Parma

Crac Parmalat: prosciolta Bank of America

Crac Parmalat: prosciolta Bank of America
Ricevi gratis le news
1

 I giudici della seconda sezione del tribunale di Milano hanno prosciolto Bank of America dall’accusa di aggiotaggio in relazione al crac Parmalat.
Il proscioglimento, sollecitato dai difensori dell’istituto di credito, è stato disposto «perchè il fatto non sussiste» in quanto l’ipotesi di reato riguardava fatti anteriori all’aprile del 2002, quando entrò in vigore la legge 231 del 2001 che impone alle aziende la costituzione di modelli organizzativi per prevenire gli illeciti.
Il processo proseguirà, quindi, con la deposizione dell’amministratore delegato di Parmalat, Enrico Bondi.

Bank of America rimane comunque nel processo agli istituti di credito in relazione al crac Parmalat in quanto i fatti addebitati all’istituto giungono fino al 2003. Il proscioglimento riguarda infatti solo vicende antecedenti all’aprile del 2002 quando la legge 231 del 2001 fu applicabile anche per i reati societari

LA TESTIMONIANZA DI BONDI – «Il signor Tanzi ha acceso un fuoco, alimentandolo magari con uno zolfetto, ma a questo fuoco è stata portata molta legna. E questa è stata portata dalle banche». L’amministratore delegato di Parmalat, Enrico Bondi, ricorre a questa similitudine per descrivere fasti e declino della Parmalat di Calisto Tanzi nel processo davanti ai giudici dela Seconda sezione del Tribunale di Milano.
Il dibattimento è quello a carico di Deutsche Bank, Citigroup, Bank of America e alcuni loro funzionari o ex. Per gli istituti di credito (alcuni hanno già patteggiato nei mesi scorsi) l’accusa è quella di aggiotaggio in base alla legge 231 del 2001 che impone alle aziende modelli organizzativi per prevenire gli illeciti.
Bondi, citato come teste dell’accusa, ha cominciato a descrivere quanto accadde quando, nel dicembre del 2003, fu contattato come consulente in quanto Parmalat correva il rischio di non poter pagare un bond da 150 milioni di euro. Incontrando l'ex patron di Collecchio, condannato di recente a dieci anni di reclusione, l’attuale ad di Parmalat chiese «pieni poteri», per fare quella chiarezza «che era necessaria», per firmare il contratto di consulente. Nominò anche persone di sua fiducia nel Consiglio d’amministrazione.
Poi, diede il via a tutta una serie di verifiche, in qualità di commissario straordinario, che portarono a individuare un 'bucò da 12 miliardi. «Dodici miliardi – ha detto Bondi rispondendo alle domande del procuratore aggiunto Francesco Greco -: questo è il buco che è stato occultato in questo gruppo in tredici anni». Due milioni e mezzo sarebbero di fatto «spariti nel nulla». Parmalat, quando nel '90 si quotò in Borsa aveva già un patrimonio netto negativo». Una condizione debitoria aggravatasi negli anni, occultata con operazioni di «cosmesi» contabile, e che le banche, negli anni, non potevano non conoscere. «Il lavoro del gruppo – ha spiegato – fu accompagnato dall’attività di istituzioni finanziarie il cui impegno aveva un solo obbiettivo: occultare il debito, e questo fu il contributo arrivato da diverse banche».
Oggi Bank of America si è vista prosciogliere dalle accuse precedenti l’aprile del 2002. Fino al momento, quindi, in cui la legge sulla responsabilità amministrativa degli Enti fu estesa anche ai reati societari. Rimane nel processo, invece, per i presunti episodi di aggiotaggio che arrivano fino al 2003.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Andrea

    13 Gennaio @ 21.43

    La solita presa in giro

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La fotogallery del concerto della Mannoia

TEATRO REGIO

La fotogallery del concerto della Mannoia

Leonessa Kira abbraccia il suo salvatore

animali

La leonessa rivede l'uomo che l'ha salvata

1commento

Elena Novaresi: una carriera partita da «Amici»

Fidenza

Elena Novaresi: una carriera partita da «Amici»

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Scopri il tuo oroscopo 2018 con Gazzafun

ASTRI

Scopri il tuo oroscopo 2018 con Gazzafun

Lealtrenotizie

Piene, la situazione migliora. In serata riapre il ponte di Sorbolo. Le immagini di Colorno "allagata"

Danni e disagi

Piene, la situazione migliora. Riaperto il ponte di Sorbolo. Le immagini di Colorno "allagata"

Bonaccini: "Chiederemo al governo lo stato d'emergenza". Coldiretti: "Danni per milioni di euro"

maltempo

Strade provinciali, "emergenza finita in montagna". Ancora 5.000 senza corrente elettrica

I danni del vento al campeggio di Rigoso Video

1commento

emergenza

Colorno, una decina di evacuati e danni alla Reggia. Piazza e garage allagati Video 1-2 - Le foto

Sommerso anche il cortile della Reggia

2commenti

meteo

La pioggia si "sposta" al Sud. E da venerdì nuova ondata di freddo

piena

Ecco com'è ridotta Lentigione: il video dall'elicottero

STORIA

Parma, le alluvioni e le piene del Novecento

L'evento più drammatico e disastroso resta lo straripamento del Po nel 1951

tg parma

Colorno sott'acqua, i cittadini: "Non si poteva evitare?" Video

1commento

piena

Viarolo, auto in balia delle acque. Escluse persone all'interno

incidente

17enne investito sulla tangenziale a Sanguigna: è in Rianimazione

1commento

Brumotti

Arriva "Striscia la Notizia", fuggi fuggi di pusher in Pilotta e a San Leonardo Le foto

31commenti

copermio

Salvataggio in gommone di tre persone e un cane bloccati in un capannone Video

anteprima gazzetta

L'alluvione e il black-out nel Parmense: danni, disagi, paura e storie

IL CASO

Via Cavour, 17enne aggredito e rapinato dal «branco»

8commenti

TRASPORTI

Tep, revocato lo sciopero del 14 dicembre

social

Esondazioni e black-out: è derby di solidarietà tra Parma e Reggio

piena

Il sindaco di Sorbolo: "I cittadini non si mettano in pericolo: via dagli argini" Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

LA BACHECA

Venti nuove offerte di lavoro

ITALIA/MONDO

lutto

Addio a Everardo Dalla Noce: da "Tutto il calcio minuto per minuto" alla Borsa

luzzara/suzzara

Ha ucciso i due figli e tentato il suicidio: le condizioni migliorano

SPORT

COPPA ITALIA

L'Inter spezza le reni al Pordenone (ai rigori)

parma 1913

Giorgino e Coly, risoluzione consensuale del contratto Video: il gol nel derby

5commenti

SOCIETA'

ospedale

A casa dopo 57 giorni il 15enne in arresto cardiaco salvato al Maggiore

4commenti

Aveva 104 anni

Erminio Sani, l'ultimo maggiordomo

MOTORI

VOLKSWAGEN

La Polo? Con 200 Cv diventa GTI Fotogallery

MOTO

La prova: Kawasaki Z900RS