14°

28°

Serie A

Donadoni: "Perdere così mi fa vergognare"

L'allenatore dei crociati commenta la disfatta per 7-0 a Torino

Donadoni: "Perdere così mi fa vergognare"

Donadoni durante Juventus-Parma

Ricevi gratis le news
44

«Sono partite semplici da commentare: c'è stato un enorme divario, non siamo proprio scesi in campo, eravamo impauriti e questa è la cosa che mi fa più rabbia». E' un Roberto Donadoni visibilmente amareggiato quello che, dai microfoni di Sky, commenta la disfatta del Parma per 7-0 contro la Juventus.
«Sabato scorso avevamo fatto qualcosa di importante, ma non basta - dice ancora Donadoni -, ora dobbiamo riflettere, perché perdere così mi fa vergognare. Dobbiamo subito prepararci per la prossima gara. Fino a quando continuiamo a pensare all’anno scorso non ne veniamo fuori. Bisogna pensare anche a come eravamo come parco giocatori, altrimenti parliamo anche della Juventus di quindici anni fa».
Ma questo che tipo di Parma è? «E' diversa la squadra - risponde -, non ci vuole un grande studio per capire che abbiamo giocato con elementi che non c'erano, erano in B con pressioni diverse. Questo non giustifica un risultato come quello di oggi, siamo inferiori ma l'atteggiamento è stato troppo remissivo. Dobbiamo pensare a salvarci, non all'anno scorso, e fare un campionato dignitoso». 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • paolo

    10 Novembre @ 20.47

    mister,lei e' una persona onesta,e' la societa' che si e' comportata come una banda di bugiardi,altezzosi sempre con la puzza sotto il naso nei confronti dei tifosi,e della citta'.continui pure il suo lavoro,e vada come vada le saremo sempre riconoscenti.auguri per le prossime partite.

    Rispondi

  • VELENOSO

    10 Novembre @ 17.06

    Ghirardi s'è dato malato. Ormai siamo alle comiche. Siamo la barzelletta d'Italia, gli iuventini anche tra 30 anni, si ricorderanno sempre di questa batosta e poi abbiamo fatto felici i reggiani. QUESTO GRAZIE AI NOSTRI BIDONI che ora devono essere multati e mandati in un ritiro. NON IN UN RESIDENCE a 5 stelle ma in una pensioncina a una stella.A gennaio in campo LA PRIMAVERA.,

    Rispondi

  • parmigianodelsasso

    10 Novembre @ 13.54

    non è Donadoni che deve vergognarsi, la squadra che ha a disposizione è quella lì

    Rispondi

  • fabiopaio

    10 Novembre @ 13.42

    Caro Donadoni da un eson at po miga tirer fora un caval!!!!!

    Rispondi

  • AleAle

    10 Novembre @ 13.26

    Donadoni ha un organico al momento che fa paura….e non si possono addossare tutte le colpe a lui. Credo che il più grande colpevole anzi il colpevole in primis di tutto quanto stia accadedendo sia Ghirardi…..ho capito la sua delusione dopo l'esclusione dell'Europa League, ma non le sue dimissioni….ha solo creato un ambiente "non-tranquillo" e con insicurezza e incertezze sul futuro, ha fatto sì che Leonardi dovesse gestire "da solo" e con tante incertezze il mercato estive, è stato lui a sancire la vendita di Parolo per quel prezzo ridicolo mentre Leonardi voleva di più. Ghirardi ha lasciato la società nella incertezza più assoluta - tutti quanti dal primo all'ultimo- giocatori, allenatore, ecc….l'effetto sui giocatori sia per vendite e per possibili acquisti è stato devastante. Alcune scelte fatte dai giocatori saranno anche state prese dalle incertezze che c'erano nell'ambiente. Leonardi ha sbagliato, credo in conseguenza, facendo un mercato "non perfetto" con gli spiccioli sperando nella "ripresa" di alcuni nuovi giocatori ( Lodi in primis) e vendendo alcuni giocatori che sarebbero stati più utili alla causa e avevano un'attaccamento alla maglia. ( Marchionni e Amauri). In confronto all'anno scorso vedo una squadra poco coesa, demotivata e senza palle…… Purtroppo la sfortuna ci ha messo del suo con dei giocatori importanti in infermeria con rientri lunghi

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Grey's Anatomy 14 stupisce ancora, parla italiano

Stefania Spampinato

Tv

Grey's Anatomy 14: il cast parla sempre più italiano

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia

tg parma

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia Video

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Maternità, rubate le due preziose sonde di un ecografo

Furto

Maternità, rubate le due preziose sonde di un ecografo

Protesta

«Cittadella abbandonata»

weekend

In barca e sui sentieri, tra amor e trota: l'agenda della domenica

Doppio intervento

Escursionisti in difficoltà in Appennino

Personaggio

Ettore, cinquant'anni a tu per tu con la pietra

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

SERIE B

Nuovi crociati crescono

Salsomaggiore

Pubblica in lutto: è morto Spalti

LA STORIA

Angelo e Simba, quei due cani che hanno commosso tutti

Fidenza

Spargono olio davanti ai negozi

varano

Scivola per 50 metri in un calanco: i vigili del fuoco arrivano dall'alto Foto

La testimonianza

«Io, molestata da un maniaco al Campus»

4commenti

Testimonianze

Parmigiani a Barcellona: «Abbiamo visto tanta solidarietà tra la gente»

PARMIGIANI A BARCELLONA

«Eravamo lì 40 minuti prima dell'inferno»

weekend

Tra sagre e... castelli di sabbia: l'agenda. Rimandata la festa degli amor

brescia

Cellino riabilita Ghirardi: "A Parma ha fatto tanto". La rabbia del web

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

barcellona

Ritrovato il piccolo Julian: è in ospedale tra i feriti

Terrorismo

L'Isis sui social: "Il prossimo obiettivo è l'Italia"

SPORT

SERIE A

La Juve travolge il Cagliari, Il Napoli passa a Verona

Incidenti stradali

Ritirata patente al calciatore Kabashi

SOCIETA'

viabilità

Ritorni e partenze, traffico in intensificazione sulle autostrade Tempo reale

calestano

Mai dire Baganzai: la sfida (anche) dei video

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti