Parma

Ladri dei cantieri, furto da 250 mila euro

Ladri dei cantieri, furto da 250 mila euro
Ricevi gratis le news
0

Tra i rulli schiacciasassi hanno scelto il più nuovo, tra i mezzi per il movimento terra il più grande, ma che non esagerasse con le misure («per quella ci sarebbero voluti permessi speciali, e il rischio di essere fermati si sarebbe moltiplicato» dice il capo cantiere, indicando una ruspa gigantesca). Questa volta è toccata alla Saneco subire il furto dei predatori delle pale meccaniche.
 Un doppio furto, in realtà, nel cantiere  nel quale si sta realizzando un'area commerciale, di fronte all'Ikea, sul lato opposto dell'Autosole: i ladri hanno rubato un escavatore e un rullo schiacciasassi. Duecento quintali il primo, 160 il secondo.
Pesante anche il valore del bottino: almeno 250 mila euro in tutto.
A distanza di una settimana, i ladri di pale meccaniche (non è escluso che si tratti della stessa banda)  hanno concesso una sorta di «bis», a poche centinaia di metri di distanza dal luogo della «prima». Nella notte tra venerdì 13 e sabato 14  erano stati presi di mira due cantieri dalle parti di via Paradigna, di ditte diverse impegnate nella realizzazione di  una strada di collegamento tra l'Ikea e il casello dell'Autosole. A un escavatore sono stati tagliati i  fili dell'accensione. Ma il furto del «bestione» non è riuscito. Così - dopo essere entrati nel cantiere vicino, di una ditta edile calabrese con sede nella Bassa - i ladri  si sono dedicati a un New Holland quasi nuovo. Un traliccio di cemento  avrebbe dovuto ostacolare il loro cammino, ma deve essere stato spostato senza grosse difficoltà (forse con lo stesso escavatore entrato nel loro mirino).
I ladri sono poi spariti a bordo di un camion: sul rimorchio, la pala meccanica, per un bottino di centomila euro. Intanto, per una strana coincidenza, verso le 3 della stessa notte un  altro escavatore - usato per la costruzione delle fognature di un complesso residenziale - è andato a fuoco a Santa Maria del Piano, nel comune di Lesignano sulla strada Argini Sud. Fiamme quasi certamente dolose: per un avvertimento, una punizione o chissà quale altro motivo, ma è difficile che si tratti di un atto di banale vandalismo.
   Una settimana dopo, un altro blitz. Anche questa volta i ladri hanno aspettato il weekend. «Sabato a mezzogiorno abbiamo chiuso il cantiere e questa mattina l'operatore ha chiesto se avessimo spostato l'escavatore: lui, dove l'aveva lasciato non lo trovava più». Più che spostato, l'escavatore era stato «traslocato», finendo chissà dove, dopo essere stato caricato sul rimorchio di un autotreno. Facile che abbia preso il largo durante la notte, che i ladri abbiano cercato di approfittare dell'oscurità. Non si è trattato di un blitz di pochi minuti, il loro. Ad agevolare gli sconosciuti, la posizione del cantiere: in una zona quasi disabitata (sono solo due le case abbastanza vicine), sfiorata dall'autostrada.
     «L'escavatore era là in fondo - prosegue il capo cantiere -. Lo hanno messo in moto trovando il modo di evitare il blocco di sicurezza dei circuiti idraulici: ci avrà messo dieci minuti, per raggiungere l'ingresso del cantiere, dove doveva trovarsi il camion». E' facile che sia stato usato lo stesso escavatore, per sollevare dai cardini il cancello affacciato su via Burla. Poi, deve essere toccato al rullo. E' probabile che sia finito su un secondo autotreno (i due giganti del cantiere non avrebbero potuto essere caricati su un solo camion), più difficile che siano stati fatti due viaggi. Ai responsabili del cantiere non è rimasto che chiamare la Squadra volanti, i cui uomini hanno cercato in zona elementi utili per le indagini, e richiedere l'invio di un altro escavatore e un altro rullo schiacciasassi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Festa al Dragoon pub di Salso

pgn

Festa al Dragoon pub di Salso Foto

Polemica tomori

Il messaggio

Toffa, malattia, post e polemiche: "Nadia, il cancro non rende fighi"

Madonna a seno nudo su Instagram: boom di like e di polemiche  Foto

social

Madonna a seno nudo su Instagram: boom di like e di polemiche Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Trattoria "Al Voltone"

CHICHIBIO

Trattoria "Al Voltone", la generosa tradizione della Bassa

di Chichibio

Lealtrenotizie

'Ndrangheta, le infiltrazioni mettono ko le aziende sane

ALLARME MAFIE

'Ndrangheta, le infiltrazioni mettono ko le aziende sane

BORGOTARO

Laminam, nuove denunce e nuove smentite

SERIE B

Il Parma lotta e strappa un punto

weekend

Neve "pigliatutto". E poi teatro, fumetti e ballo: l'agenda del sabato

Intervista

Thomas: «Sono un anti-social, mi esprimo nei live»

RICERCA

Cuore, da Parma parte la rivoluzione farmacologica

Recidivo

Ai domiciliari, continuava a spacciare cocaina

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

Furto sventato

Via Mameli, barista «placca» il ladro di biciclette

INAUGURAZIONE

Socogas inaugura due distributori sulla Brebemi

TARDINI

Il Parma non batte il Venezia: finisce 1-1

Due grandi occasioni gialloblù nel primo tempo. Poi lagunari in vantaggio con Pinato raggiunti su rigore da Calaiò, appena entrato. Lo Spezia piega la Salernitana e ci supera

CARABINIERI

Spaccio di cocaina e hashish fra Parma e Borgotaro: coinvolti 6 magrebini Video

Tre magrebini sono stati arrestati, altri tre sono ricercati nell'ambito dell'operazione "Pokemon Go" dei carabinieri

viabilità

Domenica con gelo e neve: possibili difficoltà in autostrada, anche in zona Parma

Il fatto del giorno

"Infiltrazioni mafiose a Parma: tenere le antenne dritte" Video

PARMA

Neve in città: in azione i mezzi del Comune. Previsto un abbassamento delle temperature

E' attivo un numero verde del Comune di Parma per segnalazioni e informazioni. Scuole chiuse a Lesignano e Neviano

11commenti

Gazzareporter

Risveglio con la neve a Parma Invia le tue foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Stragi in Usa: se la proposta è armare gli insegnanti

di Paolo Ferrandi

4commenti

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

5commenti

ITALIA/MONDO

CASO LAMINAM

«L'aria di Borgotaro? Nessun rischio per la salute»

Caserta

Violenza sessuale durante l'esorcismo: arrestato un sacerdote

SPORT

GAZZAFUN

Parma-Venezia: fate le vostre pagelle

6 NAZIONI

Italia, 15° ko consecutivo: vince la Francia 34-17

SOCIETA'

il disco

1973: Edoardo Bennato spicca il volo

VELLUTO ROSSO

La settimana a teatro, da Pirandello alla danza Video

MOTORI

PROVA SU STRADA

Il test: Mazda CX-5, feeling immediato

MOTO

I 115 anni di Harley-Davidson, si avvicina l'open day