12°

inter ko

Orgoglio, polmoni e De Ceglie: Parma, 3 punti d'oro

Orgoglio, polmoni e De Ceglie: Parma, 3 punti d'oro
Ricevi gratis le news
16

De Ceglie in serata di grazia (doppietta per lui) e un Parma tutto orgoglio, corsa e cuore che non prende gol. I crociati battono l'Inter due a zero e conquistano tre punti d'oro. E, in attesa di Chievo-Sassuolo, il Parma non è più ultimo. 

La partita

Il Parma è tornato a vincere e ha ritrovato il sorriso, abbandonando l’ultima posizione della classifica della serie A. Nell’ultimo dei tre anticipi della decima giornata, i ducali hanno sconfitto per 2-0, con merito, una brutta e irriconoscibile Inter, che solo nella ripresa ha fatto intravedere buone trame di gioco e cattiveria, latitanti invece nel corsa della prima frazione. Le tante assenze, vedi gli infortunati Campagnaro, D’Ambrosio, Osvaldo, Jonathan, M'Vila, Nagatomo e Guarin, non possono e non devono però giustificare la brutta prestazione dei nerazzurri. L’avversario di turno, ovvero il Parma, infatti, veniva da un periodo nero e ha dovuto fare a meno dello squalificato Cordaz e degli indisponibili Biabiany, Paletta, Cassani, Coric, Pozzi, Jorquera, Bidaoui e Galloppa. Nell’odierna gara del "Tardini", però, i ducali hanno fatto di necessità virtù e si sono imposti giocando con ordine e con determinazione, grazie alla prima doppietta della carriera di De Ceglie. Salda dunque la panchina di Roberto Donadoni. In campo dal primo minuto, nei padroni di casa, Costa, Felipe e Lucarelli a protezione di Mirante; Rispoli, Acquah, Mauri, Lodi e De Ceglie in mediana e il duo composto da Cassano e da Coda (sostituito al 18' da Ghezzal) in avanti. Negli ospiti, invece, nel solito 3-5-2 di Walter Mazzarri, speculare allo schema dei parmensi, hanno trovato spazio dalle prime battute: Handanovic, Ranocchia, Vidic, Juan Jesus, Obi, Medel, Kovacic, Kuzmanovic, Dodò, Palacio e Icardi. Subito in vantaggio i ducali: al 5' Rispoli ha crossato dalla fascia destra, Vidic ha soltanto sfiorato la sfera di testa e De Ceglie, anticipando il colpevole Obi, ha castigato Handanovic da due passi. Undici minuti dopo Lucarelli ha salvato sulla linea i suoi, su un colpo di testa ravvicinato dello stesso Obi. Poi, al 31', ha provato a mettere il suo sigillo Cassano; ma la sua conclusione, deviata da Vidic, è uscita di un soffio al lato. Nella ripresa l'Inter ha provato a reagire. Al 23' Palacio ha calciato alle stelle da buona posizione; tre minuti dopo, su un tiro di Kovacic deviato, i parmensi sono stati salvati dal palo. Qui si è "spenta" la squadra ospite e puntuale è arrivato il colpo del ko, al 31', firmato nuovamente da De Ceglie, abile a battere Handanovic da due passi dopo una conclusione di Cassano respinta. A seguire, al 42' e al 44', lo stesso estremo difensore dei lombardi ha negato il tris prima a Rispoli e poi a De Ceglie. Il 3-0, però, sarebbe stato un risultato troppo pesante pure per l'odierna brutta (a tratti bruttissima) Inter.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Simone

    02 Novembre @ 15.14

    Simone.giallo7@libero.it

    Sono proprio contento per il nostro Mister Donadoni, grande allenatore e gran persona.

    Rispondi

  • Angelo

    02 Novembre @ 14.17

    Voglio fare i miei complimenti a Enzo per la sua risposta a ludovico (volutamente minuscolo). Se tutti la pensassero come lui allo stadio ci sarebbe sempre pieno di famiglie e bambini. Complimenti davvero!!

    Rispondi

  • Andrea

    02 Novembre @ 12.41

    La massa, si sa, va dove il vento la manda. È come un gregge, con l'unica differenza che qui, non si sentono i sonagli. Buona fortuna, Parma, nonostante tutto.

    Rispondi

  • eugenio

    02 Novembre @ 11.20

    Bravo bravo bravo Parma! Contento per me ( che bella domenica), per i tifosi tutti, e per la squadra che non meritava tutte le sconfitte subite

    Rispondi

  • Andrea

    02 Novembre @ 10.53

    Io tifo parma ma non riesco ad essere felice dopo questa vittoria, perché non voglio piu una dirigenza che è stata in grado di ridurci cosi, ci sto a retrocedere pur di non essere piu preso in giro da questi, non importano i risultati conta l attaccamento e ora non ne vedo. Sono in controtendenza, non saro tifoso, ma amo maledettamente la semplicità e non questa ipocrisia

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Foto con Romina, Lecciso lascia Al Bano, lo rivela 'Oggi'

gossip

La Lecciso lascia Al Bano. Colpa di Romina

Romanzo famigliare supera i 5 milioni di spettatori è campione di ascolti in tv

TELEVISIONE

Romanzo famigliare supera i 5 milioni di spettatori è campione di ascolti in tv

Dolores O'Riordan: per la polizia non è una morte sospetta

LONDRA

Dolores O'Riordan: per la polizia non è una morte sospetta Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto Rosso

VELLUTO ROSSO

Da Luca Zingaretti ad Anna Mazzamauro: settimana ricca a teatro Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Un ferito gravissimo fra i binari in stazione: indagini in corso

PARMA

Un ferito gravissimo fra i binari in stazione: indagini in corso

Il personale del 118 e la polizia ferroviaria sono intervenuti nel primo pomeriggio

1commento

inchiesta

Pizzarotti: "Alluvione 2014, chiuse le indagini"

roccabianca

Schianto tra due auto e un camion sul Ponte Verdi: muore un 60enne

Ferito un 43enne parmigiano. E torna la protesta per un tratto "ad alto rischio"

2commenti

Colorno-Cremona

I carabinieri vanno a casa per arrestarlo per truffa, ma trovano una "sorpresa"

1commento

sondaggio

Ecco la vostra Top 11 di serie B (Girone d'andata)

5 stelle

Parlamentarie: i nomi dei 28 parmigiani in corsa. E le esclusioni che fanno discutere

3commenti

Anniversario

Filippo Ricotti, un anno dopo. La mamma: "Massese, nessuno fa nulla"

Lettera della madre del 17enne travolto e ucciso sulla Massese un anno fa a Cascinapiano

1commento

tg parma

Donna denuncia taxista: si lavora per un accordo Video

4commenti

PARMA

Scuole elementari: due casi di scabbia al Maria Luigia

1commento

Confconsumatori

Telegramma in ritardo, donna saltò concorso: Poste condannate 

Poste Italiane condannate per “perdita di chance”

CONDANNA

Si avventa contro la fidanzata e le fa sbattere la testa contro la portiera dell'auto

2commenti

LUTTO

E' morto Luigi Renzi, popolare ex gestore del bar Capriccio

SANITA'

Influenza: a Vaio super lavoro per Pronto Soccorso e Medicina

L’emergenza è al picco in questi giorni

DEGRADO

Parma, quei 18 luoghi abbandonati in cerca di futuro: foto-storia

6commenti

Salsomaggiore

Addio al prof Vighi, una vita per lo sport

1commento

TRASPORTI

Voucher, sconti, tariffe: tutte le novità nel servizio taxi a Parma

Prevista anche la Carta dei servizi

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Perché l'atomica torna a fare paura

di Paolo Ferrandi

3commenti

L'ESPERTO

Imu, quante complicazioni con i figli

di Daniele Rubini*

1commento

ITALIA/MONDO

ECONOMIA

Il bitcoin precipita sotto i 10.000 dollari , -50% dal record

GIALLO

Omicidio a Mantova: 57enne accoltellato lungo una pista ciclabile

SPORT

tg parma

Parma, tutto su Ciciretti. Piacciono Fossati e Morleo. Gazzola titolare

CALCIO

Ecco Marcello Gazzola con la maglia del Parma

SOCIETA'

IL CASO

Il ministero della Salute: "Nessun insetto autorizzato nei menu"

1commento

gusto light

La ricetta "green" - Riso venere con porri e curry

MOTORI

ANTEPRIMA

Nuova Subaru XV, il Suv delle Pleiadi svelato in 5 mosse

DETROIT

Le novità del Salone: è sfida tra pick-up Gallery