11°

29°

serie a

Galloppa: "Europa? Si può fare"

"Dura star fuori: aspetto la mia occasione"

Galloppa: "Europa? Si può fare"
1

Daniele Galloppa ormai da un mese si allena con i compagni. Il centrocampista del Parma ha avuto la forza per lasciarsi alle spalle il secondo grave infortunio al ginocchio. Contrattempi che hanno frenato la carriera del centrocampista romano, classe 1985. E’ in credito con la fortuna Galloppa, intanto racconta le proprie emozioni a Parma Channel. "Quanto manca al mio rientro definitivo? Spetta al mister. Ci vorranno le condizioni giuste per farmi fare qualche minuto con la prima squadra, con i campi pesanti e le partite che abbiamo affrontato, tutte tirate, per ora non c'è stata l’occasione. E' più di un mese che mi alleno con loro, aspetto la chance giusta, mi manca la partita, speriamo di mettere qualche minuto prima possibile. E’ saltato il test prima del Viareggio con la Primavera, ora però spero che vadano avanti il più possibile e magari di ricominciare subito dalla prima squadra senza fretta - spiega Galloppa -. Quanto ti alleni con costanza, intanto, l'entusiasmo c'è ed è già un’emozione forte. Mi mancava lo spogliatoio, vivere le tensioni della partita anche restando in panchina, lo stress psicologico dell’allenamento che un pò ti toglie ma ti fa sentire giocatore". Galloppa si concentra poi sul momento della squadra: "La classifica racconta di un Parma salute e la finale raggiunta dalla Fiorentina in Coppa Italia è un ulteriore motivo di spinta, abbiamo una finestra in più e dobbiamo buttarci con tutti noi stessi. E’ dura, perchè 11 risultati consecutivi non sono bastati e dovremo fare ancora meglio. La strada è in salita, il campionato è difficile ma con la giusta continuità sappiamo di potercela fare"
Questo Parma rispetto alla scorsa stagione è sicuramente cresciuto dal punto di vista caratteriale. "C'è stato un salto di qualità a livello mentale. Da quando è arrivato mister Donadoni, ha tentato di darci questa mentalità, dimostrato già dalle 7 vittorie consecutive nella sua prima stagione - sottolinea Galloppa -. Lo zoccolo duro aveva acquisito questi input e ora sta cercando di trasmetterli anche ai nuovi, accelerando il processo. Ringrazio tutti i tifosi per l’affetto e la vicinanza, spero a breve di regalar loro qualche gioia". Galloppa ringrazia anche la società che non gli ha mai fatto mancare il proprio sostegno. "Le parole della società mi hanno fatto molto piacere: non è per retorica, ma devo ringraziare tutti per la fiducia nei miei mezzi, spero di poterli ripagare sul campo prima possibile".

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Gio

    12 Febbraio @ 20.55

    Giorgio R.

    O.K. Ero presente alla partita Parma Catania. Scusate ma a me ed a altri è risultato certo che il Parma volesse dare tre punti al Catania. Un po' per sfortuna e un po' per incapacità degli attaccanti del Catania non sono riusciti nell'intento. Mi ha stomacato quella partita e da domenica scorsa fino ad oggi non ho voglia di rivedere il Parma. Ho visto anche perdere il Parma tante volte ma.....con onore. Anche l'arbitro poi in qualche occasione si è dimostrato pro Catania specialmente nel finale con la punizione al limite a favore del Catania. Vedere poi continui falli da dietro "come altre volte" non fischiati o non puniti come si deve,

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Il Mastiff cambia timoniere: bentornato Luca

festa

Il Mastiff cambia timoniere: bentornato Luca Gallery

ARRABBIATO

Risate

Si infuria con l'autista...poi succede l'istant karma Video

Una parmigiana ai «Soliti ignoti», tra sorrisi e prosciutti

televisione

Una parmigiana ai «Soliti ignoti», tra enigmi e prosciutti!

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Le cantine Garrone, ultimo baluardo

IL VINO

Le cantine Garrone, ultimo baluardo

di Andrea Grignaffini

Lealtrenotizie

Incidenti

PARMA

Scontro auto-bici in via Zarotto: ferito un 32enne. San Lazzaro: motociclista ferito Video

Un altro ciclista ferito a Lesignano. Incidente anche a Tizzano: un motociclista all'ospedale

1commento

VIA GRENOBLE

Chiesa gremita per l'addio a "Camelot"

1commento

FESTE

La serata di Bob Sinclar alla Villa degli Angeli Foto

traffico

Gli autovelox della prossima settimana

WEEKEND

Maschere in piazza, clown e... Cantine aperte: l'agenda

PARMA

E' morto Afro Carboni, storico gioielliere e volto della pesca su TvParma Video

PARMA CALCIO

Intenso allenamento senza Lucarelli e Munari: video-commento di Piovani

DOPO SEI ANNI

Miss Italia torna a Salso

3commenti

tg parma

Pasimafi, il tribunale del riesame revoca i domiciliari: Grondelli è libero

Autostrada

Il casello di Parma sarà chiuso per 3 notti

Busseto

Il vescovo a don Gregorio: «Lasci Roncole»

tg parma

Scarpa: dalla sicurezza al welfare, ecco 10 punti per il rilancio della città Video

1commento

Polemica

«Climatizzatori nei bagni Tep ma bus roventi»

evento

Gay Pride a Reggio, Anche Parma ci sarà "con entusiasmo"

Lutto

Addio a Erminio Sassi, anima della Fontanellatese

POLITICA

E adesso nasce anche «Effetto Langhirano»

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

5commenti

CINEMA

Eva e Emmanuelle: a Cannes le muse di Polanski Video

ITALIA/MONDO

URBINO

E' morto il bambino malato di otite e curato con l'omeopatia

TORINO

Rally, auto fuori strada travolge il pubblico: muore un bimbo

WEEKEND

il disco 

Ha un'anima il Robot di Alan Parsons

CHICHIBIO

«Les Caves», qualità tra tradizione e innovazione

SPORT

CICLISMO

Giro: Pinot trionfa ad Asiago, Quintana sempre in rosa

F1 - MONACO

Pazza griglia di partenza, Ferrari imprendibili per rompere il digiuno di vittorie

MOTORI

motori

BMW Serie 8, a Villa d'Este il concept della futura generazione

il test

Nuovo Discovery, in missione per conto di Land Rover