Parma

Patteggia sei mesi il vigile che rubò un bancomat e prelevò 1.000 euro

Patteggia sei mesi il vigile che rubò un bancomat e prelevò 1.000 euro
Ricevi gratis le news
1

Georgia Azzali


«L'ho fatto perché dovevo pagare le rate della macchina e della moto». Aveva abbozzato una giustificazione patetica per cercare di spiegare ciò che l'aveva spinto a trasformarsi da soccorritore  a ladro. Vigile urbano, 28 anni, lo scorso autunno era entrato in un appartamento in fiamme  e ne era uscito dopo  essersi intascato il bancomat dell'inquilina. E subito dopo aveva inanellato quattro prelievi da 250 euro l'uno.  Ieri il patteggiamento davanti al gup Maria Cristina Sarli: sei mesi (pena sospesa) solo per l'utilizzo indebito della carta, perché per quanto riguarda il furto in abitazione non è stata presentata querela di parte.   La donna - una badante moldava - nel frattempo è stata risarcita.
Lei che -  quel 23 settembre 2008  - quando arrivano i soccorsi nel suo appartamento  di via Marchesi 39 non è nemmeno in  casa. Sono  i vicini,  allarmati dal fumo  che sta uscendo dall'alloggio,  a chiamare i soccorsi.
Accorrono i vigili del fuoco, ma c'è anche una pattuglia dei vigili urbani, come spesso avviene. In meno di due ore, comunque, la situazione torna alla normalità, senza conseguenze particolarmente gravi. Così è, almeno all'apparenza. Perché il vero danno deve ancora venire alla luce.
E' solo quando la  proprietaria rientra e  butta lo sguardo su un comodino della camera che affiorano i primi timori. Sapeva di aver lasciato il bancomat, con tanto di pin scritto su un foglietto accanto, proprio su quel mobiletto. Ma della carta non c'è più traccia.
Comincia una ricerca affannosa nei cassetti, negli angoli più nascosti della casa, ma quel bancomat non vuole saltare fuori. E poi, lei continua ad essere convinta di averlo lasciato su quel comodino, come fa spesso. Ma non riesce a capire come la carta possa essere sparita in quel pomeriggio, con l'appartamento «invaso» dalle forze dell'ordine. Passano le ore: tempo prezioso per chi ha messo le mani sulla carta e tempo sprecato  per impedire che il conto cominci  a prosciugarsi. Nel frattempo, infatti, con quel bancomat vengono  fatti quattro prelievi da 250 euro l'uno.
Prelievi eseguiti lo stesso giorno dell'incendio e nei tre successivi,  per l'importo massimo consentito. Cambiando gli sportelli bancari, ma senza preoccuparsi dell'occhio indiscreto delle telecamere.
Tanto sfrontato nel far sparire il bancomat di chi in quel momento aveva ben altri problemi a cui pensare, quanto dilettante nel mettere in atto la seconda parte del piano. Non ha la divisa, è vestito in modo sportivo, con un cappellino da baseball in testa, ma chiunque potrebbe riconoscerlo: l'uomo che si presenta per fare i prelievi non è altri che il vigile urbano di 28 anni entrato nella casa di via Marchesi il pomeriggio dell'incendio. A incastrarlo, mostrando le immagini prima alla  proprietaria del bancomat, poi a lui stesso, sono gli uomini della squadra Mobile. All'agente non resta che confessare, dicendo di essere pentito.
Ancora sospeso dal servizio, ora dovrà affrontare il procedimento disciplinare interno che era stato sospeso in attesa della conclusione di quello penale. Si potrebbe arrivare - come ipotizzato all'inizio - anche al licenziamento del vigile.  Ma la battaglia legale - fatta di ricorsi e controricorsi - potrebbe andare avanti a lungo.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • alessandro

    27 Febbraio @ 16.41

    Il licenziamento ci starebbe tutto: oggigiorno i vigili girano anche armati, non vedo perchè un ladro debba continuare a rappresentare la legge... Ah, forse perchè ne abbiamo tanti in parlamento e qualcuno più in basso non può certo far più danno :)

    Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Vasco Rossi nel 2018 sarà a giugno negli stadi

musica

Vasco Rossi torna negli stadi: appuntamento a giugno 2018

1commento

"Obscured by clouds": i Pink Floyd nella valle del mistero

IL DISCO

"Obscured by clouds": i Pink Floyd nella valle del mistero Video

Lenny Kravitz a Verona e Lucca per tour estivo

musica

Lenny Kravitz a Verona e Lucca per il tour estivo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Il Casale», buoni piatti di pesce e di terra

CHICHIBIO

«Il Casale», buoni piatti di pesce e di terra

di Chichibio

Lealtrenotizie

Arriva "Striscia la Notizia", fuggi fuggi di pusher in Pilotta e a San Leonardo Le foto

Brumotti

Arriva "Striscia la Notizia", fuggi fuggi di pusher in Pilotta e a San Leonardo Le foto

allarme maltempo

L'Enza e il Taro fanno paura: vertice notturno. Sorbolo, ponte chiuso fino a domani (Paura a Vignale: il video)

5commenti

Incidenti

Corcagnano e via Spezia: due pedoni investiti, sono in gravi condizioni Video

ordinanze

Ghiaccio, maltempo e zone in Appennino senza luce: ecco le scuole che resteranno chiuse

MALTEMPO

Ghiaccio (le foto) e black-out, Lucchi: "Berceto in ginocchio" Video: il Baganza fa paura

anteprima Gazzetta

Un altro grave incidente sulla Massese

San Prospero

«La Vela» in stato di abbandono

Ladri, rifiuti, droga: non c'è pace. Ma qualcuno "resiste". Parlano i commercianti

4commenti

autostrada

Auto si capovolge in A1 a Campegine: conducente illeso Foto

ieri sera

Lupo investito da un'auto in via Emilio Lepido

28commenti

squadra mobile

Vicofertile, quattro kg di droga in casa del pusher "impenitente" Video

3commenti

legambiente

La Brescia-Parma tra le peggiori linee ferroviarie d'Italia con la Circumvesuviana e l'Agrigento-Palermo

3commenti

GAZZAFUN

Dagli ex alle coppe vinte: 10 quiz per sapere tutto del Parma

SENZATETTO

Il Natale lontano di chi vive sotto i ponti

1commento

tg parma

Guerra: "Per Fedez nessuna location bocciata. In settimana l'annuncio"

FORNOVO

Polemiche sull'albero di Natale

1commento

SALSO

Ancora furti: due case messe a soqquadro

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Berlusconi ritorna: non farà da spettatore

di Stefano Pileri

UNIVERSITA'

Smart Production Lab 4.0 al servizio del futuro

di Katia Golini

ITALIA/MONDO

COREA DEL NORD

Pyongyang prepara la guerra batteriologica?

manhattan

Esplosione a New York: "Bombardano il mio Paese (Bangladesh) volevo vendetta" Mappa - Foto - Il momento dell'esplosione

SPORT

parma 1913

Giorgino e Coly, risoluzione consensuale del contratto Video: il gol nel derby

calcio

Ottavi Champions: Juve con il Tottenham, Roma con lo Shakhtar. L'Europa League

SOCIETA'

Ministero

Farmaci più cari di notte: raddoppia il supplemento

emendamenti

Manovra: salta la stretta sull'uso dei cellulari in auto

MOTORI

Auto-moto-pedoni

Guidare su neve e ghiaccio: le 10 regole

MOTO

Prova Kawasaki Z900RS