19°

Parma

I ladri di auto preferiscono Parma: boom di furti

Ricevi gratis le news
0

di Francesco Bandini
Dopo la battuta d'arresto registrata a gennaio, in febbraio i reati sono tornati a lievitare. Un dato che riguarda quasi tutte le tipologie (fanno eccezione solo i furti in abitazione e le truffe): in particolare emerge il dato dei furti di auto, più che raddoppiati, delle rapine (anch'esse raddoppiate) e della ripresa degli scippi, che invece in gennaio erano stati assenti.
Automobili «a ruba»
Il mercato dell'auto è uno dei settori che maggiormente risentono della crisi in atto? Niente paura: per cambiare la macchina c'è un modo decisamente più economico: rubarla. Devono pensarla così i ladri che il mese scorso hanno preso di mira la nostra provincia, dove i veicoli spariti sono stati 23, contro i 9 di gennaio. Per trovare un dato così alto bisogna andare indietro fino al maggio dell'anno scorso, quando furono rubate 33 macchine in un mese. Il furto di auto si conferma il reato più «gettonato» nel Parmense: da aprile 2008 (quando è iniziata la rilevazione) i veicoli spariti sono stati 912.
Rapine e scippi
Tornano a preoccupare anche le rapine e gli scippi. In particolare, le rapine sono raddoppiate, passando da 3 a 6. Certo siamo lontani dal picco registrato in dicembre, quando ne furono messe a segno ben 15. Tuttavia il dato di febbraio fa tornare questo fenomeno alla media precedente a dicembre, quando le rapine erano comprese fra le 4 e le 8 al mese.
Anche il fenomeno degli scippi, che in gennaio era stato assente, è tornato a far parlare di sé: in febbraio i casi sono stati due.
Borseggiatori scatenati
Nel mese appena trascorso, particolarmente attivi si sono dimostrati i borseggiatori: i portafogli spariti sono stati 35, dieci in più rispetto a gennaio (+40%). Per trovare un dato superiore occorre tornare a ottobre, quanto le vittime dei «professionisti» del borseggio furono 39.
Furti in auto e nei negozi
In brusca ascesa anche i furti a bordo di autoveicoli: dai 60 di gennaio si è infatti passati agli 84 di febbraio, con un incremento del 40%.
E non accennano a diminuire i furti ai danni di esercizi commerciali: l'incremento è stato minimo, appena cinque in più (da 43 a 48), ma l'entità del fenomeno si conferma sulla media del 2008 (con l'eccezione di aprile e di dicembre, quando si arrivò e si superò la quota di sessanta colpi).
Calano i furti in casa
Una buona notizia arriva su uno dei fronti che maggiormente creano allarme sociale: i furti nelle abitazioni. In febbraio sono scesi in modo abbastanza marcato, passando da 85 a 69, con un calo di quasi il 19%. Un dato che sembra confermare una certa tendenza alla diminuzione di questo tipo di reato: infatti, dagli oltre centro appartamenti «ripuliti» sia in ottobre che in novembre, si è scesi ai 97 di dicembre e agli 85 di gennaio, fino appunto ai 69 del mese scorso.
Sostanzialmente stabili le truffe, con 25 casi in febbraio, contro i 27 di gennaio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa

FELINO

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa Foto

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna

VIABILITA'

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna Foto

2commenti

14-0 e calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

torino

14-0 e il calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

Notiziepiùlette

Ultime notizie

L'autunnale torta di riso e verze

LA PEPPA

La ricetta L'autunnale torta di riso e verze

Lealtrenotizie

Pd, Nicola Cesari è il nuovo segretario provinciale.

POLITICA

Pd, Nicola Cesari è il nuovo segretario provinciale.

Batte Moroni con il 59% dei voti. Michele Vanolli nuovo segretario cittadino. Le congratulazioni di Pagliari

2commenti

PARMA

Addio a Elisabetta Magnani, donna dolce e coraggiosa: aveva 48 anni

SALSOMAGGIORE

Ubriaco alla guida, si schianta e aggredisce i carabinieri: arrestato dominicano

L'uomo, pregiudicato, aveva un tasso alcolemico di 1,90 g/l

PARMA

"Solo italiani referenziati" per l'appartamento in affitto: l'annuncio che fa discutere

Polemica sui social network: "E' razzista"

27commenti

Lubiana

Polo sociosanitario, 12 anni di attesa

4commenti

weekend

Una domenica da vivere nel Parmense L'agenda

FOTOGRAFIA

IgersParma compie 4 anni: ecco le novità e i consigli per usare Instagram Video

ECONOMIA

Domani l'inserto di 8 pagine. Focus sulla manovra

La parola all'esperto: inviateci i vostri quesiti

Busseto

Danneggia un'auto e fugge: preso

PARMENSE

Fornovo, rustico a fuoco. Fiamme anche a Basilicanova

Notte di lavoro per i vigili del fuoco

storia

Inaugurato il monumento ai Paracadutisti della Folgore

FONTANELLATO

Al via le "Autorevoli cene" al Labirinto della Masone: focus con Massimo Spigaroli e Michela Murgia Ascolta

Le interviste sono state realizzate in diretta da Andrea Gatti su Radio Parma

economia

Approvata all'unanimità la fusione di Banca di Parma in Emil Banca

LANGHIRANO

Cascinapiano, auto fuori strada: un ferito

Ferite di media gravità per il conducente

Contributo

Scuole squattrinate? Pagano mamma e papà

PARMA

Minacciato nel suo palazzo da un uomo armato di coltello: serata di paura in centro

Il parmigiano ha chiamato la polizia ma lo sconosciuto è fuggito

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il caso Asia Argento: le vittime e i colpevoli

di Filiberto Molossi

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

Autonomia

Referendum: il Veneto supera il quorum

REGGIO EMILIA

Quattro Castella: 26enne muore schiacciata dal suo trattore

SPORT

PARMA CALCIO

Insigne e un gol con dedica speciale Video

rugby

Italia in raduno a Parma. Iniziata la stagione 2017/18

SOCIETA'

CULTURA

«A scuola nei musei»: il viaggio sta per ricominciare

GAZZAREPORTER

Impariamo l'inglese...

MOTORI

IL FUTURO

Volvo, rivoluzione Polestar: si partirà da un coupé ibrido da 600 Cv

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro