10°

20°

Rifiuti

Via Paradigna, dopo le denunce il degrado avanza

Ancora rifiuti abbandonati. Nessun miglioramento neppure per la pista ciclopedonale invasa dalla vegetazione

Via Paradigna, dopo le denunce il degrado avanza

Rifiuti in via Paradigna

1

A quasi un mese dall’articolo pubblicato dalla «Gazzetta» in cui i residenti si lamentavano per la situazione di degrado di via Paradigna, e a due mesi dalla prima segnalazione che gli stessi avevano fatto all’amministrazione comunale, nulla è cambiato nella strada che conduce da via Venezia a via Forlanini.
Nel largo spiazzo non asfaltato di fronte a uno dei vecchi ingressi della Bormioli Rocco, a pochi metri dal cartello che a caratteri cubitali recita «Divieto di scarico», la situazione dei rifiuti abbandonati non è per niente migliorata. La discarica abusiva, che una lettrice aveva segnalato i primi giorni di agosto, da inizio estate ha cominciato a crescere all’ombra di alcuni alberi, in una zona perfettamente accessibile, dai tanti cittadini incivili che vi depositano spazzatura come da animali e insetti che - come è facile immaginare - da tutti quei rifiuti sono attirati. A formare il cumulo della vergogna sono sacchi e sacchetti, in buona parte aperti, cassette varie, plastica, legno, cartone e tanto altro ancora. «Perché non sono ancora venuti a raccogliere quella roba?» si domanda la cittadina. Le segnalazioni sono state numerose negli ultimi mesi, sia a Iren sia al Comune. Nei giorni scorsi l’assessore all’Ambiente, Gabriele Folli, ha anche effettuato un sopralluogo in quartiere per verificare il funzionamento della raccolta differenziata.
Purtroppo nessun miglioramento è stato registrato nemmeno per la situazione della «lussureggiante» pista ciclopedonale di via Paradigna. Qui quasi metà del percorso, infatti, è occupato dal verde: la vegetazione selvaggia ha compromesso l’utilizzo della pista, perché – ci dicono gli abitanti della zona - se ci si incrocia uno dei due (che si tratti di pedoni o ciclisti) deve per forza fermarsi e cedere il passo. Metà del percorso è inagibile a causa di un evidente eccesso di erbacce.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Marzio

    26 Agosto @ 21.54

    Bhe, l'area ex Bormioli, è la réclame del degrado. Provate a fare la parte dell'Eurotorri, uno schifo unico via Genova dopo la Cerve è forse peggio, se andiamo in via San Leonardo è meglio chiudersi gli occhi. Però, è un'area abbandonata, Dovrebbe sorgervi il museo del vetro, ma fino ad allora, resterà la réclame del degrado e pensare che è stato il cuore del quartiere.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Giovanni Lindo Ferretti

Giovanni Lindo Ferretti

Parma

Rimandato il concerto di Giovanni Lindo Ferretti

Sorbolo: i vini della Botte Gaia

PGN FESTE

Sorbolo: i vini della Botte Gaia Foto

Giovedì nozze per Alessia, prima trans a sposarsi

gossip

Giovedì nozze per Alessia, prima trans a sposarsi Gallery

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Fare, vedere, mangiare: ecco l'App Pgn

GIOVANI

L'App Pgn è più ricca: scaricala e scopri le novità

Lealtrenotizie

Si rompe un tubo: strada allagata fra via Montebello e via Galimberti, traffico deviato

parma

Si rompe un tubo: strada allagata in via Montebello, operai al lavoro e traffico deviato Foto

3commenti

tg parma

Cinque trapianti di rene in due giorni all'ospedale Maggiore Video

Carabinieri

Spacciava in Oltretorrente: arrestato

In manette un 31enne tunisino

LUTTO

Addio a Valenti, lo sportivo

2commenti

Gazzareporter

La pioggia ha ingrossato il torrente Video

tg parma

Il crac del Parma Fc: ribadite le condanne per Ghirardi e Leonardi

Accolti i ricorsi di Maurizio Magri, Susanna Ghirardi, Arturo Balestrieri e Giovanni Schinelli

Parma

Dopo un borseggio abbandona il portafogli fra la merce di un negozio

La Municipale indaga su una donna. Allontanato anche un gruppo di persone sospette che si aggiravano in Ghiaia

2commenti

tg parma

Proseguono i lavori sullo Stradone Video

ALLARME

Bocconi killer, un nuovo caso

1commento

BORETTO

Sfilano i cavi di un edificio in disuso per rubare il rame: denunciati un parmigiano e un complice Foto

lega pro

Parma, parlano i tifosi: "Qualcosa si è rotto"

I presidenti dei Club credono ancora nella squadra, "ma serve un cambio di passo"

Stazione

Quei tombini instabili che tolgono il sonno

1commento

Parma

«La Marina? Un'opportunità per i giovani»

1commento

lutto

Fidenza piange il pittore Mario Alfieri

Parma

Auto ribaltata a San Ruffino: 4 feriti

lettere 

"Quei ragazzini che lanciano sassi a Traversetolo"

10commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La storia ci insegna. Purtroppo

1commento

REPORTAGE

La guerra delle cipolle nella sfida per l'Eliseo

di Luca Pelagatti

ITALIA/MONDO

ECONOMIA

La Bce lascia i tassi invariati. Draghi: "Così a lungo"

Mantova

Auto si schianta contro un albero: morti due ventenni 

SOCIETA'

SOS ANIMALI

Eia, qualcuno ha visto Edward?

MUSICA

"Canzone per curare le piante": il nuovo singolo dei ManìnBlù Video

SPORT

tg parma

Parma in ritiro a Collecchio, Giorgino squalificato Video

1commento

RACING

Mini Challenge, parte la stagione 2017! Foto

MOTORI

PSA

DS 7 Crossback, in vendita la versione di lancio "La Premiére"

NOVITA'

Toyota Yaris: l'ora del restyling