-3°

Parma

Oltretorrente, un quartiere sicuro?

Oltretorrente, un quartiere sicuro?
Ricevi gratis le news
7

Risse. Spaccio. Ma anche multiculturalità, scambio, e un grande progetto di riqualificazione. Il quartiere Oltretorrente è un aggregato di storie, di Storia (quella con la "S" maiuscola) parmigiana, e di futuro che fa rima con integrazione e novità.
E' una zona dall'identità versatile, da tempo alle prese con un tema controverso: la sicurezza.

La zona "al di là dell'acqua" è sicura? Si può vivere tranquilli là dove spaccio e risse sono se non all'ordine del giorno, quantomeno frequenti? La Gazzetta di Parma l'ha chiesto ai suoi residenti e ai commercianti che vi lavorano e oggi dedica due pagine alla sua "vivibilità", prendendo in esame ciò che va e ciò che non va.

Noi giriamo la stessa domanda a voi: quali sono i problemi e le virtù del Quartiere? Come risolvere le difficoltà e valorizzare ciò che "funziona"?

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Ci

    20 Gennaio @ 13.21

    Bravo PARMIGIANO DOC che hai descritto benissimo ciò che succede! Queste persone inseguono e insultano, vorrei tanto che si rivolgessero allo stesso modo, verso le persone che invece li difendono! E poi, la vogliamo capire una volta buona che il sentimento di chi scrive, di chi si lamenta come noi della presenza di questi stancanti extracomunitari, non è perchè reputa la persona diversa per il colore della pelle?! Non è la solita e stramenata xenofobia!? E' gente incivile, non vuole integrarsi. Per FRANCO: noi siamo a Parma e vogliamo migliorare e ripulire Parma. Di ciò che sta a Palermo noi non può competere. Se la situazione è peggiore che qui, posso solo dire che mi spiace, davvero, ma allora, per questo motivo dovremmo noi parmigiani accontentarci della nostra situazione dell'oltretorrente e prenderla per buona comunque, perchè tanto c'è di peggio?? Io da abitante della medesima zona, vedo un quotidiano Schifo sia nella via in cui abito (dove non si appresta puntuale l'ENIA a pulire), sia in Viale Piacenza su cui ogni mattina presto ci sono bottiglie, carte e fazzoletti di carta in terra. Del piazzale del supermercato non parliamo, osceno. Non è certo il parmigiano (ma neanche il palermitano) che durante la notte piscia sui muri e vomita per terra! E' invivibile, già a partire dalle 18 della sera in cui la zona stazione diventa monopolio di magrebini sbraitanti che ti guardano con invadenza ed insistenza. Non è paura del diverso, è paura dell'incivile!! Queste persone non guardano in faccia a nessuno e se ne sbattono del rispetto.

    Rispondi

  • franco

    19 Gennaio @ 23.28

    SONO STATO A PALERMO X DIVERSO TEMPO E ABITAVO VICINO ALLA STAZIONE CENTRALE. IL QUARTIERE E' PIENO DI RISTORANTI CINESI, NEGOZI CINESI, "KEBABBERIE", NEGOZI GESTITI DA EXTRACOMUNITARI E PUTTANE!!!! CERTO NON E' COSI' A MODO COME IL NOSTRO OLTRETORRENTE BELL'ILLUMINATO E CON STRADE BEN PAVIMENTATE DI PIETRA SERENA E SAMPIETRIN E RIPULITI TUTTE LE NOTTI DA ENIAI! XO' I PALERMITANI (UOMINI E DONNE) CI GIRANO FINO A TARDA ORA SENZA PROBLEMI! PROVATE A CHIEDERVI IL PERCHE'.......QUADO L'AVRETE TROVATO ANCHE X VOI L'OLTRETORRENTE SARA' UN POSTO SICURO! E SAPETE XKE'.............XKE' FINALMENTE NON SARETE PIU' XENOFOBI E AVRETE IMPARATO A NON AVERE PAURA DEL DIVERSO, CHE ALLA FIN DEI CONTI NON E' TANTO DIVERSO DA VOI!!!! PER DI PIU' QUANDO I LOCALI CHE APRONO IN OLTRETORRENTE NON SONO SIMILI A QUELLI DI VIA FARINI, VI ADOMBRATE PURE XKE' ANKE QUELLI SONO GESTITI DA "BUSONI" (NON ME NE VOGLIANO I GAY, NON SONO IO CHE VI CHIAMO COSI', MA I PARMIGIANI) E DANNO FASTIDIO!!! O RAGAZ MO CO VRIV!!!! MEDITARE GENTE.....MEDITARE.......

    Rispondi

  • Utolista parmigiana

    19 Gennaio @ 18.07

    La mancata sicurezza del quartiere é da porre in relazione con la sua mancata vitalità. Di sera le sue strade, seppur da poco meglio illuminate , sono, infatti, per lo più vuote. Nessuno viene a comprare da queste parti...E perché dovrebbe? Che cosa ha da offrire questo quartiere, specie ai giovani? E questo da quando é venuto a mancare un grande polo di attrazione ed aggregazione quale era il cinema-teatro Ducale. Inoltre, i negozi aperti sono sempre meno e quelli "storici" sono stai chiusi (oggi chiude anche la libreria di via Bixio...)i per far posto o a garages o a paninoteche o a rosticcerie maghrebine. E' naturale, infatti, che lo spazio lasciato vuoto dai locali sia "riempito" da chi locale non é con propri smerci e traffici, qualche volta, loschi. Ridando vita al quartiere anche con l'apertura di nuovi ed attraenti negozi con merci di un livello qualitativo più alto, anche il problema della mancata sicurezza verrebbe a cessare, perché nulla é più allettante per uno spacciatore di un vicolo silenzioso e deserto..Inoltre, chiudendo via Bixio agli autobus che la "impuzzano" alla grande (o utilizzando piccoli bus non inquinanti), la si renderebbe anche più accogliente e gradevole, piantando, magari, qualche bell'albero e creando piccoli giardini...Un'utopia? Sì, probabile...Ma visto che Obama é riuscito a realizzare il grande sogno americano, perché non riuscire a creare un piccolo sogno parmigiano?

    Rispondi

  • parmense doc

    19 Gennaio @ 17.19

    PER GIGLIOLA: e uno non dovrebbe aver paura? dillo alla mia ragazza che è scappata da quel posto...non ne poteva più di insulti, sguardi, spaccio a cielo aperto, immigrati che pisciano sui muri di sera..e guai a parlare altrimenti si passa per RAZZISTA la magica parola brevettata dalla sinistra per far si che questa gente faccia ciò che volgia...ti dico solo che un giorno ci stavabo 2 nordafricani in via d'azeglio che insultavano tutte le ragazze di passaggio in bici ...un ragazzo ( vistosi insultare la morosa) ha reagito con fare minaccioso ( il tipo era alto e grosso) e subito dei passanti gli han scandito la magica parola "RAZZISTA..lasciali stare poverini.."..per questo vengono tutti in Italia e qui in particolare...vai a Bari ad insultarele ragazze locali..

    Rispondi

  • Ci

    19 Gennaio @ 14.03

    Abito in oltretorrente. Farei di tutto per tornare in zona centro. Nel condominio dove risiedo, ma non solo, anche tutta la via, sono stracolmi di extracomunitari. Molti vanno e vengono dalla galera. Ne hanno arrestati non so quanti per spaccio di droga, visti sotto casa al mattino molto presto, svolgere il loro "commercio". Non ne posso più, non vivo più, la bella Via D'Azeglio è murata di marocchini, kebab, la sera peggiora, albanesi che strombazzano, prostitute ai campetti sportivi di viale Piacenza, all'angolo di via Reggio, neri che viaggiano e io mi chiudo in casa. Non sto raccontando il far west, ma ciò che purtroppo vedo ogni giorno. E' fastidioso ed allucinante.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

NT

LE IENE

Nadia Toffa si commuove in tv: "Mi ha stupito l'affetto della gente" Video

Rimettiti alla guida: fai subito i nostri quiz

GAZZAFUN

Rimettiti alla guida: fai subito i nostri quiz

La festa di Natale del Bar Gianni

DADAUMPA

La festa di Natale del Bar Gianni

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La grande sfida degli anolini

GUSTO

Gara degli anolini: trionfa la Rosetta La classifica

di Chichibìo

9commenti

Lealtrenotizie

“A Parma 18 milioni di euro per i progetti del Bando Periferie”

COMUNE

A Parma 18 milioni di euro per riqualificare le periferie. Ecco i sei progetti

La firma a Roma con Gentiloni. Soddisfatti il sindaco Pizzarotti e l'assessore Alinovi

4commenti

PARMENSE

Un caso di meningite a Fidenza: si tratta di un professore dell'Itis Berenini

Il 60enne ha contratto una forma non contagiosa della malattia: non è prevista quindi una profilassi a scuola

ANTEPRIMA GAZZETTA

I punti critici della Massese. La situazione una settimana dopo la morte di Giulia

tg parma

Via Spezia: rapina con coltello al centro scommesse

Un bottino di circa 1.500 euro

PARMENSE

Cassa di espansione del Baganza e Colorno: arrivano 55 milioni di euro

Intesa fra Regione e ministero dell'Ambiente

FIDENZA

Incendio in una casa a Siccomonte Foto

Diverse squadre dei vigili del fuoco sono intervenute nella frazione di Fidenza

PARMA

I ladri fuggono a mani vuote: l'appartamento è già stato svaligiato 40 giorni fa

In via Orzi, una coppia sorprende un ladro in camera e lo fa fuggire

1commento

PARMA

Sorpreso su un'auto rubata, fa cadere un carabiniere e tenta la fuga: arrestato 41enne

A casa del pregiudicato albanese c'erano arnesi da scasso, profumi e cosmetici, probabilmente rubati

MEZZANI

Magazziniere rubava cosmetici in ditta: arrestato 28enne

Il giovane è stato condannato a un anno e sei mesi, con pena sospesa

BRESCELLO

Si schianta al limite del coma etilico: denuncia e multa da 10mila euro per un 50enne parmense

L'uomo aveva un tasso alcolico di 5 volte superiore il limite consentito: per lui, addio a patente e auto

BASSA

Alluvione, 5 giorni dopo: Colorno e Lentigione viste dal cielo Foto

Foto aeree di Fabrizio Perotti (Obiettivo Volare)

VOLANTI

Chiede a un'anziana di custodire i suoi gioielli e la deruba

Una giovane, di corporatura robusta e con un trucco vistoso, è riuscita a entrare nell'appartamento di un'anziana in via Emilia est

parmacotto

Bimbi, tutti a "scuola di cotto" Fotogallery

IL CASO

Invalida al 100%, con la pensione minima, si trova una retta Asp di 650 euro

1commento

RIQUALIFICAZIONE

Ex Star, tra passato e futuro: il progetto del giovane architetto Nicola Riccò

L'idea in una tesi di laurea

AGROINDUSTRIA

Accordo "salva granai" tra 100 pastifici, 85 molini e oltre 1 milione di imprese agricole

Resta fuori in polemica Coldiretti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le cose della vita (e quelle del palazzo)

di Michele Brambilla

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

genova

Aggredisce una donna per rapinarla, "arrestato" dai boyscout

BOLOGNA

Imola: 15enne muore dopo l'allenamento di calcio

SPORT

Serie B

Il Parma alla ricerca del gol perduto

CALCIO

Voci di dimissioni per Gattuso, il Milan smentisce

SOCIETA'

Libano

L'assassino della diplomatica inglese è un autista di Uber

RICERCA

Matrimonio: per calabresi e siciliani è per sempre

MOTORI

IL TEST

Mazda CX-3, l'eleganza del crossover

MOTO

Bici o moto? La prova di Bultaco Albero 4.5

1commento