14°

serie a

Galloppa: "Europa? Si può fare"

"Dura star fuori: aspetto la mia occasione"

Galloppa: "Europa? Si può fare"
1

Daniele Galloppa ormai da un mese si allena con i compagni. Il centrocampista del Parma ha avuto la forza per lasciarsi alle spalle il secondo grave infortunio al ginocchio. Contrattempi che hanno frenato la carriera del centrocampista romano, classe 1985. E’ in credito con la fortuna Galloppa, intanto racconta le proprie emozioni a Parma Channel. "Quanto manca al mio rientro definitivo? Spetta al mister. Ci vorranno le condizioni giuste per farmi fare qualche minuto con la prima squadra, con i campi pesanti e le partite che abbiamo affrontato, tutte tirate, per ora non c'è stata l’occasione. E' più di un mese che mi alleno con loro, aspetto la chance giusta, mi manca la partita, speriamo di mettere qualche minuto prima possibile. E’ saltato il test prima del Viareggio con la Primavera, ora però spero che vadano avanti il più possibile e magari di ricominciare subito dalla prima squadra senza fretta - spiega Galloppa -. Quanto ti alleni con costanza, intanto, l'entusiasmo c'è ed è già un’emozione forte. Mi mancava lo spogliatoio, vivere le tensioni della partita anche restando in panchina, lo stress psicologico dell’allenamento che un pò ti toglie ma ti fa sentire giocatore". Galloppa si concentra poi sul momento della squadra: "La classifica racconta di un Parma salute e la finale raggiunta dalla Fiorentina in Coppa Italia è un ulteriore motivo di spinta, abbiamo una finestra in più e dobbiamo buttarci con tutti noi stessi. E’ dura, perchè 11 risultati consecutivi non sono bastati e dovremo fare ancora meglio. La strada è in salita, il campionato è difficile ma con la giusta continuità sappiamo di potercela fare"
Questo Parma rispetto alla scorsa stagione è sicuramente cresciuto dal punto di vista caratteriale. "C'è stato un salto di qualità a livello mentale. Da quando è arrivato mister Donadoni, ha tentato di darci questa mentalità, dimostrato già dalle 7 vittorie consecutive nella sua prima stagione - sottolinea Galloppa -. Lo zoccolo duro aveva acquisito questi input e ora sta cercando di trasmetterli anche ai nuovi, accelerando il processo. Ringrazio tutti i tifosi per l’affetto e la vicinanza, spero a breve di regalar loro qualche gioia". Galloppa ringrazia anche la società che non gli ha mai fatto mancare il proprio sostegno. "Le parole della società mi hanno fatto molto piacere: non è per retorica, ma devo ringraziare tutti per la fiducia nei miei mezzi, spero di poterli ripagare sul campo prima possibile".

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Gio

    12 Febbraio @ 20.55

    Giorgio R.

    O.K. Ero presente alla partita Parma Catania. Scusate ma a me ed a altri è risultato certo che il Parma volesse dare tre punti al Catania. Un po' per sfortuna e un po' per incapacità degli attaccanti del Catania non sono riusciti nell'intento. Mi ha stomacato quella partita e da domenica scorsa fino ad oggi non ho voglia di rivedere il Parma. Ho visto anche perdere il Parma tante volte ma.....con onore. Anche l'arbitro poi in qualche occasione si è dimostrato pro Catania specialmente nel finale con la punizione al limite a favore del Catania. Vedere poi continui falli da dietro "come altre volte" non fischiati o non puniti come si deve,

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Il rugby irrompe in scena. E arriva il "bello" Sergio Muniz

Angelina Jolie mangia insetti con i figli

curiosità

Angelina Jolie ai fornelli: mangia insetti coi figli Video

1commento

arsenal

inghilterra

Mangia il panino in panchina. E il Sutton lo licenzia Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavagna, la droga e il troppo amore

EDITORIALE

I figli, la droga e una mamma "condannata" per troppo amore

di Carlo Brugnoli

13commenti

Lealtrenotizie

Commercialista dalla vita agiata ed evasore totale: incastrato dalla Finanza

parmense

Commercialista dalla vita agiata ed evasore totale: incastrato dalla Finanza

2commenti

vigili

Sicurezza e giovani, Noè: "Nessun allarme" Video

Nel 2016 400 interventi del Nucleo antiviolenza per tutelare donne e minori

1commento

processo aemilia

Traffico di yacht e gruppi russi: quegli incontri a Parma della 'ndrangheta Tg Parma

Scuola

Iscrizioni: scientifico e tecnici, il «sorpasso»

il caso

Legionella, domani nuovo incontro pubblico alla Don Milani

1commento

Salute

Studio Efsa: 25mila morti all'anno in Europa per la resistenza dei batteri agli antibiotici

L'Italia è fra i Paesi più a rischio

Trasporto pubblico

Busitalia ha già un nome: Mauro Piazza

11commenti

Langhirano

Bimbo di due anni cade dalla finestra

1commento

langhirano

Camion ribaltato a Cascinapiano: Massese chiusa per due ore Foto

Caritas

Parma, un «esercito» di poveri

1commento

Lega Pro

Parma, che attacco sarà senza Baraye

COSMETICA

Davines, crescita in doppia cifra

carabinieri

Collecchio, ecco come sono stati incastrati i rapinatori della Cariparma

7commenti

procura

Bryan, nato senza gambe: chiesta l'archiviazione dell'indagine per lesioni colpose

FIDENZA

Crac Di Vittorio, primi rimborsi

agroalimentare

Falsi prosciutti Dop: indagati, perquisizioni. Consorzio "Parma": "Noi parte lesa"

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

7commenti

EDITORIALE

L'ottusa burocrazia che blocca l'Italia

di Gian Luca Zurlini

ITALIA/MONDO

Civitavecchia

Donna sparisce su una nave da crociera: fermato il marito

BIELLA

Crolla la copertura di un pilastro, muore una bambina

SOCIETA'

modena

Travestito da water, era alla guida completamente ubriaco

3commenti

Palermo

Blitz dei carabinieri, i rom rispondono cantando Bello Figo

5commenti

SPORT

RUGBY

Palazzani: "Sei Nazioni, un'emozione unica. Zebre: domenica c'è l'Ulster" Video

LEGA PRO

Parma-Samb 4-2:
il film del match Video

MOTORI

LA RIO in pillole

Nuova Kia Rio, lancio sabato 25: da 10.900 euro

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv