Parma

A rischio via Emilia bis e Pontremolese

A rischio via Emilia bis e Pontremolese
Ricevi gratis le news
0

Brutte notizie da Roma  per le infrastrutture parmensi.  Tempi duri si preannunciano per il  completamento della Pontremolese. Niente da fare, invece, per la via Emilia bis che dovrà aspettare tempi migliori per essere messa nei programmi del ministero delle Infrastrutture, con l'unica possibile eccezione della «bretella» della tangenziale Nord per «bypassare» le due rotatorie di via Emilio Lepido e fare un collegamento diretto con la tangenziale Est subito dopo il quartiere artigianale.
Almeno questo è quanto è emerso durante l'audizione  del ministro Altero Matteoli in commissione ambiente e lavori pubblici della Camera sulle linee di attuazione del programma del suo ministero. A denunciare i problemi è il parlamentare parmigiano dell'Udc Mauro Libè che della commissione  fa parte.  «Declassare la via Emilia-bis  dalle priorità è un grave errore di valutazione da parte del  governo. Ignorare l’opportunità di realizzare un’opera così  indispensabile per lo sviluppo dei collegamenti Nord-Sud e  transregionali lo è ancora di più», ha affermato Libè che è capogruppo dell’Unione di Centro in commissione. «Quanto agli “spiccioli” accantonati per la  Pontremolese – ha aggiunto – incalzeremo l’esecutivo per  sapere almeno in che tempi e modalità intenderà spenderli».  Il quadro che è uscito durante  l'audizione, spiega il parlamentare parmigiano, non è per nulla positivo. «Era necessario che la via Emilia bis fosse inserita nelle priorità ed è altrettanto necessario che siano messe a disposizione  le risorse per la Pontremolese. Così com'è adesso il piano del governo non dà garanzie».
Sulla questione è esplicito anche l'assessore ai Trasporti della Regione Alfredo Peri: «La via Emilia bis è stata inserita nell'elenco delle opere prioritarie dalla Regione Emilia-Romagna, ma l'ultima Finanziaria ha tagliato i fondi all'Anas ed è quindi evidente che gli impegni presi un anno e mezzo fa non possono essere mantenuti. Per quanto riguarda la Pontremolese, invece, siamo ancora in attesa che il ministro Matteoli ci chiami, assieme a tutti gli altri enti locali che erano presenti all'incontro al Ridotto del Regio di gennaio, per la firma della convenzione sull'opera che riguarda in particolare il finanziamento per la redazione del progetto definitivo dell'infrastruttura. A tutt'oggi, però, l'impegno non è ancora stato mantenuto e dunque siamo ancora solo nel campo delle promesse e non degli impegni concreti da parte del Governo».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Dolores O'Riordan: per la polizia non è una morte sospetta

LONDRA

Dolores O'Riordan: per la polizia non è una morte sospetta Video

Dal Crazy Horse alla tivù, il passo di Deborah Lettieri

SPETTACOLI

Dal Crazy Horse alla tivù, il passo di Deborah Lettieri

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

SEMBRA IERI

Gimmi Ferrari e i suoi corvi (1996)

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Dove investire nel 2018? 5 domande e 5 risposte

ECONOMIA

Dove investire nel 2018? 5 domande e 5 risposte

Lealtrenotizie

Nera 3

carabinieri

Razzia alla Salvo D'Acquisto: ladri costretti ad abbandonare l'auto rubata

incidente

Viale Piacenza, 73enne in bici travolto da un'auto: è grave

2commenti

SCANDALO SANITA'

«Pasimafi», altri 8 medici indagati: sotto accusa anche Mutti e Caspani

CALCIO

Ecco Marcello Gazzola con la maglia del Parma

Una storia iniziata da bambino... Ecco la foto "storica" di Gazzola piccolo giocatore del Parma

A MEDESANO

Pioggia di lettere anonime a luci rosse

Il caso

«Io, musulmano, sono contro la chiusura delle "Luigine"»

2commenti

DEGRADO

Parma, quei 18 luoghi abbandonati in cerca di futuro: foto-storia

4commenti

fiere

Cibus 2018 scalda i muscoli: attesi 80mila visitatori

carabinieri

Capodanno rovinato: l'appartamento in affitto a Madonna di Campiglio era una truffa

INSTAGRAM

Fotografa la città dalla tua... prospettiva

Ecco il nuovo "tema del mese" di IgersParma, in collaborazione con Gazzetta di Parma

tg parma

Novità in casa Tep: arrivano tre nuovi autobus lunghi 10 e 12 metri Video

1commento

HA SCIPPATO DUE ANZIANE

Rapinatore incastrato da una foto

2commenti

FIDENZA

Auto in fiamme nella notte: incendio doloso?

BORGOTARO

Tornano odori e disagi, Rossi interpella Arpae per nuovi controlli

Il sindaco: «Non vogliamo si ripeta la situazione dell'anno scorso»

m5s

Cominciate le parlamentarie. Per Parma Ferraroni, Distante, D'Alessandro e...?

1commento

Gioco

Busseto, vinti 64mila euro al lotto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Perché l'atomica torna a fare paura

di Paolo Ferrandi

LA BACHECA

Ecco 66 nuove offerte di lavoro

ITALIA/MONDO

BORGAMO

Cade in una tomba: 74enne muore sul colpo

alimentare

Ferrero acquista i dolci Usa di Nestlé per 2,8 mld di dollari

SPORT

GAZZAFUN

Ceresini o Pedraneschi: chi il miglior presidente?

Calciomercato

Nainggolan, la Roma frena. Tifosi in rivolta sul web

SOCIETA'

Economia

Più ortofrutta confezionata per non pagare i sacchetti bio Video

gran bretagna

18enne italiana mette la verginità all'asta per poter studiare a Cambridge: offerto un milione

2commenti

MOTORI

DETROIT

Mercedes, ecco la nuova Classe G

IL TEST

Nissan X-Trail, i segreti del Suv che piace a tutti