11°

Parma

Nuova luce su Parma. Per risparmiare

Nuova luce su Parma. Per risparmiare
Ricevi gratis le news
0

Luca Molinari


Parma in futuro potrebbe presentarsi sotto una nuova luce, grazie all’utilizzo di led e regolatori di tensione.
L’amministrazione comunale sta valutando vari interventi  per risparmiare energia e contenere le spese per l’illuminazione pubblica. Spese che non sono di poco conto, e rappresentano il 40% dei costi totali per energia elettrica sostenuti dal Comune. In Liguria, ad esempio, per contenere i consumi, è appena stato stilato un regolamento dall'assessorato regionale all'Ambiente che prevede, tra l’altro, di ridurre la potenza (almeno del 30%) dell’illuminazione pubblica nelle ore notturne (dalla mezzanotte alle 5), spegnere le insegne luminose dopo la mezzanotte e che proibisce di orientare la luce verso l'alto per ridurre l'inquinamento luminoso. Le disposizioni sono obbligatorie per tutti i Comuni (e Genova lo ha subito adottato).  E a Parma?
Un regolamento energetico comunale dovrebbe essere pronto nel giro di un mese e mezzo al massimo. E offrirà indicazioni precise sulla illuminazione pubblica nei nuovi interventi. Bisognerà invece aspettare l’autunno per vedere un vero e proprio piano energetico che indichi scenari complessivi e strumenti per intervenire sul fabbisogno di energia e quindi anche sui consumi per l’illuminazione.
Le future iniziative dovranno inoltre conciliarsi col bisogno sicurezza dei cittadini; non si deve dimenticare che negli ultimi tempi sono stati effettuati numerosi interventi, soprattutto nelle aree verdi, per aumentare l’illuminazione pubblica.
«Stiamo ragionando su questa importante questione assieme all’agenzia per l’energia - spiega Cristina Sassi, assessore comunale all’Ambiente -. Abbiamo per prima cosa effettuato la mappatura dei costi legati all’illuminazione per capire quanto incida sulla spesa complessiva per energia elettrica (40%). Ora stiamo valutando in che modo intervenire sui consumi, pur nel rispetto delle normative».
Alcune città stanno utilizzando dei regolatori di tensione. «Si tratta di una possibilità interessante che stiamo valutando - osserva - perché andando a normalizzare la tensione elettrica nella rete pubblica, si può ottenere  un primo risparmio. Ci sono comunque altre esperienze positive in giro per l’Italia di cui sono venuta a conoscenza tramite i comuni del Kyoto club».
Tra queste, quella di un comune del Salento di 1.300 abitanti, che ha trasformato l’intera illuminazione pubblica a led. «E' un salto di qualità notevole - commenta l’assessore - però il costo iniziale di un intervento di questo tipo è davvero elevato, soprattutto per una città delle dimensioni di Parma. Qualche led comunque, abbiamo iniziato ad inserirlo in alcune zone. Ad esempio, l’illuminazione del parco Bizzozero è completamente a led». Importante in tal senso anche l’adozione del «palo Parma», un lampione predisposto per ospitare varie possibilità di illuminazione, tra cui quella a led, che assicura una durata dieci volte maggiore rispetto a quella tradizionale e un risparmio energetico superiore al 50%.
L’impegno dell’assessorato all’Ambiente è quello di sfruttare al meglio le ridotte risorse a disposizione, effettuando interventi graduali, e cercare eventuali partner in grado di sostenere le spese.
«Se ci sono tecnologie o metodi  - ha concluso l’assessore - che ci consentono di contenere i costi, abbiamo l’obbligo etico di prenderli in considerazione e utilizzarli, compatibilmente con le risorse disponibili».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Star Wars: i personaggi della saga... al Campus

parma

Star Wars: i personaggi della saga... al Campus Foto

L'annuncio di Ilary Blasi: "Nadia Toffa è tornata a casa"

Nadia Toffa

LE IENE

L'annuncio di Ilary Blasi: "Nadia Toffa è tornata a casa"

Seredova su Buffon: "Sto meglio da cornuta"

Gossip Sportivo

Seredova su Buffon: "Sto meglio da cornuta"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

E-commerce: quando il cliente si sente solo

"SILICON ALLEY"

E-commerce, da Apple a Amazon: quando il cliente si sente solo

di Paolo Ferrandi

Lealtrenotizie

Giulia, 15 anni e tanta voglia di vivere

LUTTO

Giulia, 15 anni e tanta voglia di vivere

ALLUVIONE

Ruspe al lavoro sull'Enza: via al ripristino dell'argine

REPORTAGE

A Lentigione, dove si lotta con il fango

Colorno

Il libraio Panciroli: «Mai vista tanta acqua in Reggia»

SALSOMAGGIORE

Il rottweiler abbaia e scaccia i ladri

AVEVA 52 ANNI

Langhirano piange Tarasconi, per anni gestore del bar Aurora

BANCAROTTA

Crac Spip: in 4 pronti a patteggiare, per altri 3 rito abbreviato

MALTEMPO

Allerta per vento forte in Emilia-Romagna

Meteo: le previsioni comune per comune

MALTEMPO

Corniglio, staffetta solidale nelle stalle

PARMA

Non ce l'ha fatta Giulia, la 15enne investita da un'auto a Corcagnano

I genitori hanno autorizzato la donazione degli organi

3commenti

violenza sessuale

Arrestato insegnante di musica parmigiano: i due anni da incubo di un'allieva

2commenti

BASSA

Colorno, diverse famiglie evacuate. Due ponti restano chiusi Video

Aperto un ufficio per le pratiche sulla stima dei danni. L'intervista del TgParma al sindaco Michela Canova

FATTO DEL GIORNO

Acqua e fango a Colorno e Lentigione: milioni di euro di danni

Udienza preliminare per il fallimento della Spip: 4 patteggiano, altri scelgono il rito abbreviato

Colorno

Il maresciallo si getta nel torrente e salva un 35enne

La storia a lieto fine nella frazione di Copermio

2commenti

MALTEMPO

Superati i massimi storici dei fiumi emiliani

dopo l'alluvione

Lentigione, 100 carabinieri per evitare sciacallaggi. Risveglio nel fango: il video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

L'ESPERTO

Imu e Tasi, entro lunedì il saldo. Tutto quello che c'è da sapere

di Daniele Rubini*

ITALIA/MONDO

AUTOSTRADE

Scontro fra due camion: mattinata di disagi attorno a Bologna

Sicilia

Perquisizioni nelle case dei fiancheggiatori di Messina Denaro: impegnati 200 agenti

SPORT

COPPA ITALIA

Milan, tutto facile: ai quarti derby con l'Inter. Contestato Donnarumma

VIDEO

La Cittadella del Rugby ospita Reggio. Parla il coach Manghi

SOCIETA'

social network

Il selfie della ragazza con cancro alla pelle: la campagna di prevenzione è virale

ospedale

A casa dopo 57 giorni il 15enne in arresto cardiaco salvato al Maggiore

4commenti

MOTORI

SICUREZZA

Crash test EuroNCAP, alla cara vecchia Fiat Punto zero stelle

MOTO

La prova: Kawasaki Z900RS