21°

31°

coppa italia

Il Parma esce dalla Coppa a testa alta (1-0 per la Juve)

Il Parma esce dalla Coppa a testa alta (1-0 per la Juve)
Ricevi gratis le news
8

Il Parma perde 1-0 ed è eliminato dalla Coppa Italia. Un'altra volta è stato fatale un gol subito all'ultimo istante (rete di Morata all'89'). Gol su cui pesa l'ombra del fuorigioco. I bianconeri affronteranno in semifinale la vincente di Roma-Fiorentina. Doveva finire con una goleada per i bianconeri, secondo le previsioni di molti e tanti, ma invece il Parma (e i suoi giocatori) ha tirato fuori il cuore che in tante partite, in campionato, è mancato. Attributi e generosità che hanno annullato i 40 punti di differenza in campionato. Un'annata caratterizzata dai gol subiti negli ultimi minuti se non nel recupero. Anche se, nel caso di oggi, la rete bianconera pare anche viziata da un fuorigioco. 

La partita

La Juventus supera il Parma 1-0 e centra la semifinale di Coppa Italia dove se la vedrà con una fra Roma e Fiorentina. Al Tardini, decide un gol di Alvaro Morata all’89' su assist di Llorente. Prima contro l’ultima ma stasera i 40 punti che separano la Juventus dal Parma non si notano. In Coppa subentrano altre motivazioni e se Allegri mette in pratica un discreto turn over, Donadoni schiera un energico Parma che battaglia per l’intera partita. Bisogna così attendere il minuto prima del novantesimo per vedere la Juve superare Mirante. E ci pensa Morata, servito da uno Llorente (che sembra partire in fuorigioco) che fin lì era stato ombreggiato da Paletta e Lucarelli. Per i gialloblù arriva l'eliminazione ma forse un’iniezione di fiducia in vista del rientro in campionato, dove ci sarà da soffrire per uscire dal baratro dell’ultimo posto. Allegri parte con il 4-3-3 e punta sulla voglia di riscatto di Llorente, a guidare l’attacco per far rifiatare Morata. Al suo fianco Coman a sinistra e a destra si rivede Pepe. A centrocampo c'è Pirlo con Marchisio e Vidal. Per Donadoni, orfano per la prima volta di Antonio Cassano dopo la rescissione consensuale del contratto, punta sul solo Palladino in attacco. La Juventus fa tanto possesso ma non riesce quasi mai ad affacciarsi dalle parti di Mirante, che nei primi 45' non fa una parata. Al 40' gran botta di Nocerino al volo, decisiva la deviazione di Vidal in angolo. Solo al 1' di recupero arriva la prima vera palla gol per la Juve: cross velenoso di Pepe che attraversa tutta l’area e si va a stampare sul palo. Sugli sviluppi, Vidal non inquadra. Si va al riposo sullo 0-0 e per la seconda volta nel giro di tre giorni, i bianconeri vanno al riposo senza aver segnato. Servirebbe Pogba ma Allegri vuole conservare il più possibile in vista di Udine e lo lascia scaldare a lungo a bordo campo. Al 59' gran cross di Gobbi da sinistra, spunta Rispoli ma il tiro è respinto da Chiellini. Pogba entra al 71', poco dopo è la volta di Morata al posto di Coman e lo spagnolo va in assistenza di Llorente in avanti. Nel finale due palle gol per i bianconeri: prima Morata, poi Marchisio. Lo spagnolo ci mette poco ad ambientarsi, all’89' viene servito da Llorente e il gol che prolunga il sogno di rivincere la coppa 20 anni dopo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • skulker

    29 Gennaio @ 01.05

    dovrei essere triste per la sconfitta, per il goal irregolare, ma non mi frega. il Parma è vivo! questa partita m ha ridato speranza! dobbiamo lottare fino alla fine e sono convinto che sarà cosi perchè abbiamo un signore allenatore! FORZA PARMA

    Rispondi

  • skulker

    29 Gennaio @ 00.31

    se scendiamo in serie b in questo modo non posso che esserne felice! cosi vi voglio vedere in campo!!

    Rispondi

  • ixxo

    29 Gennaio @ 00.23

    Mi dispiace ma il fuorigioco non c'era. Lo hanno fatto vedere più volte in tv. Orienterei invece l'articolo alla bella partita del Parma che , dopo 6 mesi dall'inizio della stagione ha giocato una partita dignitosa.

    Rispondi

  • la pulce

    28 Gennaio @ 23.49

    Bravi ragazzi!!! Pensate che da oggi tutte le domeniche giocate con la juve... e così, forse, la salvezza arriverà.

    Rispondi

  • Cosbe

    28 Gennaio @ 23.18

    Fuorigioco netto...hanno aiutato i soliti noti! cmq abbiamo giocato bene...c'erano cuore e voglia di vincere...meglio il parma senza cassano? Forse si...

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia

tg parma

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia Video

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

2commenti

"Vietato annoiarsi" a Bedonia: foto dalla piscina

PISCINe 

"Vietato annoiarsi" a Bedonia Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ferragosto di una volta: Parma deserta nel 1988

TG PARMA

Come eravamo: Parma deserta nel Ferragosto del 1988 Video

2commenti

Lealtrenotizie

Barcellona colpita dall'Isis, la testimonianza di una parmigiana

tg parma

Barcellona colpita dall'Isis, la testimonianza di una parmigiana Video

amichevole

Finisce uno a uno la sfida fra Parma e Empoli

Al Tardini segna Evacuo su rigore. Risponde Donnarumma

METEO

Temporali, vento e caldo domani in Emilia-Romagna

Le previsioni per il Parmense

carabinieri

Arrestate tre rom: così fecero bottino al Famila di Salso Il video

10commenti

ANTEPRIMA GAZZETTA

Barcellona, i testimoni parmigiani raccontano l'orrore

Il vicecaporedattore Stefano Pileri anticipa i servizi della Gazzetta di domani

via bixio

Entra di notte al bar e fa bottino: arrestato grazie a un passante

PASIMAFI

Scandalo sanità, no alla libertà per Fanelli

1commento

fontevivo

Nuovo guasto e allagamenti, il sindaco Fiazza: "Chiederemo risarcimento" Video

bassa reggiana

Violenza sessuale su un minorenne disabile: revocati i domiciliari al 21enne

Elisoccorso

Ora gli «angeli» dell'emergenza volano anche di notte

tg parma

Ricordato il sacrificio di Charlie Alfa Video

BORGOTARO

Diawara forse ucciso da un malore?

MONCHIO

«Mi vuoi sposare»? Sorpresa alla sagra

Università

Preso lo scassinatore seriale dell'ateneo

1commento

Sissa

Moto, i centauri disabili tornano in sella grazie a Pattini

viabilità

Tangenziale sud: partono i lavori (e i possibili disagi)

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

ITALIA/MONDO

barcellona

Due italiani tra le vittime. Bruno ucciso per proteggere i figli. Caccia a Moussa

Turku

Attacco in Finlandia: un morto e 8 feriti

SPORT

Incidenti stradali

Ritirata patente al calciatore Kabashi

Calciomercato

Telenovela Kalinic, l'ultima puntata è incredibile

SOCIETA'

gazzareporter

Limiti di velocità... al Parco Ducale Foto

MINISTERO

Niente nido e scuola dell'infanzia per i bimbi non vaccinati

2commenti

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti