-3°

parma

Leonardi: "Dobbiamo autogestirci, ho fatto il possibile"

Presentato Paolo De Ceglie, Mariga in prova

Leonardi: "Dobbiamo autogestirci, ho fatto il possibile"
Ricevi gratis le news
20

Festeggerà 28 anni tra 15 giorni, Paolo De Ceglie, difensore  esterno sinistro, ultimo acquisto del Parma presentato a Collecchio. Tre le squadre in cui ha militato in precedenza, praticamente sempre nella Juve con due parentesi al Siena e al Genoa. Indosserà la maglia crociata numero 11. De Ceglie non solo calciatore: è appassionato di musica e si diletta, per hobby, come dj (nel maggio 2013 è uscito il suo singolo Moving On, che ha permesso di raccogliere fondi da destinare a L'associazione Di Idee, onlus che si occupa di bambini autistici. Il video del singolo è stato diretto da Paolo Ranzani ed è stato pubblicato dall'etichetta torinese Dance and Love S.r.l.: il video della canzone).

Le prime parole sono dell'ad Pietro Leonardi: "Paolo lo conosco da bambino. È serio, bravo e ha qualità tecniche e tattiche multifunzionali". Poi, subito la parola a De Ceglie: "Sono felice di essere qui, anche per la gran struttura che ho trovato", riferendosi al nuovo centro direzionale alle porte di Collecchio. Ma il suo intervento è subito rivolto alla squadra, al gruppo e al campionato iniziato male per i crociati: "Sarà un'annata è positiva se si raggiungono gli obiettivi di squadra, non quelli individuali" (Il video della conferenza stampa).

Un'occasione, inevitabilmente, per parlare di una sessione di calciomercato per cui parte dei tifosi storce il naso, ma Leonardi spiega: "Per noi è stato fondamentale cedere Amauri dopo la mancata cessione di Biabiany" e, rispondendo a chi non è contento delle compravendite non nasconde: "Abbiamo l'obbligo di far quadrare i conti. È stata una scelta razionale. Per quanto ha dato al Parma, Amauri va solo ringraziato". Poi ricorda: "Non dimentichiamoci quanto abbiamo detto a maggio, dobbiamo autogestirci. Io ho fatto tutto quello che potevo fare". Nel dettaglio: "Accetto le critiche, ma questa è una squadra che ha tenuto Mirante, Paletta, Biabiany e Cassano e ha abbassato la sua età media". Tra le "accuse" mosse dai tifosi c'è anche quella del rischio di mancanza di concentrazione e di motivazioni proprio per il francese, ma l'ad assicura: "Nessun problema, Biabiany ha capito perfettamente la situazione ed è più carico di prima". Il dirigente crociato non dimentica e ringrazia, quasi a suonare la carica a chi ha a cuore la maglia crociata: "I tifosi che erano a Cesena (Circa 500 ndr) mi sembra abbiano capito la situazione". Una partita che ha evidenziato una certa "debolezza" nel reparto avanzato, ma anche su questo punto l'ad non ha dubbi: "La nostra prima punta è Cassano. È la nostra scelta, è la scelta del nostro mister". 

Mariga in prova

Settimana di sosta per gli impegni delle varie Nazionali, ma giornata molto intensa per il Parma che, dopo la sconfitta al debutto in casa del Cesena, prepara l’esordio al Tardini contro il Milan (domenica 14 settembre, ore 20.45. Guarda tutti gli anticipi e i posticipi fino alla sedicesima giornata). Dopo la visita e il prelievo del sangue effettuati di buon'ora negli ambulatori dell’Avis di Collecchio, la squadra in mattinata si è allenata nella palestra del proprio Centro Sportivo con esercizi di prevenzione e forza, concludendo la sessione con una serie di salite lungo il percorso perimetrale della struttura. Nel pomeriggio prove tecnico-tattiche in partite sei contro sei nella gabbia e in una partitella finale undici contro undici a metà campo. Gabriel Paletta, alle prese con la lombosciatalgia, ha svolto un lavoro differenziato. Jonathan Biabiany, che risente di un affaticamento ai flessori, non ha partecipato alla partita conclusiva. Il Parma ha anche reso noto che "Mc Donald Mariga ha partecipato alla sessione pomeridiana, nell’ambito di una sua valutazione complessiva per un eventuale tesseramento". Assenti i nazionali Afriyie Acquah, Ishak Belfodil e Stefan Ristovski. Domani in programma un allenamento pomeridiano alle 15.30 e a porte aperte.

 

Mercato: il Parma può ancora pescare tra gli svincolati (articolo)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Bela Simon

    05 Settembre @ 00.31

    Negli ultimi due anni il Parma ha fatto più di 250 operazioni di mercato e non avere neanche un paio di prime punte di ruolo in rosa e' davvero il colmo!

    Rispondi

  • paolo

    04 Settembre @ 18.17

    gio@:la faccenda uefa?e' stata orchestrata molto bene,ma poi si e'scoperto l'inganno(la societa' sapeva benissimo quello che faceva).il dott. ghirardi,ha combinato tutta questa pantomina(creata ad arte)per buttare fumo negli occhi ai tifosi,ma si e' alzato il vento e si e' scoperto tutto!!!!!!

    Rispondi

  • calico

    04 Settembre @ 17.13

    Ghirardi non ha mai detto che i soldi sono finiti. L'unico che lo dice è Leonardi. Ghirardi ha fatto quella buffonata di dare le dimissioni (a chi? che è ancora seduto in Lega) prendendo a pretesto l'esclusione dall'Europa League (mai chiarita). Per questo secondo me i tifosi avrebbero tutte le ragioni a sentirsi presi in giro. Leonardi merita rispetto, Ghirardi no. Questo non vuol dire non volere bene al Parma, le proprietà sono una cosa le squadre un'altra, in tutta Europa (vedi anche Manchester per esempio).

    Rispondi

  • Gio

    04 Settembre @ 15.40

    Giorgio R.

    Dite perché avete pagato in ritardo o solo in parte e non siamo andati in UEFA. Presidente dov'é ? Lei non sapeva nulla ?

    Rispondi

  • killer

    04 Settembre @ 12.35

    A già è vero l' anno scorso non c'era Leonardi e siamo andati in UEFA . Come siete obiettivi!!!

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

NT

LE IENE

Nadia Toffa si commuove in tv: "Mi ha stupito l'affetto della gente" Video

Rimettiti alla guida: fai subito i nostri quiz

GAZZAFUN

Rimettiti alla guida: fai subito i nostri quiz

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa

PGN

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Domani l'inserto economia: focus sull'Ape Social

GAZZETTA

L'inserto economia: focus sull'Ape Social

Lealtrenotizie

Itis Berenini

PARMENSE

Un caso di meningite a Fidenza: si tratta di un professore dell'Itis Berenini

Il 60enne ha contratto una forma non contagiosa della malattia: non è prevista quindi una profilassi a scuola

PARMA

Sorpreso su un'auto rubata, fa cadere un carabiniere e tenta la fuga: arrestato 41enne

A casa del pregiudicato albanese c'erano arnesi da scasso, profumi e cosmetici, probabilmente rubati

PARMA

I ladri fuggono a mani vuote: l'appartamento è già stato svaligiato 40 giorni fa

In via Orzi, una coppia sorprende un ladro in camera e lo fa fuggire

MEZZANI

Magazziniere rubava cosmetici in ditta: arrestato 28enne

Il giovane è stato condannato a un anno e sei mesi, con pena sospesa

VOLANTI

Chiede a un'anziana di custodire i suoi gioielli e la deruba

Una giovane, di corporatura robusta e con un trucco vistoso, è riuscita a entrare nell'appartamento di un'anziana in via Emilia est

BASSA

Alluvione, 5 giorni dopo: Colorno e Lentigione viste dal cielo Foto

Foto aeree di Fabrizio Perotti (Obiettivo Volare)

BRESCELLO

Si schianta al limite del coma etilico: denuncia e multa da 10mila euro per un 50enne parmense

Il giovane aveva un tasso alcolico di 5 volte superiore il limite consentito: per lui, addio a patente e auto

GUSTO

Gara degli anolini: trionfa la Rosetta La classifica

In lizza dieci gastronomie della città: la panetteria di via XXII Luglio si aggiudica la vittoria

7commenti

IL CASO

Invalida al 100%, con la pensione minima, si trova una retta Asp di 650 euro

RIQUALIFICAZIONE

Ex Star, tra passato e futuro: il progetto del giovane architetto Nicola Riccò

L'idea in una tesi di laurea

LUDOPATIA

Gioco d'azzardo, allarme a Parma: spendiamo in media 1.525 euro a testa (neonati compresi)

4commenti

Tradizioni

I «castradòr» e il Natale nelle stalle

1commento

IL FIDANZATO

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

Prevenzione

Lesignano investe sulla sicurezza

Aveva 52 anni

Addio a Filippo Cavallina

Cordoglio in città e nella Valtaro per l'improvvisa scomparsa

1commento

Serie B

Il Parma alla ricerca del gol perduto

E giovedì c'è la partita con il Bari

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le cose della vita (e quelle del palazzo)

di Michele Brambilla

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

APPENNINO

Il divano prende fuoco: muore un'anziana a Villa Minozzo

LIBANO

Diplomatica violentata e uccisa: arrestato un uomo

SPORT

FORMULA 1

Gunther Steiner: «Dallara Haas, piccoli progressi»

Cus Parma

Minibasket: la carica dei 100 al Palacampus Fotogallery

SOCIETA'

RICERCA

Matrimonio: per calabresi e siciliani è per sempre

salute

Oculistica, premiata la ricerca targata Parma

2commenti

MOTORI

IL TEST

Mazda CX-3, l'eleganza del crossover

MOTO

Bici o moto? La prova di Bultaco Albero 4.5

1commento