11°

17°

Parma calcio

Manenti: "I soldi ci sono, vado in Slovenia"

Giampietro Manenti, presidente del Parma calcio

Giampietro Manenti

Ricevi gratis le news
20

«Ieri sera c'è stato questo importante passaggio del bonifico internazionale, però è meglio se vado a seguire la cosa di persona là. Sì, ribadisco, i bonifici sono arrivati, il pagamento è stato eseguito, ma non dobbiamo perdere nulla e vado là apposta per snellire ulteriormente la cosa». Queste le parole del presidente del Parma Fc Giampietro Manenti (nel video del TgParma, l'intervento di Manenti a "Palla in tribuna")
La banca Montepaschi ha confermato la veridicità dei bonifici. 

Il numero uno crociato, atteso stamattina a Collecchio da giornalisti e telecamere, è invece in viaggio verso Nova Gorica, città slovena dove ha sede la sua società di riferimento, la Mapi Grup. «Oggi Tommasi a Collecchio? Sono convinto che i ragazzi non procederanno con la messa in mora, poi, logicamente, può succedere di tutto - ha risposto il presidente del Parma Fc -. Pur avendo fatto una vera e propria corsa contro il tempo sapevamo che risultava difficile esser pronti per il lunedì, anche perchè le certezze ci erano arrivate solo in serata». 

Sull'intervento degli ufficiali giudiziari questa mattina il dirigente crociato ha commentato: «Si tratta di un’ingiunzione vecchia che è stata eseguita oggi, e che avevamo coscienziosamente ritenuto di non bloccare, dovendo fare delle scelte. Diciamo che preferiamo acquistarli nuovi venerdì. Quella pratica era già talmente avanzata, che, magari è brutto dirlo, ma non valeva neanche la pena di fermarla: quindi non ci siamo messi a rincorrere Equitalia. Non possiamo rincorrere i fantasmi. Adesso le cose importanti sono ben altre e apposta le sto seguendo personalmente in prima persona». 

Intanto il socio di minoranza Energy Ti chiede il commissariamento: intervista TgParma

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • aiupo

    18 Febbraio @ 11.12

    Manenti forever! Non mi sono mai divertito così tanto!!

    Rispondi

  • carlone1973

    18 Febbraio @ 06.37

    http://www.ansa.it/sito/notizie/sport/calcio/2015/02/17/calcio-pm-chiede-fallimento-del-parma_cb149ee1-619f-45b1-9eef-f62f95f5c580.html

    Rispondi

  • carlone1973

    17 Febbraio @ 20.08

    bravi ragazzi ....e speriamo bene

    Rispondi

  • Stefano b

    17 Febbraio @ 19.59

    Tutti voi commentatori sapientoni prendete esempio dai calciatori, tacete ed aspettate

    Rispondi

  • Gianni Cesari

    17 Febbraio @ 18.55

    giannicesari

    C'è ancora tanta, troppa ignoranza in circolazione. Solo xè smuovete qualche centino di euro con l'home banking vi sentite ora tutti espertoni di finanza? Non vi è mai passato per la testa il tarlo del dubbio che in Slovenia, che non è proprio l'orticello di fronte casa, vigono norme e procedure diverse dalle nostre? E poi...insomma su...sono somme importanti...non certo bruscolini. Vi riassumo parte della corretta procedura, e chiarisco da subito che non è solo una parte di questi complessi passaggi: per prima cosa i soldi arrivano in una banca d'appoggio locale dove il ns baldo Presidente DEVE necessariamente andare per la conta. E la sono molto fiscali! Prima convertono in valuta contante, dopo di che, un funzionario della Banca, il ns baldo e un'Autorità terza e imparziale provvedono al conteggio. Per motivi meramente pratici si utilizzano monete da un centesimo e al raggiugginento della centuria, pari a un euro, la piletta di monete viene messa su un distinto tavolo e vergata una X sulla lavagna. E che diamine, ci vorranno un pò di giorni, abbiate pazienza! Contano a mano, è vero non usano computer, ma lo fanno in onore di quei valori umani, oggi troppo spesso dimenticati! Si potrebbe persino intravedere, man mano che aumenta il mucchietto delle monetine conteggiate rispetto a quelle da censire, l'allegoria del Bene che vince sul male.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Best: tutti i compleanni

FESTE PGN

Best: tutti i compleanni Foto

Attaccano catena e lucchetto a una saracinesca: la bici resta a mezz'aria

PARMA

Attaccano catena e lucchetto a una saracinesca: la bici resta a mezz'aria

6commenti

Asterix e Obelix arrivano a Parma e gustano il prosciutto in una "taberna"

FUMETTI

Asterix e Obelix arrivano a Parma e gustano il prosciutto in una "taberna" Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Criptovalute, il problemaè la mancanza di un governo

L'INCHIESTA

Bitcoin, il vero problema è la mancanza di un governo

di Giovanni Fracasso

Lealtrenotizie

Danneggia un'auto e fugge: preso

Busseto

Danneggia un'auto e fugge: preso

PARMENSE

Fornovo, rustico a fuoco. Fiamme anche a Basilicanova

Notte di lavoro per i vigili del fuoco

PARMA

Addio a Elisabetta Magnani, donna dolce e coraggiosa: aveva 48 anni

weekend

Una domenica da vivere nel Parmense L'agenda

LIRICA

Festival Verdi: incassi oltre il milione, stranieri 7 spettatori su 10

LANGHIRANO

Cascinapiano, auto fuori strada: un ferito

Ferite di media gravità per il conducente

Lubiana

Polo sociosanitario, 12 anni di attesa

3commenti

Calcio

Parma, tre punti d'oro

ambiente

Aumentano le polveri: restano i divieti. In attesa della pioggia Video

Ma Epson avverte: "Sarà l'ottobre più secco in sessant'anni"

Appello

Pertusi: «Muti senatore a vita? Giusto e doveroso»

1commento

Salsomaggiore

«In via Petrarca ci sentiamo abbandonati»

CULTURA

«A scuola nei musei»: il viaggio sta per ricominciare

Contributo

Scuole squattrinate? Pagano mamma e papà

PARMA

Minacciato nel suo palazzo da un uomo armato di coltello: serata di paura in centro

Il parmigiano ha chiamato la polizia ma lo sconosciuto è fuggito

GAZZAFUN

Il gatto più bello di Parma: sospesa la votazione finale

il caso

Eramo: "Il conto dei servizi, il Comune lo fa pagare ai disabili?"

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Brexit, nebbia fitta sulla Manica

di Aldo Tagliaferro

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

VENEZIA

Stuprava la figlia minorenne e la "prestava": niente carcere, reato prescritto

3commenti

DA GENNAIO

E la Ue "sdogana" gli insetti a tavola

SPORT

Moto

Marquez a un passo dal Mondiale, Rossi secondo

Formula 1

Hamilton, pole numero 72. Vettel è secondo

SOCIETA'

IL DISCO

1st, il capolavoro dei Bee Gees

Narrativa

Roma, autopsia della borghesia

MOTORI

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro

IL TEST

Debutta la nuova Polo: ecco come va