12°

22°

PARMA

Suonava in Pilotta: il fisarmonicista Giovanni multato per la terza volta

Suonava in Pilotta Giovanni multato per la terza volta
Ricevi gratis le news
20

Nuova multa salasso per il «menestrello dei borghi». Ancora una volta Ion Nani, Giovanni per tutti, è stato pizzicato a suonare in Pilotta.
Ancora una volta è scattata la contravvenzione da cento euro, come prevede il regolamento di polizia urbana. Un altro piccolo casus quello esploso mercoledì mattina, giornata di mercato, nel cuore della città. Impossibile anche solo scucire una dichiarazione al fisarmonicista già finito nell’occhio del ciclone lo scorso ottobre. Certo è che quando la pattuglia della municipale è approdata in Pilotta molti passanti hanno assistito alla scena sgomenti. E subito hanno contattato il giornale. Un braccio di ferro, quello tra Giovanni e la municipale, che dura ormai da mesi. A ottobre Giovanni aveva rimediato due sanzioni, 100 euro cada una, a distanza di tre giorni. E questo aveva scatenato un vero e proprio putiferio, sia on the road che sui social. Mentre i parmigiani avevano organizzato una colletta per aiutarlo a saldare il verbale, sul caso Giovanni era intervenuto prima il sindaco, poi l’assessore alla Sicurezza, il comandante dei Vigili e pure la Soprintendenza. Proprio Sabina Magrini, dirigente ad interim del Complesso della Pilotta, ne aveva approfittato per chiarire che le chiamate partite contro il fisarmonicista, erano frutto del disagio di un unico dipendente. Una presa di distanza garbata ma ferma dall’azione di quel dipendente che chiamò i vigili quasi 45 volte nel 2016. Ma cosa prevede il Regolamento di polizia urbana approvato nell’ottobre del 2015? Per quanto riguarda le esibizioni nella piazze di pregio storico il regolamento rimarca il divieto assoluto, «fatto salvo la possibilità di ottenere l’autorizzazione dall’amministrazione».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Enzo

    26 Marzo @ 00.42

    Se lo dite voi... per me (che di musica me ne intendo abbastanza) suona delle lagne in modo lagnoso, come un disco incantato e senza un minimo di passione. Può essere Bach o chi ne hai voglia ma se lo suoni lagnosamente risulterà una lagna. Gli artisti di strada coinvolgono il pubblico, mentre davanti a lui non ho mai visto nessuno fermo ad ascoltare. Nemmeno quei "molti parmigiani" che dicono di apprezzarlo. Lui non è un artista di strada, è uno che invece di suonare in casa sua si mette in piazza come se fosse in casa sua.

    Rispondi

  • Michele

    24 Marzo @ 23.54

    mandra_sala@libero.it

    Ecco Cosa fa la squadra speciale antidegrado di Casa: da la multa da 100 euro a chi suonarla fisarmonica al mercato. Chi spaccia la droga non delinque ? Chi orina per strada ubriaco ? Gli aggressori... Due pesi e due misure. Forti con i deboli e conigli con i forti. #effettoParma

    Rispondi

  • Massimiliano

    24 Marzo @ 22.40

    Allora, io ho sempre difeso il suonatore Giovanni, però, basterebbe fare una semplice domanda in comune per ovviare l'abusivo. Invece no, il buon Giovanni continua a suonare da abusivo. Alla faccia di chi le "scatole" se le spacca tutti i giorni in fabbrica oppure su una strada o in un ufficio. Vero Giovanni?

    Rispondi

  • ANONIMUS

    24 Marzo @ 21.37

    Ma cosa volete che multino anche i clandestini o i richiedenti che bivaccano sotto corridoni?? Quelli non li multano perché tanto non pagano niente in italia figuriamoci le multe.

    Rispondi

  • Indiana

    24 Marzo @ 21.31

    Indiana

    E gli schiamazzi degli ubriachi invece sono normati? No perché tutte le volte che scendo in città ne becco diversi che urlano per strada in pieno giorno, oltre agli spacciatori,sempre stranieri probabilmente finti profughi,che cercano di vendermi droga davanti alle scuole. Per loro nessun intervento? Sinceramente preferisco un sottofondo di fisarmonica a certe schifezze

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: in passerella anche "lui", il bello di Parma (1996)

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein

Spettacoli

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein Video

Ari Berlin volo radente

Düsseldorf

Ultimo volo: il pilota sfiora la torre di controllo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

L'ESPERTO

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

Lealtrenotizie

via repubblica

CRONACA NERA

Derubato un rappresentante di gioielli

Furto su un'auto in via Repubblica

Parma calcio

Sorpresa! Trezeguet va a salutare Crespo

2commenti

Guastalla

Sequestrati 3 quintali di dolci mal conservati: erano destinati anche al Parmense

La Municipale ha sequestrato un autocarro di un cittadino indiano che lavora per una ditta mantovana

Anteprima Gazzetta

Anziani scippati, danni devastanti

Le anticipazioni della Gazzetta del direttore Michele Brambilla

Lutto

E' morto Marino Perani, allenò il Parma Video

In panchina negli anni Ottanta

3commenti

Borgotaro

Auto ribaltata sulla fondovalle a Ostia Parmense: un ferito

E' intervenuto anche l'elicottero del 118

PARMA

Via Muzzi, anziana scippata cade e si ferisce

2commenti

Carabinieri

Tentato furto alle cantine Ceci: un arresto

Nello stabilimento di Torrile

PARMA

Tagliati gli alberi sul Lungoparma, protestano i residenti

22commenti

Regione

Punti nascita, bagarre in Aula: salta il numero legale

Le opposizioni: "Ripensare la decisione su Borgotaro"

LUTTO

Addio a Angelo Tedeschi, l'ingegnere gentiluomo

Il caso

L'avvocato Mezzadri: «Quella volta che sparai a un ladro»

tg parma

Nessuna squalifica per d'Aversa. Closing societario il 3 novembre? Video

2commenti

GAZZAFUN

Il gatto più bello della città: guarda le gallery dei finalisti

4commenti

Carabinieri

In manette la primula rossa dell'eroina

1commento

BORGOTARO

«Troppi ragazzi ubriachi, è emergenza»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le scuse scomparse in un mondo incivile

di Roberto Longoni

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

ITALIA/MONDO

chiesa

Smentite le voci sulla salute di Papa Ratzinger

2commenti

MILANO

Arrestato il geometra "re dei trans"

SPORT

CHAMPIONS

La Juve soffre e vince, la Roma strappa il pari in casa del Chelsea

IL SONDAGGIO

Parma, "nebbia" in campionato. Nel mirino dei tifosi lo staff tecnico

1commento

SOCIETA'

SPAZIO

AstroPaolo fotografa nube marrone sulla Pianura Padana

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

MOTORI

ANTEPRIMA

Seat Arona: il nuovo Suv compatto in 5 mosse Fotogallery

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»