15°

29°

Verso Parma-Inter

Donadoni sogna il sorpasso. E Cassano ci sarà

Il tecnico crociato: "I ragazzi fin qui hanno fatto qualcosa di straordinario ma vogliono fare ancora di più"

Donadoni sogna il sorpasso. E Cassano ci sarà
Ricevi gratis le news
0

Una vittoria per il sorpasso. Roberto Donadoni e il Parma hanno questa idea, oltre che una grande opportunità. Domani al Tardini arriva l’Inter quinta in classifica e che ha due punti in più dei crociati..."Non serve un esperto in matematica. Se vinciamo superiamo l’Inter, certo. E’ un dato di fatto. Al di là del superamento in classifica però, ci interessa fare una buona prestazione. Abbiamo fatto una buona gara anche domenica col Bologna, una squadra che veniva da un buon pari proprio con l’Inter. Cercheremo di sfruttare al meglio il nostro momento per sfidare una squadra che potenzialmente è da primi tre posti in classifica".

Le statistiche dicono che spesso la squadra di Mazzarri fa gol su ripartenza in contropiede. "Sarà una peculiarità che il loro allenatore avrà curato molto e di cui noi dovremo essere consapevoli", spiega Donadoni, che domani potrà  contare anche su Antonio Cassano. L’ex ct azzurro è fiducioso, la sua squadra sta bene e nelle ultime gare vuole raccogliere i frutti di quanto seminato nell’arco della stagione. "I ragazzi fin qui hanno fatto qualcosa di straordinario ma vogliono fare ancora di più, chiudere la stagione nel modo migliore. Dobbiamo pensare gara dopo gara, un gradino alla volta. Questa squadra ha acquisito una mentalità positiva, spesso non riesce ad esprimerla completamente, ma va detto che spesso ha avuto attenuanti importanti".
"Dopo il periodo bello che abbiamo avuto ci si aspetta sempre la vittoria con facilità, non tenendo conto magari dell’avversario e dei suoi obiettivi - continua nella sua analisi mister Donadoni -. Ogni gara va presa per quella che è. Domani arriva una squadra con grandi risorse tecniche, grande potenziale e grandi qualità. Questo per noi deve essere uno stimolo ulteriore". Nelle ultime due gare il Parma ha tirato poco in porta, pur vincendo con il Napoli e pareggiando al Dall’Ara. "A Bologna si è giocato dopo un tour de force importante, con un orario difficile per gli atleti e ci sta pure che un giocatore che durante la stagione ha avuto un rendimento di un certo tipo possa avere anche qualche flessioni". Il dubbio Cassano impone delle scelte in attacco: "è capitato di giocare sia con Antonio che senza di lui e quando si è verificata la seconda ipotesi i compagni che sono stati chiamati in causa hanno sempre fatto bene. Da ultimo vedi Palladino. Abbiamo diverse opzioni con giocatori dalle caratteristiche differenti. In base a quelli che vengono scelti cambia magari il modo di sviluppare la manovra".

Rispetto ad altri momenti di emergenza il Parma arriva a questa gara quasi al completo. "Più giocatori significa avere più scelta ed è un bene. In base alle condizioni dei singoli poi si decide chi schierare: 3-5-2, 4-3-3... ci sta tutto. Non faccio la formazione in funzione all’avversario che ho di fronte". Se il Parma approda in Europa League ottiene un grande risultato, poi magari regalerà qualche giocatore a Prandelli per il Mondiale in Brasile. "Credo che al di là del piazzamento finale è il Parma che gioca in un certo modo a rendere più o meno appetibili i suoi elementi. All’ultimo stage della Nazionale sono andati in quattro. Segno che c'è grande attenzione".

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Il caso

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Lecce

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Hydro jet

estate

Fa il "figo" con l'hydrojet, ma finisce male

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Osteria dl’Andrea

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

Lealtrenotizie

Il Parma si presenta: sotto la Nord cori e festa per la squadra e le nuove maglie

tardini

Il Parma si presenta: sotto la Nord cori e festa per la squadra e le nuove maglie

Faggiano: "Matri, abbiamo il sì del giocatore ma il Sassuolo se lo vuole tenere"

stadio tardini

Una "passione" lunga 40 anni: i Boys e i ricordi in mostra Gallery

serie B

Sondaggio: vi piace il tris di maglie del Parma?

terrorismo

Rischio attentati, la Prefettura: barriere e new jersey a feste e mercati

1commento

meteo

Da giovedì ancora caldo torrido: arriva Polifemo Video

1commento

furti

Ladri nel cortile della ditta: se ne vanno con un furgone "firmato"

Anteprima gazzetta

Traversetolese eroe salva la vita ad un uomo che stava annegando

INCHIESTA

Stu Pasubio, indagine chiusa. Ecco le accuse della Procura

12commenti

rapina

Piazza Garibaldi, ore 21: rapina con il coltello

3commenti

Tragedia

Cade in montagna, muore l'urologo Poletti

1commento

tg parma

Parma, Matri ad un passo: sì del giocatore, oggi nuovo incontro Video

calcio

Parma, oltre 7.200 abbonamenti. In attesa del colpaccio

corte godi

Furgone in fiamme: e l'incendio rischia di estendersi ai balloni

Furti

Due assalti in dieci giorni alla scuola Sanvitale

TRA FEDE E ARTE

Viaggio inedito nel Duomo «invisibile» Foto

tragedia

Barca prende fuoco e affonda nel Po, 65enne muore annegato Video

La vittima, Marco Padovani, era di Trecasali

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

La nuova mafia che occupa Parma

di Francesco Bandini

ITALIA/MONDO

Monterosso

Ventenne muore cadendo da un muraglione alle Cinque Terre

istruzione

Fedeli: "Favorevole a portare la scuola dell'obbligo a 18 anni"

SPORT

Ciclismo

Vuelta, ancora un italiano: Trentin

motori

La Ferrari rinnova il contratto con Raikkonen

SOCIETA'

usa

Tumore ovaie: risarcimento, J&J pagherà altri 417 milioni per "talco killer"

il caso

Anziano accusato di pedofilia. E il paese si spacca

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti