11°

Parma

Quattro progetti, una parola d'ordine: sport

Quattro progetti, una parola d'ordine: sport
Ricevi gratis le news
0

 “Per crescere meglio? Vivi secondo natura”,  “Provinciamo”,  “Attività motoria, baseball e softball: attività promozionale gratuita di avviamento nelle scuole elementari”,  “Sport a scuola”.  Questi i quattro progetti di promozione e avviamento alla pratica sportiva, promossi dalla Provincia di Parma, che hanno ottenuto i finanziamenti dalla Regione Emilia Romagna per una somma complessiva di 47 mila euro.

Iniziative rivolte a fasce d’età diverse, dai 3 fino ai 18 anni, che prevedono attività fisiche differenti, come football americano, baseball, softball, judo, orienteering o maratona, ma che hanno l’obiettivo comune di fare dello sport uno strumento di integrazione e di aggregazione. “Abbiamo pensato a progetti diversificati in modo da poter rispondere a esigenze di zone differenti della nostra Provincia – ha affermato l’assessore provinciale allo Sport Emanuele Conte – È questo l’aspetto più importante delle iniziative che presentiamo oggi: portare lo sport anche in luoghi lontani dalla città in modo da coinvolgere il maggior numero di ragazzi possibile”.  “Questi progetti sono utili per promuovere stili di vita sani – ha aggiunto Angela Zanichelli dell’Ausl -. Dati scientifici dimostrano infatti come la corretta alimentazione e l’attività fisica favoriscano il benessere e tengano lontane le malattie. È fondamentale dunque incentivare la diffusione dello sport soprattutto per le fasce di popolazione meno stimolate e motivate.” “Lo sport ha avuto un ruolo rilevante nella mia vita – ha detto il consigliere regionale Renato Delchiappo -. Mi ha insegnato cose fondamentali: a stare insieme, a far parte di una squadra, ad essere altruista, ad affrontare la vita, a diventare uomo. Recuperare questi insegnamenti e rivolgerli ai giovani di oggi è importante e queste iniziative ci aiutano proprio in questo.”

I quattro progetti sono stati presentati questa mattina in Provincia dai rappresentanti degli enti promotori.
“Per crescere meglio? Vivi secondo natura” è rivolto a due diverse fasce d’età, dai 3 ai 6 anni e dai 6 ai 17 anni, fino a coinvolgere 400 ragazzi, soprattutto della zona più popolosa di Salsomaggiore, quella di S. Antonio. Ai giovani saranno proposte attività motorie differenti, adatte alle diverse fasce d’età, tra cui giochi e rappresentazioni teatrali per i più piccoli e maratone, escursioni o percorsi cicloturistici per i più grandi. “Non vogliamo essere un’alternativa allo sport agonistico – ha sottolineato l’ideatore del progetto Don Luigi Guglielmoni della Parrocchia di S. Antonio -, con questa iniziativa vogliamo incentivare un corretto stile di vita che porta non solo al benessere del fisico ma anche a quello del cuore e della mente.”
È finalizzato a portare il football americano nelle scuole “Provinciamo”, il progetto rivolto ai ragazzi dai 14 ai 18 anni che abbiano abbandonato l’attività sportiva o non siano riusciti a integrarsi nelle realtà sportive del proprio paese. Da metà febbraio a metà giugno, i giovani di Collecchio, Sala Baganza, Traversetolo, Langhirano e Felino potranno cimentarsi, una volta a settimana per due ore, con il football. “Visto che sono pochi i ragazzi che dalla provincia riescono a venire in città per praticare questo sport, abbiamo pensato di andare noi da loro con i nostri istruttori e sette giocatori americani – ha spiegato il presidente dei Panthers Ivano Tira.
Nell’Istituto comprensivo “Toscanini” di Parma, nella scuola elementare “Corazza” di Parma e nell’Istituto comprensivo di Sorbolo, bambini e ragazzi potranno invece imparare il baseball e il softball grazie all’Oltretorrente Baseball. “L’attività avrà cadenza settimanale, riuscendo a  coinvolgere 16 classi, per un totale di circa 425 alunni e un ammontare complessivo di 450 ore – ha spiegato il presidente dell’Oltretorrente Baseball Andrea Paini - Durante l’anno verranno anche organizzati momenti di confronto, come tornei e incontri, sui temi legati alla buona pratica sportiva.”
Il quarto e ultimo progetto, “Sport a Scuola”, è stato illustrato da Silvia Strata, coordinatrice del Settore corsistica e scuola della Uisp. “Si rivolge ai ragazzi dai 7 ai 14 anni di scuole di Collecchio e Felino, coinvolgendo un totale di 800 partecipanti. I giovani possono scegliere tra diverse offerte da svolgere all’Egovillage di Collecchio, come il judo, l’Orienteering o l’attività in acqua. Ai corsi partecipano anche 21 ragazzi diversamente abili, che sono seguiti da specifici operatori.”
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

L'annuncio di Ilary Blasi: "Nadia Toffa è tornata a casa"

Nadia Toffa

LE IENE

L'annuncio di Ilary Blasi: "Nadia Toffa è tornata a casa"

"Video troppo osè": pop star egiziana condannata a 5 anni di carcere

MUSICA

"Video troppo osé": popstar egiziana condannata a 2 anni di carcere

Seredova su Buffon: "Sto meglio da cornuta"

Gossip Sportivo

Seredova su Buffon: "Sto meglio da cornuta"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

E-commerce: quando il cliente si sente solo

"SILICON ALLEY"

E-commerce, da Apple a Amazon: quando il cliente si sente solo

di Paolo Ferrandi

Lealtrenotizie

E' morta Giulia, la 15enne investita da un'auto a Corcagnano

I rilievi dopo l'incidente

PARMA

Non ce l'ha fatta Giulia, la 15enne investita da un'auto a Corcagnano

I genitori hanno autorizzato la donazione degli organi

3commenti

violenza sessuale

Arrestato insegnante di musica parmigiano: i due anni da incubo di un'allieva

2commenti

BASSA

Colorno, diverse famiglie evacuate. Due ponti restano chiusi Video

Aperto un ufficio per le pratiche sulla stima dei danni. L'intervista del TgParma al sindaco Michela Canova

FATTO DEL GIORNO

Acqua e fango a Colorno e Lentigione: milioni di euro di danni

Udienza preliminare per il fallimento della Spip: 4 patteggiano, altri scelgono il rito abbreviato

Colorno

Il maresciallo si getta nel torrente e salva un 35enne

La storia a lieto fine nella frazione di Copermio

2commenti

MALTEMPO

Superati i massimi storici dei fiumi emiliani

dopo l'alluvione

Lentigione, 100 carabinieri per evitare sciacallaggi. Risveglio nel fango: il video

Piena Enza

Immergas, danni ingenti. Amadei: «Ripartiremo con più forza»

BASSA

Fracasso (Fai): "La grande bellezza di Colorno va tutelata"

polizia

Via Pelizzi, i ladri narcotizzano il cane e minacciano con le mazze il padrone di casa

Tre furti compiuti, uno tentato e due cassaforti sparite in un solo pomeriggio

1commento

CAPODANNO

Fedez verso la Piazza

3commenti

TEATRO REGIO

La fotogallery del concerto della Mannoia

polizia municipale

Irregolarità e cibi avariati: 11 sospensioni di attività e 100 persone identificate in tre mesi Video

Due esercizi sono stati chiusi definitivamente, per altri 9 è scattata la chiusura temporanea

MORI' 31 ANNI FA

Mora: perché Parma non capì il suo talento?

parma calcio

Verso Parma-Cesena, D'Aversa si affida a difesa e Insigne Video

L'INTERVISTA

I «Balli proibiti» di Federica Capra al Teatro degli Arcimboldi

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

L'ESPERTO

Imu e Tasi, entro lunedì il saldo. Tutto quello che c'è da sapere

di Daniele Rubini*

ITALIA/MONDO

MALTEMPO

Allerta per vento forte in Emilia-Romagna

SVIZZERA

Scontro auto-camion: due morti nel tunnel del San Gottardo

SPORT

COPPA ITALIA

Milan, tutto facile: ai quarti derby con l'Inter. Contestato Donnarumma

VIDEO

La Cittadella del Rugby ospita Reggio. Parla il coach Manghi

SOCIETA'

social network

Il selfie della ragazza con cancro alla pelle: la campagna di prevenzione è virale

ospedale

A casa dopo 57 giorni il 15enne in arresto cardiaco salvato al Maggiore

4commenti

MOTORI

SICUREZZA

Crash test EuroNCAP, alla cara vecchia Fiat Punto zero stelle

MOTO

La prova: Kawasaki Z900RS