12°

Parma

Gradimento dei sindaci: Vignali all'82%

Gradimento dei sindaci: Vignali all'82%
Ricevi gratis le news
3

 Il sindaco delle città di medie dimensioni è bene accetto dai propri cittadini. È questo il primo dato che emerge da un sondaggio Ispo, che ha messo a confronto il gradimento della popolazione rispetto ai primi cittadini di Frosinone, Parma, Verona e Taranto.

E, come riporta l'Ansa, è proprio il sindaco di Parma, Pietro Vignali, ad aver ottenuto il dato più alto (l'82%) dei giudizi positivi da parte di chi amministra. Poi il sindaco di Verona, Flavio Tosi (con il 79%), quello di Taranto, Ippazio Stefano (con il 63%) e di Frosinone, Michele Marini (50%).
La ricerca - con un campione rappresentativo della popolazione italiana in età adulta per sesso, età, titolo di studio, condizione professionale, area geografica, ampiezza del comune di residenza - è stata realizzata il 19 e 20 dicembre e il 7 e l’8 gennaio.
Alla domanda se si votasse domani per il sindaco del proprio comune, il 66% ha dato la preferenza per Verona a Flavio Tosi (contro il 14% favorevole a Paolo Zanotto); il 64% si è espresso a favore di Pietro Vignali a Parma (il 20% ad Alfredo Peri); per Taranto il 41% ha scelto Ippazio Stefano (solo il 18% Giovanni Florido) e infine il 27% ha scelto Michele Marini a Frosinone (contro il 12% per Adriano Piacentini)
Un’altra domanda riguardava il paragone rispetto a 5 anni fa. Per Parma, il 33% ha detto di trovarsi meglio o molto meglio, un dato che per Verona scende al 32%, per Frosinone al 16% e per Taranto al 13%.

IL COMMENTO DI VIGNALI. «Vedere che la fiducia e il consenso dei cittadini nei confronti dell’amministrazione continuano a crescere, a più di un anno dal nostro insediamento e in un periodo molto difficile per il Paese e per gli enti locali, è la miglior gratificazione per il lavoro fatto e un pungolo per fare sempre meglio». E' questo il commento "a caldo" del sindaco Pietro Vignali riguardo al sondaggio Ispo. «Quest’anno abbiamo lavorato molto e fatto tante cose - ha detto Vignali - in particolare il 2008 per Parma è stato l'anno della cultura, con il Festival Verdi e con la mostra sul Correggio, ma tante ne restano da fare. È stato anche un anno difficile, in cui i problemi non sono mancati, ma questi dati sono il segnale che i parmigiani capiscono e sanno valutare le situazioni. Ovvio che siamo gratificati, anche se sappiamo benissimo che i sondaggi sono sempre da prendere con le molle e il vero consenso si misura nelle urne».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • angelo

    11 Gennaio @ 13.03

    Vignli è un simpa! ma propio un simpa! mamma mia come è simpa!

    Rispondi

  • P. PR

    11 Gennaio @ 12.50

    Un bravo sindaco! Speriamo che la sua visone geocomunitaria allargata alle province limitrofe possa attuarsi e finalmente creare le condizioni per un nuovo territorio, ponte tra europa e mediterraneo. Vai avanti Vignali, la città è pronta a seguirti!

    Rispondi

  • Marco Finelli

    11 Gennaio @ 10.27

    Nei momenti difficili è importante lavorare seriamente, crescere e migliorare e sono convinto che questa amministrazine sia in grado di farlo per cui continuate così! Certo, chi non ha mai fatto niente ha sicuramente sbagliato meno. Un grazie sentito al Sindaco e alla sua squadra.

    Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Karma: la notte di J.L. David

FESTE PGN

Karma: la notte di J.L. David Foto

Star Wars: i personaggi della saga... al Campus

parma

Star Wars: i personaggi della saga... al Campus Foto

"Indietro tutta 30 e lode!" sfiora i 4 milioni di spettatori

televisione

"Indietro tutta" sfiora i 4 milioni di spettatori Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Imu e Tasi, lunedì si chiudono i conti

L'ESPERTO

Imu e Tasi, entro lunedì il saldo. Tutto quello che c'è da sapere

di Daniele Rubini*

Lealtrenotizie

Il Marconi piange Giulia

LUTTO

Il Marconi piange Giulia

Vicino a Coenzo

«Noi, i dimenticati dell'alluvione»

Copermio

«Pensavamo di morire annegati. Mio figlio vivo grazie al maresciallo»

Il noto ex calciatore

Cosa manca a Beckham dell'Italia? La trattoria Cocchi di Parma

Processo

«Spese pazze» in Regione, assolti Ferrari e Garbi

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

Montagna

Corniglio, si pensa a una eventuale «class action» contro Enel

Dopo piena

Lentigione, gli sfollati a casa per Natale

Colorno

Oltre un milione di danni per l'Alma

Tg Parma

Striscioni al Marconi per ricordare Giulia Video - Foto

Colorno (e Lentigione), si lavora per tornare alla normalità. Il punto della situazione

A Lentigione un pensionato è morto mentre spalava il fango

ghiaccio

Montagna, dopo tre giorni ci sono ancora famiglie senza elettricità

anteprima gazzetta

Un'altra vittima innocente: "Possiamo migliorare le condizioni nelle strade"

1commento

LUTTO

Giulia, 15 anni e tanta voglia di vivere

3commenti

lentigione

I lavori sull'argine dell'Enza visti dal drone Video

Ricerca

Centri storici: quello di Parma tra i più dinamici in Italia

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

Monza

Trovato il cadavere dell'ex calciatore Andrea La Rosa: era nel bagagliaio di un’auto

Francia

Scontro treno-scuolabus, "21 alunni feriti gravi"

SPORT

Calciomercato

Parma, Faggiano rinnova: "Il progetto va avanti"

tg parma

Ospedale dei bambini: i giocatori del Parma diventano... Babbo Natale Video

SOCIETA'

dopo la piena

Ecco com'è oggi Colorno: il video dall'alto

social network

Il selfie della ragazza con cancro alla pelle: la campagna di prevenzione è virale

MOTORI

NOVITA'

Nuova Audi RS4 2017, il ritorno del V6 biturbo

MOTO

La prova: Kawasaki Z900RS