caos parma

Lucarelli: "Se falliamo si chiude bottega"

Melli: "Gara a chi ha trovato il peggiore"

Lucarelli: "Se falliamo si chiude bottega"

Alessandro Lucarelli

Ricevi gratis le news
9

Dopo le impressioni rilasciate a caldo al suo arrivo al Centro Sportivo di Collecchio, Alessandro Lucarelli ha parlato ancora al termine dell’allenamento. "Che scenario intravedo? Può darsi anche che domani chiudiamo bottega, c'è un fallimento e se non ci sarà un esercizio provvisorio che non è scontato... Io penso solo al Parma, a quello che stiamo subendo da mesi ed è qualcosa di ridicolo, non c'è fine alla vergogna. E tutti quelli che ruotano attorno al Parma stanno subendo delle umiliazioni che non meritano. Contro il Torino si rischia di non giocare? E’ possibile, se domani falliamo qui si chiude bottega e chiudono tutto. Se sarà aperto l’esercizio provvisorio vedremo chi pagherà i soldi per aprire lo stadio, ma ad oggi è tutto in alto mare".  Dopo le impressioni rilasciate a caldo al suo arrivo al Centro Sportivo di Collecchio, Alessandro Lucarelli ha parlato ancora al termine dell’allenamento. "Che scenario intravedo? Può darsi anche che domani chiudiamo bottega, c'è un fallimento e se non ci sarà un esercizio provvisorio che non è scontato... Io penso solo al Parma, a quello che stiamo subendo da mesi ed è qualcosa di ridicolo, non c'è fine alla vergogna. E tutti quelli che ruotano attorno al Parma stanno subendo delle umiliazioni che non meritano. Contro il Torino si rischia di non giocare? E’ possibile, se domani falliamo qui si chiude bottega e chiudono tutto. Se sarà aperto l’esercizio provvisorio vedremo chi pagherà i soldi per aprire lo stadio, ma ad oggi è tutto in alto mare".

Al suo arrivo a Collecchio per l'allenamento mattutino, anche il capitano del Parma Alessandro Lucarelli ha commentato la notizia sull'arresto del presidente Giampietro Manenti. "Non ho niente da dire, voglio capire prima quelle che sono le motivazioni, se c'entra il Parma o meno - ha detto il centrale dei ducali -. Non mi sento di fare nessuna dichiarazione se non che ogni giorno prendiamo bastonate in faccia, e parlo della città, della tifoseria, della squadra. Mi auguro che prima o poi tutto questo finisca perchè non ne possiamo più. Se sarà difficile poter giocare domenica? E’ da tanto che è difficile giocare, non è da ora. E’ da novembre, per tutta una serie di motivazioni stiamo andando avanti, lo facciamo per le persone che ci stanno dietro, ma verrebbe voglia veramente di chiudere tutto. Sta diventando una farsa - ha concluso Lucarelli - e lo dico con tristezza, perché è tutto uno schifo".

 

Sandro Melli: "Hanno fatto gara a chi ha scelto il peggiore"

Interpellato per commentare l’arresto di Manenti, Sandro Melli non le manda certo a dire: "Lasciamo stare, meglio non commentare. Quello da Carpenedolo ci ha portato Taci, e quello da Monterotondo ci ha portato Manenti. Hanno fatto la lotta a chi trovava il peggio". Queste le parole del team manager crociato che si riferisce all’ex presidente del Parma, Tommaso Ghirardi, e all’ex dg, Pietro Leonardi.

Mirante: "Ennesimo capitolo infelice"

"Fa tristezza. Non c'era neanche la speranza che avesse i soldi che aveva sempre promesso, è stato l’ennesimo capitolo infelice di questa storia". Antonio Mirante, portiere del Parma, commenta così la notizia dell’arresto del presidente dei ducali, Giampietro Manenti. "Se si giocherà la gara col Torino? Domani è una data importante per noi - il riferimento all’udienza in tribunale per esaminare l’istanza di fallimento - Ci auguriamo che il Parma non sparisca e che abbia un futuro, è quello che ci auguriamo a questo punto per la gente, per i dipendenti, per i tifosi: negli ultimi anni il Parma ha avuto risultati importanti sul campo e questo fa aumentare l’amarezza".

Decise le date dei recuperi con Udinese e Genoa

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • leone

    19 Marzo @ 15.08

    DOMENICA NON GIOCATE

    Rispondi

  • Vercingetorige

    18 Marzo @ 18.14

    MA NO ! Forse domenica si gioca . Pare che , al Tardini , stiano preparando le sbarre intono alla Poltrona Presidenziale . Comunque , s' erano dichiarati disponibili a pagare le spese dello Stadio sia Proto che l' Erreà , se i soldi della Lega non fossero ancora disponibili . Inutile dire che preferirei l' Erreà . La domanda per l' accesso all' Impianto dev' essere però presentata subito , anche indipendentemente dalla sentenza fallimentare dei prossimi giorni . Secondo me potrebbe presentarla anche Preiti , purchè la Prefettura ed il Comune l' abbiano sul tavolo venerdì mattina , alla riunione del GOS. Certo , ci sarebbe poco da fare se i giocatori rifiutassero di scendere in campo , ma potrebbero andare incontro a pesanti sanzioni disciplinari , e sono Professionisti che , con la tessera della FIGC , ci vivono.

    Rispondi

  • VELENOSO

    18 Marzo @ 17.09

    Basta giocare partite inutili che hanno soltanto lo scopo di umiliarci.Andiamo invece domenica tutti a Carpenedolo a fare gli auguri di Buona Pasqua al nostro tanto amato presidentr GHIRARDI

    Rispondi

  • Lorenzo

    18 Marzo @ 17.08

    Tutta questa voglia di smettere di giocare solo perché è impossibile salvarsi....mi piacerebbe vedere se ci sarebbero questi post se i punti fossero 20....inoltre tutta colpa della lega che non ha controllato,vero?Se lo faceva e non iscriveva il Parma al campionato,eravate tutti soddisfatti o magari si alzavano le voci di complotti strani?Visto le alzate di scudi a favore del Ghiro dopo la mancata iscrizione alla competizione europea,credo di conoscere la risposta.....

    Rispondi

  • aldisima

    18 Marzo @ 16.25

    si, è giusto.......non bisogna più giocare... devono pagare tutti fderazione in testa se vogliamo il calcio di una volta che era puro divertimento bisogna far saltare la baracca.......d'altronde in europa siamo considerati tali e rinnovare i vertici che anche loro sono dei corrotti

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

L'annuncio di Ilary Blasi: "Nadia Toffa è tornata a casa"

Nadia Toffa

LE IENE

L'annuncio di Ilary Blasi: "Nadia Toffa è tornata a casa"

"Video troppo osè": pop star egiziana condannata a 5 anni di carcere

MUSICA

"Video troppo osé": popstar egiziana condannata a 2 anni di carcere

Seredova su Buffon: "Sto meglio da cornuta"

Gossip Sportivo

Seredova su Buffon: "Sto meglio da cornuta"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

E-commerce: quando il cliente si sente solo

"SILICON ALLEY"

E-commerce, da Apple a Amazon: quando il cliente si sente solo

di Paolo Ferrandi

Lealtrenotizie

E' morta Giulia, la 15enne investita da un'auto a Corcagnano

I rilievi dopo l'incidente

PARMA

Non ce l'ha fatta Giulia, la 15enne investita da un'auto a Corcagnano

I genitori hanno autorizzato la donazione degli organi

3commenti

violenza sessuale

Arrestato insegnante di musica parmigiano: i due anni da incubo di un'allieva

2commenti

BASSA

Colorno, diverse famiglie evacuate. Due ponti restano chiusi Video

Aperto un ufficio per le pratiche sulla stima dei danni. L'intervista del TgParma al sindaco Michela Canova

FATTO DEL GIORNO

Acqua e fango a Colorno e Lentigione: milioni di euro di danni

Udienza preliminare per il fallimento della Spip: 4 patteggiano, altri scelgono il rito abbreviato

Colorno

Il maresciallo si getta nel torrente e salva un 35enne

La storia a lieto fine nella frazione di Copermio

2commenti

MALTEMPO

Superati i massimi storici dei fiumi emiliani

dopo l'alluvione

Lentigione, 100 carabinieri per evitare sciacallaggi. Risveglio nel fango: il video

Piena Enza

Immergas, danni ingenti. Amadei: «Ripartiremo con più forza»

BASSA

Fracasso (Fai): "La grande bellezza di Colorno va tutelata"

polizia

Via Pelizzi, i ladri narcotizzano il cane e minacciano con le mazze il padrone di casa

Tre furti compiuti, uno tentato e due cassaforti sparite in un solo pomeriggio

1commento

CAPODANNO

Fedez verso la Piazza

3commenti

TEATRO REGIO

La fotogallery del concerto della Mannoia

polizia municipale

Irregolarità e cibi avariati: 11 sospensioni di attività e 100 persone identificate in tre mesi Video

Due esercizi sono stati chiusi definitivamente, per altri 9 è scattata la chiusura temporanea

MORI' 31 ANNI FA

Mora: perché Parma non capì il suo talento?

parma calcio

Verso Parma-Cesena, D'Aversa si affida a difesa e Insigne Video

L'INTERVISTA

I «Balli proibiti» di Federica Capra al Teatro degli Arcimboldi

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

L'ESPERTO

Imu e Tasi, entro lunedì il saldo. Tutto quello che c'è da sapere

di Daniele Rubini*

ITALIA/MONDO

MALTEMPO

Allerta per vento forte in Emilia-Romagna

SVIZZERA

Scontro auto-camion: due morti nel tunnel del San Gottardo

SPORT

COPPA ITALIA

Milan, tutto facile: ai quarti derby con l'Inter. Contestato Donnarumma

VIDEO

La Cittadella del Rugby ospita Reggio. Parla il coach Manghi

SOCIETA'

social network

Il selfie della ragazza con cancro alla pelle: la campagna di prevenzione è virale

ospedale

A casa dopo 57 giorni il 15enne in arresto cardiaco salvato al Maggiore

4commenti

MOTORI

SICUREZZA

Crash test EuroNCAP, alla cara vecchia Fiat Punto zero stelle

MOTO

La prova: Kawasaki Z900RS