21°

36°

Serie A

Parma nuovo, risultato vecchio

Donadoni: "Un'ingenuità che ci è costata cara"

Parma nuovo, risultato vecchio
Ricevi gratis le news
15

Nel giorno dell’addio di Tommaso Ghirardi al Parma la squadra regala una grande prestazione ma, alla fine, per la dodicesima volta nessun punto. Contro la Lazio di Pioli finisce 2-1 per i capitolini, ma è un risultato strettissimo per gli emiliani.
Questa volta la squadra c'è, ma un clamoroso errore difensivo nella ripresa concede la rete della vittoria agli avversari. In più c'è la direzione arbitrale che toglie un gol regolare ai padroni di casa e, nel primo tempo, regala alla Lazio un extra-time di 30 secondi oltre al recupero, quanto basta agli ospiti per andare in rete la prima volta. Di fronte a Fabio Giordano, futuro vicepresidente del club crociato, il piglio è insomma quello giusto. Merito, forse, proprio della notizia del cambio di proprietà comunicato ai giocatori in mattinata nel ritiro del centro sportivo di Collecchio. Nelle prossime ore è attesa la firma definitiva con il pacchetto azionario che finirà nelle mani di una cordata di petrolieri russo-ciprioti, ma già oggi in campo si respirava tutta un’altra aria rispetto al 7-0 subito con la Juventus o all’ultimo stop casalingo con l’Empoli. Alla domenica di festa mancano però, come detto, i punti.

La partita

Una Lazio ancora convalescente dopo gli ultimi risultati negativi riesce comunque a far sua, più per demeriti altrui che per il gioco brillante, la sfida del Tardini contro il Parma. Ci riesce nel giorno dell’improvvisa cessione del club di Ghirardi (solo nei tempi, perchè le voci circolavano da tempo) con Mauri e Felipe Anderson che ribaltano il vantaggio di Palladino. Vuoi per il pressing alto ordinato da Donadoni e Pioli, vuoi per i tanti errori nel fraseggio e le distrazioni difensive, il primo tempo del Tardini è equilibrato e frizzante. In sequenza si contano una traversa per parte (punizione pennellata di Biglia, tocco in spaccata di Costa su tiro cross di Lucarelli), un salvataggio sulla linea su De Vrij cui risponde Rispoli di testa ma soprattutto una rete ingiustamente annullata a Gobbi al 10': servizio di Palladino per Cassano, cross basso al centro per il terzino che tutto solo corregge in rete. Guida fischia il fuorigioco ma sia Fantantonio sia Gobbi (quest’ultimo di almeno un metro) partono da posizione regolare. Al 34' Braahfeid, nel tentativo di contrastare un cross di Rispoli, si fa male ed è costretto a uscire in barella. L’infortunio dell’olandese sembra serio. Al 41' altro errore di Guida: Djordjevic, lanciato in campo aperto, viene fermato per fuorigioco ma il tocco decisivo è di un ducale. Quando il primo tempo sembra avviato a chiudersi sullo 0-0 ecco il botta e risposta che accende il match: al 45' traversone di Santacroce e perfetta incornata di Palladino sulla quale Marchetti non può arrivare.
A tempo scaduto immediato pareggio biancoceleste con Mauri che spizza con la fronte un bel pallonetto di testa di Biglia su respinta corta di Iacobucci. Grandi proteste in casa ducale per i 24 secondi di recupero in più ma stavolta la decisione dell’arbitro ci può stare. La ripresa si apre con una gran parata di Iacobucci che si distende con prontezza sul diagonale di Lulic dalla destra. Al 10' azione tambureggiante di Gobbi che si infila tra Basta e De Vrij e serve Josè Mauri, l’italo-argentino strozza troppo il diagonale e il pallone finisce a lato di un soffio. Il Parma pressa alla ricerca del nuovo vantaggio ma nel suo momento migliore patisce l’ennesima, imbarazzante topica difensiva di questa disgraziata stagione. Iacobucci, invece di rinviare, passa il pallone all’ultimo uomo Gobbi pressato da Djordjevic, che glielo soffia e serve al centro il solissimo Felipe Anderson. Il brasiliano non può sbagliare, primo gol in Serie A per lui. La squadra di casa, anche per i cambi di Donadoni, perde un pò la bussola e la reazione stenta ad arrivare. I giocatori sembrano rassegnati e la partita scivola inesorabile verso la decima sconfitta in undici partite, la dodicesima quest’anno.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • VELENOSO

    10 Dicembre @ 08.39

    Schianchi a Giuda pardon a Guida gli ha dato la sufficienza, io invece gli do un quattro.Questo era l'arbitro di Genova che ci rubo' la partita. IL FURTO E' di nuovo avvenuto.

    Rispondi

  • VELENOSO

    10 Dicembre @ 08.39

    Schianchi a Giuda pardon a Guida gli ha dato la sufficienza, io invece gli do un quattro.Questo era l'arbitro di Genova che ci rubo' la partita. IL FURTO E' di nuovo avvenuto.

    Rispondi

  • marco

    07 Dicembre @ 21.40

    Abbiamo una squadra cosi grama che ci eravamo disabituati a cosa vuole dire perdere per colpa degli arbitri....oggi Guida e compagnia ce lo hanno ricordato. Due errori così in una partita finita con un gol di scarto vuol dire modificare il verdetto del campo. E domani voglio vedere che voto ha il coraggio di dargli quel giornale di gossip con i fogli rosa.

    Rispondi

  • Ruggero

    07 Dicembre @ 19.25

    non credo che non ci siano stati commenti, come mai non li avete pubblicati? REDAZIONE GAZZETTADIPARMA.IT: Come vede li abbiamo pubblicati.

    Rispondi

  • ixxo

    07 Dicembre @ 18.05

    Abbiamo perso contro una squadra che ha fatto poco per vincere , noi ,come sempre ancora meno di loro. Non siamo diventati ciechi improvvisamente .

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

"Vietato annoiarsi" a Bedonia: foto dalla piscina

PISCINe 

"Vietato annoiarsi" a Bedonia Foto

Laura Freddi a 45 anni sarà mamma

gossip

Laura Freddi sarà mamma: è al quarto mese

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gazzafun, ecco i 7 quiz top: scoprili e giocali subito

GIOCHI ESTIVI

Gazzafun, ecco i 7 quiz top: scoprili e gioca subito

Lealtrenotizie

Gli «angeli» dell'emergenza volano anche di notte

Elisoccorso

Gli «angeli» dell'emergenza volano anche di notte

PASIMAFI

Scandalo sanità, no alla libertà per Fanelli

Università

Preso lo scassinatore seriale dell'ateneo

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Violinista

Borissova, una bulgara «parmigiana»

Sissa

Moto, i centauri disabili tornano in sella grazie a Pattini

Calcio

Serie A al via: i pronostici di Perrone

Lavori in corso

Tutti i cantieri nelle strade della città

BORGOTARO

Diawara forse ucciso da un malore?

EMERGENZA

Numerosi incendi lungo la ferrovia fra Sanguinaro e Parma: chieste squadre da Reggio e Modena Foto

La circolazione dei treni è ripresa alle 17,45

tg parma

Charlie Alpha, 27 anni fa la tragedia: il racconto e le immagini dell'epoca Video

ANTEPRIMA GAZZETTA

Inchiesta Pasimafi: negata la libertà a Fanelli Video

Le anticipazioni del vicedirettore Claudio Rinaldi

Tragedia

La disperazione degli amici di Diawara: «Non siamo riusciti a salvarlo»

1commento

POLESINE

Cavallo sprofonda nel fango: salvato dai vigili del fuoco Video

CONCORSO

Miss Italia, Bedonia incorona Asia. Secondo posto per Miss Parma Foto

Eletta la quinta delle 11 ragazze che andranno alle prefinali di Jesolo

DELITTO DI NATALE

Suicidio di Turco, si indaga per omicidio colposo

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

ITALIA/MONDO

ATTENTATO

Tra i feriti e i soccorritori sulla Rambla a Barcellona

Bassa reggiana

Violenta brutalmente un minorenne: arrestato 21enne richiedente asilo

2commenti

SPORT

FORMULA 1

Alonso (McLaren): "Senza un progetto vincente lascio"

YOUTUBE

Totti passa la palla a un tifoso... da una barca all'altra

SOCIETA'

MINISTERO

Niente nido e scuola dell'infanzia per i bimbi non vaccinati

1commento

CANADA

Perde l’anello nell’orto: lo ritrova 13 anni dopo... intorno a una carota

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti