Serie A

Donadoni: «E' questo l'atteggiamento giusto»

«Stiamo lottando in un campionato iniziato tra mille difficoltà»

Donadoni
Ricevi gratis le news
5

Prima vittoria al Tardini, prima partita senza prendere gol, la seconda vittoria in stagione.

(...)  E chissà, per qualcuno la squadra ha giocato anche per l'allenatore, in questo momento di difficoltà. «Sono solo sciocchezze, non sono queste le motivazioni che spingono i giocatori a fare certe prestazioni. Certe voci poi non mi toccano. E' giusto che si metta in discussione tutto. Se io fossi sicuro che togliendomi di torno, la squadra si salva, allora lo farei. Lo spogliatoio è solido e sano. Non è il risultato di stasera che cambia le motivazioni che ci devono spingere a cambiare rotta»: spiega quasi in modo distaccato Roberto Donadoni, a fine gara. «Abbiamo solo tre punti in più in classifica. Ma questo non cambia nulla. Sono comunque contento per i ragazzi. Mi è piaciuto l'atteggiamento.. .......... Intervista completa e altri servizi sulla Gazzetta di Parma

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Caronte

    02 Novembre @ 19.19

    3 PUNTI D'ORO. Direi che ieri sera è girata a nostro favore un po' di buona sorte che da tempo ci era contraria. Abbiamo incontrato una Inter demotivata e forse acciaccata quanto noi. Tiro di Kovacevic deviato/palo quando un tempo sarebbe entrato. I nostri due gol...beh direi figli dell'impegno e del crederci fino in fondo....nulla di più. Quando invece abbiamo avuto l'occasione di fare un gol serio, sul finale lancio di Cassano per Acquah e tiro di Rispoli penso, ecco che non l'abbiamo fatto. Non ho visto un Mirante risorto, semplicemente non ha dovuto fare nulla. Mauri ancora un po' troppo pasticcione ma molto presente. Cassano per me solo sufficiente e non strepitoso come lo dipingono molti. I passaggi sono il suo mestiere, ne ha fatti dei belli ma ha perso anche due palloni importanti con ripartenza dell'Inter e qualsiasi altra squadra ieri sera su quei ribaltoni ci avrebbe punito. Sul secondo gol ha fatto un tiretto che per fortuna è stato deviato e poi (ancora per fortuna) è finito in rete perché De Ceglie colpisce la palla che manco lui sa cosa volesse fare. In conclusione, ottimi 3 punti, ottima grinta, ottimo impegno e applicazione ma siamo solo all'inizio di un lungo percorso che solo domenica vedrà una verifica importantissima....FORZA PARMA!!!

    Rispondi

  • Simone

    02 Novembre @ 15.34

    Simone.giallo7@libero.it

    Sono molto contento per il nostro grande Mister Donadoni, non fa mai polemiche a differenza di altri, un esempio, gran professionista e gran persona!

    Rispondi

  • eugenio

    02 Novembre @ 15.27

    Bravi bravi bravi

    Rispondi

  • amilcare

    02 Novembre @ 14.34

    Grandissimo Donadoni, un esempio di serietà e capacità, la vittoria di ieri sera è il frutto del lavoro quotidiano di un allenatore che si è ritrovato a dover gestire una situazione difficilissima creata da altri e non da lui. La condizione atletica della squadra è eccezionale, tutti si sono impegnati dal primo all'ultimo minuto lottando e marcando a partire dagli attaccanti fino alla difesa con i giusti equilibri e distanze tra i vari reparti come dobbiamo fare sempre se vogliamo ottenere risultati. C'è voluto del tempo, Donadoni ha dovuto provare tutti i giocatori della rosa completamente nuova rispetto all'anno scorso, ha dovuto provare e riprovare diversi moduli fino a trovare finalmente un sistema di gioco adatto ai giocatori a disposizione ma alla fine ha dimostrato che se lo si lascia lavorare ha le capacità per ottenere i risultati. Giocatori come rispoli, ghezzal , coda, santacroce che il parma stava vendendo in lega pro o al massimo in serie B hanno dimostrato ieri sera che possono dire la loro anche in seria A se ben allenati e in un contesto organizzato di gioco. Oltre a loro bisogna fare un plauso anche a lodi che grazie al lavoro ha corso tutta la partita e ha contrastato come mai aveva fatto prima di ieri e di questo bisogna ancora ringraziare Donadoni che è riuscito a far capire quale deve essere un approccio corretto alla partita ma tutti i giocatori ieri hanno fatto bene, costa rappresenta per me una piacevole sorpresa, Lucarelli ha giocato con più attenzione e senza sbavature, mirante sembra essere uscito da un letargo forse psicologico dovuto probabilmente ad una perdita di motivazioni e stimoli che ora sembra aver ritrovato. Anche mauri mi è sembrato più concreto e deve lavorare molto atleticamente sulla forza fisica per riuscire a vincere più contrati, per non essere spostato dagli avversari perché capace di giocare lo è sicuramente e con il lavoro e giocando non potrà che migliorare. Un plauso anche a tutti gli altri, abbiamo giocato finalmente da squadra ma ha ragione Donadoni, questa deve essere solo una partenza, bisogna continuare su questa strada, altrimenti questa vittoria non sarà servita a niente.

    Rispondi

  • Labandieraitaliana

    02 Novembre @ 14.20

    La fortuna è stata trovare l Inter che in questo momento è peggio del Parma. Il carattere lo misuriamo domenica prossima a Torino.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Polemica tomori

Il messaggio

Toffa, malattia, post e polemiche: "Nadia, il cancro non rende fighi"

Madonna a seno nudo su Instagram: boom di like e di polemiche  Foto

social

Madonna a seno nudo su Instagram: boom di like e di polemiche Foto

Oscar: 'La forma dell'acqua' accusata di plagio

cinema

Accuse di plagio per il film "La forma dell'acqua", candidato a 13 Oscar

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gene Gnocchi, Pirandello e la danza

VELLUTO ROSSO

La settimana a teatro, da Pirandello alla danza Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Incidente anziana

in serata

Investita in via Volturno: grave un'anziana Video

tg parma

Dopo la neve arriva il "gelo siberiano" (anche a Parma) Video

A rischio il match del Tardini contro il Venezia

Al Tardini

D'Aversa: "Con il Venezia conta solo vincere" Video. Neve-gelo, match a rischio

I convocati: Ciciretti, Di Gaudio, Mazzocchi e Munari out

Pioggia

Carambola di auto e frontale, due incidenti nella zona Ovest di Parma: due feriti Foto e Video

anteprima gazzetta

Molestava bimba: condannato prof di ginnastica

2commenti

PARMENSE

Neve anche a quote basse, pioggia in città Invia le tue foto

A Corniglio, 20 centimetri di neve

1commento

PARMA

Impresa Pizzarotti e Sonae costruiranno il centro commerciale in zona fiera

Investimento da 200 milioni di euro. Nel 2019 l'inaugurazione

POLIZIA

Vende cocaina in viale dei Mille: giovane pusher arrestato. Ma è subito libero

Il giudice ha convalidato l'arresto e ha disposto la scarcerazione in attesa del processo, fissato per il 23 marzo

19commenti

diplomazia

Il sindaco Pizzarotti incontra la console generale Usa Foto

GAZZAFUN

Come è bella Parma! Scegli il tuo posto all'aperto preferito!

europa league

Le star del Borussia in hotel a Parma (e allenamento a Collecchio) Gallery

COMUNE

Varato un piano triennale di opere pubbliche: investimenti per 134 milioni Video

I punti principali del programma di lavori pubblici: le interviste del TgParma

sostenibilità

Benessere degli animali d'allevamento: Barilla prima tra le aziende italiane

CORTE DEI CONTI

Nomina del direttore generale, Pizzarotti e Giorgi citati in giudizio

8commenti

Terremoto

Scossa 3.3 a Castelnovo. "Avvertita anche a Traversetolo"

Commenti sui social: c'è chi ha avvertito la scossa anche nella Val d'Enza parmense

Viale Piacenza

10eLotto, in otto vincono 160mila euro

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Caso Embraco, l'Europa dimostri di esistere

di Aldo Tagliaferro

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

5commenti

ITALIA/MONDO

INCIDENTI

Auto pirata investe 12enne: identificato un calciatore del Bologna

molestie

Scandalo Oxfam: l'ex capo di Save The Children lascia l'Unicef

SPORT

Europa League

Atalanta beffata: il Borussia pareggia all'83'

Formula 1

E' nata la nuova Ferrari Foto

SOCIETA'

Lutto

E' morta "Sirio", l'astrologa dei vip: aveva 85 anni

LONDRA

Polvere bianca in una lettera a Harry e Meghan

MOTORI

ANTEPRIMA

Volvo, ecco la nuova V60 Fotogallery

motori

Ferrari: ecco la 488 Pista, sarà presentata a Ginevra