10°

20°

intervista

Valoti, nel nome del padre

Valoti, nel nome del padre

Mattia Valoti

Ricevi gratis le news
0


Nel nome del padre, Mattia Valoti domenica ha deciso la partita del Bentegodi a favore del Verona, con assist del 2-1 per Toni e la rete finale. In tribuna c’era il padre Aladino, ds dell’Albinoleffe da 11 stagioni e giocatore crociato nell’86-’87.
Aladino, Valoti junior com’è arrivato all’Hellas?
“E’ in prestito proprio dall’Albinoleffe. Era stato nelle giovanili del Milan per due stagioni, c’era la compartecipazione, l’abbiamo riscattato noi, con un investimento del presidente Andreoletti, al vertice della società da 15 anni”.
E’ il suo primogenito…
“Già, ho anche una figlia, Benedetta, di 16 anni, e un figlio più piccolo, Alessandro, di 6. Mattia è del ’93 e nello scorso campionato segnò 7 gol in 13 partite, avendo perso per infortunio l’intero girone d’andata. La sua prima rete in A mi ha emozionato, sono molto contento per lui, non parliamo però di consacrazione: è presto, deve continuare a lavorare”.
Vi somigliate?
“Io ero un giocatore di quantità, dinamico. Fisicamente è più vicino alla mamma, essendo alto uno e 87. Ha grande qualità e pure corsa. Sarebbe una seconda punta o trequartista, l’allenatore Andrea Mandorlini lo usa da mezzala, interno. A Parma facevo il tornante, poi diventai mediano organizzatore di gioco: coniugavo quantità e qualità, ero più un geometra del centrocampo, lui gioca a ridosso della porta”.
Dove può arrivare?
“Non deve porsi alcun limite, gli auguro una carriera migliore della mia. Di partenza ha qualità superiori, fisiche e tecniche”.
Lei aveva iniziato con Roberto Donadoni, all’Atalanta.
“Sono più giovane di lui di tre anni, eppure avevamo condiviso le giovanili. A inizio anni ’80 era già un fuoriclasse, l’idolo di Bergamo. Esplose in nerazzurro e poi visse una parabola straordinaria”.
Lei come ricorda quella sua annata al Parma?
“Fu memorabile, bellissima. Ci divertimmo molto e per il pubblico andare allo stadio Tardini era un piacere. Sfumò la promozione in serie A ma Arrigo Sacchi ci insegnò molto".
Fra i portieri c’era già Luca Bucci; in difesa Mussi, i compianti Roberto Bruno e Gianluca Signorini, a sinistra Bianchi.
“Trovava spazio anche Gabriele Zamagna, ds dell’Atalanta, dopo avere ricoperto lo stesso ruolo al Parma”.
Fra i centrocampisti Adolfo Sormani, adesso brillante tecnico del Sud Tirol, in Lega Pro.
“E Mario Bortolazzi, vice di Donadoni, Valeriano Fiorin e Davide Fontolan. In avanti Marco Rossi e i giovanissimi Alessandro Melli e Gianpietro Piovani”.
Con chi si sente ancora?
“Era rimasto in contatto con due ex centrocampisti: Andrea Galassi, neo ds del San Marino, e Roberto Corti, responsabile scouting all’Atalanta”.
In quel campionato di 28 anni fa segnò due gol.
“Fu importante la rete con il Genoa, a 4 partite dalla fine. Stavamo vincendo a Marassi, pareggiò Ambu. Mancammo altri due matchball con Cremonese e Cesena e così sfumò la promozione”.
Arrivata nel ’90 con Nevio Scala in panchina…
“L’avremmo meritata anche noi. Mi sono sempre portato dietro quell’esperienza, Sacchi faceva già interpretare la professione in un certo modo, fu la mia fortuna apprenderla da lui. Anche se non ho vissuto una carriera da grandissimo, per 3 stagioni sono stato poi in A e due di quelle sono stati meravigliose, a Piacenza. Ho sempre creduto molto nel miglioramento quotidiano”.
Torna mai allo stadio Tardini?
“Sono venuto a vedere qualche partita, ma raramente. Perchè devo seguire altre categorie, Lega Pro e serie B. Fra l’altro siamo ultimi, di recente l’ex gialloblù Amedeo Mangone è subentrato in panchina a Roberto Bonazzi”.
Anche il Parma chiude la classifica…
"Non conosco bene la situazione, sicuramente incide il difficile passaggio di proprietà. Domenica ho visto un Parma che ha lottato, con questo spirito si può giocare la salvezza: lo seguo con simpatia”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Playboy:  arriva la prima coniglietta transgender

GOSSIP

Playboy: arriva la prima coniglietta transgender

1commento

In attesa del Palermo scegli il Parma dei tuoi sogni

GAZZAFUN

In attesa di Parma-Entella, Lucarelli nettamente il migliore del campionato

1commento

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

Il caso

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lealtrenotizie

Più della metà delle auto diesel dei parmigiani non può transitare

BLOCCO DEL TRAFFICO

Più della metà delle auto diesel dei parmigiani non può transitare

TRIBUNALE

«Florentina, non ci sono abbastanza prove per processare Devincenzi»

weekend

Castagne, musica e iniziative nei castelli: l'agenda

IL CASO

L'ex moglie smaschera il marito dalle mille identità

SERIE B

Parma, batti un colpo

FURTO

Salso, i ladri bucano la finestra e fanno razzia

CONCORSO

Il gatto più bello di Parma: si vota per la finale

COLORNO

Ponte sul Po chiuso, tutti a piedi verso Casalmaggiore

MONCHIO

Rubata un'auto, razzia di attrezzi da lavoro e tentato furto in un bar

Cultura

Cimeli verdiani, Ministero interessato

PARMA

Attaccano catena e lucchetto a una saracinesca: la bici resta a mezz'aria

La foto è stata pubblicata su Facebook da Enrico Maletti

5commenti

Appennino

Fra mucche e cavalli: i ragazzi del "Bocchialini" seguono la transumanza Foto

Discesa dal Monte Tavola a Ravarano

1commento

TRUFFA

Si fingono tecnici e svuotano una cassaforte a Monticelli Video

Ancora una volta un'anziana nel mirino dei malviventi

2commenti

PARMA

Spray al peperoncino a scuola: in 5 al pronto soccorso

9commenti

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

Garani è presidente del gruppo fotografico Obbiettivo Natura

PARMA CALCIO

D’Aversa: "Con l'Entella dobbiamo portare in campo la rabbia del dopo-Pescara" Video

Intervista di Paolo Grossi

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La «Lunga marcia» della nuova Cina

di Domenico Cacopardo

L'INCHIESTA

Bitcoin, il vero problema è la mancanza di un governo

di Giovanni Fracasso

ITALIA/MONDO

CARABINIERI

Insegnante scompare a Reggio: trovata a Guastalla dopo due giorni

LECCE

Bimbo di due anni muore schiacciato dal televisore

SPORT

serie b

Anticipi e posticipi : il calendario del Parma fino al 2 dicembre

F1 GP USA

Libere: domina Hamilton. Vettel (terzo) gira poco

SOCIETA'

Medicina

Boom delle malattie legate al sesso: sifilide +400%

PARMA

"Nessuno va abbandonato in mare": la testimonianza del capitano Gatti Video

MOTORI

IL TEST

Debutta la nuova Polo: ecco come va

IL MINI SUV

Da oggi la nuova Citroën C3 Aircross: