11°

intervista

Valoti, nel nome del padre

Valoti, nel nome del padre

Mattia Valoti

Ricevi gratis le news
0


Nel nome del padre, Mattia Valoti domenica ha deciso la partita del Bentegodi a favore del Verona, con assist del 2-1 per Toni e la rete finale. In tribuna c’era il padre Aladino, ds dell’Albinoleffe da 11 stagioni e giocatore crociato nell’86-’87.
Aladino, Valoti junior com’è arrivato all’Hellas?
“E’ in prestito proprio dall’Albinoleffe. Era stato nelle giovanili del Milan per due stagioni, c’era la compartecipazione, l’abbiamo riscattato noi, con un investimento del presidente Andreoletti, al vertice della società da 15 anni”.
E’ il suo primogenito…
“Già, ho anche una figlia, Benedetta, di 16 anni, e un figlio più piccolo, Alessandro, di 6. Mattia è del ’93 e nello scorso campionato segnò 7 gol in 13 partite, avendo perso per infortunio l’intero girone d’andata. La sua prima rete in A mi ha emozionato, sono molto contento per lui, non parliamo però di consacrazione: è presto, deve continuare a lavorare”.
Vi somigliate?
“Io ero un giocatore di quantità, dinamico. Fisicamente è più vicino alla mamma, essendo alto uno e 87. Ha grande qualità e pure corsa. Sarebbe una seconda punta o trequartista, l’allenatore Andrea Mandorlini lo usa da mezzala, interno. A Parma facevo il tornante, poi diventai mediano organizzatore di gioco: coniugavo quantità e qualità, ero più un geometra del centrocampo, lui gioca a ridosso della porta”.
Dove può arrivare?
“Non deve porsi alcun limite, gli auguro una carriera migliore della mia. Di partenza ha qualità superiori, fisiche e tecniche”.
Lei aveva iniziato con Roberto Donadoni, all’Atalanta.
“Sono più giovane di lui di tre anni, eppure avevamo condiviso le giovanili. A inizio anni ’80 era già un fuoriclasse, l’idolo di Bergamo. Esplose in nerazzurro e poi visse una parabola straordinaria”.
Lei come ricorda quella sua annata al Parma?
“Fu memorabile, bellissima. Ci divertimmo molto e per il pubblico andare allo stadio Tardini era un piacere. Sfumò la promozione in serie A ma Arrigo Sacchi ci insegnò molto".
Fra i portieri c’era già Luca Bucci; in difesa Mussi, i compianti Roberto Bruno e Gianluca Signorini, a sinistra Bianchi.
“Trovava spazio anche Gabriele Zamagna, ds dell’Atalanta, dopo avere ricoperto lo stesso ruolo al Parma”.
Fra i centrocampisti Adolfo Sormani, adesso brillante tecnico del Sud Tirol, in Lega Pro.
“E Mario Bortolazzi, vice di Donadoni, Valeriano Fiorin e Davide Fontolan. In avanti Marco Rossi e i giovanissimi Alessandro Melli e Gianpietro Piovani”.
Con chi si sente ancora?
“Era rimasto in contatto con due ex centrocampisti: Andrea Galassi, neo ds del San Marino, e Roberto Corti, responsabile scouting all’Atalanta”.
In quel campionato di 28 anni fa segnò due gol.
“Fu importante la rete con il Genoa, a 4 partite dalla fine. Stavamo vincendo a Marassi, pareggiò Ambu. Mancammo altri due matchball con Cremonese e Cesena e così sfumò la promozione”.
Arrivata nel ’90 con Nevio Scala in panchina…
“L’avremmo meritata anche noi. Mi sono sempre portato dietro quell’esperienza, Sacchi faceva già interpretare la professione in un certo modo, fu la mia fortuna apprenderla da lui. Anche se non ho vissuto una carriera da grandissimo, per 3 stagioni sono stato poi in A e due di quelle sono stati meravigliose, a Piacenza. Ho sempre creduto molto nel miglioramento quotidiano”.
Torna mai allo stadio Tardini?
“Sono venuto a vedere qualche partita, ma raramente. Perchè devo seguire altre categorie, Lega Pro e serie B. Fra l’altro siamo ultimi, di recente l’ex gialloblù Amedeo Mangone è subentrato in panchina a Roberto Bonazzi”.
Anche il Parma chiude la classifica…
"Non conosco bene la situazione, sicuramente incide il difficile passaggio di proprietà. Domenica ho visto un Parma che ha lottato, con questo spirito si può giocare la salvezza: lo seguo con simpatia”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Karma: la notte di J.L. David

FESTE PGN

Karma: la notte di J.L. David Foto

Sei un esperto di... tutto! Rispondi ai nostri 10 quiz

GAZZAFUN

Pronto ad un nuovo ripasso di cultura generale? Provaci subito

Star Wars: i personaggi della saga... al Campus

parma

Star Wars: i personaggi della saga... al Campus Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Imu e Tasi, lunedì si chiudono i conti

L'ESPERTO

Imu e Tasi, entro lunedì il saldo. Tutto quello che c'è da sapere

di Daniele Rubini*

Lealtrenotizie

Striscioni per ricordare Giulia davanti al liceo Marconi: foto

PARMA

Striscioni per ricordare Giulia davanti al liceo Marconi Foto

LUTTO

Giulia, 15 anni e tanta voglia di vivere

3commenti

VIA GORIZIA

Apre la portiera dell'auto e un uomo lo minaccia con un coltello: un arresto per rapina

Il giovane minacciato è fuggito e ha chiamato i carabinieri. In manette un tossicodipendente

ENZA

Si lavora per il ripristino delle sponde di Enza e Parma Video

tg parma

Fango, acqua, lavoro e tanta amarezza: parlano gli sfollati di Colorno Video

REPORTAGE

A Lentigione, dove si lotta con il fango

Colorno

Il libraio Panciroli: «Mai vista tanta acqua in Reggia»

1commento

BANCAROTTA

Crac Spip: in 4 pronti a patteggiare, per altri 3 rito abbreviato

INFOMOBILITY

Sosta e transito nelle Ztl: ecco come rinnovare il permesso per il 2018 

AVEVA 52 ANNI

Langhirano piange Tarasconi, per anni gestore del bar Aurora

tg parma

Ospedale dei bambini: i giocatori del Parma diventano... Babbo Natale Video

Rispettata la tradizione dell'iniziativa benefica a favore dei più piccoli

SALSOMAGGIORE

Il rottweiler abbaia e scaccia i ladri

Colorno

Il maresciallo si getta nel torrente e salva un 35enne

La storia a lieto fine nella frazione di Copermio

6commenti

violenza sessuale

Arrestato insegnante di musica parmigiano: i due anni da incubo di un'allieva

2commenti

PARMA

I torrini del Battistero danneggiati: arrivano le impalcature Foto

PARMA

Accordo fra Tep e sindacati: oggi niente sciopero, autobus regolari

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

ITALIA/MONDO

ECONOMIA

La Commissione Ue contro Ryanair: "Lo sciopero è un diritto fondamentale"

BOLOGNA

Peculato: condannato l'ex capogruppo Pd in Regione Marco Monari

SPORT

COPPA ITALIA

Milan, tutto facile: ai quarti derby con l'Inter. Contestato Donnarumma

RUGBY

Carlo Orlandi (Zebre): "Cerchiamo di migliorare il possesso palla" Video

SOCIETA'

social network

Il selfie della ragazza con cancro alla pelle: la campagna di prevenzione è virale

CONSIGLI

Nozze rovinate: la sposa è allergica alla torta

MOTORI

NOVITA'

Nuova Audi RS4 2017, il ritorno del V6 biturbo

MOTO

La prova: Kawasaki Z900RS