Parma

La Lega Nord: "I medici non sono obbligati a segnalare i clandestini"

Ricevi gratis le news
1

“E’ scandaloso – afferma Maurizio Parma, capogruppo regionale della Lega Nord in un comunicato stampa– con quanta enfasi e coraggio Bissoni ed Errani stiano sostenendo il contrario di quello che il disegno di legge sulla sicurezza, approvato dal Senato, recita in materia di clandestini e, in generale, degli interventi per implementare la sicurezza di tutti.  Sono decisamente false le affermazioni dell’assessore Regionale e del Presidente Errani perché l’emendamento approvato dal Senato non, si ribadisce, non impone al medico della struttura pubblica di segnalare l’immigrato clandestino a una qualche autorità".

"La norma – sottolinea Parma – si limita a consentire che questa segnalazione avvenga quando sussistano gravi ragioni di interesse collettivo o personale, come porre, ad esempio, in evidenza stati di malattia pericolosi per il paziente o che determinino il rischio di epidemia. Può e non deve. Sono convinto che gli esponenti di sinistra, vista la loro nota preparazione intellettuale, siano a conoscenza della differenza che c’è nella lingua italiana tra i due termini e cosa significhi libertà di coscienza. L’atteggiamento della sinistra è il vero comportamento discriminatorio; se un cittadino extracomunitario munito di permesso, o un cittadino italiano, si dovesse trovare nella stessa situazione di un clandestino al pronto soccorso, o in generale in un contesto in cui vi è il dubbio che sia l’autore di un reato, automaticamente verrebbe segnalato all’ autorità sanitaria o alle Forze dell’Ordine. Senza se e senza ma.
Fino ad oggi, per il medico – continua il consigliere leghista – vi era il divieto di poter segnalare il clandestino anche se avesse avuto il dubbio (desumibile dalle circostanze, anche sanitarie) di una qualche responsabilità penale; con evidenti conseguenze per il medico che invece avesse violato tale divieto. Poniamo il caso che il medico del pronto soccorso si trovi di fronte ad una clandestina bisognosa di cure sanitarie, la norma oggi gli consente la libertà di coscienza. Ma se nelle stesso giorno arrivasse, successivamente, un clandestino (anch’esso bisognoso di cure) e gli elementi sanitari portassero a ricondurlo come autore delle ferite della precedente paziente, vittima di abusi, il medico oggi potrebbe segnalarlo alle autorità".

"Vorrei concludere, poi, evidenziando come, ad arte, la sinistra abbia deliberatamente concentrato l’attenzione su questo punto e volutamente si sia dimenticata di illustrare anche altri interventi di grande utilità del ddl per le Forze dell’Ordine, per il sistema giudiziario e per tutelare sempre di più la sicurezza dei cittadini, come ad esempio il nuovo, più duro, articolo 41 bis contro la mafia e l'obbligo di carcere per gli stupratori. Insomma – conclude Parma –  il vero atteggiamento irresponsabile è quello della sinistra”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • LAURA

    11 Febbraio @ 16.02

    Da quello che ho capito,anche se mi sembra alquanto strano,fino ad oggi se una persona extracomunitaria priva di permesso di soggiorno,si presenta al pronto soccorso con evidenti ferite da arma da fuoco o da taglio tali da far presupporre la partecipazione a fatti criminosi o l'esser vittima di tali fatti,non viene fatta oggetto di segnalazione al posto di polizia in quanto il medico è obbligato a tecere il fatto. Sarei molto grato a chi volesse chiarirmi questo aspetto.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Festa al Dragoon pub di Salso

pgn

Festa al Dragoon pub di Salso Foto

Polemica tomori

Il messaggio

Toffa, malattia, post e polemiche: "Nadia, il cancro non rende fighi"

Madonna a seno nudo su Instagram: boom di like e di polemiche  Foto

social

Madonna a seno nudo su Instagram: boom di like e di polemiche Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Trattoria "Al Voltone"

CHICHIBIO

Trattoria "Al Voltone", la generosa tradizione della Bassa

di Chichibio

Lealtrenotizie

'Ndrangheta, le infiltrazioni mettono ko le aziende sane

ALLARME MAFIE

'Ndrangheta, le infiltrazioni mettono ko le aziende sane

BORGOTARO

Laminam, nuove denunce e nuove smentite

SERIE B

Il Parma lotta e strappa un punto

weekend

Neve "pigliatutto". E poi teatro, fumetti e ballo: l'agenda del sabato

Intervista

Thomas: «Sono un anti-social, mi esprimo nei live»

RICERCA

Cuore, da Parma parte la rivoluzione farmacologica

Recidivo

Ai domiciliari, continuava a spacciare cocaina

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

Furto sventato

Via Mameli, barista «placca» il ladro di biciclette

INAUGURAZIONE

Socogas inaugura due distributori sulla Brebemi

TARDINI

Il Parma non batte il Venezia: finisce 1-1

Due grandi occasioni gialloblù nel primo tempo. Poi lagunari in vantaggio con Pinato raggiunti su rigore da Calaiò, appena entrato. Lo Spezia piega la Salernitana e ci supera

CARABINIERI

Spaccio di cocaina e hashish fra Parma e Borgotaro: coinvolti 6 magrebini Video

Tre magrebini sono stati arrestati, altri tre sono ricercati nell'ambito dell'operazione "Pokemon Go" dei carabinieri

viabilità

Domenica con gelo e neve: possibili difficoltà in autostrada, anche in zona Parma

Il fatto del giorno

"Infiltrazioni mafiose a Parma: tenere le antenne dritte" Video

PARMA

Neve in città: in azione i mezzi del Comune. Previsto un abbassamento delle temperature

E' attivo un numero verde del Comune di Parma per segnalazioni e informazioni. Scuole chiuse a Lesignano e Neviano

11commenti

Gazzareporter

Risveglio con la neve a Parma Invia le tue foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Stragi in Usa: se la proposta è armare gli insegnanti

di Paolo Ferrandi

4commenti

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

5commenti

ITALIA/MONDO

CASO LAMINAM

«L'aria di Borgotaro? Nessun rischio per la salute»

Caserta

Violenza sessuale durante l'esorcismo: arrestato un sacerdote

SPORT

GAZZAFUN

Parma-Venezia: fate le vostre pagelle

6 NAZIONI

Italia, 15° ko consecutivo: vince la Francia 34-17

SOCIETA'

il disco

1973: Edoardo Bennato spicca il volo

VELLUTO ROSSO

La settimana a teatro, da Pirandello alla danza Video

MOTORI

PROVA SU STRADA

Il test: Mazda CX-5, feeling immediato

MOTO

I 115 anni di Harley-Davidson, si avvicina l'open day