10°

22°

Parma

Pagelle, alle elementari e medie tornano i voti. Anche il 5 in condotta

Pagelle, alle elementari e medie tornano i voti. Anche il 5 in condotta
Ricevi gratis le news
6

E' il primo atto della riforma Gelmini, approdata nelle scuole d'Italia dopo aver resistito alla contestazione studentesca: alle elementari e alle medie  sulle pagelle non ci sarà più "buono, distinto o sufficiente" ma "8,7,6". E magari anche il 5", che con la nuova riforma, se preso in condotta, comporta la bocciatura.

Siete d'accordo con questo nuovo sistema di valutazione? Scrivete la vostra opinione nello spazio commenti

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • salvatore pizzo

    23 Gennaio @ 13.40

    Questo sistema di valutazione non è stato ancora (re)introdotto nell'ordinamento italiano, per carità non vogliamo in poche righe discutere se esso sia giusto o meno, ma c'è una questione legale che ai genitori-utenti non dovrà sfuggire: la legge Tremonti-Gelmini rimanda la disciplina di questa fattispecie a dei regolamenti attuativi (Dpr - Decreti Presidente della Repubblica), atti che non sono ancora stati emessi. Il loro iter è ancora in corso ed attualmente sono al vaglio del Consiglio di Stato, poi sono previsti altri passaggi importanti, tra cui l'approvazione in seconda lettura da parte del Consiglio dei Ministri, quindi non sono ancora legge. In molte scuole si sta anticipando "abusivamente" l'applicazione di questa nuova regolamentazione per finalità che stando così le cose non sono di tipo didattico, molti funzionari vengono nominati per (seppur legittima) determinazione politica, chi riesce a riferire a Roma di essere arrivato prima degli altri potrebbe avere buone possibilità di carriera. Non facciamo una questione di colori politici, purtroppo è questo il sistema Italia. A tutti ricordiamo che gli insegnanti rivestono la qualifica di Pubblico Ufficiale, qualora dovessero compiere atti viziati potrebbero anche risponderne, per questo invitiamo i colleghi a chiedere per iscritto ai propri dirigenti scolastici un ordine di servizio perentorio. Potrebbe servire in caso di contenzioso, esistono anche dei genitori che potrebbero impugnare per qualsiasi motivi gli scrutini, i documenti di valutazione (le pagelle) sono atti amministrativi. La cosa potrebbe causare danni erariali dovuti ai ricorsi ed un'eventuale richiesta risarcitoria da parte della Corte dei Conti, nei confonti dei singoli che produrranno atti viziati, quindi attenzione alle responsabilità personali, non basta dire l'ha detto il preside! Salvatore Pizzo Maestre e Maestri, autoconvocati, di Parma e provincia 338/8103820 - 0521/238918 salvatorepizzo@libero.it

    Rispondi

  • elvira bonfiglio ageno

    23 Gennaio @ 12.04

    assolutamente d'accordo,i numeri non permettono inutili giochi,più o meno ipocriti ,di parole.

    Rispondi

  • laura

    23 Gennaio @ 11.17

    Provvedimento propagandistico e assolutamente inutile in quanto chi teme il 5 o il 6 in condotta è già di per sè un soggetto fondamentalmente educato e non ha bisogno di questi mezzi per mantenere il proprio comportamento nei termini dell'educazione e correttezza nei confronti degli insegnanti,compagni di scuola etc. I naturali destinatari dell'insufficienza in condotta sono quei ragazzi che prendono a pugni l'insegnante,che vanno a scuola con coltelli o per spacciare,oppure che sono portati ad innescare risse,quindi soggetti fondamentalmente violenti;e voi pensate che a costoro spaventi l'idea di venir puniti con il 5 in condotta?

    Rispondi

  • anna

    23 Gennaio @ 10.30

    Assolutamente d'accordo,è il metodo di valutazione più inequivocabile che esista,nessuna forma punitiva intrinseca,ma semplicemente l'unico sistema in possesso dei docenti per far capire chiaramente ad alunni e genitori com'è realmente la situazione scolastica dello studente.Sicuramente una giusta soddisfazione per chi si è impegnato ed un giusto avviso per chi,per altro sa perfettamente,di non averlo fatto e volendo può rimediare,trovo altresì estremamente educativo il voto in condotta,ricordiamoci che l'insegnante è in primis un educatore,ergo dovrebbe poter insegnare innanzi tutto la giusta condotta di vita

    Rispondi

    • boso

      23 Gennaio @ 11.46

      alle elementari 5 in condotta?????? forse se avessimo ottimi educatori .ma cosi non è!!!

      Rispondi

      • chiara

        11 Febbraio @ 13.08

        mio figlio all elementari ha tutti voti più che buoni e il 5 in condotta la maestra mi ha detto perchè non collabora in gruppo...ma dico stiamo skerzando???allora mi conferma come pensavo di averlo preso di mira!!!!!!!

        Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Weinstein: Lory del Santo, osceno denunciare dopo vent'anni

Hollywood

Lory del Santo: "Weinstein, osceno denunciarlo dopo vent'anni"

Paolo Schianchi a Tu si que vales

Tú sí que vales

Le mani e le 49 corde di Paolo Schianchi incantano su Canale 5 Video

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo

COME FANTOZZI

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

55 offerte di lavoro

LAVORO

55 nuove offerte

Lealtrenotizie

Via libera della Giunta al progetto esecutivo di valorizzazione e recupero del limite Nord-Est del Parco Ducale. Sarà demolito il muro su viale Piacenza. Stanziati 1.281.000 euro

Giardino

Parco Ducale: giù il muro su viale Piacenza

Stanziati 1.281.000 euro

2commenti

Regione

Bagarre sulla chiusura dei punti nascita

1commento

Anteprima Gazzetta

Intervista all'avvocato parmigiano che sparò ai ladri

carabinieri

Colpo in villa sventato a Langhirano grazie ad un vicino: ladri in fuga

SONDAGGIO

Parma, "nebbia" in campionato, i tifosi: "Tattica da rivedere"

Nel mirino soprattutto lo staff tecnico (da rivedere per il 66% dei tifosi che hanno risposto al sondaggio)

trasporto pubblico

Il Tar annulla gara vinta da Busitalia. Rizzi: "Ricorso, investimenti bloccati" Video

ricoverato al Maggiore

Montecchio: malore mentre fa ginnastica, grave 15enne Video

DUPLICE OMICIDIO

Solomon lascia il carcere. Il consulente del pm: «Folle e socialmente pericoloso»

6commenti

SALUTE

Dire addio ai malanni di stagione seguendo semplici suggerimenti

Blitz

Controlli affitti: arrestato un 41enne

1commento

tg parma

Cassa di espansione sul Baganza: il progetto Video

Via Trento

La rivolta dei residenti contro l'open shop

10commenti

inquinamento

Bollino rosso al nord, 24 città "fuorilegge" per smog. Anche Parma

Legambiente, Torino maglia nera. E a Milano prime misure traffico

4commenti

Monticelli

Obbligo di firma, ma scappa con scooter rubato

1commento

La storia

«I miei 41 anni da medico tra i monti del Nevianese»

3commenti

CONCORSO

Il gatto più bello di Parma: è Willy l'ottavo finalista

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Austria, il populismo alla prova del governo

di Paolo Ferrandi

SCUOLA

Aimi: «Non usare i voti come punizioni»

ITALIA/MONDO

LAMPEDUSA

Donna denuncia: tentata violenza da parte di 5 migranti

2commenti

giallo

Ritrovata Dafne Di Scipio, la ventenne scomparsa a Varese

SPORT

serie b

Parma-Pescara: le pagelle dei crociati in dialetto

Calcio

Spareggi Mondiali: Italia con la Svezia

SOCIETA'

USA

California, cane-eroe resta col gregge, lo salva dal fuoco

1commento

Ateneo

Dall'Università di Parma arriva l'auto elettrica da competizione

MOTORI

ANTEPRIMA

Seat Arona: il nuovo Suv compatto in 5 mosse Fotogallery

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»