16°

31°

Calcio

Manenti: "Il tribunale approverà il nostro progetto"

Manenti: "Il tribunale approverà il nostro progetto"
Ricevi gratis le news
3

Dopo Giampietro Manenti, ecco Alessandro Proto. Nel caos societario del Parma Fc, spunta la giovane promessa mancata della finanza con all’attivo un patteggiamento a 3 anni e 10 mesi e una sanzione della Consob di 4,5 milioni euro per false informazioni e manipolazione del mercato. Proto ci aveva provato a finire sui giornali inviando comunicati su comunicati su una sua offerta per il club ducale, ma a dargli credito alla fine è stato il numero uno crociato.
«Sì l’ho visto questa mattina a Milano - spiega il presidente Manenti - Era la prima volta che lo incontravo e non abbiamo mai avuto contatti in precedenza. Con lui ho parlato di questioni legate al Parma ma anche di vicende extra calcistiche». Pronta la cessione del club? «No, non lascio - risponde Manenti - E’ un qualcosa in più rispetto a quello che abbiamo di già. Siamo però solo all’inizio e vedremo che cosa succederà».
Manenti ha incontrato Proto all’hotel Principe di Savoia di Milano in compagnia di una sua collaboratrice. Non c'era l'assistente Fiorenzo Alborghetti, come era circolato inizialmente, e si sarebbe accennato alla possibilità di avere Proto quale socio di minoranza. Ma se di Manenti ormai non si fida più nessuno, l’arrivo del nuovo manager non può certo far dormire sonni tranquilli ai tifosi del Parma. Alessandro Proto in passato aveva annunciato un fantomatico patto di soci con il 2,8% di Rcs MediaGroup, ma anche un piano di salvataggio di Fonsai oltre a dichiarare di puntare alla scalata di Mediaset, Fiat, Tod’s e l’Espresso. Tutto ovviamente falso, come le società Mapi Channel o Mapi Fashion annunciate dal patron del Parma Fc per promuovere il marchio del club emiliano. «Ma domani pagheremo i dipendenti e parte degli stipendi dei giocatori - annuncia ancora una volta Manenti - Giovedì poi saremo in Tribunale per presentare il piano di rientro dal debito per salvare la società dal fallimento». Insomma, tutto pronto, tutto però rinviato, come al solito, a domani.  (Guarda il video)

"NON PORTEREMO I LIBRI IN TRIBUNALE". "Non porteremo in tribunale i libri ma un progetto volto a garantire il pagamento ma anche la continuità e ci aspettiamo che per il tribunale vada bene". Giampietro Manenti, presidente del Parma, continua a ostentare sicurezza in vista dell’udienza del 19 marzo, che potrebbe sancire il fallimento della società. "Entro il 12 verrà presentato il piano, che oggi è stato ultimato anche dal punto di vista legale perchè dal punto di vista numerico era già pronto", assicura Manenti ai microfoni di Sky Sport, che si rammarica per non aver potuto lavorare "tranquillamente: da quando siamo entrati, dal 10 febbraio in poi, ne è arrivata di ogni, dalla Procura alla direzione distrettuale antimafia".

"Da dove arrivano i soldi? Dopo lo saprete, noi veicoliamo soldi di investitori - aggiunge -, C'è tutta questa frenesia ma abbiamo tirato fuori cose mai emerse e che sarebbero dovute emergere a ottobre-novembre, forse anche prima. Poi ognuno dice la sua, la società è molto solida". Manenti sa che "arriveranno altri punti di penalizzazione dovuto al mancato pagamento di alcune cose, quindi c'è da pensarci in B ma potrebbe essere anche un vantaggio". 

Oggi il TgParma ha rivelato che Manenti ha fatto un'altra promessa: due mensilità pagate. Da parte sua, il presidente - sempre a Sky - ha detto anche di non capire l'atteggiamento dei tifosi.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • eugenio

    09 Marzo @ 18.57

    De adesso arriva anche Proto la realtà veramente supera ogni fantasia. Ma cosa abbiamo fatto per meritarci tutto questo? Grazie ghirardi, gran uomo di sport

    Rispondi

  • claudio

    09 Marzo @ 18.48

    Dice Manenti: "noi veicoliamo soldi di investitori". Poiche questi soldi non arrivano, io penso che: 1) o gli investitori arrivano da Marte e allora capisco perchè ci vuole tanto tempo per veicolare! 2) o il veicolo usato è un risciò a pedali e pure si capisce perchè occorre tanto tempo a raccogliere soldi nei villaggi delle pianure russe-ucraine

    Rispondi

  • danila

    09 Marzo @ 17.45

    non capisco :l'ha detto lui CONDIVIDO

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Il caso

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Lecce

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Hydro jet

estate

Fa il "figo" con l'hydrojet, ma finisce male

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Osteria dl’Andrea

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

Lealtrenotizie

Modifiche alla viabilità in occasione delle partite del Parma

calcio

Antiterrorismo e viabilità, cambia la zona-Tardini (venerdì il "debutto") - La mappa

Posizionate le fioriere anti intrusione in centro - Video

polizia

Blitz nella notte nelle zone calde a Parma: 82 grammi di droga sequestrati, 5 espulsioni

5commenti

COLORNO

"E' morto assiderato", il piranha del canale Galasso diventa un caso giudiziario

9commenti

mercato

Matri, è il giorno della firma? Ma il Parma non molla per Ceravolo Video

opening day

Sport, italianità e lealtà: venerdì taglio del nastro della B al Tardini

Prima del match Parma-Cremonese cerimonia con giuramento dei capitani e inno nazionale

1commento

serie B

Sondaggio: vi piace il tris di maglie del Parma?

6commenti

IL CASO

Il laghetto di Scurano potrebbe sparire

Vignali: "I boschi dell'Appennino stanno seccando" Video

Governo

Politiche sull’acqua: Berselli nominato alla guida del nuovo distretto padano

Accorpate le vecchie autorità di bacino, la sede del nuovo distretto resterà a Parma

LA STORIA

Traversetolese salva un uomo che sta annegando e lo rianima

2commenti

Fontevivo

Tre rottweiler liberi: paura in paese

1commento

via Spezia

Scoppia la gomma del bus: paura e...ritardo

3commenti

Fontevivo

Arrivano i nomadi: sgombero lampo

11commenti

tardini

Il Parma si presenta: sotto la Nord cori e festa per la squadra e le nuove maglie

Faggiano: "Matri, abbiamo il sì del giocatore ma il Sassuolo se lo vuole tenere"

stadio tardini

Una "passione" lunga 40 anni: i Boys e i ricordi in mostra Gallery

Tendenze

Il tradimento al tempo dei social

Terremoto

I parmigiani ad Ischia: «Notte di paura»

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

La nuova mafia che occupa Parma

di Francesco Bandini

13commenti

ITALIA/MONDO

SALUTE

Caso sospetto chikungunya-dengue importato a Reggio

Italia

Terrorismo, forze dell'ordine armate anche fuori servizio

SPORT

basket nba

Clamoroso scambio: Irving a Boston, Isaiah Thomas a Cleveland

Ciclismo

Vuelta, ancora un italiano: Trentin

SOCIETA'

Usa

Lo squalo attacca, panico in spiaggia

hi-tech

Twitter: l'hashtag ha 10 anni, se ne usano 125 mln al giorno

MOTORI

AUTO

Ferrari: ecco la nuova Gran Turismo V8, un omaggio a Portofino

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente