CROCETTA

Terreno abbandonato ridotto a discarica

Incuria accanto alla chiesa del Buon Pastore. I residenti al sindaco: «Spacciatori e altri problemi»

Crocetta, area degradata

Crocetta, area degradata

0

 

Si estende a perdita d’occhio il terreno abbandonato che costeggia la chiesa del Buon Pastore alla Crocetta, dietro al capolinea del 3, e che da tempo è diventato simbolo d’incuria e di sporcizia.
Basta uno sguardo tra le sterpaglie per vedere rifiuti di ogni genere: tante bottiglie di birra, fazzoletti e cartacce, ma anche oggetti ben più ingombranti come un lavandino. A lamentarsi dello stato delle cose sono un po’ tutti i residenti che hanno già manifestato più volte il loro disagio all’amministrazione comunale.
In particolare, una lettera indirizzata al sindaco Federico Pizzarotti era stata spedita pochi mesi dopo le elezioni, per invitarlo a fare un sopralluogo in zona: «La invitiamo a prendere il filobus 3, quando ha un attimo di tempo –si legge nella missiva datata agosto 2012- oppure raggiungerci in bicicletta, perché vorremmo farle vedere di persona in che stato di abbandono versa l’area (...) abitualmente frequentata da tossicodipendenti e spacciatori che ''approfittano'' della vegetazione per nascondere i loro ''affari''». In allegato alla lettera anche una raccolta firme dei residenti che chiedevano una bonifica dell’area. Di nuovo la questione è stata poi sollevata durante gli incontri organizzati dall’amministrazione comunale nei vari quartieri della città: «Il problema nasce dal fatto che il terreno è di proprietà privata, in passato probabilmente si pensava di costruirci delle case ma poi non se n’è fatto di nulla e la zona è rimasta abbandonata – spiega Giancarlo Fantoni, autore della lettera al sindaco del 2012 -. In ogni caso è necessario che in qualche modo si provveda perché questa incuria crea non pochi problemi, anche di carattere sanitario».
Già, perché i titolari dell’edicola al capolinea del bus 3 giurano che dal terreno alle loro spalle arrivino topi anche di grossa taglia: «Siamo qui da otto anni e la situazione è sempre stata più o meno questa – racconta Ombretta Mazzocchi -. La vegetazione così fitta favorisce un viavai di persone per niente rassicurante. Non sappiamo cosa succeda lì dentro, possiamo solo fare ipotesi. Certo che la sporcizia si vede a occhio nudo e porta a pesanti conseguenze: i ratti adesso si stanno spingendo sempre più verso la strada e non parliamo poi delle zanzare che ci assediano d’estate».

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Aniston rifila un "due di picche" a Pitt

invito a cena

Aniston rifila un "due di picche" a Pitt

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

ARICCIA

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

Bertolucci, Maria sapeva tutto tranne uso del burro

giallo "Ultimo tango"

Bertolucci: "Maria sapeva tutto tranne del burro"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

autovelox

CONTROLLI

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Truffa-furto del finto soccorso stradale: nuove segnalazioni

collecchio-noceto

Truffa-furto del finto soccorso stradale: nuove segnalazioni

il fatto del giorno

Referendum e dimissioni: "Non è la fine politica di Renzi"

parma calcio

Vagnati Ds: lo "accoglie" D'Aversa: "Felice di averlo al mio fianco"

traversetolo

Ucciso da forma di Parmigiano: condannato il produttore della "spazzolatrice"

Galà e premiazioni

Cus: parata di campioni e di sorrisi Fotogallery

BASSA

Lutto a Sorbolo per la morte di Ilaria, uccisa da una malattia a 30 anni

Analogie

Il Parma sulle orme del "miracolo" Fiorentina 2002?

Cambio d'allenatore, innesti di mercato: da metà classifica alla B. Era il 2002. E c'era Evacuo

Incidente

Scontro auto-camion in tangenziale a Collecchio: ferita un'anziana

giudice sportivo

Due giornate a Lucarelli, ci sarà per il derby

Tifosi, lancio di bottiglie: 2.500 euro di multa

1commento

paura

La bimba resta a terra, il treno parte con la mamma

La "bimba" è stata accudita da un'agente della Polfer

Referendum

Il No vince con il 59,11% in Italia, nel Parmense ottiene il 52,63%

13commenti

salso

L'ultimo, commovente, saluto al giovane Lorenzo

I funerali del 15enne prematuramente scomparso

Parma

Calci e pugni alla moglie per anni: condannato

4commenti

Strajè

"Costretta" a fare ricerca all'estero. Il sogno di Maria Chiara: tornare a Parma Video

Duri esami in inglese e tedesco e tecniche innovative in Svizzera: ecco l'esperienza di una 28enne di Roccabianca

1commento

feste

Prove di illuminazione dell'albero di Natale in piazza Gallery

tg parma

Pizzarotti: "Referendum, a Parma debole il movimento per il No" Video

9commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Ci sarebbe, magari, un "grazie" da dire

di Michele Brambilla

8commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

La verità può nascondersi ma c'è

ITALIA/MONDO

Governo

Mattarella chiede a Renzi di congelare le dimissioni: "Bilancio da approvare"

cagliari

Uccise i genitori adottivi, 28enne si impicca in carcere

SOCIETA'

televisione

Belen e Cuccarini, il sexy tango infiamma la tv

musica

La canzone di Natale di Radio Dj. Torna Elio e...c'è Valentino Video

SPORT

16a giornata

Parma - Bassano 1-1 Gli highlights

secondo allenamento

D'Aversa, subito alle prese con le assenze in difesa Video

MOTORI

GRUGLIASCO

Prodotta la Maserati numero centomila

NOVITA'

Q2, l'Audi che farà strage di cuori (femminili)