22°

32°

il caso parma

Lucarelli: "Ancora niente stipendi". Radio Parma, Manenti dribbla le domande sui bonifici

Lucarelli: "Ancora niente stipendi". Radio Parma, Manenti dribbla le domande sui bonifici
Ricevi gratis le news
7

Intercettato all’uscita del Centro Sportivo di Collecchio, Alessandro Lucarelli ha confermato che la situazione riguardante i bonifici di Manenti è ancora in stallo: "Purtroppo non è ancora arrivato nulla, quindi aspettiamo. Ci sono altri due o tre giorni - ha detto il Capitano crociato - noi andiamo avanti con la nostra linea, aspettiamo il fine settimana e poi ci muoviamo. L’istanza fallimentare della Procura? A noi calciatori non cambia, è una cosa che riguarda la società, e spero che venga sistemata quanto prima. Noi ci muoviamo con la nostra associazione. Non c'è niente di nuovo rispetto a ieri, andiamo avanti, speriamo che arrivino questi stipendi altrimenti faremo quello che abbiamo deciso". 

Attorno alle 14,30 il presidente Giampietro Manenti, in collegamento telefonico con Radio Parma, ha spiegato di essere ancora in Slovenia per seguire la procedura legata ai bonifici. Ma alla domanda precisa di Marco Balestrazzi se i bonifici siano partiti o meno, Manenti chiede: "... C'è la domanda di riserva...?"

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • gp sala baganza

    18 Febbraio @ 22.59

    Notizia clamorosa dell'ultima ora:giampiero manenti, il neopresidente del parma calcio, subentra a tsipras alla presidenza della repubblica greca, garantendo personalmente il ripianamento del debito pubblico greco.Appresa la notiza , la cancelliera tedesca merkel , sembra rimasta entusiasta , per la stabilizzazione in questo modo di tutta l'eurozona.....

    Rispondi

    • Gianni Cesari

      19 Febbraio @ 17.36

      giannicesari

      Un uomo con energie notevoli; presidenza del Parma, primo Ministro in Grecia, colonizzazione del sistema solare, praticamente già con le mani sulla microsoft, apple e samsung.

      Rispondi

  • Gio

    18 Febbraio @ 22.42

    Giorgio R.

    IO RINGRAZIO LUCARELLI E DONADONI PER AVER DATO, NONOSTANTE TUTTO, ESEMPIO DI DIGNITA' E SPORTIVITA' A MASSIMI LIVELLI. E' facile avere fair play nei momenti di gloria o quando tutto va bene è molto più difficile farlo quando si va a fondo un po' come accade nella vita. GRAZIE DI TUTTO e scusate il veleno che abbiamo lanciato ma purtroppo ci hanno fatto una farsa gigantesca e grottesca.

    Rispondi

  • ixxo

    18 Febbraio @ 21.17

    Non mi sembra proprio una rassicurazione !!

    Rispondi

  • DAVIDE

    18 Febbraio @ 20.07

    The End !

    Rispondi

  • Zagor

    18 Febbraio @ 19.09

    Prendendo in prestito il titolo di un famosissimo e spassosissimo film , direi che "Non ci resta che piangere" ......peccato che l'ambientazione non sia rinascimentale e gli attori attuali, nessuno escluso, siano obiettivamente imbarazzanti....almeno ridateci Troisi e Benigni ..... "Eh! Chi siete? Cosa portate? Cosa fate? Sì,ma quanti siete? Un fiorino!!"...dai, Manenti, cominciamo da un fiorino...

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia

tg parma

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia Video

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

2commenti

"Vietato annoiarsi" a Bedonia: foto dalla piscina

PISCINe 

"Vietato annoiarsi" a Bedonia Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ferragosto di una volta: Parma deserta nel 1988

TG PARMA

Come eravamo: Parma deserta nel Ferragosto del 1988 Video

2commenti

Lealtrenotizie

«Eravamo lì 40 minuti prima dell'inferno»

PARMIGIANI A BARCELLONA

«Eravamo lì 40 minuti prima dell'inferno»

Testimonianze

Parmigiani a Barcellona: «Abbiamo visto tanta solidarietà tra la gente»

La testimonianza

«Io, molestata da un maniaco al Campus»

2commenti

weekend

Un sabato tra amor, musica e... castelli di sabbia: l'agenda

CRONACA NERA

Rapina alla farmacia di via Volturno, due banditi in fuga

I dipendenti minacciati con i cutter

1commento

Escursionismo

Rifugi, quelle case dove abita la natura

Amichevole

Parma e Empoli non si fanno male

Teatro

Addio a Tania Rocchetta, 50 anni di palcoscenico. E di impegno civile

Varano Melegari

La Polisportiva Varanese si tinge di Milan

Lutto

E' morto Maurizio Carra, un'istituzione dell'automobilismo

via bixio

Entra di notte al bar e fa bottino: arrestato grazie a un passante

1commento

COLLECCHIO

Talignano invasa da cinghiali e nutrie: la protesta dei residenti

Lamentele anche a Pontescodogna: «Troppe strade sconnesse»

METEO

Temporali, vento e caldo oggi in Emilia-Romagna

Le previsioni per il Parmense

carabinieri

Arrestate tre rom: così fecero bottino al Famila di Salso Il video

13commenti

Elisoccorso

Ora gli «angeli» dell'emergenza volano anche di notte

PASIMAFI

Scandalo sanità, no alla libertà per Fanelli

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

ITALIA/MONDO

TERRORISMO

Barcellona: per la polizia sono tutti morti i quattro ricercati. Forse in Francia l'autista-killer

terrorismo

Barcellona, terza vittima italiana: Carmela, residente in Argentina

SPORT

Incidenti stradali

Ritirata patente al calciatore Kabashi

Calciomercato

Telenovela Kalinic, l'ultima puntata è incredibile

SOCIETA'

gazzareporter

Limiti di velocità... al Parco Ducale Foto

MINISTERO

Niente nido e scuola dell'infanzia per i bimbi non vaccinati

2commenti

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti