20°

Calcio Serie A

E se Donadoni facesse come Arrigo Sacchi?

Il club rossonero si sta guardando attorno. Il tecnico di Fusignano passò al Milan nell'87 dopo aver espugnato San Siro con il Parma

E se Donadoni facesse come Arrigo Sacchi?

Donadoni

2

La trasferta di domani del Parma a Milano, con i gialloblù inopinatamente davanti di otto punti ai rossoneri, fa venire alla mente dei tifosi non più in erba alcuni benauguranti precedenti. In campionato a dire il vero non sono molte le vittorie a casa del Milan: appena due, ma nitidamente stagliate nella memoria: la prima fu decisa da un punizione di Asprilla nel '93, la secondo da una superba incornata di Stanic nel '96. Più fortunati, i crociati nelle Coppe. Entrambe le Supercoppe che luccicano in bacheca infatti sono state vinte a San Siro. L'Europea nel '94 con reti di Sensini e Crippa, l'Italiana nel '99 grazie ai gol di Crespo e Boghossian. Due i successi anche in Coppa Italia, arrivati nella stessa stagione. Una doppietta che vale la pena di ricordare, anche perché, come vedremo, avrà un riflesso sulla storia del calcio mondiale. Nell'estate del 1986 la formula della Coppa Italia prevede gironi da sei squadre, miste di A e B. Il Parma di Arrigo Sacchi, neopromosso tra i cadetti, arriva primo nel suo che comprendeva anche il Milan, e ce la fa espugnando il Meazza con un gol di Fontolan. Il Parma accede così agli ottavi dove il sorteggio lo rimette di fronte al Milan di Liedholm. Si gioca su andata e ritorno e nel primo match il Parma bissa il blitz esterno grazie a una punizione di Bortolazzi all'82'. Con lo 0-0 del ritorno il Milan verrà eliminato ma nel frattempo sarà scoccata la scintilla che incendierà la prateria del calcio: Berlusconi si è «calcisticamente» invaghito delle moderne teorie di Sacchi e dopo pochi mesi lo porterà al Milan, aprendo un ciclo leggendario.

........................Articolo completo e altri servizi su Milan-Parma sulla Gazzetta di Parma

La conferenza stampa della vigilia - Come era prevedibile, Donadoni sposta ogni discorso sulla partita, al di là delle ipotesi sul rapporto fra lui e il Milan:  "Dobbiamo pensare a fare il meglio che si puo', pensando solo a noi stessi. Ci aspetta una partita importante e difficile. Serve una performance importante. Non sono al Milan dal 2000, penso solo alla mia squadra":

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • vannizagnoli

    16 Marzo @ 20.09

    Il miglior Parma da 10 anni, dopo Prandelli

    Rispondi

  • Gianni Cesari

    15 Marzo @ 13.13

    giannicesari

    Sicuramente Donadoni merita una rosa di prestigio, speriamo sia ancora quella del Parma in Europa!

    Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

gazzarock

musica

Premio Gazzarock, la sfida comincia: vota il tuo artista preferito

David, Bruni Tedeschi: molta gratitudine per questo film

DAVID

La pazza gioia, Bruni Tedeschi: molta gratitudine per questo film Video

Belen in vestaglia in Qatar

Moto Gp

Belen in vestaglia in Qatar Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

Gemellini borgotaresi salvano la vita alla mamma

Londra

Gemellini borgotaresi salvano la vita alla mamma

1commento

piazzale dalla chiesa

Al bar con la droga pronta per lo spaccio: fermato il pusher richiedente asilo

Crisi

Copador, si apre la strada del risanamento

Incidente

Ubriaco travolge tre ciclisti

2commenti

Femminicidio

La madre di Alessia: «Oggi compirebbe 40 anni»

Personaggi

Francesco Canali, messaggio di speranza ai malati di Sla

sondaggio

Le cose buone e belle di Parma? Boom di voti online

Lavoro

Gli agricoltori contro l'abolizione dei voucher

paura

Rogo in un garage a Salso, distrutte 4 auto: matrice dolosa? Video

Lutto

Addio a Carlo Carli, pioniere del marketing

Intervista

Uto Ughi: «Un buon violino è come una Ferrari»

carabinieri

Sushi senza "targa", sequestrati 55 chili di prodotti alimentari

Nas e Polizia municipale multano ristorante giapponese

9commenti

Parma

Ponte Romano: al via la riqualificazione. Previsto parcheggio da 40 posti sotto la Ghiaia

Lavori fino all'autunno: posata la prima pietra

15commenti

Comune

Parma, sconto sull'Imu per chi affitta a canone concordato

2commenti

Carabinieri

Fidenza: donna trovata morta in piazza Gioberti

sicurezza

Via della Salute a Parma: sorvegliano i residenti

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

4commenti

LA BACHECA

Venti offerte per chi cerca lavoro

ITALIA/MONDO

roma

Massacrato dal branco: due fermi. La ragazza: "Sembravano bestie"

Salute

Ausl, caso di meningococco nell'Appennino reggiano

SOCIETA'

La polemica

Due ragazze indossano i leggings: United nega l'imbarco

3commenti

CONSIGLI

Incontri ravvicinati con i cinghiali? Usate la strategia del torero

1commento

SPORT

SPECIALE F1

Buona la prima: la Ferrari di Vettel è davanti a tutti

MOTOGP

Moto: mondiale si apre all'insegna di Viñales, suo gp Qatar

MOTORI

innovazione

La Fiat 500? Adesso si può noleggiare su Amazon

NOVITA'

Non solo Suv: ecco le nuove berline e wagon del 2017