14°

CALCIO

Parma, tre punti d'orgoglio

Parma, tre punti d'orgoglio
Ricevi gratis le news
9

Tre punti nella calza della Befana per il Parma, che nel giorno dell’Epifania sfrutta il fattore 'Tardinì per punire la Fiorentina. Il carbone stavolta va ai viola, che vedono allontararsi il terzo posto e lasciano l’intera posta in palio ai ducali, che dopo le feste natalizie cominciano nel migliore dei modi la lunga rincorsa verso l’impresa della salvezza. Senza gli squalificati Galloppa e Santacroce e gli indisponibili Coda, Ghezzal, Jorquera, Biabiany, Acquah e Belfodil, Donadoni si affida in avanti alla coppia Palladino-Cassano, con Lodi in cabina di regia. Privo dello squalificato Borja Valero e degli infortunati Rossi, Bernardeschi, Lupatelli, Babacar, Badelj e Vargas, Montella lascia in panchina Neto, in procinto di partire, e schiera tra i pali Tatarusanu; Gomez agisce da punta unica supportato da Cuadrado. L’avvio dei viola sembra suggerire un monologo dei padroni di casa ma, alla prima chance, sono i ducali a passare in vantaggio. E’ l’11': Lodi dalla bandierina, Lucarelli prolunga e Costa spizza di testa a porta spalancata, realizzando la sua prima rete in campionato. I toscani reagiscono e, al 15', si fanno pericolosi con Gomez, che smarcato da Fernandez non riesce a superare Mirante. Cassani prima e Cuadrado poi tengono alta la tensione e, al 33', arriva la grande occasione per gli ospiti di pareggiare. Fallo di De Ceglie in area su Cuadrado, Damato indica il dischetto ma Gomez si fa ipnotizzare da Mirante, bravo a ribattere in angolo. (ITALPRESS) - (SEGUE).
La partita si fa dura, Gomez verso la fine del tempo reclama per un contatto con Paletta ma i padroni di casa vanno all’intervallo sull'1-0. Nella ripresa è ancora la Fiorentina a tenere il pallino del gioco: Cuadrado si rende minaccioso al 4', Alonso chiede vanamente un penalty. Il Parma arretra e si affida al contropiede, forze fresche in campo da entrambi i fronti. Al 34' Damato blocca una ripartenza emiliana per comminare il secondo giallo a Rodriguez, che lascia così la Fiorentina in dieci. Viola che, dopo un contropriede sprecato dal neo entrato Bidaoui, resta addirittura in nove per una gomitata a Cassano che costa il secondo giallo a Savic. Allo scadere, sgaloppata di Rispoli che Tatarusanu neutralizza con sicurezza. Nel lungo recupero succede poco: il Parma dunque porta a casa tre punti chiave per il suo prosieguo di stagione, la Fiorentina accusa un altro passo falso in un campionato con troppe ombre rispetto alle luci. (ITALPRESS).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • eugenio

    06 Gennaio @ 23.48

    Vai vai vaiiiiiii

    Rispondi

  • VELENOSO

    06 Gennaio @ 23.42

    LA FIAMMELLA DELLA SALVEZZA,NON È ANCORA SPENTA. Ora dopo Lila ci vuole la "pila" e con la " pila " prendere Giaccherini e Giovinco e allora credetemi ce la potremmo ancora fare e se ce la faremo, altro che Europa Leagle, per noi la salvezza è sarebbe come VINCERE UNO SCUDETTO.Penso che la partita della svolta sia domenica a Verona.Se riusciremo a far risultato magari vincendo, avremo poi due partite in casa che se vinte ci potrebbero far decollare.Mirante il tuo campionato è cominciato oggi.Pietra tombale al passato di questa stagione

    Rispondi

  • Filippo

    06 Gennaio @ 22.24

    Un'ulteriore nota di merito: abbiamo giocato con 11 italiani/oriundi e battuto la Fiorentina con 11 stranieri! Dovrebbero darci 6 punti!!! Forza Parma

    Rispondi

  • Michela

    06 Gennaio @ 20.44

    Forza Parma se giochi così con la grinta e con il cuore, possiamo farcela. Un grande applauso a tutta la squadra. Grandi tutti.

    Rispondi

  • Vercingetorige

    06 Gennaio @ 20.02

    PER LO MENO NON SIAMO PIU' ULTIMI DA SOLI ! Sempre ultimi ma alla pari col Cesena.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

C'è tanto ritmo al Jamaica

FESTE PGN

C'è tanto ritmo al Jamaica Foto

I ragazzi di "Amici" puliscono le strade di Roma per punizione: le foto

TELEVISIONE

I ragazzi di "Amici" puliscono le strade di Roma per punizione: le foto

Foto con Romina, Lecciso lascia Al Bano, lo rivela 'Oggi'

gossip

La Lecciso lascia Al Bano. Colpa di Romina

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto Rosso

VELLUTO ROSSO

Da Luca Zingaretti ad Anna Mazzamauro: settimana ricca a teatro Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Striscia torna a Parma,  i musulmani:  "Si alle Luigine, basta non si imponga la fede cattolica"

"crociata al contrario"

Striscia torna a Parma, i musulmani: "Si alle Luigine, basta non si imponga la fede cattolica"

i nuovi arrivati

Faggiano: "Mercato per fare il salto: ora solo uscite" Il videocommento di Piovani - Ciciretti, i gol (video)

mercato

Parma, ultimo colpo: preso il centrocampista Anastasio

sabato

In treno (e pullman) a Cremona: quando la trasferta (e la rivalità) è vintage Tutte le info

Allo Zini riaprono i distinti, incasso in beneficenza

anteprima gazzetta

Smartphone alla guida: incivile e...pericoloso Video

1commento

politica

Elezioni, domenica sera la lista dei partiti in lizza per il Parlamento Video

CARABINIERI

In casa con l'arsenale: arrestato

In manette un tunisino 48enne

1commento

SORBOLO

Auto fuori strada a Enzano: un ferito

gazzareporter

Via Doberdò, dove la segnaletica stradale viene ignorata: pericolo e poca disciplina Gallery

5commenti

lutto

Addio Bruno, spirito guerriero e animo gentile: aveva 49 anni

L'INCHIESTA

Alluvione, il pm: «Pizzarotti non lanciò mai l'allarme, nemmeno dopo il crollo del ponte della Navetta»

2commenti

MEDICINA

Uno spray imita lo smog e porta i farmaci al cuore: scoperta (anche) parmigiana

5 STELLE

Parlamentarie: la rabbia degli esclusi di Parma Video

3commenti

PARMA

Tabaccaio prende una mazza e mette in fuga il rapinatore 

TECNOLOGIA

Custom, fatturato oltre 130 milioni

Acquisito il 52% di power2Retail

UNIVERSITÀ

Andrei: «Nuovo corso di laurea dedicato al food»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I richiami dell'Europa e le condizioni italiane

di Domenico Cacopardo

CHICHIBIO

«Timocenko», soprattutto pizza per tutti i gusti

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

milano

Torna casa il "caracat" sequestrato dai carabinieri

FUORIPROGRAMMA

Il Papa sposa in volo una hostess e uno steward cileni

SPORT

SERIE B

Anticipi e posticipi: "ritocchi" anche al calendario del Parma in febbraio

FORMULA 1

La Ferrari e... il fattore ex. Perché ha vinto Hamilton

SOCIETA'

L'ESPERTO

Imu, quante complicazioni con i figli

1commento

GAZZAFUN

Occhio al trabocchetto, è un quiz per secchioni

MOTORI

ANTEPRIMA

Nuova Subaru XV, il Suv delle Pleiadi svelato in 5 mosse

moto

Yamaha MT-09 SP: la prova