-1°

14°

Calcio Serie A

E se Donadoni facesse come Arrigo Sacchi?

Il club rossonero si sta guardando attorno. Il tecnico di Fusignano passò al Milan nell'87 dopo aver espugnato San Siro con il Parma

E se Donadoni facesse come Arrigo Sacchi?

Donadoni

2

La trasferta di domani del Parma a Milano, con i gialloblù inopinatamente davanti di otto punti ai rossoneri, fa venire alla mente dei tifosi non più in erba alcuni benauguranti precedenti. In campionato a dire il vero non sono molte le vittorie a casa del Milan: appena due, ma nitidamente stagliate nella memoria: la prima fu decisa da un punizione di Asprilla nel '93, la secondo da una superba incornata di Stanic nel '96. Più fortunati, i crociati nelle Coppe. Entrambe le Supercoppe che luccicano in bacheca infatti sono state vinte a San Siro. L'Europea nel '94 con reti di Sensini e Crippa, l'Italiana nel '99 grazie ai gol di Crespo e Boghossian. Due i successi anche in Coppa Italia, arrivati nella stessa stagione. Una doppietta che vale la pena di ricordare, anche perché, come vedremo, avrà un riflesso sulla storia del calcio mondiale. Nell'estate del 1986 la formula della Coppa Italia prevede gironi da sei squadre, miste di A e B. Il Parma di Arrigo Sacchi, neopromosso tra i cadetti, arriva primo nel suo che comprendeva anche il Milan, e ce la fa espugnando il Meazza con un gol di Fontolan. Il Parma accede così agli ottavi dove il sorteggio lo rimette di fronte al Milan di Liedholm. Si gioca su andata e ritorno e nel primo match il Parma bissa il blitz esterno grazie a una punizione di Bortolazzi all'82'. Con lo 0-0 del ritorno il Milan verrà eliminato ma nel frattempo sarà scoccata la scintilla che incendierà la prateria del calcio: Berlusconi si è «calcisticamente» invaghito delle moderne teorie di Sacchi e dopo pochi mesi lo porterà al Milan, aprendo un ciclo leggendario.

........................Articolo completo e altri servizi su Milan-Parma sulla Gazzetta di Parma

La conferenza stampa della vigilia - Come era prevedibile, Donadoni sposta ogni discorso sulla partita, al di là delle ipotesi sul rapporto fra lui e il Milan:  "Dobbiamo pensare a fare il meglio che si puo', pensando solo a noi stessi. Ci aspetta una partita importante e difficile. Serve una performance importante. Non sono al Milan dal 2000, penso solo alla mia squadra":

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • vannizagnoli

    16 Marzo @ 20.09

    Il miglior Parma da 10 anni, dopo Prandelli

    Rispondi

  • Gianni Cesari

    15 Marzo @ 13.13

    giannicesari

    Sicuramente Donadoni merita una rosa di prestigio, speriamo sia ancora quella del Parma in Europa!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La La Land annunciato per errore miglior film, ma vince Moonlight

Hollywood

Gaffe agli Oscar: aperta un'inchiesta Tutti i premiati Foto

Addio al gigante di «Trono di Spade»

MORTO FINGLETON

Addio al gigante di «Trono di Spade»

Amici, la Celentano dà della grassa alla ballerina che si mette a piangere

Video

"Sei grassa" e la ballerina piange: polemica ad Amici

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Collezionismo e antiquariato di nuovo protagonisti a Parma

L'EVENTO

Mercanteinfiera protagonista
a Parma

Lealtrenotizie

Pauroso incidente in Tangenziale Ovest, auto si ribalta: una donna ferita

ieri sera

Pauroso incidente in Tangenziale Ovest, auto si ribalta: una donna ferita Foto

1commento

in mattinata

Scippa l'iphone ad una ragazza in via Farini: caccia al ladro

questa mattina

Tamponamento in via Mantova: furgone nel fosso

gdf

Raccolta truffa per bimbi abbandonati: 60enne arrestato davanti al Maggiore

Degrado

«Strada del Traglione? Uno schifo»

2commenti

AUTOSTRADA

A1: chiuso il casello di Parma per cinque notti consecutive

Scabbia

L'esperto: «In aumento altre malattie infettive»

1commento

VERDI MARATHON

Maratona: ancora (tanti) scatti dalla Bassa Gallery 1 - 2

CALCIO

Il Parma non si spreca

Borgotaro

No alla chiusura del Punto nascite

CARNEVALE

I costumi di Favalesi illuminano Venezia

PONTETARO

Nuovo blitz alla Valtaro Formaggi, ma il colpo fallisce

1commento

Protesta

Strade pericolose e degrado: Gaione alza la voce

3commenti

CHIRURGO

Lasagni, in oltre 20 anni mai un'assenza dal lavoro

evento

Volti, colori e...oggetti da Mercanteinfiera Gallery

pallavolo

Finisce l'era Magri: Cattaneo nuovo presidente Fipav

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Auguri Giorgio Torelli, un parmigiano speciale

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

10commenti

ITALIA/MONDO

brescello

Ristoratore respinge due rapinatori armati di scacciacani

ROVIGO

Errore in un documento: niente funerale, la defunta risulta viva

SOCIETA'

Cinema

E' morto l'attore Bill Paxton

il libro

Vita, morte e miracoli: i Pearl Jam "scritti" da due fan

SPORT

Ciclismo

Grave caduta per la giovane promessa Marco Landi

rugby

L'amarezza di Villagra: "Potevamo vincere" Video

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, il Suv del Biscione. Da 50.800 euro Video

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia