10°

22°

Parma

Oltretorrente, un quartiere sicuro?

Oltretorrente, un quartiere sicuro?
Ricevi gratis le news
7

Risse. Spaccio. Ma anche multiculturalità, scambio, e un grande progetto di riqualificazione. Il quartiere Oltretorrente è un aggregato di storie, di Storia (quella con la "S" maiuscola) parmigiana, e di futuro che fa rima con integrazione e novità.
E' una zona dall'identità versatile, da tempo alle prese con un tema controverso: la sicurezza.

La zona "al di là dell'acqua" è sicura? Si può vivere tranquilli là dove spaccio e risse sono se non all'ordine del giorno, quantomeno frequenti? La Gazzetta di Parma l'ha chiesto ai suoi residenti e ai commercianti che vi lavorano e oggi dedica due pagine alla sua "vivibilità", prendendo in esame ciò che va e ciò che non va.

Noi giriamo la stessa domanda a voi: quali sono i problemi e le virtù del Quartiere? Come risolvere le difficoltà e valorizzare ciò che "funziona"?

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Ci

    20 Gennaio @ 13.21

    Bravo PARMIGIANO DOC che hai descritto benissimo ciò che succede! Queste persone inseguono e insultano, vorrei tanto che si rivolgessero allo stesso modo, verso le persone che invece li difendono! E poi, la vogliamo capire una volta buona che il sentimento di chi scrive, di chi si lamenta come noi della presenza di questi stancanti extracomunitari, non è perchè reputa la persona diversa per il colore della pelle?! Non è la solita e stramenata xenofobia!? E' gente incivile, non vuole integrarsi. Per FRANCO: noi siamo a Parma e vogliamo migliorare e ripulire Parma. Di ciò che sta a Palermo noi non può competere. Se la situazione è peggiore che qui, posso solo dire che mi spiace, davvero, ma allora, per questo motivo dovremmo noi parmigiani accontentarci della nostra situazione dell'oltretorrente e prenderla per buona comunque, perchè tanto c'è di peggio?? Io da abitante della medesima zona, vedo un quotidiano Schifo sia nella via in cui abito (dove non si appresta puntuale l'ENIA a pulire), sia in Viale Piacenza su cui ogni mattina presto ci sono bottiglie, carte e fazzoletti di carta in terra. Del piazzale del supermercato non parliamo, osceno. Non è certo il parmigiano (ma neanche il palermitano) che durante la notte piscia sui muri e vomita per terra! E' invivibile, già a partire dalle 18 della sera in cui la zona stazione diventa monopolio di magrebini sbraitanti che ti guardano con invadenza ed insistenza. Non è paura del diverso, è paura dell'incivile!! Queste persone non guardano in faccia a nessuno e se ne sbattono del rispetto.

    Rispondi

  • franco

    19 Gennaio @ 23.28

    SONO STATO A PALERMO X DIVERSO TEMPO E ABITAVO VICINO ALLA STAZIONE CENTRALE. IL QUARTIERE E' PIENO DI RISTORANTI CINESI, NEGOZI CINESI, "KEBABBERIE", NEGOZI GESTITI DA EXTRACOMUNITARI E PUTTANE!!!! CERTO NON E' COSI' A MODO COME IL NOSTRO OLTRETORRENTE BELL'ILLUMINATO E CON STRADE BEN PAVIMENTATE DI PIETRA SERENA E SAMPIETRIN E RIPULITI TUTTE LE NOTTI DA ENIAI! XO' I PALERMITANI (UOMINI E DONNE) CI GIRANO FINO A TARDA ORA SENZA PROBLEMI! PROVATE A CHIEDERVI IL PERCHE'.......QUADO L'AVRETE TROVATO ANCHE X VOI L'OLTRETORRENTE SARA' UN POSTO SICURO! E SAPETE XKE'.............XKE' FINALMENTE NON SARETE PIU' XENOFOBI E AVRETE IMPARATO A NON AVERE PAURA DEL DIVERSO, CHE ALLA FIN DEI CONTI NON E' TANTO DIVERSO DA VOI!!!! PER DI PIU' QUANDO I LOCALI CHE APRONO IN OLTRETORRENTE NON SONO SIMILI A QUELLI DI VIA FARINI, VI ADOMBRATE PURE XKE' ANKE QUELLI SONO GESTITI DA "BUSONI" (NON ME NE VOGLIANO I GAY, NON SONO IO CHE VI CHIAMO COSI', MA I PARMIGIANI) E DANNO FASTIDIO!!! O RAGAZ MO CO VRIV!!!! MEDITARE GENTE.....MEDITARE.......

    Rispondi

  • Utolista parmigiana

    19 Gennaio @ 18.07

    La mancata sicurezza del quartiere é da porre in relazione con la sua mancata vitalità. Di sera le sue strade, seppur da poco meglio illuminate , sono, infatti, per lo più vuote. Nessuno viene a comprare da queste parti...E perché dovrebbe? Che cosa ha da offrire questo quartiere, specie ai giovani? E questo da quando é venuto a mancare un grande polo di attrazione ed aggregazione quale era il cinema-teatro Ducale. Inoltre, i negozi aperti sono sempre meno e quelli "storici" sono stai chiusi (oggi chiude anche la libreria di via Bixio...)i per far posto o a garages o a paninoteche o a rosticcerie maghrebine. E' naturale, infatti, che lo spazio lasciato vuoto dai locali sia "riempito" da chi locale non é con propri smerci e traffici, qualche volta, loschi. Ridando vita al quartiere anche con l'apertura di nuovi ed attraenti negozi con merci di un livello qualitativo più alto, anche il problema della mancata sicurezza verrebbe a cessare, perché nulla é più allettante per uno spacciatore di un vicolo silenzioso e deserto..Inoltre, chiudendo via Bixio agli autobus che la "impuzzano" alla grande (o utilizzando piccoli bus non inquinanti), la si renderebbe anche più accogliente e gradevole, piantando, magari, qualche bell'albero e creando piccoli giardini...Un'utopia? Sì, probabile...Ma visto che Obama é riuscito a realizzare il grande sogno americano, perché non riuscire a creare un piccolo sogno parmigiano?

    Rispondi

  • parmense doc

    19 Gennaio @ 17.19

    PER GIGLIOLA: e uno non dovrebbe aver paura? dillo alla mia ragazza che è scappata da quel posto...non ne poteva più di insulti, sguardi, spaccio a cielo aperto, immigrati che pisciano sui muri di sera..e guai a parlare altrimenti si passa per RAZZISTA la magica parola brevettata dalla sinistra per far si che questa gente faccia ciò che volgia...ti dico solo che un giorno ci stavabo 2 nordafricani in via d'azeglio che insultavano tutte le ragazze di passaggio in bici ...un ragazzo ( vistosi insultare la morosa) ha reagito con fare minaccioso ( il tipo era alto e grosso) e subito dei passanti gli han scandito la magica parola "RAZZISTA..lasciali stare poverini.."..per questo vengono tutti in Italia e qui in particolare...vai a Bari ad insultarele ragazze locali..

    Rispondi

  • Ci

    19 Gennaio @ 14.03

    Abito in oltretorrente. Farei di tutto per tornare in zona centro. Nel condominio dove risiedo, ma non solo, anche tutta la via, sono stracolmi di extracomunitari. Molti vanno e vengono dalla galera. Ne hanno arrestati non so quanti per spaccio di droga, visti sotto casa al mattino molto presto, svolgere il loro "commercio". Non ne posso più, non vivo più, la bella Via D'Azeglio è murata di marocchini, kebab, la sera peggiora, albanesi che strombazzano, prostitute ai campetti sportivi di viale Piacenza, all'angolo di via Reggio, neri che viaggiano e io mi chiudo in casa. Non sto raccontando il far west, ma ciò che purtroppo vedo ogni giorno. E' fastidioso ed allucinante.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

In attesa del Palermo scegli il Parma dei tuoi sogni

GAZZAFUN

In attesa di Parma-Entella, Lucarelli nettamente il migliore del campionato

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

Il caso

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Smog: polveri sottili alle stelle, da oggi blocco diesel euro 4

PARMA

Smog, polveri sottili alle stelle: blocco per i diesel fino all'Euro 4 Video

Riscaldamento massimo a 19 gradi

2commenti

TRUFFA

Si fingono tecnici e svuotano una cassaforte a Monticelli Video

Ancora una volta un'anziana nel mirino dei malviventi

2commenti

Appennino

Fra mucche e cavalli: i ragazzi del "Bocchialini" seguono la transumanza Foto

Discesa dal Monte Tavola a Ravarano

PARMA

Attaccano catena e lucchetto a una saracinesca: la bici resta a mezz'aria

La foto è stata pubblicata su Facebook da Enrico Maletti

3commenti

PARMA

Spray al peperoncino a scuola: in 5 al pronto soccorso

9commenti

PARMA CALCIO

D’Aversa: "Con l'Entella dobbiamo portare in campo la rabbia del dopo-Pescara" Video

Intervista di Paolo Grossi

Fidenza

Addio a Gino Minardi, storico bottegaio

Tragedia

E' morto il tecnico del Soccorso alpino ferito durante un salvataggio

Davide Tronconi era ricoverato al Maggiore di Parma

2commenti

Scurano

Il paese fa festa, i ladri anche

QUARTIERI

Passeggiata e giochi con i gessetti nelle strade dell'Oltretorrente Foto

Continuano le iniziative degli abitanti dell'Oltretorrente per "riappropriarsi" del quartiere

PARMA

Operata una bimba del peso di 700 grammi

Nata pretermine. Coinvolti chirurghi, cardiologici e neonatologi di tre ospedali

2commenti

gazzareporter

Via Cavour: sul marciapiede compare Giuseppe Verdi

Foto di Alberto

GAZZAFUN

Il gatto più bello della città: domani comincia la finale

4commenti

PARMA

Commemorazione dei defunti: orari e servizi dei cimiteri di Parma dal 21 ottobre al 2 novembre

Apertura straordinaria dei cimiteri dalle 8 alle 17,30

Furto

Via Calatafimi: spaccata «diurna» all'ortofrutta

Ladri in azione di giorno. «Neanche avessi una gioielleria», sbotta la negoziante

SISMA

"Luci da terremoto" in Messico Video

Sulla Gazzetta di Parma il geologo parmense Valentino Straser spiega il fenomeno

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La «Lunga marcia» della nuova Cina

di Domenico Cacopardo

L'INCHIESTA

Bitcoin, il vero problema è la mancanza di un governo

di Giovanni Fracasso

ITALIA/MONDO

Firenze

Turista morto in Santa Croce: tre avvisi di garanzia

TRAGEDIA

Como, 49enne dà fuoco alla casa e si uccide con tre dei suoi figli Foto

SPORT

Personaggi

Varriale, voce parmigiana delle World Series

Moto

Rossi: "Qui non sai mai come andrà domani"

SOCIETA'

langhirano

Bellezze in passerella a Pilastro

MUSICA

ParmaJazz Frontiere 2017: grandi nomi al Festival

MOTORI

L'ANTEPRIMA

Ecco T-Roc: in 5 punti il nuovo Suv di Volkswagen Foto

ANTEPRIMA

Arona: il nuovo Suv compatto di Seat in 5 mosse Foto