12°

Calcio

Munari: "Il Parma è ad un passo da un obiettivo importante"

Il centrocampista crociato: "Remiamo tutti dalla stessa parte, titolari e chi parte dalla panchina"

Munari: "Il Parma è ad un passo da un obiettivo importante"
Ricevi gratis le news
0

"Siamo a un passo da un obiettivo  importante che ci siamo prefissati e vogliamo remare tutti dalla  stessa parte, sia che si parta titolari sia che si parta dalla  panchina". Parole di Gianni Munari, centrocampista che ai  microfoni di Parma Channel svela uno dei segreti della squadra di  Donadoni che continua a fare risultato e a inseguire l’Europa. Il  centrocampista è una delle cosiddette seconde scelte, ma il suo  spazio lo trova e anche partendo dalla panchina dà il suo  contributo. "C'è grande entusiasmo nell’ambiente e fuori, per chi  entra è motivo di orgoglio cercare di contribuire alla causa, a  prescindere dai minuti di utilizzo - spiega l’ex Lecce e  Fiorentina -. Siamo consapevoli da molte partite della nostra  forza, le altre squadre ci temono. Anche a San Siro, il Milan  inizialmente si è chiuso ed eravamo noi a giocar palla. Abbiamo  ben chiaro quanto stiamo facendo e intendiamo andare avanti su  questa strada, giocare in Europa con il Parma sarebbe un sogno. In  pochi, all’inizio, credevano completamente alle doti di questa  rosa che è invece importante, con giocatori di qualità. Siamo  riusciti ad amalgamarci bene". Ha scelto di restare a Parma  nonostante le offerte nel mercato di gennaio: "Ho voluto rimanere  qui a tutti i costi, credo in questo progetto, ero andato via da  una piazza importante per venire qui e ho sempre lottato per  conquistarmi i miei spazi. All’inizio non è stato facile, non ho  mollato cercando di seminare e qualche spazio sono riuscito a  ottenerlo, poi sta sempre a chi entra dimostrare di meritarsi la  fiducia. E’ questo il mio obiettivo".  Nonostante non sia uno dei titolari inamovibili, è uno dei  beniamini della piazza. "Ho sempre avuto un buon rapporto con  tutti i tifosi, mi metto nei loro panni e so che apprezzano le  grandi giocate dei campioni come le scivolate dei centrocampisti.  Io esco sempre con la maglia sudata, cerco sempre di dare il 100%  e sono contento che la gente lo apprezzi. Non mi sento un idolo -  scherza - ma sono felice che ci sia un feeling anche sui social  network. Pur non essendo un grande appassionato di tecnologia".  Domenica al Tardini arriva il Genoa e per lui, ex Samp, è una  gara particolare: "per me è un piccolo derby, l’anno scorso è  sempre andata bene nelle due sfide con la maglia blucerchiata. Ho  lasciato un piccolo pezzo di cuore a Genova e sarebbe bello dare  una soddisfazione ai nostri tifosi e a quelli della Sampdoria con  cui c'è un bellissimo gemellaggio". Tra l’altro contro i liguri  potrebbe trovare spazio dal primo minuto: "ho fatto tutti i ruoli  in mediana nella mia carriera, in questo momento giocherei anche  in porta o farei il giardiniere pur di dare un contributo alla  causa. Avremo delle assenze, lo sappiamo, ma starà a noi dare  qualcosa in più per non risentirne. Giocare a pranzo non credo  sarà un problema, anzi meglio togliersi subito il pensiero della  gara. L’adattamento dura 2-3 giorni, non cambia niente". 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Molestia: anche Uma Thurman contro Weinstein, "#metoo"

Uma Thurman

HOLLYWOOD

Molestie: anche Uma Thurman contro Weinstein

Fausto Leali sui social, "io derubato da 4 slavi"

MONZA BRIANZA

Fausto Leali sui social: "Derubato da quattro slavi"

Quiz, lo sapete come si affrontano le piste ciclabili?

GAZZAFUN

Quiz, lo sapete come si affrontano le piste ciclabili?

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso: Giorgio Pasotti dagli spot del Mulino Bianco al Pezzani

VELLUTO ROSSO

Giorgio Pasotti dagli spot del Mulino Bianco al Pezzani Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

«Plagiata e poi schiavizzata: vi racconto il mio incubo»

La testimonianza

«Plagiata e poi schiavizzata: vi racconto il mio incubo»

Il Giardino

Il Parco Ducale «occupato» da spacciatori e alcolizzati

17commenti

Traversetolo

Tre anni di carcere al bullo che rapinava i coetanei

1commento

PARMA

Stanziati 930mila euro per il "Lauro Grossi"

Via libera della giunta comunale al progetto definitivo per interventi di ristrutturazione della tribuna coperta e degli spogliatoi del Centro di atletica

Shopping

Black Friday, scatta la corsa agli acquisti anche a Parma Ecco cos'è

Tribunale

Pusher tentò di uccidere un carabiniere: condannato a 7 anni

3commenti

VERSIONE DIGITALE

Black Friday: la Gazzetta a 0,50€ al giorno

Calcio

Insigne, fratelli da primato

1commento

Borgotaro

Tre furti in tre abitazioni lo stesso giorno

MUSICA

Gli Snakes cantano per beneficenza

San Leonardo

Carne e pesce scaduti: denunciato il titolare di un negozio di alimentari

Inflitte anche multe per oltre duemila euro

1commento

Tg Parma

Smog, per tre giorni consecutivi Pm10 fuori norma Video

1commento

Furto

Il ladro va in cantina e trova... il grande fratello

4commenti

CARABINIERI

Coltivano marijuana in casa: coppia agli arresti domiciliari a Colorno

Due 37enni sono stati arrestati in flagrante: sequestrate piante e 180 di marijuana in essiccazione

3commenti

LUTTO

Addio a Gianmaria Piccinini, fonico del Regio e tifoso del Parma Video

ospedale

Ortopedia: ecco le nuove sale operatorie

Sono dotate delle più moderne attrezzature. Vaienti: «Più qualità e più sicurezza»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La crisi di Berlino. Cosa sconta la Merkel

di Domenico Cacopardo

LETTERE

Il primo posto è di Mattia

5commenti

ITALIA/MONDO

striscia

Brumotti aggredito dai pusher anche a Padova

2commenti

FIORENZUOLA

Prostituta legata, imbavagliata e gettata fuori dall'auto: arrestato 52enne

SPORT

SUDAFRICA

Pistorius: pena aumentata a 13 anni in appello

IL CASO

Violenza sessuale: 9 anni a Robinho, ex del Milan

SOCIETA'

SALUTE

Quando il design aiuta le mani impacciate Gallery

Francia

Ustionato al 95%, vive per il trapianto di pelle dal gemello

MOTORI

motori

Confronto tra KTM 390 Duke, Honda CB 500 F e BMW G 310 R

Motori

Tesla Roadster 2, da 0 a 100 km/h in 1,9 secondi Gallery