Serie A

Donadoni: «Non era facile rincorrere questo Milan»

«Avevamo in campo molti calciatori nuovi, serve un po' di tempo»

Roberto Donadoni

Roberto Donadoni

Ricevi gratis le news
8

Chi sbaglia perde e così è stato. Nella sagra degli errori (e orrori) che è andata in scena ieri sera al Tardini, il Parma ha commesso più sbagli del Milan ed ha perso.

(...) «Dovevamo sempre recuperare il risultato – spiega subito Roberto Donadoni – e quindi inevitabilmente dobbiamo regalare spazi agli avversari e quindi un campione come Menez ne approfitta senza problemi». Una partita da digerire in fretta, per ripartire già domenica prossima in una sfida “inter pares” (almeno sulla carta) con il Chievo. «Non dimentichiamo nulla - continua il tecnico crociato - anche perché il Milan non ci ha surclassato. Una partita interpretata bene con qualche errore personale». ...........Articolo completo e tutti i su Parma-Milan nelle pagine della Gazzetta di Parma

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • VELENOSO

    17 Settembre @ 14.34

    Lodi.CHE DELUSIONE.Uno zombie in campo. MA CHI LO HA VOLUTO QUESTO PARACARRO? Fuori i colpevoli.

    Rispondi

  • amilcare

    16 Settembre @ 22.49

    E' vero che abbiamo lasciato spazi agli avversari perché dovevamo recuperare ma è anche vero che il centrocampo non ha fatto filtro se non con acquah. lodi come incontrista è zero e si sta rilevando un acquisto sbagliato perché anche in fase di impostazione sbaglia tantissimo, in pratica stiamo giocando con un centrocampista in meno e non ce lo possiamo permettere ne ora ne mai. Jorqera ha fatto molto di più e non capisco la sua sostituzione quando era molto più logico togliere lodi. Urge quindi una nuova soluzione in mezzo al campo che in parte si è già vista nella parte finale della partita con il milan, cioè un centrocampo con 2 mediani che proteggano adeguatamente la difesa lasciata con il milan colpevolmente troppo esposta alle avanzate degli avversari. Non penso ci sia molta differenza a giocare invece che 4-3-3 con un 4-2-3-1, praticamente cambia solo la disposizione dei centrocampisti che invece di avere un vertice basso l'hanno alto, poi biabbiany e belfodil già stanno giocando con i rientri e non cambierebbe niente per loro. Come vertice alto del centrocampo ho visto molto bene jorquera che è dotato anche di un ottimo tiro.

    Rispondi

  • Bela Simon

    15 Settembre @ 23.04

    Si può perdere un pallone e subire un contropiede ma non si può tollerare che chi perde la palla rimanga a guardare l'avversario mentre si presta a segnare. Sappiamo di avere una squadra con dei limiti ma questi possono essere tecnici non devono essere motivazionali o di approccio alla partita. Per il bene del Parma mi auguro che la partita di ieri sera venga valutata come un grosso segnale d'allarme e non come la stanno descrivendo alcuni organi di stampa : una partita spettacolare che entrerà nella storia. Sono stati innumerevoli gli errori delle due squadre e purtroppo ha perso la squadra più ingenua. Spero di sbagliarmi ma senza un finalizzatore offensivo determinate fino almeno a Gennaio il nostro Parma rischia un cammino davvero in salita. Urgono soluzioni e provvedimenti immediati

    Rispondi

  • Andrea

    15 Settembre @ 12.58

    Io c'ho proprio piacere per la gente che diceva " la squadra è quella dell'anno scorso non è cambiato nulla". Adesso godetevi un campionato di sofferenza con giocatori che sembrano dei dilettanti. Tornero a seguire il parma quando saremo in b

    Rispondi

  • eugenio

    15 Settembre @ 12.55

    Ieri male male male. Speriamo nella prossima. Io penso sempre che in campo ci diano 11 uomini contro 11 uomini ed ogni partita non debba essere considerata persa in partenza.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Emma Chambers

Emma Chambers

Gran Bretagna

Morta Emma Chambers, sorella di Hugh Grant in "Notting Hill"

Rabbia Wanda: «Tante bugie e cattiverie su di me, pagherete!»

social

Rabbia Wanda: «Tante bugie e cattiverie su di me, pagherete!»

Ferragni e Fedez: gravidanza a rischio. L'affetto social dei follower

INSTAGRAM

Ferragni e Fedez: gravidanza a rischio. L'affetto social dei follower

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gene Gnocchi, Pirandello e la danza

VELLUTO ROSSO

La settimana a teatro, da Pirandello alla danza Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

La neve potrebbe tornare anche in città con il ciclone artico Burian

METEO

La neve potrebbe tornare anche in città con il ciclone artico Buran Video

Enel e energia ellettrica: una task force per fronteggiare i disagi (leggi)

5commenti

APPENNINO

Il sindaco Lucchi: "Gelo e neve in arrivo, lunedì scuole chiuse a Berceto e Ghiare"

Serie B: 27a giornata

Empoli in testa all'ultimo istante. Cade il Frosinone. Solo il Bari ne approfitta. La Cremonese non scappa

APPENNINO

Frana sulla strada fra Varsi e Ponte Lamberti: operai al lavoro Video

VIABILITA'

Buche in A1: problemi anche nel tratto parmense dell'autostrada

PARMA

Scontro fra due auto in via Sidoli: due feriti Foto

Incidente all'incrocio con via XXIV Maggio

weekend

Neve "pigliatutto". E poi teatro, fumetti e ballo: l'agenda del sabato

GAZZAREPORTER

Caprioli vicino a ponte Caprazucca Foto

Foto di Federica Romanazzi

ALLARME MAFIE

'Ndrangheta, le infiltrazioni mettono ko le aziende sane

9commenti

RICERCA

Cuore, da Parma parte la rivoluzione farmacologica

SERIE B

Il Parma lotta e strappa un punto

2commenti

Via Mameli

Tenta di rubare una bici: "placcato" dal barista

VIA PICASSO

Furto al bar: la banda strappa il cambiamonete dal muro 

E' intervenuta la polizia. Il bottino resta da quantificare

ATLETICA

Fidenza rinnova il centro sportivo Ballotta: ecco come sarà Video

Recidivo

Ai domiciliari, continuava a spacciare cocaina

3commenti

Intervista

Thomas: «Sono un anti-social, mi esprimo nei live»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Confronti? No grazie. Meglio i monologhi

di Francesco Bandini

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

5commenti

ITALIA/MONDO

ORVIETO

E' morto Folco Quilici: il grande documentarista aveva 87 anni

POVIGLIO

Il veterinario fa domande, l'allevatore gli punta il forcone alla gola

2commenti

SPORT

olimpiadi invernali

Ester Ledecka oro anche nello snowboard, male gli azzurri

parma calcio

D'Aversa su Parma-Venezia: "I ragazzi hanno spinto dall'inizio alla fine" Video

SOCIETA'

Irruzione

Lo streaker più famoso colpisce (ancora) alle Olimpiadi Gallery

il disco

1973: Edoardo Bennato spicca il volo

MOTORI

PROVA SU STRADA

Il test: Mazda CX-5, feeling immediato

MOTO

I 115 anni di Harley-Davidson, si avvicina l'open day