-2°

Parma

"Recitar suonando": il teatro entra a scuola

Ricevi gratis le news
0

Grazie alla collaborazione tra Provincia di Parma/Assessorato alle Politiche Scolastiche, Fondazione Teatro Due, Fondazione Arturo Toscanini e Trio Amadei, nasce Recitar Suonando, un progetto formativo di teatro musicale rivolto alle Scuole Medie Superiori di Parma e Provincia con lo scopo di formare un pubblico consapevole negli ambiti della musica classica e della tradizione del Teatro Musicale.
Le scuole che hanno aderito al progetto sono: a Parma (IV° Liceo, IPSIA, Scuola Media Toscanini) a Fidenza (Liceo ITIS Berenini, Liceo Paciolo-D’Annunzio) e a Fornovo e Borgotaro (ITSOS di Fornovo e Istituto Zappafermi di Borgotaro).
Il percorso è articolato in tre lezioni-spettacolo che si svolgeranno in orario scolastico in aula con l’attore Davide Lora, mediante esecuzioni musicali dal vivo del Trio Amadei con coinvolgimento degli studenti presenti, e in un tre concerti spettacolo conclusivi che avranno luogo in Teatro.
Le lezioni spettacolo e l’incontro conclusivo, nell’arco temporale da febbraio ad aprile 2009 (il primo appuntamento sarà giovedì 26 febbraio al Liceo Berenini di Fidenza) tratteranno del Settecento, Ottocento e Novecento attraverso tre momenti musicali che il Trio Amadei proporrà come esemplificazione emblematica dei passaggi storici e artistici dei tre secoli scorsi.
Partendo dall’esecuzione di trii appartenenti al periodo classico (il Trio in Si bemolle K254 di W.A. Mozart), romantico (Trio n.4 per pianoforte e archi op. 90 “Dumky” di A. Dvorák) e moderno (Trio n.2 Op. 67 di D. Shostakovic), verranno raccontati agli studenti, con la partecipazione di un attore, frammenti della vita e del percorso artistico di tre musicisti accomunati dalla necessità di ribellione all’ambiente e al modo di vivere della propria epoca.
Mozart, elegante, apparentemente soggiogato alle mode settecentesche, ma sempre genialmente ribelle alle imposizioni del padre e della corte.
Dvorák con le sue nostalgie patriottiche, innamorato della sua terra prima sotto il governo asburgico e poi devastata da una selvaggia industrializzazione, riprende temi di danza e canti popolari “contro”, “dumky” indica infatti la forma musicale dei canti popolari cechi e ucraini. Shostakovic, sensibile alle correnti musicali e letterarie di altri paesi, andrà alla ricerca di una “musica nuova” per liberarsi dall’oppressione di un potere che voleva fare di lui un cantore politico e rifiutava ogni evasione musicale fuori dalle tradizioni.
Durante gli incontri si porrà l’accento sul ruolo dell’artista nella società partendo anche dall’esperienza di vita e professionale degli interpreti.
I concerti spettacolo conclusivi, che vedono la presenza dell’attore Davide Lora e dell’Orchestra Toscanini, diretta dal Maestro Alessandro Nidi, sono previsti per il 23 aprile alle ore 10.30 presso il Teatro Due di Parma, il 24 aprile alle 10.30 presso il Teatro Magnani di Fidenza e il 28 aprile sempre alle 10.30 presso il Teatro Cinema Aurora di Borgotaro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa

PGN

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa Foto

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

10commenti

Sanremo: cantanti e titoli delle canzoni in gara

musica

Sanremo 2018: Elio e le Storie tese e Mario Biondi fra i 20 "big"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

VIABILITA'

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

di David Vezzali

Lealtrenotizie

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

IL FIDANZATO

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

INCIDENTI

Frontale sulla provinciale per Medesano: due feriti, uno è grave

Il dopo alluvione

Colorno, in via Roma sarà un Natale al freddo

dopo l'alluvione

Don Evandro: "A Lentigione la luce ha vinto sulle tenebre: grazie volontari!"

Aveva 52 anni

Addio a Filippo Cavallina

WEEKEND

La domenica ha il sapore dei mercatini. Natalizi, ovviamente L'agenda

calcio

Il Parma s'accontenta

Centro storico

Giardini di San Paolo tra chiusure e rifiuti

1commento

Gara

La grande sfida degli anolini

1commento

MAGGIORE

Ematologia, nuovi laboratori per la ricerca sulle staminali

FIDENZA

Città in lacrime per Andrea Amadè

LUTTO

Busseto ha perso il dolce sorriso di mamma Chiara: aveva 41 anni

tg parma

Furti in due abitazioni a Colorno Video

STADIO TARDINI

I crociati non riescono a trovare il gol: Parma-Cesena 0-0 Foto

Baraye: "Abbiamo provato e fatto di tutto per vincere" (Video) - Scavone: "Dispiace non avere vinto ma in B è importante non perdere (Video) - Grossi: "Ha pesato l'assenza di un vero attaccante" Videocommento

5commenti

viabilità

Incidente in via Mantova sul cavalcavia: disagi al traffico Gallery

incidente

Frontale in via Montanara: due feriti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Odio e insulti sul web: la falsa democrazia

di Patrizia Ginepri

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

SPAGNA

Igor non collabora con gli inquirenti. Catturato perché forse era svenuto

FABBRICO

Omicidio nel Reggiano, un arresto: 20enne ucciso per un pettegolezzo

SPORT

Sport Invernali

Kostner regina, Cappellini-Lanotte da brividi

Calciomercato

Ancelotti soffia la panchina a Conte

SOCIETA'

TELEVISIONE

Nadia Toffa racconta i momenti del malore. Stasera in onda alle "Iene"

IL DISCO

Guerre stellari tra solennità e disco music

MOTORI

NOVITA'

Alpine A110 Premiere Edition, risorge un marchio storico

motori

Ford, che Fiesta: ST-Line o Vignale per pensare in grande