12°

PARMA CALCIO

Donadoni striglia la squadra: "C'è un clima da precampionato"

Il tecnico teme che la pausa forzata per il rinvio con la Roma possa aver allentato la tensione nei suoi giocatori

Donadoni striglia la squadra: "C'è un clima da precampionato"
2

 

Roberto Donadoni è un pò in apprensione. Il tecnico del Parma teme che dopo la sosta forzata per il rinvio del match di domenica scorsa contro la Roma, possa aver fatto allentare la tensione alla sua squadra che domani riceve il Catania. "Con il fatto che domenica scorsa alla fine non abbiamo giocato, è stata una settimana anomala e i primi giorni, alla ripresa degli allenamenti, il clima era quasi quello da precampionato. Questo mi preoccupa - spiega l’allenatore crociato - e non mancherò di dirlo nuovamente ai ragazzi. Mentalmente stiamo bene, ma non dobbiamo trasformare quello che è un vantaggio in qualcosa di pericoloso. Per questo domani l'attenzione dovrà essere alta fin da subito. Il Catania ha necessità di fare punti e farà sicuramente una gara molto intensa dal punto di vista della cattiveria agonistica e noi dovremo entrare in campo con la giusta determinazione. In gare come queste l’aspetto mentale può fare la differenza e servirà da parte nostra una partita di grande temperamento". 

Al Tardini arriva l’ultima in classifica, ma come detto il tecnico crociato non si fida. "Non dobbiamo guardare al Catania per la classifica che ha, ma per come ha affrontato le ultime gare e per quanto ha fatto tutte le volte che è venuto a Parma che non è poco. E’ una squadra con un buon tasso tecnico e giocatori di qualità pronti ad approfittare dei nostri eventuali errori. Non accetto che si possa pensare che c'è il rischio di sottovalutare l’avversario. Non faremo questo sbaglio, significherebbe concedere delle chance al nostro avversario".
"Abbiamo iniziato bene il 2014 è vero, ma quel che è passato, seppur piacevole dal punto di vista statistico, non ci deve più interessare - ha proseguito Donadoni -. Quel che conta ora è domani. Il nostro desiderio deve essere quello di crescere ancora, di non accontentarci perchè il Parma vuole fortemente continuare il cammino che ha intrapreso". Donadoni non vedeva l’ora che si chiudesse il mercato. "Qualcuno è partito, qualcuno è arrivato, ora l’importante è che proprio chi è arrivato si integri il prima possibile. Per continuare ad andare avanti c'è bisogno dell’aiuto di tutti. Per quanto riguarda le condizioni dei nuovi, sia Molinaro che Pozzi sono pronti a darci una mano. Pozzi ha avuto un leggero problema fisico ma ha recuperato ed è a disposizione". E’ rimasto Biabiany che sem,brava destinato a partire e che invece ha anche rinnovato il contratto. Già a Roma Donadoni l’aveva schierato titolare: "Ha dato una risposta professionale importante in quei momenti e la sua decisione di restare poi ha fatto il resto. Anche lui all’inizio di questa settimana ha avuto qualche problemino fisico ma ora è superato".

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • DAVIDE

    09 Febbraio @ 12.32

    Ma che Europa e europa !!! Cerchiamo di fare come abbiamo fatto sempre: diamo una nano alle squadre in difficoltà ! Quindi oggi perdiamo con onore cercando di far finta di giocare ed aiutiamo il Catania a risollevarsi. Così come faremo domenica prossima a Bergamo con l'Atalanta. Tanto a fare queste figure siamo bravissimi........

    Rispondi

  • Anto

    08 Febbraio @ 15.20

    il rinvio con la Lazio? il titolo è sbagliato, è con la Roma .... REDAZIKONE GAZZETTADIPARMA.IT - Ovviamente ha ragione lei: grazie per la segnalazione, ora correggiamo.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

«Leone di Lernia, non mollare»

E' grave

«Leone di Lernia, non mollare»

Canale 5, Ceccherini abbandona l'Isola dei Famosi

Foto Ansa

isola dei famosi

Ceccherini litiga con Raz Degan e se ne va. Televoto: sms risarciti

1commento

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Il rugby irrompe in scena. E arriva il "bello" Sergio Muniz

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Il Carnevale della Pappa

LA PEPPA

Ricette in video: Nodini dell'amore per carnevale Video

di Paola Guatelli

Lealtrenotizie

Chiede i soldi all'ex amante per non pubblicare foto "compromettenti": 28enne parmigiana patteggia

Estorsione

Chiede soldi all'ex amante per non pubblicare foto "compromettenti": 28enne parmigiana patteggia

Inchiesta

Multe, Parma fra le città che incassano di più: è terza in Italia Dati 

Quattroruote pubblica la top ten 2016 delle città dove gli automobilisti sono più "tartassati"

5commenti

Il fatto del giorno

L'ultima verità sulla legionella

2commenti

Allarme

Quei 40 bambini «scomparsi» dalle classi

6commenti

Parma

La Corte dei Conti contesta a Pizzarotti la nomina del Dg del Comune

Lo ha annunciato il sindaco su Facebook: "Esposto di un esponente dei Pd. Sono tranquillo"

4commenti

Giustizia

Tar in via di estinzione? I ricorsi calano del 20% all'anno Video

Intervista: Sergio Conti, presidente del Tar di Parma, fa il punto nel giorno dell'apertura dell'anno giudiziario

3commenti

Marche

Due parmigiane fra le macerie per salvare le opere d'arte: "Situazione inimmaginabile"

PARMA

Si fa prestare lo scooter e scippa tre anziane: arrestato giovane indiano

Una delle vittime, cadendo, è finita al Maggiore con il bacino fratturato e oltre un mese di prognosi

5commenti

Bassa

Furti a Mezzano Superiore: nel mirino anche l'asilo e il circolo Anspi Video

Il caso

Rifiuti e videopoker nel parco

L'INCHIESTA

Maxi traffico di auto, chiesti 88 rinvii a giudizio

il caso

Legionella, nuovo incontro pubblico alla Don Milani

La trasmissione di TvParma "Lettere al direttore" seguirà l'evento

1commento

parma calcio

Parma, lotta di nervi col Venezia. Lucarelli: "Attenzione alla Feralpi" Video

TG PARMA

Corniglio: un tir resta bloccato fra le case Video

Sicurezza

A Pilastro spuntano i dossi

20commenti

tg parma

Pesticidi nel Po: dati preoccupanti, trovate anche sostanze proibite

Pubblicato un dossier Ispra

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

11commenti

EDITORIALE

L'avventura di un giorno senza telefonino

di Patrizia Ginepri

ITALIA/MONDO

SPAGNA

Discoteca offre 100 euro alle donne senza slip, è polemica

tv

Rai: anche per gli artisti arriva il tetto degli stipendi

SOCIETA'

CHICHIBIO

«Trattoria al Teatro», tutto il buono della tradizione

Fotografia

Scatti al bar per impersonare... la quotidianità

SPORT

Europa League

Harakiri Fiorentina: il Borussia vince 4-2 e passa il turno

Calcio

I play-off di Lega Pro: ecco come funzionano

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, il Suv del Biscione. Da 50.800 euro Video

SALONE

Ginevra, 126 anteprime La guida