15°

Parma calcio

Ancora un tapiro d'oro per Cassano: "Nazionale? Non mi risulta ma sarei l'uomo più felice del mondo"

Prandelli: "Per lui le porte non sono mai state chiuse ma neanche troppo aperte"

La foto postata su Twitter dal Parma Fc

Il tapiro d'oro di gennaio

4

 

Tapiro d’oro per Antonio Cassano. Il giocatore del Parma lo riceverà questa sera a "Striscia la notizia". Per Fantantonio si tratta dell’ottavo "trofeo" assegnatogli dal tg satirico di Canale 5.
Il talento originario di Bari, "attapirato" per via della possibile convocazione per i Mondiali in Brasile, è stato intercettato da Valerio Staffelli, al quale ha detto: «Non mi risulta, mancano due mesi, però sarei l’uomo più felice del mondo».
A proposito della sua passata esperienza nella Sampdoria, l'attaccante del Parma ha ribadito che «la Samp ce l’ho nel cuore, ma ora sto bene qua e voglio continuare a fare bene per più tempo possibile».
A proposito delle deludenti performance di quando giocava nel Milan, invece, ha così commentato. «Io sono interista. Le squadre di cui devo parlar bene sono Sampdoria, Inter e Parma. Non mi interessa niente delle altre squadre in cui ho giocato». Quindi anche della Roma, che lo pagò a peso d’oro (60 miliardi di lire) nell’estate 2001 quando lo prese dal Bari. 

Intanto il ct della Nazionale Cesare Prandelli non chiude del tutto la porta a Fantantonio. Parlando a RaiSport ha detto che le porte della Nazionale per lui non sono mai «state chiuse, ma non sono neanche troppo aperte». «Io dei 23 per il Mondiale non ho ancora deciso nulla, l’unico titolare è Buffon. Tutti gli altri sono sotto osservazione, Balotelli compreso», ha aggiunto il ct. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • VELENOSO

    13 Marzo @ 19.32

    Peuceta d'accordo con te. Se va alla Sampdoria lotterà sempre per non retrocedere, con noi invece che siamo una squadra ambiziosa le prospettive saranno diverse e NON E' DETTO che prima o poi si arrivi anche allal Champoions e poi diciamolo chiaro, noi a SANTANTONIO vogliamo bene. A Parma noi amiamo giocatori estrosi ma educati e Cassano finora con noi si è comportato bene. Un altro anno con noi e gli faremo dimenticare la Sampdoria. Vorrà più bene noi perchè noi gli vorremo più bene di loro. In quanto a Parmigianoreggiano, preferisco avere OKAKA di lui. Balotelli è sempre triste, ce l'ha con tutti, col mondo,non esulta mai quando segna, da l'impressione di fregarsene della partita e del risultato. Quello snobismo proprio non mi piace. Quando lo vedo giocare m'intristisce.SE FOSSI IN PRANDELLI.....

    Rispondi

  • Peuceta

    13 Marzo @ 18.29

    Bravo Velenoso. Hai visto ancora poco di Cassano : se si entusiasma , con il gruppo attuale del Parma ( che è migliore della Samp di quando Antonio era lì ) vedremo Lui in nazionale e il Parma in Champions. Parola di uno che segue Cassano dai tempi del Bari, della Roma, ecc. ecc. Saluti dal Peuceta

    Rispondi

  • Dino Pampari

    13 Marzo @ 15.22

    parmigianoreggiano

    Io invece penso che se il PADRE GHIRARDO, priore del nostro MONASTERO MISSIONARIO provasse ad accogliere SUPERMARIO come NOVIZIO sottoponendolo ad un DISCERNIMENTO VOCAZIONALE guidato da DON DONADONIO finalmente anche lui RIVEDREBBE LA LUCE e, proprio come tanti suoi compagni, tornerebbe a VITA NUOVA e nel suo volto si riaccenderebbe una fiamma di SANTITÀ al pari dei vari SANTI già presenti in squadra e a fianco di SANTANTONIO avremmo SANMARIO che formerebbero un'ACCOPPIATA MICIDIALE grazie alla quale i giocatori avrebbero lo scudetto TATUATO sulla pelle. Meditate gente, MEDITATE...

    Rispondi

  • VELENOSO

    13 Marzo @ 07.28

    A prescindere dalla fede calcistica, obiettivamente se dovessi scegliere tra Balotelli e Cassano, non avrei dubbi, sceglierei SANTANTONIO senza pensarci nemmeno un nano-secondo. Con Balotelli si gioca in DIECI, con Cassano in squadra, in DODICI. Poi diciamocelo francamente,, SANTANTONIO infonde nei suoi compagni anche se inconsciamente fiducia e sicuri che quello lì, con una magia improvvisa, può risolverti la partita mentre Balotelli infonde ai suoi compagni angoscia, sanno che attualmente è una zavorra da sopportare. Per me Cassano se continua così, sarà molto difficile LASCIARLO A CASA. Io lascerei a casa Balotelli, si vede che gioca perchè deve, che quello per lui è un lavoro e non un gioco. Sempre triste, sempre ombroso, sempre supponente, sempre montato. DAI CASSANO, RIMANI CON NOI A VITA. Credimi, ti vogliamo più bene dei sampdoriani.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

David: i candidati ai premi per attori e attrici

cinema

David: ecco chi sarà in corsa

parodia con Parma/Karma canzone vincitrice sanremo

parodia

Si sorride con il prosciutto di Parma in "salsa" Occidentali's Karma Video

Aereo intercettato sui cieli della Germania

germania

Il pilota non risponde: volo di linea scortato da jet da guerra

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

È il momento di rinnovare casa sfruttando le agevolazioni fiscali

COSTRUIRE ARREDARE

Agevolazioni fiscali: è il momento di rinnovare casa

Lealtrenotizie

Collecchio, ecco come sono stati incastrati i rapinatori della Cariparma

carabinieri

Collecchio, ecco come sono stati incastrati i rapinatori della Cariparma

ente

Provincia, assegnate le deleghe. Bodria è vicepresidente

2commenti

CORTE DEI CONTI

Finto malato e assenteista, infermiere condannato

4commenti

Sicurezza

Parma, blitz nelle cattedrali del degrado

2commenti

FISCO

Condomini, è guerra contro le scadenze impossibili

Corsa contro il tempo per comunicare le spese di ristrutturazione e di risparmio energetico

Salso

Righe blu, e la mezz'ora gratis che fine ha fatto?

Fidenza

Concari, quando la medicina è una missione

carabinieri

Lite tra vicini, donna esplode colpi in aria a Boretto

E' stata denunciata, ha usato una scacciacani

quartieri

Ventuno progetti per Parma

Le proposte dei consigli dei cittadini volontari

1commento

A TEATRO

«Mar del Plata», il rugby contro la dittatura

L'INTERVISTA

Cerri, che gioia il primo gol in A

1commento

CULTURA

Tahar Ben Jelloun a Parma: "Più educazione per sconfiggere l'Isis"

Palazzo del Governatore gremito

GAZZAREPORTER

Degrado in Oltretorrente Foto

Un lettore racconta con le immagini una passeggiata abortita

4commenti

Collecchio

Rapina alla Cariparma: giallo sui colpi di arma da fuoco. Video: l'arresto dei ladri

Il servizio del Tg Parma: la testimonianza di un giovane - Video

3commenti

La storia

Silvia, convertita all'ebraismo: mollo tutto e mi trasferisco in Israele

1commento

Via Mazzini

Le baby gang fanno paura: negozianti sotto assedio

12commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

5commenti

EDITORIALE

I figli, la droga e una mamma "condannata" per troppo amore

di Carlo Brugnoli

6commenti

ITALIA/MONDO

avetrana

Omicidio di Sarah, confermato l'ergastolo per Cosima e Sabrina. E Michele Misseri torna in carcere

1commento

il caso

Killer del catamarano: De Cristofaro è scomparso dal Portogallo

SOCIETA'

Palermo

Blitz dei carabinieri, i rom rispondono cantando Bello Figo

3commenti

auto

Addio al libretto di circolazione: il documento sarà unico

1commento

SPORT

Vietnam

Rigore inesistente: la squadra resta immobile per protesta

LEGA PRO

Parma- Samb 4-2: il film del match Video

MOTORI

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv

nuovo kit

Mercedes Classe A Next, un passo più avanti