15°

verso parma-udinese

Donadoni: "Bel filotto, ma ora niente leggerezze"

"Dopo un buon momento come il nostro, il rischio è la superficialità"

Roberto Donadoni a Livorno, 11-1-2014

Roberto Donadoni a Livorno, 11-1-2014

1

Nove risultati utili consecutivi e la  zona Europa League a tre passi. Il Parma è in un gran momento,  Roberto Donadoni lo sa bene e vuole cavalcare l’onda anche se  domani, al Tardini, arriva un’Udinese in grande difficoltà in  campionato, ma in semifinale di Coppa Italia dopo aver vinto a San  Siro contro il Milan di Seedorf. 

"Dal punto di vista psicologico  siamo messi bene e dobbiamo saper sfruttare questo nostro momento  positivo - spiega il tecnico dei crociati nella conferenza stampa  della vigilia -. Dobbiamo però anche essere bravi, specie contro  un avversario come l’Udinese, a non commettere leggerezze e a non  farci prendere da quella superficialità nell’affrontare le  partite che a volte può subentrare quando si arriva da un filotto  come il nostro. La nostra storia ci deve insegnare visto che in  passato qualche volta questo è accaduto. Affrontiamo una squadra  in gamba, che arriva da una sconfitta in un campionato (ko interno  con la Lazio, ndr) ma anche da un grande risultato in Coppa che  avrà sicuramente dato nuova fiducia e nuova carica". Friulani in  zona retrocessione, nonostante un organico di buon livello.  

"L'Udinese ha giocatori giovani ma con notevoli qualità sia  tecniche che fisiche, molto veloci sulle ripartenze e abili a  sfruttare quelle situazioni che noi dovremo fare molta attenzione  a non concedere. Come dicevo, il campionato finora non ha  rispecchiato il valore reale del loro gruppo, ma per affrontare al  meglio questa gara, noi dobbiamo in un certo senso scordare sia il nostro filotto vincente sia la loro classifica. Ci vorrà grande  concretezza perchè una vittoria domani significherebbe per il  Parma davvero un passo in avanti importante".

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • andreastrajè

    25 Gennaio @ 15.09

    la zona Europa League a tre passi....il cronista ha detto bene.......sarà per questo che la Società ha ceduto prima Benealuane poi Rosi e Sansone e adesso Biabiany??? per essere sicuri che i passi restino quattro?????

    Rispondi

Video

3commenti

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

parodia con Parma/Karma canzone vincitrice sanremo

parodia

Si sorride con il prosciutto di Parma in "salsa" Occidentali's Karma Video

Aereo intercettato sui cieli della Germania

germania

Il pilota non risponde: volo di linea scortato da jet da guerra

Jessica allena i glutei

GOSSIP

Sexy allenamento di Jessica Immobile: boom di clic 

Notiziepiùlette

Ultime notizie

I dieci errori da evitare in palestra

FITNESS

I dieci errori da evitare in palestra

Lealtrenotizie

Finto malato e assenteista, infermiere condannato

CORTE DEI CONTI

Finto malato e assenteista, infermiere condannato

Sicurezza

Blitz nelle cattedrali del degrado

FISCO

Condomini, è guerra contro le scadenze impossibili

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

A TEATRO

«Mar del Plata», il rugby contro la dittatura

Fidenza

Concari, quando la medicina è una missione

Salso

Righe blu, e la mezz'ora gratis?

CCV

Ventuno progetti per Parma

calcio

Cerri, che gioia il gol in A

Collecchio

Rapina alla Cariparma: giallo sui colpi di arma da fuoco. Video: l'arresto dei ladri

Il servizio del Tg Parma: la testimonianza di un giovane - Video

CULTURA

Tahar Ben Jelloun a Parma: "Più educazione per sconfiggere l'Isis"

Palazzo del Governatore gremito

anteprima GAZZETTA

Pomeriggio di paura a Collecchio Video

GAZZAREPORTER

Degrado in Oltretorrente Foto

Un lettore racconta con le immagini una passeggiata abortita

LEGA PRO

Parma- Samb 4-2: il film del match Video

Via Mazzini

Le baby gang fanno paura: negozianti sotto assedio

11commenti

Parma

Trasporti, gara a BusItalia. Tep all'attacco: "Verificheremo se l'assegnazione è legittima"

Offerte eccessivamente al ribasso - dice la Tep - possono poi avere pesantissime ripercussioni sul servizio, sugli utenti e sui lavoratori

13commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

4commenti

EDITORIALE

I figli, la droga e una mamma "condannata" per troppo amore

di Carlo Brugnoli

ITALIA/MONDO

SINISTRA

Dal Pci a Sel, la storia delle scissioni Video

Cremona

Napalm artigianale per incendiare la discoteca "rivale": denunciati due giovani

1commento

SOCIETA'

auto

Addio al libretto di circolazione: il documento sarà unico

1commento

IL CINEFILO

Ecco due film "Molto belli" Video

SPORT

Vietnam

Rigore inesistente: la squadra resta immobile per protesta

ATLETICA

"Ayo" Folorunso vince i 400: guarda la straordinaria rimonta Video

MOTORI

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv

nuovo kit

Mercedes Classe A Next, un passo più avanti