Tribunale

Il crac del vecchio Parma calcio: prosciolti i giocatori, Mascardi rinviato a giudizio

Mauro Morelli nominato curatore speciale

Il crac del vecchio Parma calcio: prosciolti i giocatori, Mascardi rinviato a giudizio
Ricevi gratis le news
1

Udienza preliminare in tribunale questa mattina nell'indagine sul crac del "vecchio" Parma calcio, la società Parma Ac, legata al crac Parmalat del 2003.
Non luogo a procedere. Con questa motivazione oggi il gup Alessandro Conti ha prosciolto dall’accusa di concorso in bancarotta fraudolenta gli undici giocatori, campioni dei tempi d’oro del Parma, accusati dalla Procura di Parma di avere agevolato la distrazione di somme dalla Parmalat con falsi contratti di sponsorizzazione. Non andranno quindi a processo Hernan Crespo, Juan Sebastian Veron, Faustino Asprilla, Luigi Apolloni, Lilian Thuram, Enrico Chiesa, Dino Baggio, Hristo Stoichkov, Tomas Brolin, Lorenzo Minotti e Massimo Crippa. 

Non luogo a procedere anche per gli ex membri del cda Giorgio Scaccaglia e Alessandro Chiesi, per l'ex sindaco Oreste Luciani, per l'ex revisore Maurizio Bianchi e per gli ex dirigenti Fabrizio Larini ed Enrico Fedele, oltre che per i due procuratori Mariano Grimaldi e Stanislao Grimaldi.

Nello stesso procedimento hanno patteggiato i dirigenti Parmalat Barili, Ferraris, Rastelli, Bevilacqua e Paolo Tanzi. Rinviato a giudizio solo il procuratore Carlos Gustavo Mascardi. Stralciata la posizione di Luca Baraldi, che però ha già deciso di patteggiare. 

All'uscita dal tribunale, Hernan Crespo (arrivato in tribunale con Brolin) ha risposto alle domande dei cronisti. Si trovava indagato nel vecchio procedimento e parte lesa in quello aperto adesso: ecco le dichiarazioni di Crespo nel video del TgParma

MAURO MORELLI CURATORE SPECIALE DEL PARMA. Il commercialista Mauro Morelli è stato nominato curatore speciale della società Parma Football Club Spa su decreto emesso dalla sezione impresa del tribunale, firmato dal presidente Anna Maria Drudi, in seguito al ricorso presentato il 16 febbraio da Roberto Giuli, legale rappresentante di Energy T.I. Group Spa, società del settore energetico socia di minoranza del club emiliano. Energy T.I. aveva segnalato «gravi irregolarità nella nomina e nella composizione del consiglio d’amministrazione del club crociato sia nell’era Taci che in quella attuale con presidente Giampietro Manenti».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • carlone1973

    04 Marzo @ 17.52

    ....pensa.....PENSA......se un verdetto del genere fosse stato per la Juventus....tutti a dire "ladri" ..."è tutto un magna magna..."....cari amici parmigiani...c'è più marcio in questa isola felice che in un mattatoio.... lèsa stèr....

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa

PGN

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa Foto

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

8commenti

Sanremo: cantanti e titoli delle canzoni in gara

musica

Sanremo 2018: Elio e le Storie tese e Mario Biondi fra i 20 "big"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

VIABILITA'

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

di David Vezzali

Lealtrenotizie

I crociati non riescono a trovare il gol: Parma-Cesena 0-0

STADIO TARDINI

I crociati non riescono a trovare il gol: Parma-Cesena 0-0 Foto

Baraye: "Abbiamo provato e fatto di tutto per vincere" (Video) - Scavone: "Dispiace non avere vinto ma in B è importante non perdere (Video) - Grossi: "Ha pesato l'assenza di un vero attaccante" Videocommento

1commento

incidente

Frontale in via Montanara: due feriti

CORCAGNANO

Folla al funerale di Giulia: applausi e striscione all'uscita del feretro dalla chiesa

GAZZAFUN

Parma - Cesena 0 - 0: fate le vostre pagelle

LENTIGIONE

Tentano di forzare posto di blocco: denunciati un giovane di Sissa Trecasali e un africano

Il giovane parmense guidava in stato d'ebbrezza e ha cercato di evitare i controlli della Municipale

VOLANTI

Picchia l'addetto del Coin e fa fuggire il complice con la refurtiva: arrestato 31enne

Si tratta di un senegalese richiedente asilo. Denunciati anche due giovani del Ghana: avevano 600 euro di vestiti non pagati negli zaini

2commenti

LUTTO

Busseto ha perso il dolce sorriso di mamma Chiara: aveva 41 anni

cosa fare oggi

Tra assaggi di Natale, Kataklò e "ristoranti" per animali: l'agenda del sabato

MODENA

Ius soli, scontri alla manifestazione: arrestato 28enne antagonista di Parma

Il giovane è stato condannato a 6 mesi (pena sospesa). Due manifestanti al pronto soccorso, 6 agenti lievemente feriti

1commento

BASSA

Donna investita da un'auto a San Secondo: è grave

PARMA

Cremazione di cani e gatti: inaugurato il servizio a Pilastrello

È nato il Ponte dell’Arcobaleno

SALA BAGANZA

"E nel mio bar metto i libri al posto delle slot"

2commenti

TRAVERSETOLO

«Senza gas in inverno. E le bollette pagate»

DOPO-ALLUVIONE

Colorno, l'accusa dei cittadini: «Non siamo stati avvertiti»

tg parma

Ponte chiuso fra Colorno e Casalmaggiore: protesta sulle due sponde del Po Video

Inchiesta

Disturbi dell'apprendimento, la situazione a Parma

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Odio e insulti sul web: la falsa democrazia

di Patrizia Ginepri

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

SPAGNA

Igor non collabora con gli inquirenti. Catturato perché forse era svenuto

FABBRICO

Omicidio nel Reggiano, un arresto: 20enne ucciso per un pettegolezzo

SPORT

Calciomercato

Ancelotti soffia la panchina a Conte

calcio

Fumogeni prima della partita con la Ternana: denunciati due tifosi del Parma

1commento

SOCIETA'

IL DISCO

Guerre stellari tra solennità e disco music

PROMO NATALE

Abbonarsi conviene: la Gazzetta digitale con lo sconto del 28%

MOTORI

NOVITA'

Alpine A110 Premiere Edition, risorge un marchio storico

motori

Ford, che Fiesta: ST-Line o Vignale per pensare in grande