16°

Caos calcio

E Ghirardi cita Taci per danni

Ghirardi e Taci: ora l'ex presidente cita l'acquirente per danni
Ricevi gratis le news
7

(Italpress) - "Pensavo di aver ceduto il Parma alla persona giusta e mi sbagliavo. Chiedo scusa ai tifosi perchè tempo fa ho detto di aver lasciato la società in buone mani. Oggi non lo direi più e non venderei il club a Taçi. Mi sento tradito. Così ho citato Taçi in sede civile, gli chiedo i danni per inadempienza del mandato contrattuale".

Tommaso Ghirardi, ex presidente del Parma, rompe il silenzio. Lo fa in un’intervista alla "Gazzetta dello Sport" dove si rammarica per quanto sta succedendo. "Non immaginavo che sarebbe finita in questo modo e soffro nel vedere il Parma ridotto così", confessa, prima di ricostruire i passaggi della cessione del club. "Il 10 ottobre 2014 avevo pagato tutto fino al 30 giugno e non c'erano debiti verso club italiani. Avevo ottemperato agli obblighi della Lega. Volevo vendere la società perchè amareggiato dalla mancata concessione della licenza Uefa. Venni contattato da professionisti importanti, per conto di Rezart Taçi. Il 4 novembre stipulammo un preliminare di acquisto: dieci milioni a me per avere il Parma, l'impegno a versare 19 milioni il 13 novembre per saldare gli stipendi dal l° luglio, l’accollamento dei 78 milioni di debiti". Debiti che "ammontavano a 78 milioni, saliti poi a 88 verso fine anno. Quella del buco da 200 milioni è una balla. In ogni caso il 10 novembre Taçi non si presentò dal notaio per la firma definitiva perchè era negli Stati Uniti, così mi fece sapere. Vennero i suoi avvocati, che chiesero di rivedere i conti, perchè qualcosa secondo loro non tornava".

Ma Ghirardi assicura che "pagai ai giocatori gli stipendi di luglio e quelli dei 22 dipendenti fino a novembre, per cui non capisco perchè oggi qualcuno degli impiegati dica che non vede soldi da un anno". Taçi ha poi ceduto il club a Manenti per un euro. "Come ha motivato la ri-vendita? 'Non mi piace più il calcio', mi ha spiegato, e ha aggiunto di aver passato la mano a persone con 'grosse possibilità economiche'". La Procura di Parma indaga ora per reati penali sugli ultimi amministratori del club. "Sono tranquillo. Per ora non ho ricevuto niente e comunque la mia gestione è finita il 19 dicembre 2014 con la cessione a Taçi".

Secondo Ghirardi, per far fronte al buco nel bilancio, "al Parma basterebbe vendere i giovani Mauri e Cerri, e pure Defrel che ho parcheggiato al Cesena, per abbatterlo della metà. Certo, non mi spiego perchè Paletta sia andato al Milan per un solo milione di euro, io lo avrei dato via a 3-4, o perchè a Cassano e Felipe sia stato concesso lo svincolo, senza la rinuncia agli stipendi". Smentite le accuse di Melli, compresa quella del prestito da 100 mila euro ("Ma su, per favore"), Ghirardi spera che per lui e la sua azienda "non ci siano ripercussioni, ma il danno alla mia immagine è enorme, inutile negarlo. Tornare nel calcio? Mai, non guardo più nemmeno le partite". 

..........................................................

(g.b.) - Ghirardi, Taci.....

Sarebbe fin troppo facile il titolo con gioco di parole. Ma ovviamente questa è la fase in cui ognuno ha il diritto di dire la sua e magari di smentire quello che altri hanno detto il giorno prima (Vedi la polemica con Melli). Ai tifosi, non resta che attendere che qualcun altro stabilisca con chiarezza chi ha colpa di cosa: fino ad allora è giusto sospendere ogni giudizio, tranne l'amarezza e il senso di tradimento che oggi prova ogni tifoso crociato.......

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • monia

    28 Febbraio @ 07.11

    ... è meglio che voti il gioco di parole .... ma una cosa mi viene da dire .... che becco di ferro!!!!! Oltre non vado .... uscirebbeRo parole poco consone per una signora e per chi legge!!!

    Rispondi

  • VELENOSO

    27 Febbraio @ 23.22

    MA I DANNI LI ABBIAMO AVUTI NOI

    Rispondi

  • Gio

    27 Febbraio @ 16.32

    Giorgio R.

    Errori che molti fanno ....GUARDARE I FATTURATI O SE UNO HA TANTI SOLDI MA ALLA FINE CONTA QUELLO CHE DEVE DARTI ! Se al compromesso non ti hanno dato nulla e se ancora peggio alla FIRMA anche se davanti a un notaio non ti danno nulla che CONTRATTO E' ? Non hai nulla in mano e infatti è quello che è accaduto. Debiti da controllare bene ? Allora ti fai dare una certa cifra e poi al limite fate un aggiustamento dopo. Qualcosa non quadra proprio. Sono tutti capaci a vendere ma si deve mettere i puntini sulle i sul pagamento ! Si deve essere capaci di fare "discussione commerciale" e se vedi che non c'è volontà di pagamento lascia perdere e cambia soggetto acquirente cosa firmi ? Cosa fai a fare i contratti o la vendita? Avete solo perso tempo.

    Rispondi

  • AleAle

    27 Febbraio @ 13.34

    Bella faccia tosta. Se non sbaglio Doca aveva detto che non era detto che Taci comprasse il Parma…avrà detto che pagava i debiti? ma dopo avere visto il tutto è scappato a gambe levate….Chissa perché.?

    Rispondi

  • calico

    27 Febbraio @ 13.08

    io voto il gioco di parole

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Cecilia Rodriguez accolta dai fischi in discoteca fa il gesto dell'ombrello

Gf Vip

Fischi per Cecilia Rodriguez, che fa il gesto dell'ombrello

Johnny Halliday, l'addio del suo popolo. Macron: "applaudiamolo"

Spettacolo

Johnny Halliday, l'addio del suo popolo. Macron: "applaudiamolo" Video

Extra Urban Fashion Party al Cubo: ecco chi c'era

FESTE PGN

Extra Urban Fashion Party al Cubo: ecco chi c'era Fotogallery

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Il Casale», buoni piatti di pesce e di terra

CHICHIBIO

«Il Casale», buoni piatti di pesce e di terra

di Chichibio

Lealtrenotizie

Neve nel Parmense: rischio strade ghiacciate. Treni fermi. Bardi e Berceto: domani scuole chiuse

inverno

Neve nel Parmense: rischio strade ghiacciate. Treni fermi. Bardi e Berceto: domani scuole chiuse Video - Foto

1commento

ecco la neve in città

Parma indossa un manto bianco Gallery

gabriella corsaro

Concerto di Natale al presidio Froneri Video

1commento

via fratti

Ruba un cane per mendicare: pochi giorni dopo entra in azione in un distributore

2commenti

antidroga

Marijuana tra i mattoni della Pilotta e nelle siepi di via dei Mille: blitz dei carabinieri

4commenti

classifica

Furti nei negozi? Ancora noi sul podio: la terza merce più rubata è il parmigiano

VIA CAVOUR

Bulletto dà una manata al mago che si esibisce

14commenti

shopping

Mercatino, il Natale arriva in via Garibaldi Gallery

IL CASO

Fa sparire il Van Gogh di un amico, condannato

SOLIDARIETA'

Sempre più poveri: si moltiplica il pranzo di Natale

3commenti

via casa bianca

Trova i ladri in casa: scappano e la spingono fuori

5commenti

ARTE

«Parma Illustrata» è anche una mostra Chi c'era

SALSOMAGGIORE

Nuova vita per il campo da golf

Fontanellato

Nuova «casa» per la torta fritta

3commenti

mafia

La figlia di Riina: "Non era il mostro che vedete voi, in cuor mio certe cose non sono state commesse"

2commenti

weekend

Domenica a Parma e in provincia: l'agenda

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Brexit, il difficile comincia adesso

di Paolo Ferrandi

L'ESPERTO

Naspi cumulabile con altri redditi? Sì, ma solo in determinati casi

ITALIA/MONDO

GRAN BRETAGNA

Neve, caos a Heathrow. Scuole chiuse e -15°

Pania della croce

Tragedia sulle Apuane, escursionista muore cadendo, ferito il compagno

SPORT

POSTICIPO

Il Milan soffre ma piega il Bologna

SERIE B

Il Palermo stende il Bari 3-0 e prende il volo. Parma secondo La classifica

SOCIETA'

Calcio

Le magie di Zola nel disco del rocker King Krule Video

IL DISCO

"Obscured by clouds": i Pink Floyd nella valle del mistero Video

MOTORI

HYPERCAR

McLaren Senna, la supercar definitiva: 800 Cv e 750mila sterline

MOTO

Prova Kawasaki Z900RS