-3°

melli

"Cari Pietro e Tommaso, saluti dai dipendenti " .......

alessandro melli tv parma
Ricevi gratis le news
7

Si fa vivo Sandro Melli, il giorno dopo il fallimento del Parma, con un post, lapidario e quanto mai chiaro, indirizzato a Ghirardi e Leonardi. Ecco il testo:

Caro Pietro e caro Tommaso , volevo mandarvi i saluti di queste persone : Maria luisa Rancati , paini alessio , emanule passanisi , gatti sabrina , fallini giampietro , gabriella piccinini , bazzarini marta , paolo bacchi , cristian povolo , di taranto corrado , manzani giovanni , lorenzo casciello , sauro ablondi , graziano ablondi , tino , cinzia lancillotti , serena silvia , gatti corrado , d'alessando andrea , fatir velay , pelacci roberto , priori matteo, veronica cantarelli , levati mirco , carpino massimo , serena silvia , ciro bernardelli , zanre' andrea , perrone stefano , squarcia beppe , bazzinotti fausto, piccinini gigi.... E x finire vi ringraziano tutti i tifosi del PARMA..

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Ben.Frank

    24 Giugno @ 09.15

    Anca i salùd, ag manchèva anca costa! Mi g'diriss: salutom to' mädra!!!

    Rispondi

  • andreaferr

    24 Giugno @ 05.51

    E' finita male un avventura, ma è giusto che sia finità, , non potevano restare in b altrimenti avremmo assistito all'ennesimo inciucio italiano . Inoltre mi chiedo , perché sempre tutti a celebrare con un po' di buonismo, l'impegno di questo gruppo ecc, ma quando ad inizio stagione le buscavan da tutte le parti, forse non era cosi,? Diciamo che la retrocessione in b sul campo , non è dovuta ai problemi finanaziari, e auguriamoci che il segnale forte sia una condanna sia per Ghirardi e Leonardi..

    Rispondi

  • ottapatti

    23 Giugno @ 18.09

    Lo dico con dispiacere perché è stato e rimane una delle bandiere del Parma, ma, Alessandro Melli, certamente ha avuto sentore di quello che bolliva nella pentola del Parma molto prima di quando il caso è scoppiato. Anche lui però - come altri dell'ambiente crociato - è uscito allo scoperto solo quando il bubbone è diventato di pubblico dominio. Forse, se avesse fatto trapelare qualcosa per tempo, non saremmo arrivati fino a questo punto. Purtroppo il silenzio da parte di tanti (compreso quello del Comune che non percepiva l'affitto del Tardini) ha avvolto la squadra per troppo tempo. E non mi si venga a dire che - per comprendere tutto ciò - bisognava trovarsici in questa situazione: c'erano mille modi per far filtrare all'esterno quello che da tempo succedeva nel Parma Calcio. Come minimo si sarebbe evitato di fare cadere nella rete molti ignari fornitori!

    Rispondi

  • stefanio

    23 Giugno @ 17.53

    qualcuno va menzionato e tanta solidarietà , altri hanno contribuito coi loro lauti stipendi ( ormai chiaramente visibili sul progetto di stato passivo) al crac del Parma, tra questi anche il signor Melli, che è uno dei team manager più pagati d'Italia ( si pensi che il t.m. della juventus guadagna 22.000 euro l'anno). Del resto il signor Melli è colui che ha dichiarato in televisione che si rendeva conto che le cose andassero male ma sperava sempre che la mamma intervenisse e pagasse e perciò non parlava fuori dalle stanze segrete. Come a dire, perchè devo far casino con gli introiti che ho ( anche la compagna era molto ben retribuita), metti che alla fine io venga pagato, mi conviene tacere. Lasciamo perdere caro signor Melli. Vada altrove a far la vittima e non si metta a fianco di coloro che vittime lo sono davvero , visto che hanno perso un lavoro duro e faticoso e che non rendeva certamente come il suo , fatto di alzare e abbassare una lavagnetta elettronica

    Rispondi

    • marco

      24 Giugno @ 11.32

      Il team manager della juve guadagna 22.000 euro all'anno? Non ci credo neanche se vedo la sua busta paga...

      Rispondi

    • 23 Giugno @ 18.42

      REDAZIONE GAZZETTADIPARMA.IT - Sandro Melli non ha bisogno di avvocati difensori, ma l'ultima sua riga impoverisce tutto il suo intervento, quand'anche ci fossero stati elementi condivisibili. E mostra l'arroganza e la mancanza di rispetto con cui ormai si parla di tutto e di tutti, compreso un mestiere che magari nè io nè lei sapremmo fare...

      Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

NT

LE IENE

Nadia Toffa si commuove in tv: "Mi ha stupito l'affetto della gente" Video

Rimettiti alla guida: fai subito i nostri quiz

GAZZAFUN

Rimettiti alla guida: fai subito i nostri quiz

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa

PGN

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Domani l'inserto economia: focus sull'Ape Social

GAZZETTA

L'inserto economia: focus sull'Ape Social

Lealtrenotizie

Itis Berenini

PARMENSE

Un caso di meningite a Fidenza: si tratta di un professore dell'Itis Berenini

Il 60enne ha contratto una forma non contagiosa della malattia: non è prevista quindi una profilassi a scuola

PARMA

Sorpreso su un'auto rubata, fa cadere un carabiniere e tenta la fuga: arrestato 41enne

A casa del pregiudicato albanese c'erano arnesi da scasso, profumi e cosmetici, probabilmente rubati

PARMA

I ladri fuggono a mani vuote: l'appartamento è già stato svaligiato 40 giorni fa

In via Orzi, una coppia sorprende un ladro in camera e lo fa fuggire

MEZZANI

Magazziniere rubava cosmetici in ditta: arrestato 28enne

Il giovane è stato condannato a un anno e sei mesi, con pena sospesa

VOLANTI

Chiede a un'anziana di custodire i suoi gioielli e la deruba

Una giovane, di corporatura robusta e con un trucco vistoso, è riuscita a entrare nell'appartamento di un'anziana in via Emilia est

BASSA

Alluvione, 5 giorni dopo: Colorno e Lentigione viste dal cielo Foto

Foto aeree di Fabrizio Perotti (Obiettivo Volare)

BRESCELLO

Si schianta al limite del coma etilico: denuncia e multa da 10mila euro per un 50enne parmense

Il giovane aveva un tasso alcolico di 5 volte superiore il limite consentito: per lui, addio a patente e auto

GUSTO

Gara degli anolini: trionfa la Rosetta La classifica

In lizza dieci gastronomie della città: la panetteria di via XXII Luglio si aggiudica la vittoria

7commenti

IL CASO

Invalida al 100%, con la pensione minima, si trova una retta Asp di 650 euro

RIQUALIFICAZIONE

Ex Star, tra passato e futuro: il progetto del giovane architetto Nicola Riccò

L'idea in una tesi di laurea

LUDOPATIA

Gioco d'azzardo, allarme a Parma: spendiamo in media 1.525 euro a testa (neonati compresi)

4commenti

Tradizioni

I «castradòr» e il Natale nelle stalle

1commento

IL FIDANZATO

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

Prevenzione

Lesignano investe sulla sicurezza

Aveva 52 anni

Addio a Filippo Cavallina

Cordoglio in città e nella Valtaro per l'improvvisa scomparsa

1commento

Serie B

Il Parma alla ricerca del gol perduto

E giovedì c'è la partita con il Bari

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le cose della vita (e quelle del palazzo)

di Michele Brambilla

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

APPENNINO

Il divano prende fuoco: muore un'anziana a Villa Minozzo

LIBANO

Diplomatica violentata e uccisa: arrestato un uomo

SPORT

FORMULA 1

Gunther Steiner: «Dallara Haas, piccoli progressi»

Cus Parma

Minibasket: la carica dei 100 al Palacampus Fotogallery

SOCIETA'

RICERCA

Matrimonio: per calabresi e siciliani è per sempre

salute

Oculistica, premiata la ricerca targata Parma

2commenti

MOTORI

IL TEST

Mazda CX-3, l'eleganza del crossover

MOTO

Bici o moto? La prova di Bultaco Albero 4.5

1commento