Parma

Il liceo Romagnosi a scuola di differenziata

Il liceo Romagnosi a scuola di differenziata
Ricevi gratis le news
0

La raccolta differenziata entra ancora una volta nelle scuole di Parma con gli studenti e il corpo docente e non docente protagonisti di un progetto sperimentale. Un progetto articolato, promosso dal liceo classico “G.D.Romagnosi” insieme all’Assessorato comunale all’Ambiente ed Enìa, che raccoglie e potenzia alcune esperienze pilota dello scorso anno.  L’iniziativa è un nuovo capitolo del piano di interventi che l’amministrazione comunale di Parma sta promuovendo per incentivare la raccolta differenziata e che ha raccolto in questi anni significativi risultati.
 
IL PROGETTO - Nello scorso anno scolastico il liceo Romagnosi ha attivato una prima sperimentazione sul tema dei rifiuti, puntando sull’utilizzo creativo degli scarti e attivando in alcune “classi pilota” la raccolta differenziata, supportata da appositi momenti di approfondimento organizzati con Enìa. Nella gestione pratica della raccolta ci si è avvalsi dell’autogestione da parte delle varie classi, all’interno delle quali, a turno, ogni studente controllava e si preoccupava di svuotare i contenitori. Oggi il progetto si allarga a tutto l’istituto. 60 contenitori per il vetro/plastica/barattolame e per la carta sono stati messi a disposizione degli studenti che continueranno ad occuparsi direttamente della raccolta, insieme al personale Ata. L’assemblea di istituto con la presenza di tecnici Enìa è il punto di partenza di una nuova campagna di approfondimento tra le classi che vedrà l’impegno concreto degli stessi studenti insieme ai docenti
 
GLI OBIETTIVI - Il progetto permette di affrontare nel concreto uno dei passaggi fondamentali nella gestione dei rifiuti. Nel contempo promuove comportamenti virtuosi offrendo la possibilità di acquisire una coscienza ecologica sempre più consapevole in uno scambio fruttuoso con i propri compagni di scuola.  “Raccogliere, separare e riciclare devono essere azioni quotidiane non soltanto in ambito domestico - sottolinea l'assessore all'ambiente Cristina Sassi - ma anche nei luoghi pubblici, a partire proprio dalle scuole. Ecco perché sosteniamo con convinzione questo progetto, consapevoli dell’impegno degli studenti e della loro capacità critica e analitica sulle grandi questioni del presente. Formare i giovani alla valorizzazione dell’ambiente è una straordinaria sintesi di cultura, ecologia e educazione civica”.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

David Garrett

David Garrett

TEATRO REGIO

Cancellato il concerto di David Garrett

Renata Tebaldi conservata per l'eternità al Polo Nord

SCIENZA

Renata Tebaldi conservata per l'eternità al Polo Nord

Lo scandalo delle molestie sessuali si allarga a Broadway

Tom Schumacher è il produttore della versione musical di "Frozen"

Stati Uniti

Lo scandalo delle molestie sessuali si allarga a Broadway

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gene Gnocchi, Pirandello e la danza

VELLUTO ROSSO

La settimana a teatro, da Pirandello alla danza Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Allerta meteo livello giallo

meteo

Parma, allerta a livello giallo

1commento

tg parma

Le ex Luigine continueranno a esistere. La gestione passa a Proges Video

lettera aperta

Elezioni, le cinque richieste di Pizzarotti ai candidati

5commenti

Castell'arquato

Aggredisce moglie e figlio con chiave inglese: trasportati in fin di vita al Maggiore

viale bottego

Fiamme in studio dentistico: evacuato tutto il palazzo. Due intossicati Foto

amarcord

Le «innominabili case» (chiuse) che popolavano Parma: la mappa Foto

Via Buffolara

«Prima mi ha investito e poi picchiato»

16commenti

squadra mobile

Preso il rapinatore (seriale?) con roncola della sala scommesse Il video del blitz

TRAFFICO

Tamponamento nel pomeriggio sulla tangenziale nord

furti

Svaligiate le sedi delle associazioni per i disabili. E allora, "Caro ladro ti scrivo..."

1commento

tg parma

Parmigiano 60enne prestanome per una banda di ladri dell'Est Video

Bonifica Parmense

Parte il progetto che metterà in sicurezza Bocca d'Enza

salute

Vincere il tumore: la testimonianza di tre parmigiani

Fidenza

Addio a Fabrizio «Fispo» Rivotti

CURIOSITA'

Il colore del cartello è sbagliato: Langhirano diventa... provincia (o regione) Foto

EDUCAZIONE

Femmine, maschi e gli stereotipi che ingabbiano

Differenze di genere, Torti: «Diamo la libertà di scegliere qualsiasi strada»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

3commenti

GAZZAFUN

Ex rimpianti e non: riconosci questi giocatori del Parma?

ITALIA/MONDO

Genova

Mamma salva il figlio di un mese e mezzo seguendo le istruzioni telefoniche del 118

SAN POLO D'ENZA

Operazione Copper Field: sgominata la banda del rame

SPORT

CHAMPIONS

Roma battuta di misura: 2-1 per lo Shakhtar

sport

La discesa d'Oro di una favolosa Sofia Goggia Foto

SOCIETA'

GAZZAREPORTER

Balli e divertimento al Newyork di Sissa Foto

UNESCO

Città Creative per la Gastronomia: il progetto entra nel vivo

MOTORI

ANTEPRIMA

Volvo, ecco la nuova V60 Fotogallery

motori

Ferrari: ecco la 488 Pista, sarà presentata a Ginevra