-0°

12°

serie A

Donadoni: "Cassano non è un di più. Ma ci sono altri giocatori importanti"

Crociati in campo domani a Livorno

Donadoni: "Cassano non è un di più. Ma ci sono altri giocatori importanti"
Ricevi gratis le news
9

Dopo la bella vittoria interna sul Torino e una serie utile che dura da sette giornate, il Parma cerca conferme anche fuori casa. Domani i crociati sfideranno il Livorno al Picchi, uno stadio che Roberto Donadoni conosce molto bene, così come tutto l’ambiente amaranto. 

"E' una realtà alla quale sono affezionato - dice Donadoni ripensando alla sua esperienza sulla panchina livornese, antecedente la sua avventura in Nazionale - mi ha dato la possibilità di affacciarmi al grande calcio. Ne vado fiero, ma devo fare tutto il possibile per batterlo. Il Parma andrà ad affrontare 11 giocatori determinati, dovremo essere bravi a sfruttare eventuali risvolti psicologici favorevoli pur sapendo che non ci regaleranno nulla. Riusciremo a far meglio quanto più saremo bravi a sfruttare loro eventuali difficoltà. E’ di certo un avversario difficile, motivato, agguerrito, con la voglia di fare risultato". Il suo Parma non è al top. "Qualche problemino ancora c'è, non saremo tutti al 100% ma è importante questa partita e martedì c'è un’altra gara a cui per ora non voglio pensare. Se ci sarà qualcuno non al meglio, preferisco tuttavia aspettare. Le scelte saranno fatte solo in funzione del Livorno, è una gara importante in un ambiente non semplice. Va affrontata con la mentalità giusta". E' un Parma che sta facendo bene, ma che potrebbe essere ancora più su in classifica. "Potrei lamentarmi per i punti che mancano, ma attaccarsi alla sfortuna lascia il tempo che trova. La verità è che abbiamo 23 punti e vogliamo incrementarli domani, il nostro obiettivo dev'essere questo. I ragionamenti da bar tolgono energie. Troveremo una squadra quasi con gli stessi colori del Toro, ma avrà un atteggiamento feroce".

Con il mercato aperto di discorsi se ne fanno tanti, alcuni possono anche complicare il lavoro della squadra. Antonio Cassano sembra destinato al ritorno alla Sampdoria, ma questa ipotesi adesso sembra rientrata, ma non le polemiche che ha generato. Donadoni non si sofferma sull'argomento specifico, preferisce parlare del barese. "E' inevitabile che si parli di giocatori con le qualità come Antonio, è bello però anche capire che ci sono altri giocatori importanti che stanno dimostrando di essere all’altezza e se la stanno giocando con giocatori di indiscusso livello. Ballottaggio Cassano-Amauri? Hanno già giocato assieme, l'uno non esclude l’altro. Cassano non è qualcosa di più, bensì qualcosa di solido e importante. Non mi piace valutarlo come ciliegina, è ben più sostanzioso. Se viene sempre punzecchiato, è naturale cercare di rispondere. O si evita, passando per il "prezioso", altrimenti si risponde con educazione e rispetto. Ha parlato del suo affetto per la Sampdoria, ma ha detto chiaramente che è un giocatore del Parma".

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Dino

    11 Gennaio @ 19.13

    parmigianoreggiano

    polastor forse stavi parlando di PANCACASSANO: d'ora in poi devi fartene una ragione e abituarti a chiamarlo così perché quando Cassano viene RELEGATO in panchina PORTA MOLTA FORTUNA al Parma al punto che ormai la PANCA è diventata il suo HABITAT NATURALE...

    Rispondi

  • polastor

    11 Gennaio @ 17.18

    Anche perché siamo specializzati nel rinvigorire squadre date per morte. Senza qualche "giocata" di Fantantonio sarà durissima.

    Rispondi

  • polastor

    11 Gennaio @ 17.16

    Senza Cassano si perde ...

    Rispondi

  • Vercingetorige

    11 Gennaio @ 12.45

    CASSANO, ORMAI , TRA PETTEGOLEZZI , PANCHINE E FISCHI , VE LO SIETE GIOCATO ! E' un tipo permaloso e, queste cose , se le lega al dito . ORA , SICCOME , CHE VI PIACCIA O NO , NEL PARMA , IL GIOCATORE CHE POTEVA FARE LA DIFFERENZA , ERA LUI , torniamo ad annaspare in zona retrocessione. Contenti ?

    Rispondi

  • Dino

    11 Gennaio @ 12.42

    parmigianoreggiano

    CASSANO IN PANCA e il Parma CAMPA, giù dalla panca e il Parma CREPA.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Lenny Kravitz a Verona e Lucca per tour estivo

musica

Lenny Kravitz a Verona e Lucca per il tour estivo

Cecilia Rodriguez accolta dai fischi in discoteca fa il gesto dell'ombrello

Gf Vip

Fischi per Cecilia Rodriguez, che fa il gesto dell'ombrello

Johnny Halliday, l'addio del suo popolo. Macron: "applaudiamolo"

Spettacolo

Johnny Halliday, l'addio del suo popolo. Macron: "applaudiamolo" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Il Casale», buoni piatti di pesce e di terra

CHICHIBIO

«Il Casale», buoni piatti di pesce e di terra

di Chichibio

Lealtrenotizie

Superati i 10 metri d'acqua: il ponte sull'Enza a rischio chiusura

sorbolo

Enza verso i livelli storici: il ponte resterà chiuso diverse ore

Preoccupa il Baganza nel Bercetese

2commenti

squadra mobile

Vicofertile, quattro kg di droga in casa del pusher "impenitente" Video

1commento

maltempo

Vetroghiaccio, disagi in Appennino. Berceto, tante case senza luce Le foto

ALLE PORTE DELLA CITTA'

Lupo investito da un'auto in via Emilio Lepido

20commenti

San Prospero

«La Vela» in stato di abbandono

1commento

SENZATETTO

Il Natale lontano di chi vive sotto i ponti

legambiente

Ecco le 10 linee ferroviarie peggiori d'Italia. C'è anche la Brescia-Parma

FORNOVO

Polemiche sull'albero di Natale

1commento

SALSO

Ancora furti: due case messe a soqquadro

1commento

sos animali

Sospetto avvelenamento di un cane in Cittadella

Fidenza

Elena Novaresi: una carriera partita da «Amici»

Rimpatriata

Caro, vecchio quartiere Marchi

Intervista

Paolo Fresu mercoledì al Regio

ecco la neve in città

Parma indossa un manto bianco Gallery

inverno

Neve nel Parmense: rischio strade ghiacciate. Treni fermi. Bardi e Berceto: scuole chiuse Video - Foto

1commento

gabriella corsaro

Concerto di Natale al presidio Froneri Video

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Berlusconi ritorna: non farà da spettatore

di Stefano Pileri

L'ESPERTO

Naspi cumulabile con altri redditi? Sì, ma solo in determinati casi

ITALIA/MONDO

sondrio

Passanti travolti al mercatino di Natale: "Ne dovevo uccidere di più"

birmania

Metodici stupri dell'esercito sulle donne Rohingya: l'indagine dell'Ap Le foto-simbolo

SPORT

calcio

Ottavi di Champions: Juventus con il Tottenham e Roma con lo Shakhtar

POSTICIPO

Il Milan soffre ma piega il Bologna

SOCIETA'

salute

Raddoppia il supplemento per l'acquisto farmaci di notte

NOVITA'?

Fiori d’arancio per Justin e Selena?

MOTORI

Auto-moto-pedoni

Guidare su neve e ghiaccio: le 10 regole

MOTO

Prova Kawasaki Z900RS