11°

Rifiuti

Via Paradigna, dopo le denunce il degrado avanza

Ancora rifiuti abbandonati. Nessun miglioramento neppure per la pista ciclopedonale invasa dalla vegetazione

Via Paradigna, dopo le denunce il degrado avanza

Rifiuti in via Paradigna

Ricevi gratis le news
1

A quasi un mese dall’articolo pubblicato dalla «Gazzetta» in cui i residenti si lamentavano per la situazione di degrado di via Paradigna, e a due mesi dalla prima segnalazione che gli stessi avevano fatto all’amministrazione comunale, nulla è cambiato nella strada che conduce da via Venezia a via Forlanini.
Nel largo spiazzo non asfaltato di fronte a uno dei vecchi ingressi della Bormioli Rocco, a pochi metri dal cartello che a caratteri cubitali recita «Divieto di scarico», la situazione dei rifiuti abbandonati non è per niente migliorata. La discarica abusiva, che una lettrice aveva segnalato i primi giorni di agosto, da inizio estate ha cominciato a crescere all’ombra di alcuni alberi, in una zona perfettamente accessibile, dai tanti cittadini incivili che vi depositano spazzatura come da animali e insetti che - come è facile immaginare - da tutti quei rifiuti sono attirati. A formare il cumulo della vergogna sono sacchi e sacchetti, in buona parte aperti, cassette varie, plastica, legno, cartone e tanto altro ancora. «Perché non sono ancora venuti a raccogliere quella roba?» si domanda la cittadina. Le segnalazioni sono state numerose negli ultimi mesi, sia a Iren sia al Comune. Nei giorni scorsi l’assessore all’Ambiente, Gabriele Folli, ha anche effettuato un sopralluogo in quartiere per verificare il funzionamento della raccolta differenziata.
Purtroppo nessun miglioramento è stato registrato nemmeno per la situazione della «lussureggiante» pista ciclopedonale di via Paradigna. Qui quasi metà del percorso, infatti, è occupato dal verde: la vegetazione selvaggia ha compromesso l’utilizzo della pista, perché – ci dicono gli abitanti della zona - se ci si incrocia uno dei due (che si tratti di pedoni o ciclisti) deve per forza fermarsi e cedere il passo. Metà del percorso è inagibile a causa di un evidente eccesso di erbacce.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Marzio

    26 Agosto @ 21.54

    Bhe, l'area ex Bormioli, è la réclame del degrado. Provate a fare la parte dell'Eurotorri, uno schifo unico via Genova dopo la Cerve è forse peggio, se andiamo in via San Leonardo è meglio chiudersi gli occhi. Però, è un'area abbandonata, Dovrebbe sorgervi il museo del vetro, ma fino ad allora, resterà la réclame del degrado e pensare che è stato il cuore del quartiere.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Un talento parmigiano in finale al Tour Music Fest: The European Music Contest

Palcoscenico

Un talento parmigiano in finale al "Tour Music Fest"

Shakira

Shakira

musica

Shakira sta male: "Emorragia alle corde vocali". Concerti rimandati

 Mangiamusica, gran finale  con le Sorelle Marinetti

Fidenza

Mangiamusica, gran finale con le Sorelle Marinetti Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La casa in classe energetica A o B? Va acquistata subito

L'ESPERTO

La casa in classe energetica A o B? Meglio acquistarla subito

di Arturo Dalla Tana*

1commento

Lealtrenotizie

Sciame sismico in Appennino, le scosse avvertite in tutta la provincia

TERREMOTO

Sciame sismico in Appennino, 17 scosse. Le più forti avvertite in tutta la provincia

A Fornovo la più forte (4.4). Non segnalati danni

5commenti

ULTIM'ORA

Uno dei terremoti più profondi in Emilia Romagna

La scossa più forte su un basamento roccioso

2commenti

Le reazioni

La sindaca di Fornovo: "Tanta paura, ma niente danni"

Il sindaco Pizzarotti "La scossa è stata sentita a Parma, ma non è di particolare rilievo"

VIA MILANO

Bocconi avvelenati nel parco dei Vetrai, animali a rischio

La polizia municipale ha circoscritto l'area e sta effettuando rilievi

2commenti

Incidente

Scontro su strada Pilastro, un ferito

2commenti

PARMA

Riina: l'addio senza lacrime (e lite con i cronisti) della vedova e dei figli

Maria Concetta Riina se la prende con i giornalisti. L'avvocato: "Andatevene, è scandalismo". Conclusa l'autopsia sul corpo del boss (Ipotesi tecnica di "omicidio colposo" contro ignoti) : i risultati tra 60 giorni

15commenti

FUNERALE

La lettera della mamma di Mattia

IN PENSIONE

Roncoroni, chirurgo a tutto campo

Incidente

Carambola fra tre auto in via Mantova, due feriti

Indaga la Polizia municipale

WEEKEND

Il Mercato del Forte, la torta di verze, November Porc a Zibello: l'agenda di domenica

Salso

Sfondano la vetrina e rubano capi firmati

Polizia

Raffica di furti negli appartamenti

Bici rubate e in attesa dei proprietari

Eccellenze

Il Parmigiano trionfa agli "Oscar del formaggio" a Londra

Risultato stellare: porta a casa 38 medaglie

1commento

POESIA

Zucchi tradotto da un giurato del Nobel

calcio

Parma, poker e primato

Lutto

L'addio di Rubbiano a Fabrizio Aguzzoli

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La figlia di Totò Riina e una rabbia che offende

di Georgia Azzali

4commenti

TRAFFICO

La mappa degli autovelox dal 20 al 24 novembre

ITALIA/MONDO

Ris di Parma

Scomparse due mogli di un allevatore: trovate ossa nella stalla

3commenti

Il caso

Cerca la madre naturale. Lei la gela: "Sei il simbolo della violenza subita"

2commenti

SPORT

SERIE A

Crolla la Juve, l'Inter batte l'Atalanta ed è seconda

SERIE B

Pari fra Salernitana e Cremonese: Parma sempre in testa

SOCIETA'

GENOVA

Uomo aggredito da un cinghiale nei boschi del genovese

LA PEPPA

Pollo e peperoni ripieni

1commento

MOTORI

IL NOSTRO TEST

Meglio ibrida o plug-in? La risposta è Hyundai Ioniq

LA PROVA

Hyundai Kona, il nuovo B-Suv in 5 mosse Le foto