-1°

calcio

Donadoni: "Mai parlato di sciopero. Belfodil da elogiare"

Donadoni: "Mai parlato di sciopero. Belfodil da elogiare"
Ricevi gratis le news
1

COLLECCHIO  - "A me risultano nuove queste voci. Io non ho mai sentito accennare a nulla di questo". In apertura di conferenza stampa, Roberto Donadoni smentisce con queste parole l'ipotesi di uno sciopero della sua squadra in occasione della gara di domani, alle 18 al Tardini, tra Parma e Napoli. I crociati scenderanno regolarmente in campo in una gara che l’ex commissario tecnico azzurro definisce "di grande rilevanza, affrontiamo un avversario che sta lottando per traguardi importanti. Un Napoli che dà motivazioni e io sono convinto di stimolare la squadra in maniera giusta. Domani possiamo dare un’altra piccola dimostrazione, prima di tutto a noi stessi, di aver capito un pò il senso di tutto questo periodo e quindi di metterci anima e corpo in una gara che sulla carta non è certo alla pari. Come sempre dalla nostra avremo il fatto di voler dimostrare qualcosa di più, di voler farsi vedere e mettersi in mostra. E’ una partita che deve darci un’ulteriore spinta a dare qualcosa in più del solito".

Dopo una serie di belle prestazioni, nelle ultime due partite il Parma non è riuscito a ripetersi e lo slogan "a testa alta.." è un pò venuto meno, visti i due 4-0 incassati contro Lazio e Cagliari. "Due partite subito inficiate da episodi che ci hanno messo presto in difficoltà. Con il Cagliari abbiamo preso gol subito, dopo pochi minuti, con la Lazio dopo una buona partenza siamo stati un pò sorpresi dal gol e poi abbiamo preso subito dopo le altre due reti che ci hanno definitivamente messo fuori dai giochi".
"E' chiaro - prosegue Donadoni - che bisogna creare i presupposti perchè questo non capiti ancora, ma se uno da 35 metri tira e trova la rete c'è poco da fare. L’atteggiamento nelle ultime due gare sicuramente non è stato quello messo in campo prima e questo sicuramente ha delle motivazioni. Dobbiamo essere bravi a scrollarci di dosso il più possibile le solite problematiche che vanno a condizionare il livello individuale e collettivo perchè è fuor di dubbio che nelle ultime due partite siamo stati poco squadra". I problemi societari del resto si trascinano da inizio stagione e la classifica del parma sta lì a dimostrarlo.

Intanto in settimana ha rescisso il contratto Belfodil. "Va assolutamente elogiato per quello che ha fatto. Ha dato una mano alla società. Non sta scappando da nulla, ma con questa scelta dà un’ulteriore possibilità a questa società di sopravvivere e di avere una continuità nel futuro, se qualcuno si prenderà la responsabilità di acquistarla - sottolinea Donadoni -. Credo che Ishak abbia fatto una scelta che chiaramente va anche a suo vantaggio, ma senza arrecare danno alla società. E’ un giocatore che ci viene a mancare, faremo con quel che abbiamo. Siamo abituati in questa annata a sopperire a situazioni contingenti". Belfodil potrebbe non essere l’ultimo a rescindere il contratto. "Non so se qualcuno lo seguirà. E’ una decisione molto individuale. Ognuno di noi deve fare le proprie considerazioni. Credo che la settimana prossima ci possa essere la possibilità che qualcun altro parli con i curatori e consideri questo scenario. Se i curatori non avranno potere decisionale in questo senso, dovranno farlo i nuovi proprietari che, eventualmente, dovranno capire 'di che morte dovranno morirè". (ITALPRESS).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Gio

    09 Maggio @ 14.18

    Giorgio R.

    Forse ha capito che non ci sarà nemmeno la serie B o che non avrebbe preso comunque nulla.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa

PGN

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa Foto

Nadia Toffa

Nadia Toffa

TELEVISIONE

Nadia Toffa racconta i momenti del malore. Stasera in onda alle "Iene"

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

14commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Torta di stelline

LA PEPPA

La ricetta natalizia - Torta di stelline

Lealtrenotizie

Un uomo cl 54, tratto in arresto per il reato di atti persecutori

salsomaggiore

Perseguita l'ex convivente e le incendia l'auto: arrestato 63enne

IL FIDANZATO

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

INCIDENTI

Frontale sulla provinciale per Medesano: due feriti, uno è grave

Aveva 52 anni

Addio a Filippo Cavallina

Cordoglio in città e nella Valtaro per l'improvvisa scomparsa

1commento

salute

Oculistica, premiata la ricerca targata Parma

2commenti

Gara

La grande sfida degli anolini

2commenti

carabinieri

Altre 37 dosi fiutate dal cane antidroga nei cespugli di viale dei Mille

13commenti

dopo l'alluvione

Don Evandro: "A Lentigione la luce ha vinto sulle tenebre: grazie volontari!"

WEEKEND

La domenica ha il sapore dei mercatini. Natalizi, ovviamente L'agenda

Il dopo alluvione

Colorno, in via Roma sarà un Natale al freddo

IL CASO

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

I «casi» di via Abbeveratoia, via Zarotto e via Montebello

1commento

calcio

Contro il Cesena il Parma deve accontentarsi

Al Tardini il primo 0-0 dell'anno

LUTTO

Busseto ha perso il dolce sorriso di mamma Chiara: aveva 41 anni

Centro storico

Giardini di San Paolo tra chiusure e rifiuti

3commenti

tg parma

Furti in due abitazioni a Colorno Video

FIDENZA

Città in lacrime per Andrea Amadè

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le cose della vita (e quelle del palazzo)

di Michele Brambilla

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

REGNO UNITO

Brexit? Adesso la maggioranza degli inglesi non la vuole più

1commento

libano

Diplomatica inglese violentata e uccisa

SPORT

FORMULA 1

Gunther Steiner: «Dallara Haas, piccoli progressi»

Cus Parma

Minibasket: la carica dei 100 al Palacampus Fotogallery

SOCIETA'

Economia

Tecnologia sotto l'albero a Natale, il gadget è "low-cost"

STATI UNITI

Ultimo volo del Boeing 747: tramonta l'era del jumbo

MOTORI

IL TEST

Mazda CX-3, l'eleganza del crossover

MOTO

Bici o moto? La prova di Bultaco Albero 4.5