12°

22°

Calcio

Manenti: "Il tribunale approverà il nostro progetto"

Manenti: "Il tribunale approverà il nostro progetto"
Ricevi gratis le news
3

Dopo Giampietro Manenti, ecco Alessandro Proto. Nel caos societario del Parma Fc, spunta la giovane promessa mancata della finanza con all’attivo un patteggiamento a 3 anni e 10 mesi e una sanzione della Consob di 4,5 milioni euro per false informazioni e manipolazione del mercato. Proto ci aveva provato a finire sui giornali inviando comunicati su comunicati su una sua offerta per il club ducale, ma a dargli credito alla fine è stato il numero uno crociato.
«Sì l’ho visto questa mattina a Milano - spiega il presidente Manenti - Era la prima volta che lo incontravo e non abbiamo mai avuto contatti in precedenza. Con lui ho parlato di questioni legate al Parma ma anche di vicende extra calcistiche». Pronta la cessione del club? «No, non lascio - risponde Manenti - E’ un qualcosa in più rispetto a quello che abbiamo di già. Siamo però solo all’inizio e vedremo che cosa succederà».
Manenti ha incontrato Proto all’hotel Principe di Savoia di Milano in compagnia di una sua collaboratrice. Non c'era l'assistente Fiorenzo Alborghetti, come era circolato inizialmente, e si sarebbe accennato alla possibilità di avere Proto quale socio di minoranza. Ma se di Manenti ormai non si fida più nessuno, l’arrivo del nuovo manager non può certo far dormire sonni tranquilli ai tifosi del Parma. Alessandro Proto in passato aveva annunciato un fantomatico patto di soci con il 2,8% di Rcs MediaGroup, ma anche un piano di salvataggio di Fonsai oltre a dichiarare di puntare alla scalata di Mediaset, Fiat, Tod’s e l’Espresso. Tutto ovviamente falso, come le società Mapi Channel o Mapi Fashion annunciate dal patron del Parma Fc per promuovere il marchio del club emiliano. «Ma domani pagheremo i dipendenti e parte degli stipendi dei giocatori - annuncia ancora una volta Manenti - Giovedì poi saremo in Tribunale per presentare il piano di rientro dal debito per salvare la società dal fallimento». Insomma, tutto pronto, tutto però rinviato, come al solito, a domani.  (Guarda il video)

"NON PORTEREMO I LIBRI IN TRIBUNALE". "Non porteremo in tribunale i libri ma un progetto volto a garantire il pagamento ma anche la continuità e ci aspettiamo che per il tribunale vada bene". Giampietro Manenti, presidente del Parma, continua a ostentare sicurezza in vista dell’udienza del 19 marzo, che potrebbe sancire il fallimento della società. "Entro il 12 verrà presentato il piano, che oggi è stato ultimato anche dal punto di vista legale perchè dal punto di vista numerico era già pronto", assicura Manenti ai microfoni di Sky Sport, che si rammarica per non aver potuto lavorare "tranquillamente: da quando siamo entrati, dal 10 febbraio in poi, ne è arrivata di ogni, dalla Procura alla direzione distrettuale antimafia".

"Da dove arrivano i soldi? Dopo lo saprete, noi veicoliamo soldi di investitori - aggiunge -, C'è tutta questa frenesia ma abbiamo tirato fuori cose mai emerse e che sarebbero dovute emergere a ottobre-novembre, forse anche prima. Poi ognuno dice la sua, la società è molto solida". Manenti sa che "arriveranno altri punti di penalizzazione dovuto al mancato pagamento di alcune cose, quindi c'è da pensarci in B ma potrebbe essere anche un vantaggio". 

Oggi il TgParma ha rivelato che Manenti ha fatto un'altra promessa: due mensilità pagate. Da parte sua, il presidente - sempre a Sky - ha detto anche di non capire l'atteggiamento dei tifosi.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • eugenio

    09 Marzo @ 18.57

    De adesso arriva anche Proto la realtà veramente supera ogni fantasia. Ma cosa abbiamo fatto per meritarci tutto questo? Grazie ghirardi, gran uomo di sport

    Rispondi

  • claudio

    09 Marzo @ 18.48

    Dice Manenti: "noi veicoliamo soldi di investitori". Poiche questi soldi non arrivano, io penso che: 1) o gli investitori arrivano da Marte e allora capisco perchè ci vuole tanto tempo per veicolare! 2) o il veicolo usato è un risciò a pedali e pure si capisce perchè occorre tanto tempo a raccogliere soldi nei villaggi delle pianure russe-ucraine

    Rispondi

  • danila

    09 Marzo @ 17.45

    non capisco :l'ha detto lui CONDIVIDO

    Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Playboy:  arriva la prima coniglietta transgender

GOSSIP

Playboy: arriva la prima coniglietta transgender

1commento

In attesa del Palermo scegli il Parma dei tuoi sogni

GAZZAFUN

In attesa di Parma-Entella, Lucarelli nettamente il migliore del campionato

1commento

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

Il caso

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lealtrenotizie

Smog: polveri sottili alle stelle, da oggi blocco diesel euro 4

PARMA

Smog, polveri sottili alle stelle: blocco per i diesel fino all'Euro 4 Video

Riscaldamento massimo a 19 gradi

6commenti

Anteprima Gazzetta

Caso Florentina: la procura chiede l'archiviazione per Devincenzi

Le anticipazioni sulla Gazzetta di domani dal direttore Michele Brambilla

TRUFFA

Si fingono tecnici e svuotano una cassaforte a Monticelli Video

Ancora una volta un'anziana nel mirino dei malviventi

2commenti

Appennino

Fra mucche e cavalli: i ragazzi del "Bocchialini" seguono la transumanza Foto

Discesa dal Monte Tavola a Ravarano

1commento

PARMA

Attaccano catena e lucchetto a una saracinesca: la bici resta a mezz'aria

La foto è stata pubblicata su Facebook da Enrico Maletti

5commenti

PARMA

Spray al peperoncino a scuola: in 5 al pronto soccorso

9commenti

PARMA CALCIO

D’Aversa: "Con l'Entella dobbiamo portare in campo la rabbia del dopo-Pescara" Video

Intervista di Paolo Grossi

Fidenza

Addio a Gino Minardi, storico bottegaio

Tragedia

E' morto il tecnico del Soccorso alpino ferito durante un salvataggio

Davide Tronconi era ricoverato al Maggiore di Parma

2commenti

Scurano

Il paese fa festa, i ladri anche

QUARTIERI

Passeggiata e giochi con i gessetti nelle strade dell'Oltretorrente Foto

Continuano le iniziative degli abitanti dell'Oltretorrente per "riappropriarsi" del quartiere

PARMA

Operata una bimba del peso di 700 grammi

Nata pretermine. Coinvolti chirurghi, cardiologici e neonatologi di tre ospedali

2commenti

PARMA

Commemorazione dei defunti: orari e servizi dei cimiteri di Parma dal 21 ottobre al 2 novembre

Apertura straordinaria dei cimiteri dalle 8 alle 17,30

GAZZAFUN

Il gatto più bello della città: domani comincia la finale

4commenti

Furto

Via Calatafimi: spaccata «diurna» all'ortofrutta

Ladri in azione di giorno. «Neanche avessi una gioielleria», sbotta la negoziante

gazzareporter

Via Cavour: sul marciapiede compare Giuseppe Verdi

Foto di Alberto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La «Lunga marcia» della nuova Cina

di Domenico Cacopardo

L'INCHIESTA

Bitcoin, il vero problema è la mancanza di un governo

di Giovanni Fracasso

ITALIA/MONDO

CARABINIERI

Insegnante scompare a Reggio: trovata a Guastalla dopo due giorni

LECCE

Bimbo di due anni muore schiacciato dal televisore

SPORT

serie b

Anticipi e posticipi : il calendario del Parma fino al 2 dicembre

F1 GP USA

Libere: domina Hamilton. Vettel (terzo) gira poco

SOCIETA'

Medicina

Boom delle malattie legate al sesso: sifilide +400%

PARMA

"Nessuno va abbandonato in mare": la testimonianza del capitano Gatti Video

MOTORI

L'ANTEPRIMA

Ecco T-Roc: in 5 punti il nuovo Suv di Volkswagen Foto

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro