14°

28°

Verso Torino-Parma

Rientrano Amauri e Rossini: per la "finale" crociati al completo

I dubbi di Donadoni a centrocampo e in attacco

Rientrano Amauri e Rossini: per la "finale" crociati al completo
Ricevi gratis le news
5

Roberto Donadoni ha di fatto la rosa al completo in vista della trasferta di Torino, in una gara che vale l'Europa League. Contro i granata di Ventura mancherà infatti il solo Felipe, squalificato (è stato respinto il ricorso del Parma avverso la squalifica per 3 giornate di Felipe, comminata in seguito alla gara con il Parma del 27 aprile). . Oggi infatti sono rientrati in gruppo sia Amauri che Rossini. Così il tecnico dovrà scegliere, soprattutto a centrocampo e attacco. Nella linea mediana tre maglie e quattro candidati (Acquah, Gargano, Parolo e Marchionni). In attacco sono in cinque per tre maglie: Cassano, Biabiany, Schelotto, Amauri e Palladino. Decisiva la rifinitura di domani per le scelte definitive di Donadoni. Probabile formazione (4-3-3): Mirante; Cassani, Paletta, Lucarelli, Molinaro; Acquah, Gargano, Parolo; Schelotto, Cassano, Biabiany.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • VELENOSO

    10 Maggio @ 12.20

    Quanti punti di affinità con il memorabile spareggio di Bologna. Anche allora dovevamo andare a Bologna a vincere, NON C'ERANO ALTRE VIE DI FUGA......... e abbiamo vinto. Certo, ci vuole una concentrazione MONSTRE, bisogna fare la partita perfetta LA PARTITA DELL'ANNO e se qualcuno non si sente in condizione lo dica, se è emotivo lo dica e si tiri indietro perchè a TORINO sarà una bolgia, sarà un inferno e rischia di fare una brutta figura. Certo la nostra difesa non dovrà fare errori e il nostro attacco dovrà essere più cinico. DA QUANDO C'è GHIRARDI ALLA GUIDA DEL PARMA questa è LA PARTITA PiU' IMPORTANTE della sua gestione, una partita che dobbiamo vincere ASSOLUTAMENTE anche se sarà una partita dura, per uomini duri. Il Torino è nelle nostre stesse condizioni, è padrone del proprio destino e sa che un pareggio manderebbe in Europa il Milan. Ve l'avevo detto in tempi non sospetti che per andare in Europa ci volevano 60 punti. C'è chi rideva e diceva che con 56 era fatta.....ahi ahi ahi incompetenti.

    Rispondi

  • DAVIDE

    10 Maggio @ 10.24

    Non aspettiamoci molto, ragazzi. Innanzi tutto questa squadra merita il plauso di tutti i tifosi per il bel campionato disputato. In questo momento il Torino è in una condizione invidiabile e generalmente, si sa, quando il Parma deve prendere il "treno", lo perde sempre. Inoltre la Lega ha già deciso e dato ordini ben precisi ai direttori di gara: Torino-Parma deve finire in pareggio ! In questa maniera il Milan ed eventualmente la Lazio (la vedo più dura) potranno entrare in una competizione europea. Piazze più grandi e più importanti nonostante quest'anno le squadre abbiano fatto ca........! Non dimentichiamoci comunque che se il Livorno dovesse vincere domani, verrebbero a Parma domenica prossima armati di spade e coltelli per combattere sino all'ultimo sangue. Pessimismo ? No, signori, realismo ! Rimane comunque un GRANDE PARMA !!

    Rispondi

  • parmigianoreggiano

    10 Maggio @ 08.06

    parmigianoreggiano

    Oggi il PERMA scenderà in campo con la MASSIMA MOTIVAZIONE e con la MIGLIOR FORMAZIONE POSSIBILE: se dunque NON RIUSCISSE A VINCERE nemmeno in queste CONDIZIONI IDEALI allora vuol dire che NON HA LA STOFFA EUROPEA, che tutte le vittorie conquistate quest'anno sono state solamente frutto degli ERRORI AVVERSARI e che questa squadra non può ambire a nulla più che ad una MEDIOCRE SALVEZZA in serie A. Per questo domani avremo il VERDETTO FINALE: questi giocatori sono degni di rimanere nella nostra MEMORIA FUTURA oppure meritano solamente la nostra COMPASSIONE?

    Rispondi

  • Silvia

    09 Maggio @ 22.26

    Dai ragazzi vogliamo l'impresa dai che ce la possiamo fare FORZA RAGAZZI IN BOCCA AL LUPO

    Rispondi

  • VELENOSO

    09 Maggio @ 20.14

    Quando ci capiterà ancora un'occasione così? Per me mai.BISOGNA FARE LA MIGLIORE PARTITA DELLA STAGIONE. Chi vince va in Europa, con un pareggio, ci va il Milan. Battere il Torino a Torino è dura, molto dura. CI VUOLE L'IMPRESA. Siamo andati in vacanza a Cagliari che era una partita facile ma dimenticavo, a noi non piace VINCERE FACILE. Il Torino sarà assatanato, come dicevo, CI VUOLE L'IMPRESA.

    Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Grey's Anatomy 14 stupisce ancora, parla italiano

Stefania Spampinato

Tv

Grey's Anatomy 14: il cast parla sempre più italiano

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia

tg parma

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia Video

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Maternità, rubate le due preziose sonde di un ecografo

Furto

Maternità, rubate le due preziose sonde di un ecografo

Protesta

«Cittadella abbandonata»

Doppio intervento

Escursionisti in difficoltà in Appennino

Personaggio

Ettore, cinquant'anni a tu per tu con la pietra

SERIE B

Nuovi crociati crescono

Salsomaggiore

Pubblica in lutto: è morto Spalti

LA STORIA

Angelo e Simba, quei due cani che hanno commosso tutti

Fidenza

Spargono olio davanti ai negozi

varano

Scivola per 50 metri in un calanco: i vigili del fuoco arrivano dall'alto Foto

La testimonianza

«Io, molestata da un maniaco al Campus»

4commenti

Testimonianze

Parmigiani a Barcellona: «Abbiamo visto tanta solidarietà tra la gente»

PARMIGIANI A BARCELLONA

«Eravamo lì 40 minuti prima dell'inferno»

weekend

Tra sagre e... castelli di sabbia: l'agenda. Rimandata la festa degli amor

brescia

Cellino riabilita Ghirardi: "A Parma ha fatto tanto". La rabbia del web

1commento

FIDENZA

Addio all'ostetrica Mara Maini: ha fatto nascere migliaia di bambini

CRONACA NERA

Rapina alla farmacia di via Volturno, due banditi in fuga

I dipendenti minacciati con i cutter

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

barcellona

Ritrovato il piccolo Julian: è in ospedale tra i feriti

Terrorismo

L'Isis sui social: "Il prossimo obiettivo è l'Italia"

SPORT

SERIE A

La Juve travolge il Cagliari, Il Napoli passa a Verona

Incidenti stradali

Ritirata patente al calciatore Kabashi

SOCIETA'

viabilità

Ritorni e partenze, traffico in intensificazione sulle autostrade Tempo reale

calestano

Mai dire Baganzai: la sfida (anche) dei video

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti