-5°

calcio

Donadoni: "Pensare al Centenario, ma anche...al Cagliari"

"Non dobbiamo dimenticarci che c'è davanti un avversario con altrettanti stimoli"

Donadoni: "Pensare al Centenario, ma anche...al Cagliari"
0

La carica per il Centenario va incanalata  nella giusta direzione. A Parma l’entusiasmo è palpabile per i  cento anni da festeggiare il 16 dicembre e i tifosi si aspettano  un bel regalo dalla squadra, impegnata domani col Cagliari. Anche  Roberto Donadoni se lo augura ma "non dobbiamo dimenticarci che  c'è davanti un avversario con altrettanti stimoli. Mi fa piacere  ci sia fermento, è uno stimolo in più sapere che è una  ricorrenza particolare. Tutti ci tengono, c'è una partita da fare  ma noi dobbiamo provare ad estraniarci e a pensare solo alla  partita. Abbiamo una responsabilità in più ma non dobbiamo  andare fuori giri, questo non deve succedere". 

A centrocampo  mancheranno Gargano, infortunato, e Parolo. "Sarà importante  avere risposte da chi ha avuto meno possibilità sin qui -  commenta il tecnico - Le chance capitano non solo per quanto si  guadagna sul campo, ma anche per cause di forza maggiore. Pensiamo  a Sansone, fino a tre settimane fa veniva utilizzato poco e poi ha  saputo sfruttare lo spiraglio giusto. Obi oggi giocherà con la  Primavera per valutare il suo grado di condizione, ha recuperato  dal suo problema fisico ma voglio valutarlo. E’ un giocatore sul  quale facciamo molto affidamento senza averlo mai avuto  completamente. Valdes è un giocatore che dà garanzie, lo ha  dimostrato in Coppa Italia. Lo stesso dicasi per Munari". Per  quanto riguarda il Cagliari, "non sarà un avversario facile, è  una squadra che dal punto di vista del temperamento ha sempre  mostrato ottime qualità. Sono bravi a chiudere gli spazi e poi a  ripartire. Dovremo stare attenti e disputare una partita  importante".  

La formazione - Il Parma contro il Cagliari vuole  festeggiare i suoi cento anni (il compleanno esatto cade lunedì  16 dicembre). Roberto Donadoni, che oggi ha partecipato insieme a  Parolo e Gobbi ma anche a Pietro Leonardi all’inaugurazione della  mostra sui "100 anni del Parma", deve però reinventare il  centrocampo. Parolo, infatti, è squalificato e Gargano non ha  recuperato e non figura nemmeno tra i convocati. Così l’unica  certezza è Marchionni. Che dovrebbe essere affiancato nel 4-3-3  da Acquah e Valdes, Munari permettendo. Per il resto "solito"  Parma, senza i lungodegenti Galloppa e Pavarini e con l’attacco  leggero formato da Biabiany, Cassano e Sansone.  Probabile formazione (4-3-3): Mirante; Cassani, Paletta,  Lucarelli, Gobbi; Acquah, Marchionni, Valdes; Biabiany, Cassano,  Sansone.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Eugenie Bouchard fra tennis e scatti sexy

Australian Open

Eugenie Bouchard fra tennis e scatti sexy Foto

Hub Café: il party messicano

Pgn feste

Hub Café: il party messicano Foto

Acquisto auto nuova: le 6 soluzioni più efficaci

CONSIGLI

Acquistare un'auto nuova: le 6 soluzioni più efficaci

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Ecoincentivi per auto metano o gplmetanogp

Parma

Metano e gpl per auto: arrivano gli ecoincentivi

Polizia

Salta il furto di rame nella centrale di Vigheffio: arrestati due romeni

Sequestrato tronchese gigante

5commenti

Incidente Cascinapiano

Filippo sarà vestito da calciatore: a Langhirano il funerale 

Parma

Rapina in villa a Marore: falsi vigili svuotano una cassaforte

2commenti

Parma

L'odissea di un giardiniere: «Con il mio Euro2 non posso lavorare»

24commenti

Parma

Fa "filotto" di auto parcheggiate in via della Salute Foto

Nei guai un extracomunitario che guidava in stato di alterazione

9commenti

Sport

Il Parma Calcio avrà la gestione dello stadio Tardini per 8 anni

1commento

Calcio

Presentato Frattali, nuovo portiere del Parma Video

Mercato: Faggiano promette sorprese per la settimana prossima

Parma

Camion in fiamme: problemi in tangenziale nel pomeriggio

Neve e terremoto

Partiti altri mezzi e volontari da Parma per l'Italia centrale Foto

Il Soccorso Alpino è impegnato ad Arquata del Tronto

2commenti

Tg Parma

Polizia Municipale: festa del patrono all'insegna della lotta al degrado Video

Parma

Legionella: la causa del contagio resta sconosciuta

Esclusi l’acquedotto pubblico, la rete delle derivazioni dall’acquedotto stesso, l'irrigazione del campo sportivo e gli impianti della "Città di Parma"

4commenti

Fidenza

Meningite, la 14enne è fuori pericolo

colorno

La messa di don Mazzi per ricordare Filippo

TV PARMA

Primarie del centrosinistra: i candidati scenderanno a tre? Video

1commento

Dati Bankitalia

Le rimesse degli immigrati: 24,5 milioni inviati all'estero in 6 mesi  Video

Gli indiani superano i romeni 

17commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Quei «no» che non sappiamo più dire ai figli

5commenti

EDITORIALE

Un morto nell'Italia dello scaricabarile

di Paola Guatelli

ITALIA/MONDO

WASHINGTON

Trump ha giurato: è il nuovo presidente

rigopiano

Quello spazzaneve che non è mai arrivato

WEEKEND

CINEMA

Da "Arrival" a "Qua la zampa": i film della settimana Video

IL DISCO

Avalon, un sound sofisticato

SPORT

Sport

MotoGP: tutti i piloti Foto

MERCATO

Evacuo, trattative congelate

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, ci siamo. Il Suv è già ordinabile Fotogallery

PROVA SU STRADA

Peugeot 2008, per chi non si accontenta