18°

33°

Serie A

Donadoni non rischia. Ma a gennaio bisogna prendere un attaccante

Il ritiro forzato è un'arma scarica

Donadoni non rischia. Ma a gennaio bisogna prendere un attaccante

Leonardi disperato

Ricevi gratis le news
30

Adesso quali sono gli scenari? Vien naturale pensare che l’allenatore di una squadra che perde sei partite su sette rischi il posto. Tanto più che in momenti del genere il presidente Ghirardi diverse volte ha preso la decisione di cambiare, spesso indovinando la mossa (Ranieri, Guidolin, Colomba, Donadoni stesso).

In questo caso però vien da pensare che davvero la società possa fare quadrato attorno al tecnico. Intanto oggettivamente non ci sono in giro molti allenatori più preparati di Donadoni e con staff all’altezza del suo. E poi non bisogna trascurare l’aspetto economico, perché se ci sono risorse a disposizione si può pensare che sia meglio investirle a gennaio in un attaccante. Azzeccato quello, magari anche Donadoni avrebbe vita più facile.
Purtroppo in questo campionato tutte, ma proprio tutte le squadre che affrontiamo hanno in panchina attaccanti che nel Parma sarebbero titolari fissi. Senza nulla togliere a Coda, piacevole rivelazione in questo scorcio, ma qualcosa magari a Belfodil, Palladino e il sempre rotto Pozzi.
..................Articolo completo e tutti i servizi sul Parma calcio sulla Gazzetta di Parma

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Andrea

    20 Ottobre @ 21.40

    Preferisco retrocedere e cambiare dirigenza e giocatori in toto, meno soldi, presidente di Parma, piu attaccamento, piuttosto che vedere gente che non gliene importa di una lenta moria

    Rispondi

    • marco

      21 Ottobre @ 11.57

      A parte che mai e poi mai vorrei retrocedere, anche perchè la risalita non è matematica, va conquistata e non è detto che ci si riesca. Ma poi, sto presidente di Parma chi sarebbe? Ma vi ricordate o no che dopo Tanzi, oltre a Ghirardi gli unici che hanno cercato di prendere il Parma erano dei maneggioni che hanno fatto una brutta fine e sicuramente l'avrebbero fatta fare anche a noi.

      Rispondi

  • andrea

    20 Ottobre @ 20.05

    questa foto con il sig. Leonardi con le mani nei capelli è bellissima. e non potrebbe rendere meglio questo momento complicato. basta disperarsi. siamo ancora al punto che con una vittoria raddrizziamo tutto. ci vuole un po di fede e di sano ottimismo. insomma....basta crederci....forza Mister......non ha colpa Lei se per la seconda volta in due partite una svista...grave finchè si vuole ma sempre una svista ci ha tolto due punti.......

    Rispondi

  • DAVIDE

    20 Ottobre @ 19.56

    Cerri era già accasato al Lanciano quando è scoppiato il casino Biabiany/Amauri (della serie saltato Biabiany dovevi per forza cedere qualcuno ed il più cercato era Amauri) e non potevi strappare un accordo già fatto. Per quanto riguarda gli attaccanti sulla piazza non ce ne sono di decenti. E come ho già ripetuto in un altro intervento, siamo già tranquillamente in serie B. Senza far drammi ricominciamo dalla serie cadetta. La domanda però da porsi sarà: quali giocatori ci seguiranno in B ?? Probabilmente meno della metà !!

    Rispondi

    • marco

      21 Ottobre @ 11.53

      Davide, considerando che almeno la metà dei giocatori SONO da serie B dovranno seguirci per forza perche nessuno li comprerà in serie A....

      Rispondi

  • ghemello

    20 Ottobre @ 18.55

    .....cavoli....ho sentito dire che non ci eravamo indeboliti....boh...si vede che si sono rinforzati troppo gli altri.....ma vai a capirli 'sti qui.....

    Rispondi

  • Vercingetorige

    20 Ottobre @ 17.54

    GHIRARDI HA DETTO ALLA "GAZZETTA DELLO SPORT" che "venderemo cara la pelle" . Sembra un oscuro presagio che , "la pelle" , ce la lasceremo. Comunque deve ricordare che una squadra che si mantiene dignitosamente in serie "A" ha un valore , mentre una retrocessa ne ha un altro . Se non per attaccamento alla maglia , quanto meno per attaccamento al portafoglio , dovrebbe pensarci . A meno che , non trovando acquirenti , non pensi di chiudere la Società . Il che non significa che non abbia i soldi . Significa che non vuole più investirli nel "Parma FC".

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Il caso

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Lecce

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Hydro jet

estate

Fa il "figo" con l'hydrojet, ma finisce male

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Osteria dl’Andrea

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

Lealtrenotizie

Terrorismo: ecco come si blinda Parma

Prevenzione

Terrorismo: ecco come si blinda Parma

TRAVERSETOLO

Quattro profughi in un appartamento: è polemica

OSPEDALE

Pronto soccorso, Brescia «corteggia» Cervellin

Universiadi

Folorunso e Fantini: «Vogliamo la finale»

PERSONAGGI

102 anni, addio alla ricamatrice Lina Zanichelli

Fidenza

Morto a 51 anni Giorgino Ribaldi

pedoni penalizzati

Marciapiedi dissestati: problemi di sicurezza

Sissa Trecasali

La barca affondata nel Po non si trova

ospedale

Ladri ancora in azione: rubati dei computer al Rasori Video

Il furto è stato compiuto nella notte al Day hospital pneumologico

1commento

polizia

Blitz nella notte nelle zone calde a Parma: 82 grammi di droga sequestrati, 5 espulsioni

7commenti

COLORNO

"E' morto assiderato", il piranha del canale Galasso diventa un caso giudiziario

14commenti

Anteprima Gazzetta

Emergenza terrorismo a Parma: il punto con l'assessore Casa

calcio

Antiterrorismo e viabilità, cambia la zona-Tardini (venerdì il "debutto") - La mappa

Posizionate le fioriere anti intrusione in centro - Video

mercato

Matri, è il giorno della firma? Ma il Parma non molla per Ceravolo Video

opening day

Sport, italianità e lealtà: venerdì taglio del nastro della B al Tardini

Prima del match Parma-Cremonese cerimonia con giuramento dei capitani e inno nazionale

1commento

serie B

Sondaggio: vi piace il tris di maglie del Parma?

6commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

La nuova mafia che occupa Parma

di Francesco Bandini

13commenti

ITALIA/MONDO

SVIZZERA

Maxi frana al confine con Valchiavenna, 100 evacuati

TRAGEDIA

Avvistati tre alpinisti morti sul Monte Bianco

SPORT

basket nba

Clamoroso scambio: Irving a Boston, Isaiah Thomas a Cleveland

Ciclismo

Vuelta, ancora un italiano: Trentin

SOCIETA'

Usa

Lo squalo attacca, panico in spiaggia

hi-tech

Twitter: l'hashtag ha 10 anni, se ne usano 125 mln al giorno

MOTORI

AUTO

Ferrari: ecco la nuova Gran Turismo V8, un omaggio a Portofino

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente