11°

17°

PARMA CALCIO

Donadoni aspetta "sorprese positive: noi teniamo duro"

Donadoni aspetta "sorprese positive: noi teniamo duro"
Ricevi gratis le news
0

"Andiamo avanti e teniamo duro". Stagione estenuante per il Parma di Roberto Donadoni. Non dal punto di vista fisico, ma da quello mentale. I vari passaggi di proprietà, il fallimento del club, la retrocessione, il rischio di scomparire, tutti elementi non facili da gestire. Domani la sfida in casa della Fiorentina, terz'ultima gara di un’annata da dimenticare. Intanto tutta l’attenzione e sulle aste per la vendita del club, fin qui deserte. "Per sentito dire si sa che le prime aste vanno sempre un pò deserte, vedremo le prossime - dice il tecnico crociato -. Sono curioso di vedere cosa accadrà, non mi va di anticipare i tempi, perchè è giusto vivere tutti i momenti delle nostre giornate, però la sensazione è quella che ci possano essere delle sorprese, ovviamente spero positive".

Non tutti gli ex, anche quelli del recente passato, hanno ancora trovato l’accordo per l’abbattimento del debito sportivo. "Noi abbiamo fatto quello che ritenevamo giusto. Chi magari non era troppo d’accordo però si è adeguato alle esigenze di un gruppo. Altri invece ritengono fare qualcosa di diverso...I curatori sanno bene ciò che fattibile e cosa no e per forza di cose presto prenderanno una linea certa e sicura, così come hanno sempre cercato di fare in questo periodo del loro mandato. Se non sarà di gradimento di qualcuno, ognuno si muoverà come meglio crede con i mezzi che la legge mette a disposizione. Dubito che arrivati a questo punto non si riesca ad arrivare a una conclusione. Anche perchè se non si arriva a una certezza assoluta è impensabile che qualcuno possa prendere in mano questa società. Sono situazione che indiscutibilmente vanno risolte".  
Anche in rosa c'è chi non ha firmato per diminuire i propri crediti. "Ogni cosa che viene fatta va spiegata. Quello che questi ragazzi hanno spiegato al resto dei compagni è abbastanza comprensibile. Non è un discorso economico, tutti hanno recepito la cosa. Certo la condivisione da parti di tutti della scelta fatta dal gruppo sarebbe stata la cosa ottimale ma ci sono anche buone ragioni".

Donadoni per il futuro della sua carriera si augura "solo di non vivere con il timore di dovermi confrontarmi con chi non è quello che sembra. Sarebbe un modo di vivere brutto - dice riferendosi ai suoi ex dirigenti -. Sarebbe bello sapere di avere di fronte persone vere, magari con dei limiti come li ha il sottoscritto. E parlo anche per quel che riguarda i giocatori". Bisogna anche parlare di calcio, domani c'è la Fiorentina di Montella da sfidare. "E' una squadra che arrivata in semifinale di Europa League con merito e che ha dimostrato di essere ottima squadra e una bella realtà". C'è chi ha fatto il suo nome proprio per la panchina viola. "Io so che l’allenatore della Fiorentina è Montella, per il resto sono solo discorsi che si leggono tutti gli anni verso fine campionato. Non voglio essere ripetitivo ma penso solo alla gara di domani e a finire al meglio questa stagione con le ultime tre partite che rimangono". Poca voglia di parlare delle possibili scelte tattiche per la gara del Franchi. "Sono più importanti l’atteggiamento, la determinazione e la voglia di aiutarsi". Chiusura sulla promozione in A di Carpi e Frosinone: "Sono realtà che hanno meritato ciò che hanno conquistato per cui bisogna solo che congratularsi".

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna

VIABILITA'

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna Foto

Best: tutti i compleanni

FESTE PGN

Best: tutti i compleanni Foto

Attaccano catena e lucchetto a una saracinesca: la bici resta a mezz'aria

PARMA

Attaccano catena e lucchetto a una saracinesca: la bici resta a mezz'aria

6commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Criptovalute, il problemaè la mancanza di un governo

L'INCHIESTA

Bitcoin, il vero problema è la mancanza di un governo

di Giovanni Fracasso

Lealtrenotizie

Danneggia un'auto e fugge: preso

Busseto

Danneggia un'auto e fugge: preso

PARMA

Addio a Elisabetta Magnani, donna dolce e coraggiosa: aveva 48 anni

weekend

Una domenica da vivere nel Parmense L'agenda

PARMA

"Solo italiani referenziati" per l'appartamento in affitto: l'annuncio che fa discutere

Polemica sui social network: "E' razzista"

1commento

PARMENSE

Fornovo, rustico a fuoco. Fiamme anche a Basilicanova

Notte di lavoro per i vigili del fuoco

LIRICA

Festival Verdi: incassi oltre il milione, stranieri 7 spettatori su 10

LANGHIRANO

Cascinapiano, auto fuori strada: un ferito

Ferite di media gravità per il conducente

Lubiana

Polo sociosanitario, 12 anni di attesa

3commenti

Calcio

Parma, tre punti d'oro

ambiente

Aumentano le polveri: restano i divieti. In attesa della pioggia Video

Ma Epson avverte: "Sarà l'ottobre più secco in sessant'anni"

Appello

Pertusi: «Muti senatore a vita? Giusto e doveroso»

1commento

Salsomaggiore

«In via Petrarca ci sentiamo abbandonati»

CULTURA

«A scuola nei musei»: il viaggio sta per ricominciare

Contributo

Scuole squattrinate? Pagano mamma e papà

PARMA

Minacciato nel suo palazzo da un uomo armato di coltello: serata di paura in centro

Il parmigiano ha chiamato la polizia ma lo sconosciuto è fuggito

GAZZAFUN

Il gatto più bello di Parma: sospesa la votazione finale

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Brexit, nebbia fitta sulla Manica

di Aldo Tagliaferro

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

VENEZIA

Stuprava la figlia minorenne e la "prestava": niente carcere, reato prescritto

3commenti

Rubiera

Rubava le bici agli anziani: denunciato pensionato 80enne

SPORT

Moto

Marquez a un passo dal Mondiale, Rossi secondo

Formula 1

Hamilton, pole numero 72. Vettel è secondo

SOCIETA'

IL DISCO

1st, il capolavoro dei Bee Gees

Narrativa

Roma, autopsia della borghesia

MOTORI

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro

IL TEST

Debutta la nuova Polo: ecco come va