11°

26°

calcio

Cassano entra dalla panchina, il Tardini lo fischia

Non è stata perdonata la "dichiarazione d'amore" alla Samp. Lo striscione dei Boys

Cassano durante la partita col Torino

Cassano durante la partita col Torino

12

 

 Roberto Donadoni ha preferito lasciarlo in panchina e, al momento di entrare in campo al posto di Amauri, sono stati solo fischi per Antonio Cassano. Il numero 99 del Parma, che in settimana aveva confermato la volontà di restare in crociato ammettendo però di amare più di tutti i colori sampdoriani e di sognare un ritorno a Genova, è stato accolto con buuh e fischi al 34' del secondo tempo.
La curva nord dello stadio Tardini, la sede del tifo più caldo crociato, aveva durante l’intervallo anche contestato la società. Lo aveva fatto senza nessun coro polemico ma solo mostrando uno striscione che recitava: 'Nell’anno del centenario avete perso l’occasione per guadagnarvi la stima dell’intera citta».

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • saunz

    07 Gennaio @ 13.48

    Cassano: non è vero che è stato fischiato, al punto che la domenica sportiva addirittura parla di applausi al suo ingresso. In ogni caso, Cassano si commenta da solo, certi giornalisti...anche!! Lo striscione è assolutamente incomprensibile...parlare poi di "perdita dell'opportunità di guadagnare la stima della città" è di un'arroganza incredibile, come se Ghirardi dovesse dimostrare qualcosa a qualcuno. Cari Boys, stavolta avete toppato, anche sul vostro sito la spiegazione che fornite è incomprensibile, se avete dei motivi elencateli se no sarebbe stato meglio evitare una polemica dai toni sfumati o ancora peggio criptici

    Rispondi

  • saunz

    07 Gennaio @ 12.58

    Cassano: non è vero che è stato fischiato, al punto che la domenica sportiva addirittura parla di applausi al suo ingresso. In ogni caso, Cassano si commenta da solo, certi giornalisti...anche!! Lo striscione è assolutamente incomprensibile...parlare poi di "perdita dell'opportunità di guadagnare la stima della città" è di un'arroganza incredibile, come se Ghirardi dovesse dimostrare qualcosa a qualcuno. Cari Boys, stavolta avete toppato, anche sul vostro sito la spiegazione che fornita è incomprensibile, se avete dei motivi elencateli se no sarebbe stato meglio evitare una polemica dai toni sfumati o ancora peggio criptici

    Rispondi

  • sc

    07 Gennaio @ 12.26

    il Parma Calcio ha definito la questione con Cassano ed insieme hanno fatto la conferenza stampa "riparatoria"... a me è sufficiente che da qui alla fine del campionato Cassano giochi come sa, facendo e facendo fare gol, per tenere il Parma più in alto possibile... fischiarlo a priori per lo scivolone natalizio mi sembra fuori luogo, questa è la mia opinione... so di certo che non sostenerlo non aiuta certo a farlo giocare meglio

    Rispondi

  • 07 Gennaio @ 10.52

    x sc Scusi sá, ma qui non si parla di attaccamento alla maglia: si parla di educazione e rispetto verso chi ti paga, e fino a prova contraria il Sig.Cassano è pagato dal Parma Calcio e non dalla Sampdoria. Ed il paragone con Ghirardi non c'entra nulla: Ghirardi ci mette soldi e faccia e non ha mai dichiarato in pubblico che se potesse mollerebbe il Parma per comprare il Brescia. E ieri abbiamo vinto tranquillamente senza Cassano il quale oltre a farsi squalificare per non giocare contro la Samp era anche non pervenuto contro Bologna e Inter. SE il pretendere rispetto ed educazione significa essere provinciali, beh allora io sono provincialissimo.

    Rispondi

  • sc

    07 Gennaio @ 09.22

    per chi fischia Cassano... consiglio di fare un giro ai Petali all'ex Giglio, ora Mapei Stadium, quando gioca la Regia... ero per caso lì domenica ed ho provato una tristezza a sentire quattro gatti nel deserto, anche se poi a casa ho goduto nel vedere come era finita con l'Alto Adige... quelli sono gli spettacoli a cui saremmo stati relegati se non fosse intervenuto il Ghiro, che certamente non fa beneficenza, ma cerca ogni anno di mettere insieme una squadra decente, che si salvi con dignità, innestando al contempo elementi di prospettiva con campioni in cerca di riscatto, leggi Giovinco, Cassano, ... smettiamola di essere provinciali, l'attaccamento alla maglia non esiste più, nemmeno nei club con soldi e blasone

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Insinna insulta i concorrenti: "Avevamo 7 dementi, ha giocato una nana"

striscia la notizia

Insinna insulta i concorrenti di "Affari tuoi": infuria la polemica Video

2commenti

Prometteva la vittoria a Miss Mondo in cambio di sesso: smascherato da "Striscia la notizia"

MISS MONDO

Chiedeva sesso in cambio della vittoria: smascherato da "Striscia la notizia" Foto

Game of thrones 7

Game of Thrones

"La grande guerra è arrivata"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Candidati: lancio Chiara

SPECIALE ELEZIONI 

Candidati sindaci, 15 risposte su Parma in 2' I video

di Chiara Cacciani

6commenti

Lealtrenotizie

Le «ronde elettroniche» funzionano. Già 260 i parmigiani coinvolti

Criminalità

Le «ronde elettroniche» funzionano. Già 260 i parmigiani coinvolti

4commenti

anteprima gazzetta

Fabi "ridisegna" l'ospedale. Ecco come cambia Video

Focus sui confronti elettorali fra i dieci candidati. Dopo molti anni due nuovi sacerdoti ordinati insieme. Inchieste sulle scuole materne di Parma. Tubercolosi, un secondo caso?

2commenti

LEGA PRO

Play-off: il Parma giocherà con la Lucchese

Sondaggio: i nostri lettori speravano nei toscani o nella Reggiana. In caso di passaggio del turno, i crociati incontrerebbero la vincente di Pordenone-Cosenza

12commenti

lega pro

Paolo Grossi: "Lucchese, sorteggio benigno" Video

Il Parma verso la Lucchese, guidata in panchina l'ex laziale Lopez, che ha sostituito Galderisi

2commenti

VERSO IL VOTO

Legalità, Alfieri lancia la sfida del certificato 335

E' il documento nel quale sono trascritti gli eventuali carichi pendenti

1commento

VERSO IL VOTO

Amministrative, i sondaggi nazionali sul «caso Parma». In testa Pizzarotti

9commenti

VIA COSTITUENTE

Colpiscono il gestore del supermercato con una catena: due donne arrestate per rapina

1commento

ENERGIA

Enel smetterà di cercare nuovi clienti via telefono

Novità dal 1° giugno

3commenti

TRAVERSETOLO

I ragazzini fanno i vandali, il sindaco: "Pagheranno le famiglie"

1commento

tg parma

Tubercolosi: migliora il 17enne malato ma c'è un altro caso "sospetto" al Rondani Video

2commenti

POLITICA

Il senatore Pagliari: "Dal 5 giugno arriveranno nuovi 15 vigili del fuoco a Parma"

3commenti

PARMA

Scontro auto-moto in via Colorno: un ferito

PARMA

Spacciava eroina in via Spadolini: condannato a 4 anni

Aveva 5,5 chili di cannabis: patteggia 36enne

Salsomaggiore

Lo struggente addio a Monia Lusignani

ESTATE

Torna "Musica in castello": 36 eventi in tutta la provincia

Alimentare

Parmacotto rilancia il brand sui canali digitali

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

3commenti

EDITORIALE

Loro criminali paranoici. Noi troppo deboli e divisi

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

ISLANDA

Turista italiano 20enne muore in un incidente in bici

Nato

Trump prima delle foto spinge via il presidente del Montenegro Video

SOCIETA'

MILANO

La danza dell'amore dei serpenti. In un parco pubblico

cinema

Festival di Cannes: curiosità dalla Croisette Foto

SPORT

playoff ritorno

Parma - Piacenza 2 - 0: gli highlights del match Video

1commento

CICLISMO

Giro: a Van Garderen il tappone dolomitico

MOTORI

IL TEST

Tiguan, come prima più di prima

novita'

Mazda CX-5, il Suv compatto che sfida i marchi premium