12°

Serie A

Leonardi: "Orgoglioso di aver restituito entusiasmo ai tifosi"

"Quello di domenica con il Verona non è uno spareggio per l’Europa"

Pietro Leonardi

Pietro Leonardi

1

Pietro Leonardi chiama a raccolta i  tifosi. A Reggio Emilia, contro il Sassuolo, c'è stato un vero e  proprio esodo da parte della tifoseria crociata, fra due giorni al  Tardini arriva il Verona in una partita chiave in ottica Europa  League. A inizio stagione le due società pensavano ad altro, ma  Donadoni e Mandorlini finora hanno spinto le proprie squadre oltre  gli obiettivi pre-campionato ed ecco perchè cresce l’attesa per  il match di domenica. Ai microfoni di Parma Channel  l'amministratore delegato gialloblù si rivolge al popolo crociato  e dice: "devo vincere la sfida, dimostrare che la gara di Reggio  Emilia, dove l’affetto della nostra gente è stato decisivo, non  è stata un caso sporadico.
Chiedo ai nostri tifosi di farmi  vincere questa scommessa, spero che arrivino già prima della  partita per dare la giusta carica ai ragazzi. I tifosi mi hanno  sempre dato messaggi di grande emozione e solidarietà a  prescindere dalla classifica. Li ringrazio per i cori, ma non  potevo saltare con loro - scherza Leonardi - per i miei problemi  alla schiena. Il tifo deve aiutare soprattutto i nostri calciatori  nel momento del bisogno, domenica come sempre. A loro il dovere di  sognare, a noi spettava farli entusiasmare di nuovo. Sono  orgoglioso di quanto sta accadendo e sono convinto che la gente ci  sosterrà ancora con calore da qui alla fine". Leonardi parla  della classifica: "Mi aspettavo i 40 punti? Me lo auguravo. E'  tutto ancora variabile, di giorno in giorno. Dobbiamo soltanto  augurarci di non far scemare questo tipo di entusiasmo, la corsa  in più e la fatica possono pesare di meno se c'è chi ci spinge e  ci incoraggia. Non mi illudo, non faccio previsioni, sono già  felice di quanto abbiamo raggiunto". 

Secondo Leonardi quello di domenica con il Verona "non è uno  spareggio per l’Europa perchè il campionato non finisce ora,  anche se siamo a pari punti. E’ un’altra gara che deve servirci  per salire in classifica, questo sì. Quando tireremo la linea a  fine anno, vedremo a che punto saremo. Oggi è riduttivo pensare  che la sesta posizione dipenda da domenica. Il nostro spirito  dev'essere: abbiamo raggiunto la salvezza, ora raggiungiamo chi è  davanti a noi. E’ stato così dalla gara con il Torino, da lì è  partita la nostra escalation e non voglio che si fermi".  In chiusura, citazioni d’obbligo per Paletta e Mirante, il primo  ha debuttato in azzurro mercoledì contro la Spagna, il secondo è  stato convocato per il prossimo stage: "Mi ha fatto piacere per  Gabriel, la sua professionalità è apprezzata da anni a Parma.  Purtroppo c'è poca preparazione a livello nazionale sui grandi  club. Mi davano del pazzo quando ho detto che valeva 35 milioni,  ora dicono che sono meno pazzo - sorride - se la partita di  mercoledì è servita per farlo conoscere a tutti ne sono  contento, ma la dice lunga sull'impreparazione a livello generale  nel calcio italiano. La convocazione di Mirante? Ho detto con una  battuta che se fosse arrivata per Spagna-Italia era meglio,  perchè questo sarà uno stage soprattutto in prospettiva per il  futuro, ma se Mirante continua così non vedo portieri migliori di  lui nei tre che dovrebbero andare al Mondiale. Non lo dico per  mandare in onda uno spot, bensì per esprimere il mio orgoglio nei  suoi confronti".

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • VELENOSO

    08 Marzo @ 17.18

    Leonardi, vecchio lupo di mare, quello di domani è uno spareggio, fidati è uno spareggio. Se non vinceremo, col calendario che avremo potremo abbandonatre sogni di glorIa ma domani vinceremo per 2-0. NE SONO PIU' CHE SICURO. Fermiamo Toni E Iturbe il Verona sarà matato.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Arriva il Tapiro d'oro, Renzi: "Un Tapiro cumulativo lo merito..."

Roma

Arriva il Tapiro d'oro, Renzi: "Un Tapiro cumulativo lo merito..." Foto

Jessica allena i glutei

GOSSIP

Il sexy allenamento ai glutei di Jessica Immobile fa il boom di clic Video

Aurora Ramazzotti canta la canzone di papà Eros e lo imita: «Mi ucciderà»

radio

Aurora Ramazzotti imita papà Eros: «Mi ucciderà» Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

I dieci errori da evitare in palestra

FITNESS

I dieci errori da evitare in palestra

Lealtrenotizie

Le baby gang fanno paura. Negozianti sotto assedio

Via Mazzini

I commercianti: «Minacciati dalle baby gang»

Il fenomeno dilaga

Bocconi al veleno, allarme anche a San Leonardo

BASSA

I truffatori arrestati risarciscono i negozianti raggirati

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Salsomaggiore

Addio a Iolanda Campanini, una vita fra libri e giornali

Fidenza

Malore in piazza, l'esercitazione diventa soccorso reale

Cocaina

Preso il pusher dei ragazzini

La storia

Silvia, convertita all'ebraismo: mollo tutto e mi trasferisco in Israele

Lega Pro

Parma: splendida rimonta, Samb ko

Stadio Tardini

Il Parma soffre ma poi vince alla grande: 4-2 sulla Sambenedettese Foto Video

I crociati tengono il passo del Venezia. Partita numero 300 per capitan Lucarelli con la maglia del Parma

1commento

Parma-Samb

D'Aversa: "Nel primo tempo non eravamo aggressivi. Importante l'atteggiamento" Video

2commenti

Polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco la mappa dei controlli a Parma

lega pro

La Reggiana vince 2-0 con il Lumezzane

il caso

Bocconi avvelenati al Parco Martini: e Otto muore in poche ore

7commenti

L'INCHIESTA

Telefonini in classe? A Parma per lo più spenti

8commenti

Il personaggio

Il bussetano Laurini debutterà in F3 al volante di una Dallara: «Che emozione»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La risposta che occorre per placare la rabbia

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

1commento

ITALIA/MONDO

auto

Addio al libretto di circolazione: il documento sarà unico

Sant'Ilario d'Enza

Mezzo nudo e in perizoma fa l'esibizionista davanti a una bimba: arrestato 

1commento

COSTUME

L'INDISCRETO

I belli delle donne

1commento

il disco

45 ANNI FA - Mu, il mito secondo Cocciante

SPORT

Parma-Samb

Il Parma tira fuori il carattere: l'analisi di Sandro Piovani Video

Parma-Samb

Lucarelli: "Partenza lenta, pericolo scampato" Video

MOTORI

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv

300 CV

Leon Cupra, la Seat più potente di sempre Gallery