17°

30°

calcio

Donadoni: "Pensare al Centenario, ma anche...al Cagliari"

"Non dobbiamo dimenticarci che c'è davanti un avversario con altrettanti stimoli"

Donadoni: "Pensare al Centenario, ma anche...al Cagliari"
Ricevi gratis le news
0

La carica per il Centenario va incanalata  nella giusta direzione. A Parma l’entusiasmo è palpabile per i  cento anni da festeggiare il 16 dicembre e i tifosi si aspettano  un bel regalo dalla squadra, impegnata domani col Cagliari. Anche  Roberto Donadoni se lo augura ma "non dobbiamo dimenticarci che  c'è davanti un avversario con altrettanti stimoli. Mi fa piacere  ci sia fermento, è uno stimolo in più sapere che è una  ricorrenza particolare. Tutti ci tengono, c'è una partita da fare  ma noi dobbiamo provare ad estraniarci e a pensare solo alla  partita. Abbiamo una responsabilità in più ma non dobbiamo  andare fuori giri, questo non deve succedere". 

A centrocampo  mancheranno Gargano, infortunato, e Parolo. "Sarà importante  avere risposte da chi ha avuto meno possibilità sin qui -  commenta il tecnico - Le chance capitano non solo per quanto si  guadagna sul campo, ma anche per cause di forza maggiore. Pensiamo  a Sansone, fino a tre settimane fa veniva utilizzato poco e poi ha  saputo sfruttare lo spiraglio giusto. Obi oggi giocherà con la  Primavera per valutare il suo grado di condizione, ha recuperato  dal suo problema fisico ma voglio valutarlo. E’ un giocatore sul  quale facciamo molto affidamento senza averlo mai avuto  completamente. Valdes è un giocatore che dà garanzie, lo ha  dimostrato in Coppa Italia. Lo stesso dicasi per Munari". Per  quanto riguarda il Cagliari, "non sarà un avversario facile, è  una squadra che dal punto di vista del temperamento ha sempre  mostrato ottime qualità. Sono bravi a chiudere gli spazi e poi a  ripartire. Dovremo stare attenti e disputare una partita  importante".  

La formazione - Il Parma contro il Cagliari vuole  festeggiare i suoi cento anni (il compleanno esatto cade lunedì  16 dicembre). Roberto Donadoni, che oggi ha partecipato insieme a  Parolo e Gobbi ma anche a Pietro Leonardi all’inaugurazione della  mostra sui "100 anni del Parma", deve però reinventare il  centrocampo. Parolo, infatti, è squalificato e Gargano non ha  recuperato e non figura nemmeno tra i convocati. Così l’unica  certezza è Marchionni. Che dovrebbe essere affiancato nel 4-3-3  da Acquah e Valdes, Munari permettendo. Per il resto "solito"  Parma, senza i lungodegenti Galloppa e Pavarini e con l’attacco  leggero formato da Biabiany, Cassano e Sansone.  Probabile formazione (4-3-3): Mirante; Cassani, Paletta,  Lucarelli, Gobbi; Acquah, Marchionni, Valdes; Biabiany, Cassano,  Sansone.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La D’Urso in barca con Gerard Butler: è amore?

gossip

La D’Urso in barca con Gerard Butler: è amore?

Daria Bignardi lascia la Rai

tv

Daria Bignardi lascia la Rai

Fisco: Raul Bova condannato a un anno e 6 mesi

tribunale

Fisco: Raul Bova condannato a un anno e 6 mesi

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Podere Lavinia», tutto il buono della carne

CHICHIBIO

«Podere Lavinia», tutto il buono della carne

di Chichibio

1commento

Lealtrenotizie

solomon

via san leonardo

Sopralluogo nell'appartamento in cui sono state uccise Patience e Maddy Video

incidenti

Scontro tra auto e uno scooter a Fontanini: un ferito grave

morellini

"Nuova attrezzatura per la preparazione atletica del Parma" Video

TRIBUNALE

La truffa online del robot da piscina, parmigiano condannato

governo

Contrasto alla violenza sulle donne, Maestri (Pd): "Stanziati 10 milioni"

gazzareporter

"Spreco d'acqua al parco dell'Eurosia"

gazzareporter

Largo Coen: risveglio dopo la notte di raccolta rifiuti... Foto

3commenti

politica

Calvano: "Il Pd di Parma martoriato da vecchie logiche”

bocconi killer?

Via La Grola, sospetto avvelenamento di un cane

A Corcagnano

Rubati due escavatori in un cantiere

rifiuti

Agevolazioni per il compostaggio domestico: arrivano i controlli

po

Ancora senza esito le ricerche del soragnese scomparso

Asolana

Getta un mozzicone: scoppia l'incendio

3commenti

siccità

Regione: nessun rischio di razionamento dell'acqua in Emilia

Oggi incontro dell'Osservatorio per il Po

Fidenza

Addio alla «Rita» borghigiana doc

BASSA

Falchi cuculi, il loro regno targato Parma

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I misteri delle bollette: le multe al tempo della crisi

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Pusher e prostituzione: qualcuno intervenga

di Francesco Bandini

1commento

ITALIA/MONDO

londra

Charlie: i genitori chiedono di portarlo a casa

firenze

Benzina per eliminare pidocchi, bimba in condizioni critiche

3commenti

SPORT

ATLETICA

Folorunso, ai mondiali per stupire

2commenti

MOTOCROSS

Per Kiara Fontanesi weekend da dimenticare

SOCIETA'

bando

Prevenzione dei femminicidi, disponibili fondi per 10 milioni

CONCORSI

Gazzareporter: manda le tue foto e "cartoline" e vinci

MOTORI

BMW

Serie 2 Coupé e Cabrio, debutta il restyling

NOVITA'

Opel Insignia GSi, berlina per veri intenditori