22°

Rifiuti

Via Paradigna, dopo le denunce il degrado avanza

Ancora rifiuti abbandonati. Nessun miglioramento neppure per la pista ciclopedonale invasa dalla vegetazione

Via Paradigna, dopo le denunce il degrado avanza

Rifiuti in via Paradigna

Ricevi gratis le news
1

A quasi un mese dall’articolo pubblicato dalla «Gazzetta» in cui i residenti si lamentavano per la situazione di degrado di via Paradigna, e a due mesi dalla prima segnalazione che gli stessi avevano fatto all’amministrazione comunale, nulla è cambiato nella strada che conduce da via Venezia a via Forlanini.
Nel largo spiazzo non asfaltato di fronte a uno dei vecchi ingressi della Bormioli Rocco, a pochi metri dal cartello che a caratteri cubitali recita «Divieto di scarico», la situazione dei rifiuti abbandonati non è per niente migliorata. La discarica abusiva, che una lettrice aveva segnalato i primi giorni di agosto, da inizio estate ha cominciato a crescere all’ombra di alcuni alberi, in una zona perfettamente accessibile, dai tanti cittadini incivili che vi depositano spazzatura come da animali e insetti che - come è facile immaginare - da tutti quei rifiuti sono attirati. A formare il cumulo della vergogna sono sacchi e sacchetti, in buona parte aperti, cassette varie, plastica, legno, cartone e tanto altro ancora. «Perché non sono ancora venuti a raccogliere quella roba?» si domanda la cittadina. Le segnalazioni sono state numerose negli ultimi mesi, sia a Iren sia al Comune. Nei giorni scorsi l’assessore all’Ambiente, Gabriele Folli, ha anche effettuato un sopralluogo in quartiere per verificare il funzionamento della raccolta differenziata.
Purtroppo nessun miglioramento è stato registrato nemmeno per la situazione della «lussureggiante» pista ciclopedonale di via Paradigna. Qui quasi metà del percorso, infatti, è occupato dal verde: la vegetazione selvaggia ha compromesso l’utilizzo della pista, perché – ci dicono gli abitanti della zona - se ci si incrocia uno dei due (che si tratti di pedoni o ciclisti) deve per forza fermarsi e cedere il passo. Metà del percorso è inagibile a causa di un evidente eccesso di erbacce.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Marzio

    26 Agosto @ 21.54

    Bhe, l'area ex Bormioli, è la réclame del degrado. Provate a fare la parte dell'Eurotorri, uno schifo unico via Genova dopo la Cerve è forse peggio, se andiamo in via San Leonardo è meglio chiudersi gli occhi. Però, è un'area abbandonata, Dovrebbe sorgervi il museo del vetro, ma fino ad allora, resterà la réclame del degrado e pensare che è stato il cuore del quartiere.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Gomorra 3 la serie debutta in anteprima in sala

serie tv

Gomorra 3: la serie debutta in anteprima in sala

La Gregoraci a Ranzano

gazza...gossip

La Gregoraci a Ranzano

2commenti

Salute: Lady Gaga rinvia la data milanese del 26 settembre (e il tour)

Spettacolo

Salute: Lady Gaga rinvia la data milanese del 26 settembre (e il tour)

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Artaj", osteria moderna all'insegna della tradizione

IL RISTORANTE

"Artaj", osteria moderna all'insegna della tradizione

di Chichibio

Lealtrenotizie

Dipendenti Iren minacciati con la pistola

Via Paradigna

Dipendenti Iren minacciati con la pistola

5commenti

Criminalità

Via Traversetolo, porta di un bar sfondata con un tombino

Calcio

Per il Parma un altro ko

8commenti

OPERAZIONE

Patrimoni nascosti all'estero, domani gli interrogatori

san leonardo

Vivono coi figli tra topi e rifiuti

8commenti

Lutto

Addio a Giordana Pagliari, un'istituzione del teatro dialettale

1commento

Il caso

Neviano, guerra ai «furbetti» dei rifiuti

Scuola

Al Rasori inaugurate le aule dei ragazzi del Bocchialini

Fidenza

Addio a Orlandelli, il «Mariner»

via carducci

Tre dipendenti della pizzeria Orfeo minacciati col coltello e rapinati Il video

40commenti

dopo Parma-Empoli

Lucarelli: "Tante ingenuità, ma puniti oltre misura" Video

1commento

TARDINI

Terzo stop di fila, Parma ko anche con l'Empoli

Nocciolini si fa parare un rigore. La "rivoluzione" di D'Aversa non basta

5commenti

IL VIDEOCOMMENTO

Grossi: "Castigati da Caputo, inseguito a lungo dal Parma"

1commento

tg parma

Furgone come ariete: spaccata alla Moto Ducati di Pilastrello

2commenti

tamponamento

Incidente in Tangenziale Nord (via Venezia): in due al Ps Foto

nella notte

Incidente, schianto contro un traliccio in via Langhirano

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Migranti e tensioni, i fronti parmigiani

di Francesco Bandini

5commenti

EDITORIALE

Il telefonino in classe e il cervello a casa

di Patrizia Ginepri

9commenti

ITALIA/MONDO

montecchio

La stalker dell'ufficio accanto: denuncia e divieto di avvicinarsi all'ex amante

boretto

Si schianta al limite del coma etilico, denunciato. E rischia multa fino a 10mila euro

SPORT

calcio

Cori sulla sua virilità a Lukaku, tifosi dello United accusati di razzismo

MotoGp

Vale torna in pista a Misano. Il padre: "Ottimista per Aragon"

SOCIETA'

lite a seattle

Svastica al braccio: steso con un pugno da un afroamericano

la storia

Quei 50 antifascisti parmensi nella guerra di Spagna Foto

MOTORI

IL DEBUTTO

Nuova Suzuki Swift, nel weekend il porte aperte

MULTISPAZIO

Dacia Dokker Pick-Up: chi non lavora...