10°

20°

Parma

Allarme ghiaccio: mezzi in azione, ma ancora disagi

Allarme ghiaccio: mezzi in azione, ma ancora disagi
Ricevi gratis le news
15

 
Un lettore - Glauco Vecchi - ci scrive:

Vi allego alcune foto emblematiche sulla situazione dei marciapiedi in questi giorni di "ghiaccio".
Le foto non si riferiscono a marciapiedi a fronte di abitazioni (la cui responsabilità di pulizia in caso di neve e ghiaccio è stata sufficientemente descritta e spiegata nelle pagine del vostro giornale), ma del marciapiede che è presente in via Monte Altissimo, che da via Trento porta alla Stazione Ferroviaria.
Le foto sono di questa mattina (10/01/09), scattate alle 10 ca.
Il marciapiede è praticamente una lastra di ghiaccio e proprio il fatto che il marciapiede è in salita (o discesa) è pericolosissimo (in un paio di minuti ho visto 3/4 persone che hanno rischiato la caduta, me compreso).
Mi rendo conto le difficoltà logistiche che ci sono state in questi giorni, ma almeno nelle zone di alto passaggio (non solo in centro) come può essere una Stazione, queste situazioni bisogna evitarle, non è da "Città Europea" come ci ha chiamato in questi giorni il nostro Capo dello Stato Napolitano.
 
Distinti Saluti
 
Glauco Vecchi

Come dargli torto? La zona della stazione è troppo trafficata per poter restare così a lungo in questo stato: quasi un Hot Ice Village del pattinaggio, ma senza divertimento e con il pericolo di cadute. Giriamo la segnalazione a chi di dovere, sperando che la situazione si risolva al più presto.

Un altro lettore ci ha inviato invece la foto di mezzi del Comune in azione per sgomberare il ghiaccio in piazza Maestri.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Luca

    12 Gennaio @ 13.09

    Non si dovrebbero fare tante divagazioni sull'argomento...la legge parla chiaro:"i cittadini devono pulire i marciapiedi!" e così si deve fare! Come al solito, in Italia, ognuno fa quello che è più comodo per lui!!! Come può fare il Comune a pulire tutti i marciapiedi di Parma...ma stiamo scherzando??? Se in una palazzina di minimo 6 famiglie (media approssimativa dei condomini di Parma) ci si mettesse d'accordo (credo 2 volte all'anno) per pulire davanti casa tutto sarebbe risolto, senza "se" e senza "ma"!

    Rispondi

  • Francesco

    12 Gennaio @ 10.29

    Si scusa Marco, mi sono espresso male. Volevo dire che secondo me è giusto che i condomini spalino la neve davanti alle abitazioni ma non lungo tutto il marciapiede. Davanti al portone, giustamente, lo si deve fare non tanto per gli altri passanti quanto per i condomini stessi ma al resto del marciapiede ci deve pensare il comune. Tu parli di multe...non la trovo un'idea giusta perchè credo che il comune prima di mettere delle multe contro chi non spala la neve davanti al marciapiede dovrebbe pensare a cosa fa lui per rendere meno difficile la circolazione di pedoni e auto con la neve...per inciso, non fa niente. E cmq hai perfettamente ragione su tutto il resto del tuo intervento. Piccola postilla che ho dimenticato prima...oltra ad avere il ghiaccio e i marciapiedi sporchi, come dice giustamente Marco anche i cittadini ci mettono ben del loro a rendere difficile la circolazione...mi chiedo se è normale che con la neve che scendeva, e non era poca, c'era della gente per strada in bicicletta alle 3 del pomeriggio...e soprattutto, cosa ancor più grave e secondo me veramente da multa (e sarebbe ora che venisse veramente applicata sempre), col ghiaccio e i cumuli di neve a bordo strada che restringono la carreggiata ci sono degli intrepidi signori e signore che vanno con la loro biciclettina contromano mettendo in difficoltà chi guida che deve invadere l'altra corsia per non schiacciare contro il marciapiede questi intrepidi signori rischiando tamponamenti e casini in genere.

    Rispondi

  • Marco

    12 Gennaio @ 10.11

    x manno84pr Forse ti è sfuggito qualcosa del mio intervento, io ho solo detto che i marciapiedi davanti alle abitazioni devono essere puliti dai residenti dello stabile, chiaro che il parcheggio o altre propietà comunali devono essere pulite dal comune...., e con questo dico che il piano antineve del comune è pienamente "fallito", ma anche noi cittadini, a volte, non facciamo il nostro dovere...

    Rispondi

  • Leto

    12 Gennaio @ 09.16

    Vero, il piano del Comune é saltato perchè non lo gestisce lui ma è stato appaltato a ^Parmagestionestrade^ per risparmiare sui costi Enia e questo è il risultato. Venerdi ero a Cremona dove é nevicato di più e marciapiedi tutti puliti partcheggi compresi anche in periferia. Segnalo : zona tribunale con parcheggi e relativi marciapiedi sono un 'unica lastra quindi il centro non sempre è pulito dipende se è di categoria A o Z. Zona Prati Bocchi via Olivieri dove si trova un asilo e appartamenti anziani del Comune: lastra continua fra parcheggi e strada e anziani costretti nelle loro minuscole case. Il nostro sindaco ha un alto indice di gradimento? Parmigiani aprite gli occhi e cercate di vedere dietro le apparenze!!!!

    Rispondi

  • Francesco

    12 Gennaio @ 09.03

    Io abito in via Toscana 45/1 davanti alla rotonda che porta a strada elevata (di fianco alla Ford, per intenderci) e proprio davanti alla rotonda prima dell'ingresso delle abitazioni/uffici c'è un parcheggino di proprietà del comune che è un vero e proprio pericolo! E' completamente ghiacciato con ghiaccio di almeno 4 dita. Ora mi chiedo, anche per rispondere al messaggio precedente di Marco, chi dovrebbe pulirlo? noi residenti? O il comune, visto che la proprietà è sua? Secondo me il comune, anche perchè sotto la neve o il freddo io la rotta la faccio a casa mia non certo in uno spazio comunale. Idem per i marciapiedi, ci può stare pulire davanti alla propria porta d'ingresso, ma siccome il comune è STRAPAGATO per offrire servizi ai cittadini ecco credo che anche pulire marciapiedi e parcheggi CHE NON SIANO IN CENTRO sia un servizio per i cittadini. In secondo luogo, e ci tengo molto a dirlo, NON E' CERTO L'APPARENZA CHE FA DI PARMA UNA CITTà EUROPEA! Se anche Vignali ha voluto far vedere a Napolitano che a Parma nonostante la nevicate si gira bene, i cittadini che ci vivono sanno quanto Parma sia BEN LONTANA dall'essere all'altezza di città europee, un esempio: Francoforte, io ci sono stato nella settimana di capodanno si viaggiava a -10 / -14 tutto il giorno, ok non ha nevicato ma non c'era neanche il minimo segno di ghiaccio e si che la brina era alta due dita! Va bhe che a Parma l'apparenza è tutto ma a tutto c'è un limite... Cmq è certo che se per caso nell'entrare in casa scivolo e mi spacco una gamba nel parcheggio del comune che ho davanti non ho mai più finito di fare causa.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

L'agenda del weekend di Parma e provincia, e non solo

weekend

Castagne, musica e iniziative nei castelli: l'agenda

Asterix e Obelix arrivano a Parma e gustano il prosciutto in una "taberna"

FUMETTI

Asterix e Obelix arrivano a Parma e gustano il prosciutto in una "taberna" Foto

Playboy:  arriva la prima coniglietta transgender

GOSSIP

Playboy: arriva la prima coniglietta transgender

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Spigaroli Murgia a Radio Parma

FONTANELLATO

Al via le "Autorevoli cene" al Labirinto della Masone: focus con Massimo Spigaroli e Michela Murgia Ascolta

Lealtrenotizie

Minacce aggravate

Foto d'archivio da Google Street View

PARMA

Minacciato nel suo palazzo da un uomo armato di coltello: serata di paura in centro

Il parmigiano ha chiamato la polizia ma lo sconosciuto è fuggito

BLOCCO DEL TRAFFICO

Più della metà delle auto diesel dei parmigiani non può transitare

7commenti

SERIE B

Il Parma cerca i tre punti al Tardini con l'Entella Diretta dalle 15

PARMA

Fugge e abbandona la borsa con la droga: sequestrati 3 etti di marijuana

Valore sul mercato dello spaccio: circa 3mila euro

PARMA

Ruba 3mila euro: donna delle pulizie incastrata dalle telecamere Video

TRIBUNALE

«Florentina, non ci sono abbastanza prove per processare Devincenzi»

CARABINIERI

Scippa una giovane a Reggio: denunciato 16enne di Parma

Il ragazzino è accusato di furto con destrezza

COLORNO

Ponte sul Po chiuso, tutti a piedi verso Casalmaggiore

1commento

IL CASO

L'ex moglie smaschera il marito dalle mille identità

INCIDENTE

Scontro auto-moto a Langhirano: un ferito grave

Lo scontro è avvenuto in via Roma

FURTO

Salso, i ladri bucano la finestra e fanno razzia

GAZZAFUN

Il gatto più bello di Parma: sospesa la votazione finale

SERIE B

Parma, batti un colpo

PARMA

Attaccano catena e lucchetto a una saracinesca: la bici resta a mezz'aria

La foto è stata pubblicata su Facebook da Enrico Maletti

6commenti

Appennino

Fra mucche e cavalli: i ragazzi del "Bocchialini" seguono la transumanza Foto

Discesa dal Monte Tavola a Ravarano

1commento

PEDRIGNANO

Pitbull assale la padrona e un suo amico

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La «Lunga marcia» della nuova Cina

di Domenico Cacopardo

L'INCHIESTA

Bitcoin, il vero problema è la mancanza di un governo

di Giovanni Fracasso

ITALIA/MONDO

GERMANIA

Uomo attacca con un coltello a Monaco: 4 feriti. "Non è terrorismo"

LUCCA

E' morto il bimbo di un anno caduto dal trattore

SPORT

Moto

Rossi: "Spero in una gara asciutta"

serie b

Anticipi e posticipi : il calendario del Parma fino al 2 dicembre

SOCIETA'

Medicina

Boom delle malattie legate al sesso: sifilide +400%

CARABINIERI

Insegnante scompare a Reggio: trovata a Guastalla dopo due giorni

MOTORI

IL TEST

Debutta la nuova Polo: ecco come va

IL MINI SUV

Da oggi la nuova Citroën C3 Aircross: