato dagli agenti

Rifiuti, nuovi controlli in centro: scoperto appartamento "sconosciuto" ad Iren
7

Raccolta differenziata: nuovi controlli in centro. Scoperto un appartamento con tre persone (fra cui due rifugiati nigeriani) "sconosciuto" all'Iren. Individuato anche un uomo che ha abbandonato rifiuti in via Rondizzoni. 

Proseguono i controlli della squadra speciale della polizia municipale, in collaborazione con gli ispettori Iren, sul conferimento dei rifiuti. In questi giorni gli agenti hanno effettuato un sopralluogo in borgo Guazzo, per verificare il possesso dei kit per la raccolta differenziata dei rifiuti da parte dei residenti. Verifiche anche sul corretto conferimento dei rifiuti, in particolare sulla mancata vuotatura del residuo. I controlli effettuati si incrociano, poi, con altre tipologie di verifiche per individuare possibili evasioni fiscali, residenze e domicili fittizi.
Lo dice una nota del Comune, che prosegue:
I controlli sono stati effettuati a tappeto lungo tutta la via ed alcuni utenti sono stati invitati a provvedere al ritiro del kit ed informati di come effettuare la corretta esposizione dei rifiuti. Gli agenti hanno rilevato alcune situazioni anomale: un appartamento non segnalato nelle utenze Iren con la presenza di tre persone che sono state identificate, due dei quali sono risultati rifugiati politici di nazionalità nigeriana.
A questi si sono aggiunti altre riscontri che saranno oggetto di verifiche più approfondite, anche in termini di abusi edilizi. A questo si aggiunge il fatto che sono stati individuati soggetti presenti all'interno di abitazioni senza regolare contratto di locazione, anche in questo caso verranno effettuati ulteriori approfondimenti.
Gli agenti della polizia municipale, poi, nel corso dei controlli effettuati, hanno anche identificato un soggetto responsabile di abbandono rifiuti in via Rondizzoni.

“Questa operazione della Squadra Speciale è la risposta perfetta a chi non ha ancora capito che i controlli sul corretto conferimento dei rifiuti rappresentano anche un importante lavoro per capire situazioni che possono poi avere una ricaduta sulla sicurezza urbana – precisa l'assessore alla Sicurezza Cristiano Casa -. Aiutano infatti ad individuare affitti irregolari, eventuali evasioni fiscali, residenze e domicili fittizi, oltre che all’identificazione dei soggetti che risiedono in questi appartamenti. Proseguirà quindi anche nelle prossime settimane questa importante attività che vede coinvolte anche diversi agenti donna che stanno svolgendo un ottimo lavoro con grande professionalità e impegno”. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • luca

    16 Febbraio @ 17.44

    Questo metodo di raccolta è un disastro,il Comune ha fallito, Parma è sporca come non lo è mai stata; dovunque ci sono rifiuti abbandonati. Bisogna rimettere i cassonetti,le campagne sono piene di rifiuti, i canali, nei luoghi i più solitaril la gente abbandona di tutto di più. Un macello.

    Rispondi

    • Filippo Bertozzi

      16 Febbraio @ 19.48

      Ma cosa dici... è una tua personalissima percezione: la città è pulita e accogliente e la differenziata è al 1000%.

      Rispondi

  • Filippo Bertozzi

    16 Febbraio @ 14.01

    Ci hanno messo cinque anni, e ci arrivano per caso... va fatto un incrocio serio fra catasto e utenze Iren: richiederà tempo e risorse, ma farebbe emergere evasione fiscale e conseguenti aggiramenti delle regole.

    Rispondi

  • Massimiliano

    16 Febbraio @ 13.33

    Cosa vuol dire " un appartamento sconosciuto ad Iren"? Non capisco...

    Rispondi

    • 16 Febbraio @ 13.38

      "Gli agenti hanno rilevato alcune situazioni anomale: un appartamento non segnalato nelle utenze Iren con la presenza di tre persone che sono state identificate". E' scritto nell'articolo

      Rispondi

  • Michele

    16 Febbraio @ 12.11

    mandra_sala@libero.it

    Ma allora è vero ! La squadra speciale di Casa assessore alla sicurezza va in giro a dare le multe ai bidoncini della spazzatura !!!! Hajajajajahahahha

    Rispondi

  • Angelo

    16 Febbraio @ 12.00

    Molto bene, così la città sarà un po' più pulita e finalmente sapremo chi affitta in nero , non paga le tasse oltre a individuare gli abitanti di questi appartamenti. L'importante che non siano azioni spot

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Scarpa italiana inguaia Ivanka,dal giudice per plagio

GOSSIP

Scarpa italiana inguaia Ivanka, dal giudice per plagio

fori imperiali

degrado

Sesso (degrado) ai Fori imperiali davanti ai turisti: è polemica

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie

gossip parmigiano

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie Gallery

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da ovest a est il meglio degli itinerari in montagna

La presentazione dei volumi in vendita in abbinamento con la Gazzetta di Parma

NOSTRE INIZIATIVE

Da ovest a est il meglio degli itinerari in montagna

Lealtrenotizie

Ferrara rovente: temperatura percepita 48 gradi

Non s'attenua l'allerta caldo

Meteo

Ferrara rovente: temperatura percepita 49°. Parma (da podio) non scherza, 41°

La città emiliana è la più calda d'Italia

METEO

La Protezione civile E-R: "Allerta temporali per domenica"

Previsti forti precipitazioni su pianura, fascia collinare, e rilievi occidentali

ballottaggio

Parma al voto per decidere il nuovo sindaco Video: le info

corniglio

Signatico: si ribalta con la Jeep, grave un ottantenne

calcio

Il Parma si tuffa nel mercato: Faggiano punta Bianco e Piccolo. Cassano spera Video

arresto

Taccheggiatore picchia l'addetto alla sicurezza dell'Ovs per scappare

2commenti

FURTI

Ladri in azione in un'azienda di via Borsari: rubati 400kg di barre d'acciaio

fidenza

Catena di soccorsi e affetto salva un capriolo investito

traffico intenso

Autocisa: dopo una mattinata difficile, coda esaurita

Al Campus

Ladri in azione a Biologia e Fisica

3commenti

L'AGENDA

Il primo sabato d'estate da vivere nel Parmense

DUE FOSCARI

Busseto piange il ristoratore Roberto Morsia

Langhirano

I 5 stelle contro il fuoriuscito: proteste in consiglio

Fidenza

Ballotta, un restyling da 200mila euro

Suore

Due vietnamite diventano Orsoline

Lutto

Colorno piange Cadmo Padovani

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Accoglienza senza limiti. Un rischio per tutti

di Francesco Bandini

1commento

ITALIA/MONDO

Ramiseto

Ciclista muore dopo una caduta nel Reggiano

Pil

Cgia: cresce il divario Nord-Sud. Nel Meridione, uno su due a rischio povertà

2commenti

SOCIETA'

il disco

“Amused to death”, ha 25 anni il disco di Roger Waters

ferrovie

Lavori sulla Bologna-Rimini, sabato 24 e domenica 25. Ripercussione sui collegamenti con la Riviera Romagnola.

SPORT

paura

Spaventoso incidente per Baldassari in Moto2: il pilota è cosciente Video

FORMULA 1

A Baku la Mercedes torna super. Le Ferrari inseguono

MOTORI

anteprima

Volkswagen, la sesta Polo è diventata grande

MINI SUV

Citroën: C3 Aircross in tre mosse